Europa a rischio black-out di rete se Huawei sarà fuori dal 5G

13 Luglio 2020 463

Le recenti esclusioni di Huawei dalla corsa al 5G in alcuni mercati europei, tra cui quello britannico, quello francese e quello italiano, stanno inevitabilmente generando scontenti e obiezioni. Negli scorsi giorni si è espressa sulle novità la CCCEU, ovvero la Camera di Commercio cinese per l'Unione Europea, definendosi sempre più preoccupata dall'incremento delle attività contro il colosso cinese, storicamente accusato dagli Stati Uniti di spionaggio internazionale (senza però aver mai presentato prove solide di alcun genere).

Invece di usare criteri tecnici basati su prove concrete, alcuni Paesi dell'UE hanno preso di mira fornitori tecnologici esterni all'UE e li hanno addirittura classificati come entità ad alto rischio. È inaccettabile dividere gli affari in Europa in gruppi europei ed extraeuropei in base al luogo di origine delle società madre e usarlo come criterio di accesso al mercato.

Il comunicato della CCCEU (visibile per intero seguendo il link FONTE in fondo all'articolo) sottolinea anche come i fornitori di infrastrutture cellulari cinesi, come Huawei e ZTE, abbiano avuto un impatto positivo sull'economia dell'UE, creando circa 20.000 posti di lavoro diretti e fino a 300.000 indiretti.

Il messaggio continua poi spiegando a grandi linee il potenziale di una partnership tecnologica solida tra Cina ed EU, ma dal Regno Unito gli operatori lanciano un messaggio ben più concreto: rappresentanti di aziende come Vodafone e BT dicono che qualora il governo decidesse di inasprire ulteriormente le misure contro Huawei, escludendola in modo totale e completo dalla rete di comunicazione nazionale, si perderebbero miliardi di sterline e gli smartphone potrebbero rimanere senza rete per giorni interi. Non solo la distribuzione del 5G sarà rallentata, ma gli operatori sarebbero costretti a dirottare le loro risorse sulla sostituzione delle apparecchiature già esistenti.

Credits immagine d'apertura: Pixabay


463

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
italba

Io gli argomenti te li ho scritti nmila volte, sei tu che non sei in grado di capirli, poverino. Te li riassumo:
1) Un software di spionaggio come lo hai descritto tu non l'avrebbe progettato neanche un clown, è facilissimo da scoprire e trasmette, a quanto dici tu, una caterva di dati che non interessano niente a nessuno, visto che non seleziona le persone da spiare.
2) Che tu faccia passare questa boiata come prova della disonestà del governo cinese cattivo è assolutamente patetico, nessuno sarebbe così st###do da fare una cosa del genere.
3) Le vulnerabilities di cui parlava Zanero NON SONO le cose di cui parli tu!
4) In ogni caso le backdoor non c'entrano niente, non sono quella roba lì.
Adesso, una volta per tutte, PIANTALA, informati prima di mettere le dita sulla tastiera ed agitarle a vanvera!

https://uploads.disquscdn.c...

italba

Nel link che ti ho postato c'è scritto solo BLU, sai leggere? E comunque ammesso che abbiano trovato un malware (sempre che lo sia) in tre marche di telefoni cinesi su chissà quante, cosa vorrebbe dire? Che il governo cinese c'è implicato ma ha scelto di spiare solo chi usa alcune marche di telefoni? Ti rendi conto di quanto sia assurda questa cosa?

Bob

vedi che non sai leggere
ti riempi la bocca di terminologia tecnica per spacciarti come "informato" e non sai nemmeno di cosa parli.
Non ti sei informato allora (quando è accaduto) e non ti sei informato bene nemmeno ora che mi aggredisci e insulti per avere l'ultima parola

Quel software è stato trovato su smartphone Huawei, Zte e Blu

italba

Quello che hai postato non ha niente a che vedere con Huawei, grandissimo pezzo di quello che sei!
https://www.kryptowire.com/kryptowire-discovers-mobile-phone-firmware-transmitted-personally-identifiable-information-pii-without-user-consent-disclosure/

italba

Intanto dimmi dove hai raccattato questa immondizia, in secondo luogo chi davvero avesse fatto una roba del genere sarebbe un perfetto id###a, chiunque lo avrebbe scoperto in pochissimi minuti. "Actively trasmitted???" Ma siamo impazziti? In ogni caso, e te lo ripeto per l'ultima volta, quello che hai scritto non ha niente a che vedere con le backdoor, PIANTALA una buona volta! "La backdoor non trasmette i dati" e poi "actively trasmitted", ma ce l'hai un grammo di cervello funzionante o no?

