HTC, segni di vita: i ricavi sono in crescita per il terzo mese consecutivo

08 Febbraio 2021 39

HTC è stato uno dei marchi che hanno segnato la prima epoca degli smartphone, imponendosi come un riferimento assoluto nel settore, salvo poi sprofondare lentamente nell'oblio col passare degli anni. Il marchio ormai ha ridotto sensibilmente non solo l'ampiezza del catalogo smartphone, ma anche l'ambizione dietro i nuovi modelli, come il Desire 21 Pro 5G presentato meno di un mese fa.

Il 2020 è stato un anno molto duro per il marchio, che ha accusato il colpo della pandemia facendo segnare un -44,81% complessivo dei ricavi rispetto a quelli del 2019: fin qui nulla di nuovo, ma c'è da segnalare anche un lume di speranza: a partire da novembre, infatti, HTC ha chiuso tre mesi consecutivi con un incremento dei ricavi su base annua. Gli ultimi dati forniti dalla stessa azienda riguardano gennaio e si attestano a 14,6 milioni di euro, in crescita del 2,99% rispetto al gennaio 2019, e tuttavia in calo verticale rispetto a quelli di dicembre 2020, che avevano superato i 18 milioni di euro.


Nel complesso stiamo parlando di cifre modeste e capaci di restituire le attuali dimensioni del business di HTC, che si è decisamente contratto e ridimensionato, e ormai sembra essersi stabilizzato su queste altezze: anche perché l'investimento nel settore degli smartphone è sempre più prudente e contenuto, e il core business dell'azienda è stato ridotto e ottimizzato su pochi prodotti, tra cui i visori VR che al momento non sono ancora propriamente un oggetto del desiderio, ma rappresentano una nicchia del mercato.

Secondo gli ultimi rumor, HTC starebbe per provare a posizionarsi all'interno del ricco (e molto combattuto) mercato degli indossabili, con un paio di cuffie true wireless. E a proposito di posizionamento, avete già visto il nostro approfondimento legato a quelle strategie che determinano la percezione e il successo di un marchio nel tempo a partire da due esempi illustri ma differenti, ovvero Apple e Xiaomi?


39

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Salvo

Eppure gli basterebbe fare un prodotto ottimo (visto che lo sapeva fare), con qualche chicca qua e là nel software ed una campagna pubblicitaria bella corposa e riprenderebbe a fare ottime vendite. Del resto conosciamo il potere della pubblicità (purtroppo)

Karellen

Non spererei troppo per quel marchio, è uno dei casi in cui dopo il fallimento viene preso in licenza per brandizzare un altro prodotto. Come successo recentemente con yashica, con cui hanno preso un brand storico della fotografia e lo hanno appiccicato ad un prodotto atroce. Fortunatamente il mini palm non fa così schifo, ma con un solo telefono e per di più così di nicchia non si può dire che sia neanche vicina alla vera palm.

STAFF

Di recente è uscito il Palm mini, dispositivo per disintossicarsi dallo smartphone.

Nuku
Karellen

Palm? È stata acquistata da HP, che l'ha poi dismessa vendendo web os ad LG (che lo usa sulle smart tv). E anche LG non se la cava troppo bene sul settore smartphone...

Ed_Randax

Ricordo infatti che all'epoca gli HTC non erano conosciutissimi (non lo sono mai stati), ma chi lo aveva credeva di essere (e al 99% lo era effettivamente) un intenditore.
Ricordo che un possessore mi ribadiva che HTC era arrivata prima di Apple al cellulare tutto-schermo.

T. P.

qui, se sbocciano, rischiano di andare ancora sotto!!!

https://media3.giphy.com/me...

SuperDuo

Quadno htc andava forte, samsung faceva telefoni di plastica spessa come carta velina, lucida come la confezione del prosciutto ( e più o meno con la stessa qualità).

