Huawei con le nuove Docs e Petal Maps traccia la via dell'indipendenza da Google

24 Ottobre 2020 661

Il ban USA ha costituito un grosso danno per Huawei nell'immediato, inutile nasconderlo: ma ha anche costituito un'opportunità di crescita in ottica futura, accelerando un processo di emancipazione che normalmente richiederebbe più tempo. Ma il tempo non c'è: e allora Huawei è stata costretta ad attrezzarsi per sopravvivere all'assenza dei servizi Google, creando un'ecosistema di app proprietarie in grado di coprire i vuoti, a cominciare dalla AppGallery per attirare e ospitare le app di terze parti. Tutto questo in attesa che HarmonyOS sia pronto.

Nel frattempo, il colosso cinese ha annunciato alcune importanti novità, a partire dal suo servizio di mappe proprietario: Petal Maps. Se il nome vi sembra familiare, non vi sbagliate: questa estate avevamo invece visto Petal Search.

Come è facile intuire, il compito - non facile - di Petal Maps sarà quello di coprire il vuoto lasciato da Google Maps, offrendo il vantaggio di un'esperienza studiata ad hoc per i dispositivi Huawei, e dunque ottimizzata. Ne è un esempio la particolare integrazione con la nuovissima serie Mate 40 (ma anche con Mate 30 e P40), svelata solo qualche giorno fa: tramite le Air Gesture sarà  infatti possibile interagire con l'app senza neanche toccare lo schermo.

Per il resto, Petal Maps offre già in questa sua prima versione beta mappe immersive in 2D e in 3D, servizi di posizionamento, ricerca dei luoghi, aggiornamenti in tempo reale sul traffico e sui trasporti pubblici (in 129 grandi città del mondo), modalità di navigazione dedicata alla guida e la possibilità di creare una lista di posizioni preferite. E tutto questo già per 140 paesi e regioni, Italia inclusa. Non manca l'italiano, poi, come lingua per le notifiche vocali.

Petal Maps è disponibile in beta su Huawei App Gallery e scaricabile dunque da tutti quei dispositivi equipaggiati con i Huawei Mobile Services.

HUAWEI DOCS

Molto più semplice è il compito di Huawei Docs, ovvero quello di rimpiazzare la suite di Google con un servizio che permetta di lavorare in cloud visualizzando e modificando documenti nei principali formati (sono più di 50 quelli supportati), e potendovi poi accedere da diverse posizioni. Il salvataggio delle modifiche avviene automaticamente in cloud, e non manca la possibilità per più utenti di lavorare allo stesso file.

Huawei Docs sarà disponibile su tutti i dispositivi Huawei HMS che abbiano ricevuto l'aggiornamento ad EMUI 11.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla.it a 460 euro oppure da ePrice a 512 euro.

661

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
salvatore esposito
macosx

infatti ho tirato io fuori apple eh? LoL good night

salvatore esposito

ti ho già detto e ripetuto più volte che io non guardo il brand visto che ho avuto da HTC a Apple a Samsung a huawei...li ho passati quasi tutti... qui chi accusa senza cognizione di causa sei tu.
quando sarà il momento di cambiarlo (il mio va ancora più che bene) sceglierò, forse cambiando brand.
chi è contento di un presidente (nemmeno del proprio paese) che accusa senza prove e decide chi può avere rapporti commerciali con chi perché favorisce il suo brand preferito... be quello sei tu.

macosx

Guarda sei così avvelenato e cieco... Ti rode così tanto che huawei abbia fatto questa fine, che ti aggrappi a tutto, quello che ha nominato apple sei tu, pensando che io sia fan della mela per via del nick, ma infatti a me non frega nulla, gli iphone hanno sempre fatto foto mediocri, ma continuo a ribadire che i pixel cag4no in testa agli huawei. Ma tu non sai manco cosa sono, perché vedi solo huawei e le sue app mancanti. 1400 euro di fermacarti

salvatore esposito
macosx

Ad eguagliare lo schifo di foto che fanno? Invece di provare solo quei cesso di telefoni per cui lavori e che devi per forza vendere, prova anche altro... I pixel di google cagano in testa agli huawei dalla prima generazione... Te continua a credere ai numeretti di dxomarketta

salvatore esposito
macosx

Hai ragione... Dovevo rispondere almeno a differenza di banwai, apple sa creare (sempre meno, negli anni ma crea), banwai sa solo copiare lo dimostra la appleUI style, le aircopys by banwai... Segnala anche questo commento. Da campano posso dire i napoletani come te sono sempre delle teste di caxxo