P.s. Rileggendolo sembra proprio quello che fa un programma di backup... Comincio ad avere qualche sospetto di cosa sia davvero questo "spionaggio"!

Bob

Lo vedi che non sei in grado si condurre una discussione
Ho fatto tre esempi diversi!
Erano esempi diversi quello della backdoor (si l'hanno chiamata cosi tutti) sugli smartphone che trasmettevano i dati e quella della backdoor sui router vodafone
ma entrambi sono casi della stessa azienda che mette nei suoi dispositivi sistemi per sottrarre dati
Tu hai mischiato un pezzo dell'uno e un pezzo dell'altro

poi piantala con sta cosa del "non è una backdoor perchè la back door non trasmette i dati"
diciamo che era installato un software che colleziona e trasmette i dati attraverso la backdoor?

These devices actively transmitted user and device information including the full-body of text messages, contact lists, call history with full telephone numbers, unique device identifiers including the International Mobile Subscriber Identity (IMSI) and the International Mobile Equipment Identity (IMEI). The firmware could target specific users and text messages matching remotely defined keywords. The firmware also collected and transmitted information about the use of applications installed on the monitored device, bypassed the Android permission model, executed remote commands with escalated (system) privileges, and was able to remotely reprogram the devices.

Una barzelletta sta cippa!

Apple a google non c'entrano una mazza
In quei casi si parla di alcuni servizi che richiedono dati sulla posizione e non possono essere disabilitati dagli utenti senza disattivare completamente i servizi di localizzazione.
Non c'era lo switch per questi singoli servizi se non spegnendo tutto.
Non raccoglievano i contatti, le telefonate, il testo dei messaggi o informazioni per identificare il singolo utente ecc ecc

Diciamolo ancora una volta
visti i precedenti di aziende cinesi colte a sottrarre dati o ad installare accessi illegali in apparecchiature di telecomunicazioni, è più che giustificato il timore che facciano la stessa cosa con le infrastrutture 5G
Tutte le grandi aziende cinesi, specialmente quelle tecnologiche, sono legate a doppio filo con il governo cinese e gli apparati di sicurezza cinesi.
Ricordiamo anche che mentre siamo alleati degli Stati Uniti, la dittatura comunista cinese rappresenta uno dei maggiori pericoli per la sicurezza globale

italba

Non capisci, il punto è esattamente questo. Una backdoor è semplicemente una serratura difettosa, che chi sa come fare può aprire anche senza chiave. Se il tuo fabbro ti installa una serratura difettosa lo puoi accusare di negligenza, al massimo può essere un indizio che prima o poi avrebbe potuto volerla sfruttarla per entrarti in casa e derubarti, ma non lo puoi accusare di "furto conclamato"! Se Zanero ha trovato delle backdoor, o meglio, delle vulnerabilities che potrebbero essere sfruttate come backdoor non dimostra assolutamente che Huawei volesse usarle per accedere abusivamente nei sistemi dei suoi clienti, né, soprattutto, che lo abbia mai fatto. La barzelletta dei dati trasmessi ad orari predefiniti verso i server cinesi non dimostra niente, tanto è vero che anche Apple e Google lo hanno fatto e nessuno li ha accusati di alto tradimento, ed in ogni caso nulla hanno a che fare con le backdoor, quindi non c'entrano niente con quanto ha detto Zanero.

P.s. Faresti benissimo a non fidarti di nessuna fonte, informati da solo e verifica tu stesso, invece di continuare a sparare sempre le solite ca####e predigerite diffuse dai soliti "disinteressati"

Bob

Ripeti una cosa che, ammesso sia giusta (e vista la fonte dubito), non interessa a nessuno
il termine backdoor, che sia appropriato o meno, è stato usato da altri (vedi gli articoli originali). io ho riportato più di un esempio, tra cui quello di Vodafone a cui il professor Zanero si riferisce e lo ritiene una backdoor.
Non sei neanche in grado di seguire il filo della discussione.

