Migliori Notebook, Portatili e Ultrabook | Top 5 tra 600 e 1200 euro | Maggio 2020

05 Aprile 2020 719

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Quale notebook compro con un budget compreso tra 600 e 1200 euro? I consigli per l'acquisto sono tra le domande che ci rivolgete più spesso tra i commenti alle recensioni dei pc portatili ed è anche per questo che abbiamo deciso di realizzare una serie di guide che vi aiuti nella scelta della soluzione più adatta alle vostre esigenze. Si tratta di un contenuto che verrà aggiornato trimestralmente e che sarà affiancato da altre due selezioni di prodotti, una relativa ai notebook di fascia bassa fino a 600 euro e l'altra da 1200 a 2000 euro; tutte poi convergenti in una guida generica. Insomma, qualsiasi sia il vostro budget, qui su HDblog troverete sempre i nostri consigli per l'acquisto.

Prima di iniziare occorre però fare una veloce premessa. I prezzi dei prodotti che trovate qui oscillano, in eccesso e in difetto, in maniera imprevedibile e quindi può darsi che nel momento in cui state leggendo le cifre non corrispondano. Non disperate, ciclicamente le offerte tornano e i prezzi si abbassano in base alle disponibilità dei prodotti. Questi, inoltre, sono i nostri consigli che vi servono anche per darvi un'idea di che tipologia di prodotto può essere conveniente acquistare in quel momento a quel dato prezzo; se trovate soluzioni molto simili allo stesso prezzo verosimilmente si tratterà di un notebook altrettanto valido.

INDICE
HUAWEI MATEBOOK D14 (2020)

Annunciato all'inizio di quest'anno Matebook D14 rappresenta la proposta più economica della lineup Huawei ma, come abbiamo già visto con il modello dello scorso anno e ribadito all'interno della nostra recensione, parliamo di una soluzione che è comunque in grado di garantire un ottimo rapporto tra qualità, prezzo e prestazioni. Attualmente è disponibile ad un prezzo di 649 euro ma penso proprio che tra pochi mesi lo vedremo spesso sotto i 600 euro e quindi potrebbe presto uscire da questa selezione per accomodarsi tra i prodotti più economici.

Parliamo di un notebook dotato di un display da 14 pollici di diagonale, con risoluzione FullHD e finitura opaca che permette di contenere al meglio i riflessi quando lo osserviamo in presenza di fonti di luce importanti. Mi è molto piaciuta la costruzione; la scocca è interamente in materiale metallico e l'assemblaggio è ottimo. Bene anche la tastiera che ha keycaps di buone dimensioni e offre una ergonomia invidiabile. Sufficiente la dotazione di porte che comprende due USB standard, una Type-C, una HDMI e il jack audio.

All'interno della scocca si nasconde una CPU AMD Ryzen 5 3500U accompagnata da 8 GB di memoria RAM e 512 GB di storage su SSD NVMe PCIe. Non manca il lettore per il riconoscimento delle impronte integrato nel tasto di accensione che permette di accedere in maniera sicura a Windwos tramite Windows Hello. Un notebook che si adatta a molte tipologie di utilizzo e che riesce a coniugare un prezzo abbordabile e una qualità complessiva sicuramente buona.

Costruzione e materialiAutonomiaPrezzoSSD da 512 GB
Una sola type CCalibrazione del display da rivederePartizionamento del disco
ACER ASPIRE 3

Saliamo un pochino di prezzo per arrivare agli 899 euro dell'Acer Aspire 5. Pochi fronzoli e tanta, tanta sostanza che si traduce in una scheda tecnica assolutamente invidiabile in questa fascia di prezzo. Il suo punto di forza è sicuramente l'hardware a disposizione che è bilanciato da una costruzione non esattamente al top. La scocca è in plastica e il pannello dietro al display non è dei più rigidi. Se però non volete spendere troppo e dovete massimizzare la resa a livello di prestazioni con questo notebook non resterete delusi.

All'interno di Aspire 3 troviamo infatti un processore Intel Core i7 di ultima generazione, per la precisione un i7 10510U, quad-core caratterizzato da ottime prestazioni. Ad affiancarlo non mancano 8 GB di RAM DDR4 e un SSD NVMe da ben 1TB; il tutto è poi ulteriormente valorizzato dalla presenza di una scheda grafica discreta. Si tratta della NVIDIA GeForce MX230, decisamente più potente della grafica integrata normalmente nei chipset Intel.

Il pannello è un 15,6 pollici FullHD con finitura opaca e la dotazione di porte è discreta. Abbiamo infatti a disposizione ben 3 USB di cui una 2.0 e due 3.0, il jack audio, una HDMI e il connettore ethernet. Si nota la mancanza di una USB Type C che, dato il diffondersi dello standard avrebbe fatto sicuramente comodo.

