Migliori Notebook, Portatili e Ultrabook | i top 5 sotto i 600 euro | Marzo 2020

15 Marzo 2020 257

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Quale notebook compro con un budget di meno di 600 euro? Questa è una delle domande che ci ponete più spesso tra i commenti alle recensioni dei pc portatili ed è anche per questo che abbiamo deciso di realizzare una serie di guide che vi aiuti nella scelta della soluzione più adatta alle vostre esigenze. Si tratta di un contenuto che verrà aggiornato trimestralmente e che sarà affiancato nelle prossime settimane da altre due selezioni di prodotti, una relativa all'intervallo di prezzo 600-1200 euro e l'altra da 1200 a 2000 euro; tutte poi convergenti in una guida generica. Insomma, qualsiasi sia il vostro budget, qui su HDblog troverete sempre i nostri consigli per l'acquisto.

Prima di iniziare occorre però fare una veloce premessa. I prezzi dei prodotti che trovate qui oscillano, in eccesso e in difetto, in maniera imprevedibile e quindi può darsi che nel momento in cui state leggendo le cifre non corrispondano. Non disperate, ciclicamente le offerte tornano e i prezzi si abbassano in base alle disponibilità dei prodotti. Questi, inoltre, sono i nostri consigli che vi servono anche per darvi un'idea di che tipologia di prodotto può essere conveniente acquistare in quel momento a quel dato prezzo; se trovate soluzioni molto simili allo stesso prezzo verosimilmente si tratterà di un notebook altrettanto valido.

INDICE

ACER ASPIRE 1

Cominciamo da lui, Acer Aspire 1. Si tratta di uno dei prodotti più economici tra quelli proposti da Acer e in questa configurazione crediamo sia anche il limite sotto il quale non conviene scendere in termini di specifiche. Se potete aspettare e mettere da parte qualche euro in più per un modello più "spinto" allora il consiglio è quello di attendere. Nel caso in cui, invece, abbiate fretta e il vostro budget è inferiore a 300 euro questo è probabilmente il miglior compromesso.

Ovviamente da un notebook che normalmente costa circa 250 euro non possiamo aspettarci scintille e qui ci sono diversi limiti da tenere in considerazione. Anzitutto la memoria di storage che ammonta a soli 64 GB su eMMC, tecnologia paragonabile per velocità ad un comune HDD nello spostamento dei file ma leggermente meglio in fatto di reattività del sistema e dei programmi. Oltre a questo abbiamo un display da 14 pollici soltanto HD, un design non esattamente all'avanguardia, materiali economici (prevalentemente policarbonato) e Windows 10 Home in versione S (comunque aggiornabile in maniera rapida e semplice).

Detto questo l'Aspire 1 offre comunque un processore Intel Pentium Silver N5000 che è in grado di sostenere tutte le attività più comuni. Dalla gestione della mail, alla navigazione, ma anche la fruizione di contenuti multimediali fino al FullHD non sarà un problema. E poi ci sono 4 GB di RAM che sono ormai il minimo sindacale ma che vi consentono un briciolo di multitasking. Insomma, per 250 euro è una macchina comunque dotata di tutto il necessario per soddisfare le esigenze più basiche.

Costa pocoPiattaforma sufficiente per le operazioni basilariBuon set di porte
Memoria eMMC da 64 GBDisplay HDDesign retrò

LENOVO IDEAPAD S130

Proseguiamo alzando un pochino l'asticella del prezzo ma anche della qualità complessiva con il Lenovo Ideapad S130. Siamo idealmente tra i 300 e i 350 euro e lo abbiamo già inserito in altre nostre guide perchè offre una caratteristica difficile da reperire in questa fascia di prezzo; parliamo della memoria di storage su SSD da 128 GB. Potrebbe sembrare un dettaglio ma in realtà, a parità di piattaforma la presenza dell'SSD fa una grande differenza e rende tutto il sistema più reattivo.

Come per l'Aspire One anche qui abbiamo un pannello da 14 pollici solamente HD che offre però delle cornici, specialmente laterali un pochino meno spesse. La sensazione è quindi quella di avere a che fare con un prodotto più moderno, anche se lo chassis resta realizzato in policarbonato. Anche grazie all'utilizzo di questo materiale si riesce a restare sotto al kg e mezzo di peso.