GoodSpeed

Hai capito male, ho scritto se lo stato dicesse comprate Huawei non ho scritto se lo stato imponesse. E cmq il nocciolo della questione è il numero dei cinesi. Passo 3 chiudo.

sagitt

bhe prima parli di patriottismo
poi di nazione che impone l'acquisto :°D

è ovvio che se lo stato mette paletti magicamente huawei fa buoni affari... ma non per scelta.

sagitt

continui a storpiare le mie parole

1) non ho mai detto che non è buono avere più scelta, ma che sul frangente sistemi operativi più scelta non è ben considerata dall'utenza globale che sì ritrova con più frammentazione soprattutto di servizi e app (che ne è stata la morte di windows phone pur essendo un ottimo OS)

2) non serve alcuna prova, la cina è uno stato di un certo tipo e come tale ha il COMPLETO controllo sulle aziende del suo territorio, se domani Huawei ha tutti i dati degli utenti sui propri server, la cina può senza problemi andarseli a vedere, allo stesso modo se la cine avuole huawei mette un backdoor nel proprio sistema e la cina ci può accedere. Apple stessa ha dovuto rendere i server utilizzati dalla cina per l'accesso di "spionaggio".

se tu non vuoi vedere, vuoi credere alla favola.... credici pure.

salvatore esposito

al solito niente argomentazioni e solo offese

GoodSpeed

Vediamo dai i cinesi sono molto patriotici, molto più degli americani, se lo stato gli dicesse: comprate Huawei ne venderebbero a vagonate.
Rivediamoci qui tra 2 anni e ne riparliamo. Ciao

macosx
Claudio Biesuz

Ma che centra,
Ma che discorsi sono!

Continui con le ipotesi (os cinese spione) anziché sui fatti (e sono "gli altri" che fin'ora sono stati beccati a spiare...), addirittura dici che non serve avere più scelta (quindi a che cavolo servono tutte ste auto, tutti sti elettrodomestici ecc ecc, fatti 2,andavano bene per tutti), davvero dici? Ricordi le tariffe telefoniche quando non c'era competizione, e facevano cartello tra loro? Poi arrivò Iliad, e tutti sappiamo come si è evoluta la situazione...
Vorrei vedere un applefan come te, se domani di punto in bianco, SENZA PROVE, bannassero Apple, scriveresti le stesse cose?
Dai, qui non si parla di essere fan, ma dai modi in cui si sta facendo ciò, che nulla centra con la democrazia (accuse senza prove, ricatti a suon di dazi agli alleati ecc), e da come in Cina ci sia una dittatura, ma non mi sembra che la Cina stia invadendo il mondo per imporre la dittatura, lo fa nel suo paese, fuori rispetta le regole che rispettano tutti (fimo a prova contraria), il resto sono solo bla bla bla...

sagitt

come vuoi che sia strutturato? sarà un fork estremizzato di android, con l'ui attuale degli huawei riportata, l'appgallery e tutte le appine che sta facendo huawei.

non è questione di denigrare, non serve un terzo sistema operativo, il mondo già fatica con 2, non serve sopratutto un OS cinese spione clone di iOS e Android senza alcun reale vantaggio. potrà pure essere più veloce, ipotizziamo, ne senti la necessità di un os più veloce con gli attuali iphone e android? dai....

Dark!tetto

14 nm teorici, ma per quelli gli serviva una macchina Olandese...stranamente è stata bloccata la spedizione. Quindi escluso quella e le tecnologie usa SmiC sta a 28 nm, si sono fregati.

Hereticus

Addirittura, credevo almeno a 14 nm...!!! Allora sono fregati...

Claudio Biesuz

Mmm

Chiaro che non sai come sarà strutturato harmonyOs, ok, non importa, è l'errore di molti sottovalutare il "nemico", così si ci trova impreparati quando il "nemico" svelerà il suo!

Meglio così, denigrate e sottovalutate, tutto sulla base di niente come da abitudine (e come lo stesso ban)!