Core i7 di decima gen.SSD da 1TBGrafica discreta
Design poco accattivanteScocca in plasticaNessuna Type C
LENOVO YOGA C740

Altri 100 euro precisi precisi e si arriva a 999,99 euro, esattamente il prezzo del Lenovo Yoga C740, che ho recensito di recente e che mi ha convinto sotto diversi aspetti; tanto da riproporvelo in questa guida. La sua peculiarità è ovviamente quella di essere un convertibile con display che ruota di 360 gradi su se stesso e permette di sfruttare il pannello touch come se utilizzassimo un tablet. In confezione c'è anche un pennino sensibile alla pressione grazie a cui si può disegnare e scrivere. Un prodotto perfetto, quindi, per gli studenti che devono prendere appunti sulle dispense o sottolineare documenti.

All'interno di questo Yoga C740 troviamo un processore Intel Core i5 10210U, quad-core, affiancato da 8 GB di RAM e da un SSD da 512 GB molto veloce. Non abbiamo purtroppo una scheda grafica dedicata e nemmeno una delle nuove Iris Plus di Intel che garantiscono prestazioni superiori rispetto alle UUHD Graphics che abbiamo qui. Resta comunque un hardware assolutamente sufficiente per svolgere tutte le attività più comuni.

Avrei gradito qualche porta di espansione in più come una HDMI e un lettore di schede di memoria, anche solo microSD. La dotazione si limita infatti a due USB standard e due Type C. Ottima la tastiera, come da tradizione Lenovo e decisamente solida la costruzione. La scocca è realizzata interamente in alluminio e le cerniere sono belle resistenti. Nel suo complesso è un notebook anche compatto, merito sopratutto del display da 14 pollici con cornici ottimizzate e di uno spessore di poco superiore al cm e mezzo.

Costruzione e materialiOttima autonomiaPenna in confezioneSSD molto veloce
Poche porteNo GPU discretaRAM non aggiornabile
ASUS ZENBOOK UX333

Da un prodotto compatto a uno compattissimo, il più piccolo e leggero della nostra selezione. Parliamo dell'Asus ZenBook UX333; un notebook che punta al massimo comfort in mobilità senza rinunciare ad alcune soluzioni hardware che sono comunque in grado di garantire un livello prestazionale in grado di soddisfare molti utenti. Il design è curato e nonostante lo spessore ridotto e il peso di solo 1.09 kg siamo di fronte ad un notebook incredibilmente solido.

Come dicevo, nonostante le dimensioni non si rinuncia a componenti di buon livello. La CPU è un Intel Core i7 8565U, non più recentissimo ma comunque ancora in grado di dire la sua. Oltre a questo abbiamo 8GB di memoria RAM e un SSD NVMe da 256 GB. Ma la caratteristica che differenzia questo ultra-portatile dalle altre soluzioni simili è la presenza di una GPU NVIDIA MX 150, rarissima in prodotti da 13 pollici.

Il pannello è un IPS con finitura anti riflesso e nella cornice in alto abbiamo la webcam e i sensori a infrarossi che permettono di accedere a Windows tramite riconoscimento del volto. Attenzione solo alla tastiera molto compatta; se avete mani grandi forse è meglio preferire altro. Interessante invece l'adozione del NumberPad, sostanzialmente il tastierino numerico touch inserito all'interno del trackpad.

Dimesioni e design curatoSilenzioso e freddoGPU discretaPorte standard nonostante spessore
Soliti bloatware AsusTastiera compattaAutonomia sufficiente
HP PAVILLON 14

E chiudiamo il nostro quintetto di notebook con l'HP Pavillon 14; il più costoso tra le soluzioni proposte fin qui ma anche quello con l'hardware in assoluto più potente. Diciamo pure che si tratta di un'altro prodotto che magari non avrà un design super accattivante ma che non si tira indietro quando bisogna mostrare i muscoli. Le linee sono quelle di un notebook classico ma non rinuncia ad una scocca in alluminio abbastanza sottile e ad un peso di poco superiore al chilo e mezzo.

Ma veniamo al pezzo forte, ovvero il motore di questo portatile. Dentro alla scocca batte una CPU Intel Core i7 di decima generazione, precisamente un i7 1065G7 con 4 core e 8 thread, accompagnato da 16 GB di RAM DDR4 e da un SSD NVMe da 1TB. Poteva mancare una GPU discreta? Ovviamente no. Ecco quindi la NVIDIA GeForce MX 250, la soluzione più potente prima dei modelli GTX e RTX che troviamo in soluzioni da Gaming o per i Creator.

Il display misura 14 pollici di diagonale è di tipo IPS ed è rivestito con una finitura antiriflesso. Pochi compromessi anche per quanto riguarda la dotazione di porte, che comprende due USB standard, una Type C, jack audio, HDMI, una porta ethernet, connettore per la ricarica proprietario e un lettore di schede SD, sempre più difficile da trovare anche su soluzioni di fascia superiore.