La piattaforma è ancora una volta il Pentium Silver N5000 di cui vi ho già parlato poco sopra. Vi permette di compiere tutte le operazioni basilari e di gestire i flussi lavorativi meno impegnativi senza troppi problemi. Non ve lo dovrei nemmeno specificare ma scordatevi giochi e montaggio video. La RAM ammonta a 4 GB e non delude il set di porte a disposizione che prevede 2 USB Tipo A, 1 USB Tipo C, jack per le cuffie, HDMI e lettore di schede microSD.

SSD da 128 GBAbbastanza leggeroBuon set di porte di espansione
Materiali economiciDisplay HD

HP NOTEBOOK 15s

Sfondiamo il muro dei 400 euro e ci concentriamo sull'HP 15s che si distingue per un design un pochino più curato rispetto ai due modelli precedenti e per un hardware sicuramente migliore. La versione che abbiamo scelto, in particolare, si trova spesso su Amazon intorno ai 440 euro e ha un fratello gemello che si posiziona poco sopra con caratteristiche altrettanto interessanti; anzi, praticamente identiche ad eccezione del processore.

La versione che trovale linkata qui è quella dotata di CPU AMD Ryzen, per la precisione un Ryzen 3 3200U dotato di CPU Dual-Core con Turbo Boost fino a 3.9 GHz, paragonabile ad un Core i3 di ottava generazione per chi avesse poca dimestichezza con le piattaforme AMD. La grafica è quella integrata, ovvero un Radeon Vega e a completare la dotazione troviamo 8GB di RAM e un SSD PCIe da 256 GB. Un salto importante quindi rispetto ai modelli descritti poco fa, sia per il quantitativo di memoria che per la tecnologia, decisamente più veloce.

Il pannello è poi un 15 pollici FullHD che, unito ai componenti appena elencati vi permetterà di lavorare agevolmente anche quando i carichi di lavoro si fanno un pochino più pesanti; magari con qualche tab di Chrome aperta in più e un multitasking più spinto. Mi piace anche la tastiera estesa che comprende il tastierino numerico. Dettaglio prezioso specialmente per chi usa molto Excel e ha spesso a che fare con cifre e calcoli. Completano la dotazione due USB standard, una Tipo C, una HDMI, jack Audio e Lettore di schede SD. Da segnalare una batteria non enorme, 41Wh, e un peso di oltre 1,7 Kg.

SSD PCIe da 256 GB8 GB di RAMDisplay FullHD
Batteria da 41 WhPeso 1,7 Kg

ACER ASPIRE 5

Inseriamo in questa posizione della classifica l'Acer Aspire 5 anche se momentaneamente il prezzo è più alto di quello rilevato negli ultimi tempi e che ci ha convinto ad inserirlo qui. Dall'inizio dell'anno il posizionamento è sempre stato compreso tra i 500 e i 550 euro, salvo poi salire in queste ultime ore. Siamo comunque fiduciosi che possa tornare presto al prezzo consigliato.

Parliamo di un notebook realizzato con una scocca in materiale metallico, e quindi molto robusta, senza rinunciare ad un design sobrio. Indubbiamente interessante la dotazione hardware che prevede un processore Intel Core i5 di ottava generazione con CPU quad-core, SSD da 256 GB e 8 GB di RAM DDR4. Anche qui siamo quindi di fronte ad un dispositivo in grado di supportare le esigenze lavorative di buona parte degli utenti.

Il display misura 15,6 pollici di diagonale e offre una risoluzione FullHD. Come per l'HP di cui sopra anche qui abbiamo una tastiera estesa completa di tastierino numerico. Tastiera che è anche retroilluminata su tre livelli, una caratteristica sicuramente non facile da ritrovare in questa fascia di prezzo. Per quanto riguarda la dotazione di porte abbiamo: 3 USB Tipo A di cui una 3.0, una Tipo C, HDMI, jack audio, Lettore di SD e perfino una porta ethernet. Non manca davvero nulla.

Tastiera retroilluminataCPU Intel Core i5Scocca in materiale metallico
SSD

ALTERNATIVA SIMILE: ASUS VIVOBOOK 15

LENOVO IDEAPAD C340

E chiudiamo la nostra selezione con il Lenovo IdeaPad C340 che si differenzia da tutti gli altri per essere l'unico convertibile della serie. La peculiarità è quindi quella di offrire un display che è in grado di ruotare di 360 gradi e appiattirsi contro la socca per poter sfruttare al meglio il touch e la pennina inclusa in confezione. Si tratta della Lenovo Active Pen, con la quale potete prendere appunti, modificare documenti e, perchè no, disegnare.