Continui a voler discutere di cosa sia una backdoor e cosa no ma non frega una mazza a nessuno.
Continui a fissarti su questo punto per attaccare me (come se questo invalidasse gli esempi che ho portato) e non parlare più del fatto che il pericolo di furto di dati o spionaggio da parte dei cinesi è più che giustificato, ci sono i precedenti. Questo è il tema principale. Punto.

italba

Il punto principale, te l'ho ripetuto fino alla noia, è che le backdoor non trasmettono dati autonomamente a nessuno, quindi quello di cui sta parlando Zanero non è quello di cui stai parlando tu. Una backdoor è una porta d'ingresso, puoi al massimo dire che potrebbe essere usata per spiare, ma se parli di "conclamato furto di dati" stai parlando di altro. E adesso piantala di ripetere sempre la stessa id##zia, impara a parlare di cose che sai e, se non le sai, informati prima di farti ridere dietro

Bob

questo conferma che non solo cerchi costantemente di sviare il discorso e portare la discussione su un punto che non interessa (la definizione di backdoor) per evitare di parlare del tema centrale (il conclamato furto di dati da aziende cinesi) ma anche che non sai leggere
l'affermazione riportata di Zanero dice che "Tutto ciò che ha descritto Vodafone nei sui reports hanno tutte le caratteristiche di una BACKDOOR"
Stampatelo in testa e se vuoi vai chiedergli conto

Non frega a nessuno se sia meglio usare la parola backdoor, pippo, pluto o paperino
Prova a restare sul tema principale

italba

Le "vulnerabilities" non c'entrano niente col discorso di prima, non trasmettono nessun dato a nessun server per fatti loro, né tantomeno ad orari prestabiliti così le puoi individuare più facilmente. Le vulnerabilities, non c'è mica bisogno di essere un professore del politecnico per saperlo, sono dei punti in un programma che, al verificarsi di una certa condizione, possono andare in errore e consentire così a qualcuno di accedere a dati che gli dovrebbero essere preclusi o eseguire programmi che non dovrebbe poter utilizzare. In conclusione Stefano Zanero stava parlando di tutt'altra cosa e tu hai fatto un'altra figuremmerda

Bob

veramente quello non è mai stato nemmeno lontanamente il punto della discussione
Semmai è il punto su cui insisti tu per sviare la discussione, che è il furto di dati conclamato da parte di aziende cinesi e la possibilità che lo facciano anche con le infrastrutture 5G

comunque visto che a quanto pare tutto il mondo usa a sproposito la parola backdoor tranne te, ti suggerisco di iscriverti al Politecnico di Milano e discuterne con un docente come quello che ha dichiarato quanto segue sulla backdoor nei router vodafone

"There’s no specific way to tell that something is a backdoor and most backdoors would be designed to look like a mistake,” said Stefano Zanero, an associate professor of computer security at Politecnico di Milano University. “That said, the vulnerabilities described in the Vodafone reports from 2009 and 2011 have all the characteristics of backdoors: deniability, access and a tendency to be placed again in subsequent versions of the code,” he said.
italba

Il punto è sempre lo stesso anche se fai finta di essertene dimenticato: Le cose che hai descritto non sono delle backdoor, non c'entrano niente con una backdoor. Se il tuo telefono trasmette dei dati ad un qualche altro server bisogna vedere quali dati trasmette per capire perché lo faccia, in ogni caso è una cosa troppo evidente per poter anche lontanamente essere considerata una forma di spionaggio. Qualche tempo fa la stessa identica cosa era venuta fuori a carico di Apple
https://www.iphoneitalia.com/720153/iphone-11-dati-utente-senza-autorizzazione
ma nessuno ha mai pensato di escluderla dalle forniture di alcunché

Bob

Capisco, quindi il più grande mistero del nostro tempo è come inspiegabilmente i nostri dati vengano continuamente collezionati e sottratti e rivenduti illegalmente da non si sa bene chi, visto che non frega a nessuno.
Brillante!