Hardware importanteGrafica discreta16 GB di RAMSSD da 1TB
Dimensioni non perfettamente ottimizzateDesign poco accattivante
ALTRE GUIDE UTILI:
VIDEO

Battery Phone a meno di 150€? Xiaomi Mi A2 Lite è in offerta oggi su a 154 euro oppure da Amazon a 421 euro.

719

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Danitkd

Per montaggio video tra i 600/800 euro cosa mi consigliate??

Alessio Teso

Ma qualcuno sa perché non vendono più Matebook 13? È sparito completamente dalla circolazione

Elonmusk

Ci toccherà aspettare

Gian Luca

Assolutamente no, quei pochi che avevo visto non sono nemmeno più disponibili.....

Elonmusk

Trovato qualcosa? Io per ora ho visto solo acer 5 o Asus vivobook15

al3xb3rg

Ma scusa, non hai letto l'articolo? È proprio focalizzato sulla fascia di prezzo che stai cercando...

icarus paideia

Salve. Se possibile vorrei avere un suggerimento: devo acquistare un portatile per mio fratello universitario. Lui era abituato col macbook air (che ha dato a me). Cosa posso comprargli non superiore alle 1000 euro, disco ssd 8 gb di Ram, almeno 512 GB e batteria performante? Grazie

1984

il prezzo, considerando anche ram e disco è veramente basso, purtroppo. se trovi qualcosa fammi un fischio che lo prendo anche io!

Cloud387

Prova su pcspecialist ci sono un sacco di barebone laptop personalizzabili.

Il mio notebook da gaming l'ho preso li ed ho speso 800 euro un paio di anni fa un i5 8300h con gtx 1050ti 4gb e 16gb di ram con SSD nmve

Aster

Potevate aggiungere anche qualcosa con linux come il nuovo lemur pro di system76

Aster

Penso che msi senza so sono da prendere

SemperGio

Avete un consiglio per un notebook gaming con i7 e gtx 1660. Vorrei non superare i 1000 euro. Qualcuno ha esperienza anche con quelli venduti senza SO. È un casino con driver ecc?

Samuele Capacci

perchè non ti fai un mini itx? di quelli proprio piccoli, praticamente occuperesti spazio solo con monitor e tastiera, come se avessi un all in one

Gian Luca

Mi daresti il link per favore?

davide

a 1000 trovi il nuovo asus con ryzen 7 di 4a gen e rtx 2060

Aster

Da unieuro e come hanno diversi su 600€ con intel10

Aster

Preso per una collega

Aster

Gli unici un Po sopra 800€ sono acer nitro 5,Asus vivobook e dell g3 ma difficilmente hanno intel10

Dongiovanni82

Il mio modello è il Swift 315 ryzen 2500u e dalle recensioni risulta purtroppo saldata la ram

Dongiovanni82

Ottimo grazie lo farò a garanzia scaduta

Gian Luca

Purtroppo il modello che mi hai indicato ha uno schermo da 15 pollici e non da 17, comunque grazie davvero.
La mia ricerca va avanti :)

0KiNal0

Mmm, sono andato a cercarlo ma mi sa che era un wharehouse infatti non lo trovo più, qualcuno lo ha subito preso :D
Di simile ho trovato questo Acer da gioco: https: //www. amazon .it/Acer-AN515-54-54VX-Notebook-Processore-i5-8300H/dp/B081TBPR3R/ref=sr_1_6?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&dchild=1&keywords=laptop+msi&qid=1586264460&sr=8-6
Se vuoi con 100 euro in più il disco è da 512.

Gian Luca

Grazie per le risposte. Ti chiedo solo una cosa: riesci ad indicarmi il modello esatto che hai visto?

Aster

Si idem.Da noi metà e metà gli 470,580 tutti full e poi gli hp sono praticamente pompati al top

0KiNal0

Sicuramente 16 gb di ram li supporta, probabilmente anche 32. Il disco anche non dovrebbero esserci problemi a cambiarlo. Lo cloni e sei a posto :)

Gian Luca

Ora lo cerco perchè quello della MSI mi era sfuggito. Pensandoci bene se c'è la possibilità di aggiungere o sostituire ram e hard disk M.2. il problema non si pone (cosa che non farò subito, ma solo quando ce ne sarà realmente bisogno).

0KiNal0

Alla cifra che chiedi tu non credo tu possa trovare qualcosa.
Le componenti che elenchi sono comunque da gioco, quindi il prezzo lo rispecchia.
Come parlavamo sotto c'è l'entry level della msi che sta a 799. Gli aspetti negativi rispetto a quello che chiedi è che non ha 16 gb (8 dovresti aggiungerli) e il disco ssd è da 512 gb.