Il pannello è un 15,6 pollici FullHD IPS Touch con finitura lucida che offre colori brillanti e un buon contrasto. Interessante la scelta della piattaforma perchè troviamo finalmente una delle nuove piattaforme Intel di decima generazione, anche se si tratta ancora di un Comet lake a 14 nm. Parliamo del Core i3 10110U, al quale vengono affiancati 8 GB di RAM e un SSD PCIe da 512 Gb. Interessante anche il fatto che la RAM sia divisa in due banchi da 4 GB di cui uno saldato e uno disponibile per l'aggiornamento.

Ma Lenovo non vuole farsi mancare proprio nulla e alla base della tastiera, sul poggiapolsi, troviamo anche un lettore per il riconoscimento delle impronte digitali che permette di accedere in maniera sicura a Windows. Il prezzo? 599 euro e 99 centesimi, insomma, non potevamo essere più precisi!

Display touch che ruota di 360 gradiSSD da 512 GBRAM aggiornabile
Cerniere del display non rigidissime

ALTERNATIVA SIMILE: ACER ASPIRE 3

VIDEO


257

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
AlienMat

io ho l'S540 e l'ho pagato 580 euro un mese fa (non su amazon), se lo trovi a quelle cifre penso sia uno dei migliori

Elektrosphere

Ma il Rayzen 5 a confronto con l'i5 è meglio o peggio?! E quale versioni di processore notebook conviene guardare?

Utentescettico

Ciao ragazzi, sono alla ricerca di un portatile 2in1 sui 600 euro. So che forse è un budget un po' ristretto per la categoria ma non sono interessato a specifiche top, dato che ne faccio un uso abbastanza basilare: pacchetto office, navigazione web, videolezioni e videochiamate, streaming e un po' di gaming leggero (al momento ho un pc di 6 anni fa che non mi da problemi con i titoli a cui gioco).
Mi interessava il lenovo ideapad c340 proposto nell'articolo sopra ma sono indeciso sul processore visto che non sono molto ferrato sui pc. Sarebbe meglio prendere la versione con processore intel o amd? E quale fascia di processore andrebbe meglio per il mio utilizzo?
C'è qualche alternativa valida a questo modello rimanendo nella stessa fascia di prezzo?

Claudio Moliterni

Ciao io ho un portatile HP praticamnte nuovo i5 8gb ramn e un ssd da 500 gb se ti interessa lo sto vendendo per 350 euro 3357633206

Dongiovanni82

Acer Swift 3

mrchow

Ho capito. Invece come materiali e qualità costruttiva ACER penso plastica... mentre i Dell? E poi discorso affidabilità nel tempo? Meglio Dell?

Gieffe22

o migliore o equivalente di sicuro... saranno i soliti 1080p 50% srgb da 250 nits come tipico della fascia sub 800 euro...

mrchow

Il Dell a livello di display è migliore? Ci devo soprattutto studiare, lavorare e farci registrazioni di strumenti e produzione musicale. Dimmi te se ci altri modelli proprio.

Gieffe22

E vuoi potenza assolutamente no. Sul sito dell trovi il g3 con CPU serie h e gtx 1050 allo stesso prezzo. Se vuoi autonomia può andare ma si trova spesso a 620 in sconti

Pinzatrice

Quello è indubbiamente vero, non c'è che dire.

saetta

Non compare niente che abbia meno 8Gb RAM

Bauscia

Non lo negavo.

Ma dati alla mano lo scorpio faceva meglio dei Kingston SSD now (ne venivano venduti a vagonate) o li eguagliava in quasi tutti i contesti, specialmente la versione 750gb a maggiore densità.

Poi certo quando arrivarono i crucial e gli Evo la storia cambiò.

Dea1993

esattamente cio' che ho detto, letture casuali sono nettamente inferiori visto che non devi aspettare che finisca il giro.