Se poi ti fermi un momento, fai bel respiro e ci ragioni un attimo anzichè cercare di tenere il punto, capiresti che se vengono trovate backdoor/accessi/furti di dati in smartphone, router, applicativi cinesi, forse porsi il dubbio che utilizzare fornitori cinesi per le infrastrutture 5G possa compromettere la sicurezza nei confronti di una dittatura non è poi così ingiustificato.

claudio santini

Una notizia non vuol dire nulla. L'Indonesia non è in guerra, tua moglie ha fatto il passaporto ed è venuta in Italia. Prova a fare un passaporto in Siria, o in Congo... Ti posso raccontare per esempio di un mio collega Etiope, venuto in Italia con un barcone 20 anni fa, ha iniziato chiedendo le elemosina ora é laureato in fisica e ha un ottimo lavoro. E come lui ne conosco una marea. Sara forse che in Veneto li guardate male, non li accettate e loro non riescono ad inserirsi? Qui a Roma non importa da dove vieni, se ti serve una mano gli si da una mano se se in gamba vieni giudicato per questo e non perché sei straniero e clandestino. Un clandestino perde questo status appena viene assunto.

claudio santini

Io vado fiero del mio pensiero, sei tu che devi vergognarti per essere uno xenofobo. Poi visto che la fai facile. In un paese in guerra secondo te ti rilasciano il passaporto? Molti di quegli immigrati sono laureati, ma i loro paesi non gli permettono di lasciarlo in maniera regolare. In ogni caso ricordati che solo il 15% dell'immigrazione clandestina avviene attraverso gli sbarchi tutti gli altri, quelli che possono, entrano regolarmente con un visto turistico, sperando di trovare un lavoro e così ottenere il permesso di soggiorno.

Teomondo Scrofalo

No sei un tordo ma belo pesante lo sanno tutti anche i ciucci che l'unione ci da 5 miliardi ma a noi ci costano almeno 15 miliardi quindi stiamo sotto di 10 miliardi, sei un povero illuso e razzista la gente si aiuta a casa loro non portando tutto la loro nazione qui da noi. Che poi fosse gente educata e tranquilla sono solo ragazzi ventenni maleducati che pretendono tutto anche quando entrano illegalmente. Se entri illegalmente devi essere rispedito a casa tua PUNTO! Poi ti blocco perché non si può discutere con gente come te che grazie a gente come te la stazione tiburtina è diventata lo schifo che è oggi. Vergognati!!!

Teomondo Scrofalo

Idem, anzi ti blocco anche già che ci sto.

TLC 2.0

Pensala come vuoi, chissenefotte

Teomondo Scrofalo

Ecco le tue povere vittime...

Teomondo Scrofalo

Ecco le tue povere vittime...
https://www.facebook.com/zaiaufficiale/photos/a.324576161077639/448722925329628/

Teomondo Scrofalo

Migliaia di morti per colpa loro non ti bastava?

Teomondo Scrofalo

Ed a me non piacciono i terroristi e gli amici dei terroristi...

Teomondo Scrofalo

Bla bla bla tipica arrampicata sugli specchi

Teomondo Scrofalo

Non me ne frega niente devono entrare legalmente come è entrata mia moglie che è straniera (Indonesia) non venire qui illegalmente pretendere tutto dal poter stuprare le nostre donne e accecarle con un sasso lanciato da una tua bellissima risorsa, oppure come quelle m e r d e in veneto che hanno buttato il cibo in terra perché non di loro gradimento? CHI GLIELO DA IL DIRITTO DI BUTTARE IL CIBO CHE AVREBBE SFAMATO TANTI ITALIANI POVERI???????? Si muoiono proprio di fame, si vede che sono deperiti....
Sei un'altro che si è fatto lavare il cervello dalla sinistra radical chic!
Se continua così saremo noi a dover andare in Africa che si è svuotata visto che son venuti tutti da noi!!!
Ti consiglio di leggere i giornali e controllare lo schifo che fa questa gentaglia in Italia senza rispetto minimo per averli accolti qui sfamati dato vestiti e alloggio tutto con le mia tasse!!!!!!!!
Ecco la tua povera vittima scappata dalla guerra e dalla povertà:
https://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/lombardia/terrore-sul-bus-nel-milanese-sy-condannato-a-24-anni_20693312-202002a.shtml