0KiNal0

fullhd, ma non che lo sfruttiamo. Praticamente tutti hanno il secondo schermo da 22 o 27 pollici.

Gian Luca

Chiedo qui perchè forse qualcuno mi può aiutare. Vorrei acquistare un buon portatile, ma tra tanti che ne vedo non sono riuscito a trovarne uno con la configurazione che voglio io, nel dettaglio:

- CPU Intel di decima generazione
- Scheda grafica minimo geforce 1050. Non lo uso per giocare ma vorrei qualcosa di più decente che la solita mx250
- Ram 16Gb
- SSD da 1Tb
- Cosa più importante: schermo da 17" full hd, non sono interessato al 4k, specialmente in un monitor così piccolo.

La marca non mi interessa, ma non ho trovato nulla di particolarmente interessante se non portatili da gaming con cifre importanti, diciamo che vorrei rimanere sugli 800 euro...

Aster

Di molto... Anche gli schermi si rovina il flat.Voi versione hd ready o fullhd?

Bat13
page92

Assolutamente si

KiTo

Per un uso medio studio/lavoro e giochi senza pretese lo Swift3 con 3500U sbaraglia tutti, ed è anche un po' espandibile.

0KiNal0

Si infatti abbiamo fatto così, ma proprio questo è un tornare indietro. Mi riferisco a come fanno ormai le scocche posteriori, solo più a incastro che se premi un pelo troppo spacchi i gancetti. La qualità costruttiva è scesa purtroppo.

page92
0KiNal0

Acer non ha mai brillato come affidabilità, però a mio parere dipende dal tipo di uso. Non credo siano portatili per fare 12 ore di fila ogni giorno, ma se utilizzati in maniera domestica sono validi.

0KiNal0

Deve piacerti l'estetica oltre che non è esattamente "portatile" :)
Io personalmente quando c'è stato da scegliere ho optato per il rog zephyrus e mi sto trovando molto bene.
L'estetica MSI la trovo troppo "tamarra" :D

page92

Esattamente, rapporto qualità prezzo molto buono

Aster

idem,il trucco che a volte non funziona sempre e staccare quella interna e caricare l'altra con l'alimentatore da 60 w della dockstation.Da 20 anni sono le mie preferite e infatti ne ho almeno uno a casa sempre.

0KiNal0

Visto anche io, entry level per il gaming. Non male.

Aster

poi i problemi sono altri anche sui top:) https://uploads.disquscdn.c...

0KiNal0

La serie 470 ci ha dato ultimamente problemi con le batterie che non venivano caricate correttamente, ma già con i 480 questo problema non si è verificato.
Nel complesso comunque sono ancora ottime macchine.

page92

Meglio sicuramente, ci sono 200€ di differenza. Ma ieri ho visto su am@zon un msi, 15.6" FHD, Intel Core i5 9300H, 8GB RAM, 512GB NVMe PCIe SSD, GTX 1050 Ti a 799€...

Marco

scusa se sembrano domande banali ma ne capisco poco...

Marco

secondo te questo nel rapporto costo/valore meglio o peggio?
sempre acer aspire 3
Processore Intel® Core™ I5-10210U (1,6 GHz - 6 MB L2)
SSD: 512 GB - RAM: 8 GB - Display: 15,6'' LCD Full HD
WiFi IEEE 802.11a/b/g/n/ac - Bluetooth 4.2 - Windows 10 Home
Scheda grafica: NVIDIA GeForce MX230, 2 GB dedicata
699 euro

Aster

Si e uno standard che diamo da 2 anni per quelli che vogliono lo schermo "grande" c'e 580,gli altri 470 e vip x1 yoga,con l'emergenza finiti e siamo passati a hp elitebook 840

Marco

è questo il problema , che non c'è scritto niente... sono solo voti su :affidabilità , performance e usabilità ... e il voto è molto basso su affidabilità in una scala da 1 a 5 meno di uno . siccome non ho mai avuto prodotti acer , volevo un parere (va detto che sono solo sei recensioni e il punteggio è una media ) difficile quindi da valutare...

0KiNal0

A vederlo così mi sembra un T580, sbaglio?

page92

Lascia perdere, cpu di due generazioni fa ormai e mx230 comunque fascia bassa, 900€ sono tantini. Ci sono 100-150€ di troppo

0KiNal0

T, P, X

Recensione Honor MagicBook, al pari di MateBook D14 ma costa meno!

La (mia) postazione da Rog Fan: dallo Smartphone al PC fino allo Zaino | Video

Recensione Apple MacBook Air 2020: basta finte ventole, scalda troppo!

Recensione Huawei MateBook X PRO 2020, sempre bellissimo e ora con Intel 10th Gen