Pinzatrice

Non è soltanto questione di velocità, magari in lettura e scrittura sequenziale un 7200RPM va pure meglio, è tutto il resto a contare... Tempi di accesso, consumi, calore, prestazioni in lettura e scrittura casuale. Non c'è paragone, il sistema è più reattivo rispetto a uno con HDD meccanico, soprattutto rispetto alle patacche 5400 rpm montate sui notebook medi.

Pinzatrice

Mah, dai, lo Scorpio ce l'avevo anch'io e andava bene, ma rispetto ad un SSD, anche di fascia bassa, le prendeva sonoramente appena si doveva far qualcosa di più gravoso rispetto a spostare 10 GB di file da un punto A a un punto B.

Poi sì, resta uno dei migliori hard disk mai prodotti, ma una memoria solida resta una memoria solida, più veloce, versatile, resistente, affidabile.

Ho lavorato per 4 anni in un centro specializzato in recuperi dati da hard disk danneggiati, la maggior parte dei portatili che subivano urti (il classico volo dalla scrivania) avevano danni irreparabili all'hard disk. Col l'SSD toglie, colleghi ad un altro PC e passa la paura.

Il passo avanti è totale, soprattutto ora che i prezzi sono scesi tantissimo (ci si portano a casa ottimi SSD da 500GB con meno di 100 euro).

Giorgio

Nel senso che non si può uscire di casa :(

Pasquale Bevilacqua

Buongiorno a tutti,

sto cercando un portatile che stia nel budget massimo di 550€, e che mi consenta di fare un uso abbastanza basic (navigazione internet, word, ppt, videolezioni). Niente foto o video editing. Se c'è una buona batteria tanto meglio, ma soprattutto cerco qualcosa di affidabile. Cosa mi conviene guardare? Grazie mille a chi vorrà rispondermi

Mark

non mi interessa fare ciò. Ho scritto solo un consiglio, visto che molta gente pensa che su Amazon o online ci siano sempre i prezzi migliori. Anche io lo pensavo prima di lavorare nel settore. Tu poi fai quel che ti pare, era un consiglio per chi vuole seguirlo

Stitchre

non so che parti di ricambio cerchi ma prova qui IT. E E T N O R D I C. COM

nemo

Sicuramente sono quel tipo di persona.. mi piace parlare a sproposito senza solide basi e soprattutto senza sapere di cosa parlo, giusto per vantarmi di qualcosa o per dimostrarmi migliore di qualcuno.. d'altra parte come oso contraddire l'oste sul suo vino.. che cafone provinciale diamine.
Allora visto che sei così esperto, fai come l'utente andredory, che mi ha citato casi in cui la tua affermazione è vera, offerte ovviamente, non prezzi di listino, trovami anche tu punto per punto i prezzi più bassi a parità di caratteristiche per ogni PC presente sui siti che ho citato. Poi, ne riparliamo, tesoro.

Simone

"Dopo tre anni di utilizzo abbastanza intenso la batteria ha cominciato a dare segni di cedimento, non un granché ma alla fine ci può stare."
Come vedi non mi sono lamentato della durata della batteria come di altri piccoli difetti.
Mi fa imbestialire il fatto che per un portatile pagato 1200 euro cinque anni fa non si trovino i ricambi!

nemo

Anche su Amazon sì trovano offerte flash a molto meno, basta solo sapere aspettare..

anto77

Ciao, potreste consigliarmi un laptop sui 900€,1000 se vale davvero la pena? (Ovviamente se risparmiassi sarebbe meglio).
Sono uno studente di design, quindi è essenziale che abbia un buon display e che non sia molto ingombrante, dato che dovrò portarlo in giro nello zaino.
Per quanto riguarda l’hardware non ho grosse pretese, basta che faccia girare photoshop, illustrator e la suite adobe decentemente.

Stitchre

nella tua frase c'è la risposta! una batteria usata con uso intenso supera i 2 anni di vita di poco, poi dipende dai clicli come la si scarica se fino a zero...