Oggi non solo samsung ma anche mille aziende cinesi fanno telefoni qualitativamente ottimi. Non c'è speranza per htc, non ha sapto vincere quando aveva i prodotti migliori, figuriamoci quando sono allo stesso livello degli altri...

Ben

L’ho avuto fino a settembre scorso poi sono passato al 12 pro. Me lo sarei anche tenuto, andava bene a parte l’abbandono software tirava fuori ottime foto, nulla da invidiare nemmeno ai top più recenti! Con u12+ erano sulla buona strada, avevano migliorato l’ottimo u11+ che all’epoca era stato molto osannato proprio da questo blog. L’accordo con Google secondo me li ha aiutati a livello economico ma ha affossato il loro business nella telefonia oltre ai problemi storici del marchio. La cosa che mi ha lasciato perplesso è che ho dovuto contattare l’assistenza per ricevere un fix agli altoparlanti, fornendo codice imei, facendo questo non ho poi ricevuto le ultime patch via OTA , evidentemente il mio telefono risultava già aggiornato. E non hanno garantito nemmeno i due anni di aggiornamenti!

Abel

Se i ricavi sono 1€ ed il mese dopo guadagni 2€ si può fare un titolone dove dice che ha raddoppiato i ricavi? E' corretto? A parte gli scherzi, ormai ogni volta che leggo HTC vengo a fare due risate nei commenti, ma una parte di me vorrebbe che quest'azienda si rialzasse, perché più concorrenti ci sono e meglio è per noi utenti.

Repox Ray

e adesso invece prima di nominare HTC si tasta i...

From Monkey Island 2 (bannato)

"si ma la fascia bassa di samsung e lg era molto più economica" mica tanto se si considera la riuscita che faceva una fascia bassa LG/Samsung vs una fascia bassa HTC.
Ora possiamo stare qui a rimembrare tutte le cose del mondo, ma c'è stato un tempo dove la sense faceva girare bene anche i mattoni. Nessuno vuole fare il vecchio nostalgico, il mondo va avanti e si evolve, ma non sono assolutamente paragonabili come prodotti in termini di performance. Fino considera che fino a prima dell' arrivo della nuova UI samsung faticava anche con i top di gamma in termini di performance. A quei tempi comprare un telefono samsung sotto i 300 euro voleva dire cambiarlo 6 mesi dopo per disperazione.

From Monkey Island 2 (bannato)

non parlavo di VR su smartphone, ma Vr in generale. Ad oggi il vive nel mondo del gaming si fa valere nonostante ci siano prodotti più economici (vedi Oculus).
Per il resto concordo e se proprio ci penso, dove google ha lacune bestiali è nei tablet (come di ci tu) ma soprattutto negli smartwatch. Ma arrivati a quaso punto non so quanto HTC abbia ancora in casa le competenze per riproporre ottimizzazioni per le inefficienze di google come quando faceva la SENSE.

gioflo00

La fascia bassa Htc l'ha lanciata solo quando gia era in crisi.

frenk77

Perchè se fallisce che fine fanno i dipendenti?

ThisWarOfMine

Ma sei malato? Che centra con il mio commento? Ho scritto che sono contento se le persone perdono il lavoro? Sei così fantasioso dovresti andare per hollywood mr faicazzialtrui

frenk77

se le persone perdono il lavoro tu sei felice? io non ho parole....

ReArciù

questa strategia li ha tagliati fuori da tutti i mercati, non solo l'india. La stessa fine la sta facendo sony che sta puntando solo alla fascia medio alta ed alta mentre l'apice della diffusione del marchio sony-ericsson lo si doveva a smartphone di fascia bassa come il sole o l'U

Vive

Sicuramente hanno sbagliato lì e per quel motivo non sono mai riusciti a penetrare mercati come l'India, va detto però che HTC era molto forte in altri paesi dove la fascia bassa contava poco o niente tipo gli Stati Uniti e negli anni d'oro avevano partnership con tutti i principali operatori là.

Ciccio Pasticcio

Quanto è l'1% di 0?