claudio santini

noi non spendiamo nulla, e le cifre non sono di miliardi. Sono soldi dell'unione europea non del bilancio italiano. Se tu hai una macchina, una casa, un lavoro dignitoso, e vivi in un luogo di pace da 70'anni, è solo per pura fortuna, e non per tuo merito o dei tuoi genitori, perchè sei nato qui in Italia, potevi nascere in Nigeria o in Congo e tutte le cose che hai oggi non le avresti. Chi è che ti da il diritto di sentirti superiore a un poveraccio la cui unica colpa è essere nato in un paese povero. Siamo tutti Uomini e come tali abbiamo gli stessi diritti.
Ti consiglio di vedere il Film, o meglio ancora la serie tv Snowpiercer.

TLC 2.0

Sai com'è, si ergono a paladini della giustizia e della democrazia, dovrebbero dare l'esempio.

skelektron

Non sono esperto di economia e anzi ne capisco ben poco, ma a modesta opinione di un ignorante, da quando la produzione di ogni tipo di bene si è spostata in Cina e in paesi con basso costo del lavoro, In Europa abbiamo perso una enorme mole di posti di lavoro e di aziende, che col tempo hanno dovuto soccombere in un mercato in cui non potevano essere competitive a livello di prezzi, e sono state comprate da multinazionali cinesi o semplicemente hanno chiuso i battenti (Olivetti, Nokia (come marchio di telefonia consumer), Ericsson (come sopra), Telit, Alcatel, Volvo, sono solo i primi che mi vengono in mente). Il capitalismo attuale è troppo miope e punta al guadagno immediato, che è stato ottenuto spostando la produzione dei beni in paesi dove il costo del lavoro è irrisorio, Cina in primis. Ci vuole davvero uno scienziato per capire che così si riducono i posti di lavoro nei paesi dove i prodotti devono essere venduti, riducendo il potere d’acquisto medio e così facendo gli introiti nel lungo termine? Quante persone saranno meno propense a cambiare auto, o cellulare, o tv, o frigorifero, o forno, o cucina, o chissà cos’altro, se nel migliore dei casi ha un posto di lavoro che gli consente giusto di tirare avanti perché si deve accontentare di quello che ha trovato, dato che se posti di lavoro ce ne sono ancora non sono certamente pagati, in proporzione, come lo erano negli anni 80-90?
Lo so che ci sono una miriade di altri problemi che determinano la carenza di posti di lavoro e il basso stipendio medio per quelli esistenti, ma sempre a modesta opinione di un ignorante, se l’azienda italiana Pinco Pallino che vende soprattutto in Italia sposta le fabbriche in Cina perché gli costa meno produrre lì, avrà ridotto il numero di italiani con una paga che gli consenta di comprare i suoi prodotti. È un ragionamento ipersemplificato che non tiene conto molti altri fattori che contribuiscono alla cosa, ma non per questo è meno vero.

DeeoK

Non sono miei amici, non mi piacciono i fomentatori di odio come te.

Teomondo Scrofalo

No i tuoi amici terroristi palestinesi.

Teomondo Scrofalo

Si che erano dittatori assassini che prove vuoi di più???

Paolo Rossi

Nel frattempo leggiti la storia dei servizi segreti italiani e delle loro deviazioni, vedrai che si t'impegni anche tu ci farai la pace.

TLC 2.0

Analfabeta funzionale, vero? Ho scritto che erano innocenti? non mi pare. Ho semplicemente scritto che non hanno portato alcuna prova all'opinione pubblica per giustificare 2 guerre, punto.

Theta

Tu e la comprensione del testo avete avuto una discussione pesante, è tempo di farci pace

italba

Non è "la mia opinione", è pura e semplice logica di cui, evidentemente, tu sei oltremodo carente. Se gli altri Paesi sono bloccati dalla mancanza di comunicazioni a chi vende i suoi prodotti la Cina? E appena gli altri Paesi si riprenderanno, magari adoperando il telegrafo e la macchina da scrivere, credi che vorranno avere più a che fare con loro?