Io fossi in voi, aspetterei prima di dare per certo il fallimento altrui, sottovalutate gli altri, ma soprattutto vi elevate voi alla conoscenza della verità assoluta, quando voi non siete nulla, huawei è una azienda che fattura milioni...

Claudio Biesuz

Beata ignoranza...

Quanto vi invidio...

sagitt

sulla base di hanno fallito sistemi operativi arrivati prima e molto probabilmente più validi, la gente non vuole ripartire da 0 con un sistema che essenzialmente è uguale a quelli già esistenti e huawei non farà altro che un ennesimo clone di android.

ha fallito microsoft, ha fallito salfish, ha fallito mozilla, ha fallito lo stesso android con sottosistemi come android go, ha fallito amazon con un android tamarrato, ha fallito samsung con bada e ora con tizen e molto probabilmente farà la stessa fine huawei

Claudio Biesuz

Quindi?
Non bastano le parole, servono i fatti, le prove!

Poi che avrete mai da nascondere?

In ogni caso, più alternative ci sono e meglio è per noi utenti finali, da sempre, su ogni prodotto!

Quindi semmai la domanda va fatta a voi, che mai vi avrà fatto huawei per odiarla così tanto che addirittura sperate che fallisca?

Claudio Biesuz

Sulla base di...?

Claudio Biesuz

Uau...

Quindi voi con iPhone siete coloro "che sfruttano le comodità tecnologiche che questi hanno" (già mi viene da ridere per questo, dato che ormai Apple arriva sempre dopo, quindi...), mentre chi ha un telefono cinese, lo sfrutta per guardare su Facebook video cinesi! Ahahahah nemmeno video in generale, ma cinesi!
Ma vi rendete conto di quello che scrivete? Ma vi rendete conto che un mate 40 non ha nulla da invidiare a un iPhone, anzi...
Ma fatela finita! Che la maggior parte dei melari sono figli di papà che davvero lo usano solo per Facebook e WhatsApp! Dimenticando che il vostro amato gioiellino è assemblato in Cina...

Claudio Biesuz

Ahahahah

Bellissima!

Dark!tetto

No non possono farsi produrre le generazioni precedenti, possono produrli in Cina perchè hanno quelle capacità, mi pare siano fermi a 28nm.

Andee Kcapp

Non stò difendendo la Cina, assolutamente, ma tu non sottovalutare gli USA, non sono secondi alla Cine in nefandezze presenti e passate.

uncletoma

Ma alcune cose, vedendo immagini in giro, le hanno già messe in AR.
E prima o poi metteranno tutto (e spero non facciano come G che da aperti locali chiusi, e viceversa. Anche chiusi per sempre, e non per Covid)

Matteo Ronchi

https://uploads.disquscdn.c...

Jinno

Immagino che tu sia amico di questo individuo per sapere di tutte ste cose, o passi il tempo a cercare informazioni su mille blog / forum per screditare qualcosa che non ti piace

sagitt

Peccato che non tutti i cinesi comprerebbero huawei

boosook

Fosse solo il fatto di inviare il percorso dal PC al cellulare... ci sono decine di altre feature... ci sono tutte le attività commerciali, gli hotel, i benzinai, i bancomat e via dicendo, i luoghi di interesse turistici, l'integrazione di recensioni e foto, la perfezione dei tempi di viaggio indicati che ha raggiunto ormai livelli elevatissimi, la segnalazione di chiusure e incidenti in tempo reale con ricalcolo dell'itinerario, i trasporti pubblici, l'integrazione con gmail per quanto riguarda i biglietti aerei o gli alberghi che hai prenotato e via dicendo... ma sai quanto ci mette Huawei a arrivare allo stesso livello?

boosook

A parte che stai confondendo due cose, ovvero l'uso illegittimo dei dati personali in violazione delle norme sulla privacy e la comunicazione di tali dati a enti governativi su richiesta... come si possa difendere la Cina, che è una dittatura dove niente è libero, tutto viene monitorato e gli unici social network e app di messaggistica sono in pratica gestiti direttamente dallo stato, che a tutto ciò che fai accede tranquillamente senza neanche bisogno di passare per l'autorità giudiziaria e dove le policy sulla privacy neanche esistono, io proprio non lo capisco.