ReArciù

si ma la fascia bassa di samsung e lg era molto più economica, la verità è che htc ad un certo punto ha pensato di tirare avanti solo con i top peccato che sia la fascia bassa a trainare le vendite android

Vive

Si, o comunque guardare alle opportunità. Per dire i tablet stanno crescendo grazie alla pandemia, DAD e smartworking, eppure nell'ecosistema Android sono ancora in pochi a sfruttare quel settore perché richiede anche un'investimento su software proprietari per colmare le lacune di Google.

Vive

La fascia bassa di Samsung e LG anche era terribile, il successo di HTC non era mai arrivato da quella fascia. Hanno sempre venduto con i flagship.

ReArciù

la fascia bassa htc era terribile in confronto alla concorrenza poche chiacchiere

From Monkey Island 2 (bannato)

Si, concordo. Ed è per questo che penso debba evolversi e virare su un core business diverso. Il vive è tra i migliori visori, deve continuare su quella strada e diventare più competitiva.

Vive

Non sono riusciti a sfruttare il momento quando erano loro in vetta, ma alla lunga vedendo come si è evoluto il panorama smartphone sarebbero crollati comunque.

La Cina ha ammazzato il mercato, adesso si guarda solo al numerino in base al prezzo, pensando che di più è sempre meglio (più mpx, più ram,...). Un tempo si guardava molto anche al software, il design, la costruzione, oggi questi dettagli sono quasi irrilevanti.

Vive

Hanno ridotto il loro business, spendono poco puntando su mercati dove hanno ancora appeal come Taiwan e Giappone.

Ed_Randax

Ma a fine anno fiscale sorteggiano un Iphone 12 Pro Max.

From Monkey Island 2 (bannato)

Ancora oggi mi diverto con u12+. Un terminale bellissimo con ben pochi difetti. Purtroppo HTC non ha la stessa forza economica per comprarsi recensioni e i risultati si vedono. Se è sull' orlo del baratro non è per il rapporto qualità prezzo dei suoi top. Ha fatto male nella fascia bassa e media (prezzi alti e hardware povero) e, soprattutto nel reparto marketing.
Per il resto non ho nulla da ridire ad HTC, spesso tartassata anche ingiustamente. Ricordo la recensione di quello che ora è uno dei recensori di HDBlog che titolava " quando l' innovazione è involuzione". Da allora ho avuto la conferma di quanto le recensioni fossero veramente messe in vendita.
Per il resto, credo HTC debba concentrarsi nel mondo del Gaming e sul vive. Oggi è dura per chiunque competere nel mondo della telefonia mobile, figurarsi per una compagnia che lotta per sopravvivere.

STAFF

Se non sbaglio dovrebbe uscire qualcosa di nuovo, 5G, mi pare l'articolo fosse proprio qui su HD Blog.

BlackBerry continuerà a fare smartphone?
Mi sa di no
Ma ne vorrei tanto uno.

ThisWarOfMine

Ma che te ne fotte a te?

Che meraviglia HTC!!!

STAFF

Spero si rialzi, insieme a BlackBerry, Palm e Sony. Dovrei informarmi sulle azioni, non mi sono mai interessato all'argomento, ma non mi dispiacerebbe avere azioni HTC.

frenk77

a te cosa te ne viene se fallisce?

Mirko

HTC alzati e cammina ...

Ed_Randax

C'era gente che, parlando di cellulari, prima di nominare HTC si alzava in piedi.

Dicono che in tasca ai soci arriveranno qualche centinaia di euro...

ThisWarOfMine

Ma come sta azienda non è ancora fallita?

Recensione Nubia Red Magic 6: la scheda tecnica non basta

Samsung Galaxy A52 4G vs Realme 8 Pro vs Redmi Note 10 Pro: confronto a 360°

24h con Lenovo Legion Phone Duel 2: gaming (e design) estremo

Recensione Motorola Moto G10 e Moto G30: grande autonomia e software per tutti