Mark

Nessuna battuta. Fatti un giro nei negozi e vedi. Io ci lavoro e so. L'idea che online sia sempre meglio è così provinciale

Mark

tesoro io ci lavoro a Euronics e ti posso garantire che sui pc conviene uqasi sempre. Probabilmente tu non ci vai mai nei negozi, perché convinto che ormai non servano più. Nulla di più provinciale

Serendipity

Il criterio: i referral!

giangio87

i3 e' un dual core e 4 thread, il ryzen 3500u e' un quad core 8 thread. Un abisso a livello di prestazioni in CPU e differenze meno marcate in ambito gpu (se e' i3 10000u)

Desmond Hume

ottimo suggerimento per quanto concerne la scansione grazie

Luca Vallino

Eh lato gpu penso non ci siano paragoni. Se intendi fisicamente cosa cambia non ne ho idea. L’anno scorso il modello con Intel aveva lo sblocco con l’impronta è quello amd no...quest’anno invece quello amd lo ha...forse quello con Intel è retroilluminato?

Luca Vallino

Sul 14 cè, preso per mia sorella..si bella mancanza ma lo usa in casa con la luce sempre accesa quindi..

ellepi

SSD controlla Amazon ed il sito della Crucial.
Quest'ultimo va bene anche per le ram (puoi fare la scansione online del tuo sistema e ti mostrano direttamente i prodotti compatibili).
Per Windows...boh? eBay?

Andredory
tia

Ho corretto la domanda e mi sono risposto da solo, Grazie.
Comunque il 14'' è un S540 e il 15'' era in sconto due giorni fa a quel prezzo e ora non ci sta più.

camillo777

Sapete se esiste a milano un noleggio PC portatili?

Andredory

Onestamente non lo trovo neanche l'S340 su Amazon se non la versione da 14 che non è neanche venduta da Amazon e non sta al prezzo che dici.

camillo777

che differenza c'è tra AMD Ryzen 3500 e Intel i3 per esempio? grazie

camillo777

Cosa ne pensate del Lenovo V130 con processore i3, SSD da 2GB, ram 4GB?

tia

Tutte e due con AMD Ryzen 5 3500U, 8Ram 8 GB e SSD 512 ma quello da 14'' ha il sensore per le impronte.. (prezzi amazon)

Andredory

Processore è uguale? RAM ed SSD? Tendenzialmente penso poi che più sia piccolo più costi farlo a livello di componenti dato che devono essere più piccoli e meglio progettati per offrire le stesse prestazioni dei modelli più grandi senza sciogliersi ed in minor spazio. Guarda gli ultrabook: hanno un hardware potente come quello di una calcolatrice ma sono costosissimi perché molto sottili e compatti. Hanno lo stesso hardware se non inferiore a PC da 5-600€...

tia

Che ne pensate del Lenovo ideapad S340 da 15''(€549)? Perchè costa meno di quello da 14''(€749)? che differenze ci sono?

Desmond Hume

devo ridare vita a un vecchio muletto Hp con i7 HQ di qualche generazione e fa mettendoci SSD (anche 128GB va bene), ram aggiuntiva e licenza w10 che costi poco. Suggerimenti su siti da visitare?

Andredory

Si vedeva mi sembra nel video della presentazione dei Matebook e forse lo dissero anche.

Bauscia

Della serie, hey povery, facciamo un articolo per voi, ma ricordate, i veri computer sono questi qua. :D

Andredory

È la versione da 14" ad avercela, nel 15" non l'hanno messa, chissà perché...

Andredory

Io Matebook D 2020 in versione 15" non ha la tastiera retroilluminata (non chiedermi il perché, ci stava per il prezzo) mentre la versione da 14" ce l'ha ma si spegne dopo 15 secondi. Secondo me la versione da 14" è la più sensata.

Andreunto

Lo stavo per scrivere io. Inutile argomentare. Fa già ridere così

Bauscia

Ehm dipende dall'hard disk.

Io prima che si rompesse avevo uno Western Scorpio Black a 7200rpm, il top che si poteva montare su un laptop.
Non era un SSD, sembrava di avere una ventola addizionale dentro il pc, ma era un signor hard disk.

Bauscia

il 15 no.

Ma i nostri recensori erano così indaffarati a fare i Mastrota che non hanno fatto notare la cosa.

Bauscia

I migliori notebook sotto i 600 euro.
Immagine copertina, un macbook pro.

Ahahhaahah

Siamo passati a Edge: le nostre considerazioni dopo 15 giorni di uso | Video

Windows 7: termina il supporto esteso. Cosa significa e cosa fare

I migliori notebook classici e pieghevoli al CES 2020

Recensione LG Gram 17: sembra finto ed è leggerissimo!