boosook

Sì, come quella volta che un suo senior software engineer tentò di fare una patch al kernel linux che conteneva un buffer overflow... test di sicurezza superatissimi :D

Killa i processi?
Vai dietro a quelli che non sanno manco mettere mano per configurare 4 app in croce
Patetici

Lolloso

però Waze non fa così, lui ricalcola continuamente il percorso in background e se durante la marcia riesce a farti risparmiare tempo ti aggiorna il percorso. non lo uso solo perchè sull'autoradio inspiegabilmente ha cominciato a crashare continuamente

LoseYourself

Di tutte le ca#$!te che hai scritto l'unica vera è che ha una buona ricezione (e vorrei ben vedere visto che è il leader nel settore). Ormai lo sanno anche i muri che l'autonomia è dovuta al fatto che killa i processi in background, che nelle foto il leader è Google, nei pannelli Samsung, nella fluidità Apple e nella costruzione sono tutti la stessa m3rd4 senza vincitori. Le cavolate da fan sfegatato valle a dire al pakistano dove mangi e paghi in nero che magari ci crede.

77fabio

Petal search si occupa già di omettere in tutto il mondo i risultati "scomodi" al governo cinese tipo piazza tienanmen oppure li omette solo in patria? Se questa feature è ancora assente la aggiungeranno in futuro? No perchè senza oscurantismo è da scaffale...

Migliorate Apple music

Il traffico è un parametro che prende in considerazione, ma anche le strade chiuse, comunque se conosci il luogo dove stai andando sicuramente ci metterai meno tempo.

Apple maps è un livello superiore, ci sono alcuni percorsi pedonali che direttamente non esistono e non soo presenti sulla “cartina”. Il percorso che faccio tutti i giorni per andare all’Uni per Apple non esiste.

Lolloso

e Google Maps ? uso il navigatore da 3 mesi e noto che mi fa fare percorsi stranissimi.. alla fine scelgo sempre di testa mia e ottengo un risparmio in tempi di arrivo che vanno dai 5 agli 8 minuti. Non capisco come ragioni. Ma ricalcola il percorso in base alle condizioni del traffico ? Non mi sembra proprio, rimane con la sua idea in parteza e insiste con quella

luca de lucia

io gli darei 10 solo per la fluidità. Non è possibile che google maps lagghi su iphone 12 pro... per il resto però, gmaps è superiore.

Jayjay2015

Per me il vero problema non son app di banche e affini (arriveranno), ma le app che hanno necessità dei google services per funzionare. Ad esempio leggevo oggi che pokemon home (ok, un gioco, ma paghi un abbonamento...) senza google services non funziona. E non penso proprio sia l'unica. Qualche mese fa si parlava anche delle app di food delivery, non so se sia stato risolto nel frattempo

Migliorate Apple music

Per me raggiunge la sufficienza perché ha una Ui molto carina, ma nulla di più.

GoodSpeed

Se lo comprassero anche solo i cinesi. 1.3 miliardi circa ad oggi. Sarebbe un clamoroso successo. E non sto scherzando.

Sauron82

Se devi dare un voto a Apple Maps in confronto al servizio di Google quanto dai a entrambi?

Migliorate Apple music

Dipende cosa intendi come competitor, come mappe complete hai sicuramente solo Google, Apple e Huahuei, ma esistono anche app minori con usi specifici, come per i mezzi pubblici.

Google come competitor basta e avanza per far capire come si è messi adesso.

Ho voluto provare a controllare e per “Mappe” il sentiero che faccio costantemente per andare all’Università non esiste neanche.

Theta

I competitor: Google e basta
Da qualche giorno Huawei, ma prima di vedere dei risultati in Italia passerà un decade come con Apple

Migliorate Apple music

Sono anni che si dice che tra qualche anno verrà migliorata, ma non vedo cambiamenti di sorta.

Theta
Migliorate Apple music

Non abito in una piccola città, non sono in mezzo al nulla.

Huawei Watch GT 2 Pro: titanio e vetro zaffiro per diventare elegantissimo

La pandemia ha incentivato i pagamenti digitali: è la fine del contante?

Recensione Nubia Watch: molta forma, poca sostanza

Amazon Fire TV Stick e Cube, guida all'acquisto: modelli, differenze e prezzo