Paolo Rossi

Ma la storia la studi? In Italia le stragi sono sempre state fatte ipocritamente per procura, compresa quelle della stazione di Bologna e di Piazza della Loggia, nonché dell'Italicus, guarda caso non appena il popolo vira troppo a sinistra. Per non parlare delle altre stragi non volute (Ustica, funivia del Cermis), dove il (potente) colpevole è stato coscienziosamente mascherato o sgravato dalle sue responsabilità, in barba all'opinione pubblica. Se non sono sono esempi di uno stato autoritario, dimmi tu cos'è...
E, comunque, sul serio spereresti di poter governare una nazione gigantesca come la Cina con un sistema totalmente democratico senza farla sfaldare politicamente? Questo sistema sta già ampiamente fallendo nella nostra nazione.

Theta

Cos.
Ma cosa c’entra? Ma sei serio?! Già che ci siamo inseriamo l’attentato a Borsellino, Falcone, l’omicidio di Pasolini e di Matteotti?

PassPar2_

Che è campata in aria è una tua opinione. Va bene qualsiasi risposta che non prevede insulti gratuiti.

noncicredo

Francesco, kompagno, non piangere per cortesia. Mantieni un contegno degno.

italba

I Cinesi non fanno la guerra per il semplice motivo che non gli conviene, come non conviene a nessuno. Gli imperi sono economici e tecnologici, il nazionalismo da fine '800 è già morto e sepolto

italba

I cinesi sono abbastanza simili agli italiani, per loro quello che conta è la famiglia, non la nazione. Si giudicano i migliori del mondo? Tutti lo fanno, tranne forse gli italiani. Non hanno nessuna velleità di espansione perché sono già la terza nazione più estesa al mondo, cosa se ne farebbero di altra terra? Insomma stai sparando una marea di fanfaluche senza nessun riscontro, nessuno sano di mente ragionerebbe oggi come la Germania del 1939, gli imperi sono quelli economici e multinazionali, da quale Paese siano nati importa poco o niente

Paolo Rossi

Ok, strage di Portella della Ginestra. Preferisci?

italba

No, assolutamente no. Stenterai a crederlo ma a nessun cinese importa un ##### di niente di quali gattini ti guardi sul telefono o di quali telefilm ti scarichi sul PC, chi vuole spiare cerca di truccare delle apparecchiature un po' più complesse, che magari si collegano ai centri informatici di grandi aziende o di enti istituzionali, e stanno anche ben attenti a non attivarli quando non servono per non farsi scoprire

italba

La tua supposizione che una nazione possa continuare a crescere bloccando le comunicazioni di tutto il resto del mondo è oltremodo puerile e campata in aria. Va bene così o senti ancora il pisello sotto sette strati di materassi?

Lupo1

Non che cambo molto...

Theta

Sisi proprio uguale a P.zza Tienanmen. Ma vai a dormire

Marco

fino a quando i paesi europei non si decideranno a stabilire che i settori strategici , come le comunicazioni , trasporti , energia , macchinari sanitari e farmaci ,militare ecc non siano necessariamente autoprodotti e quindi non si sia dipendenti da cina così come stati uniti ,arabia , russia ... saremo ricattabili e con una palla al piede

DeeoK

Gli israeliani?

Bastia Javi

perché tanti italiani credono che dittatura è quella di Conte con due dpcm ridicoli, li voglio vedere solo per un paio di messi sotto una dittatura e io so molto bene cosa è la dittatura.

Salvador Non Dalí

Prodotti europei che alla parità di funzione e qualità costano almeno il doppio, e sono prodotti in cina, la passata che mangiamo noi molto spesso contengono i pomodori cinesi, in un mondo capitalistico se elimini uno stato membro di questo mondo creerebbero problemi a tutto il mondo. Agli 2000 infatti le cose venivano prodotti in est Europa dove riuscivano a soddisfare una gran parte ma adesso non è più così

Sky Wifi: l'offerta in fibra (FTTH) è ufficiale. Come funziona e quanto costa

App Immuni è disponibile al download su Android e iOS

Covid-19: come non cadere nella trappola della falsa informazione | Podcast

Apple e Google, più privacy per le app di tracciamento: cosa cambia per l'utente