Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Windows 10 sempre leader su Steam, ma Windows 11 è in netto recupero

05 Dicembre 2023 20

Windows 10 è ancora il sistema operativo più utilizzato da chi gioca su Steam, ma c'è un'ottima notizia per Microsoft: Windows 11 è in netto recupero. Il primo, al "checkpoint" di novembre 2023, registra una variazione congiunturale (quindi su ottobre) del 12% in meno mentre il secondo cresce di una percentuale pressoché identica (11,5%).

Così, in termini assoluti, a Windows 11 rimane da colmare un gap di circa 10 punti percentuali nei confronti del predecessore. Di questo passo non passerà molto prima dell'aggancio. Steam in merito al suo report specifica che ogni mese viene organizzato un sondaggio facoltativo oltre che anonimo "per raccogliere delle informazioni sulle componenti hardware e software dei computer che i nostri clienti utilizzano", così da indirizzare le decisioni su tecnologie sulle quali investire e sui prodotti da offrire.

LE CURIOSITÀ SU WINDOWS E HARDWARE

Al sondaggio quindi non partecipano tutti i gamer che si approcciano a Steam, e peraltro a prescindere dalla partecipazione al sondaggio non tutti coloro che possiedono un PC giocano su Steam. Di conseguenza, è scontato ma è giusto dirlo, i risultati offrono una prospettiva parziale e non possono essere esaustivi. Ecco le percentuali rilevate da Steam a novembre 2023:

  • Windows: 96,56% (-0,87%)
    • Windows 10 64 bit: 53,53% (-12,05%)
    • Windows 11 64 bit: 42,02% (+11,51%)
    • Windows 7 64 bit: 0,69% (-0,38%)
    • Windows 8.1 64 bit: 0,16% (+0,03%)
    • Windows 7: 0,06% (+0,06%)
  • macOS: 1,53% (+0,34%)
  • Linux: 1,91% (+0,52%).

Le quote dei sistemi operativi Microsoft non sono gli unici dati dei sondaggi Steam. Ecco altre curiosità "cumulative", che comprendono cioè sia Windows che macOS e Linux (insieme comunque non sono nemmeno il 4% del totale), emerse dal report su novembre 2023:

  • RAM: il 49,88% dei partecipanti ne ha 16 GB, in crescita dell'1,82%; seguono coloro che hanno 32 GB (22,77%), percentuale, comunque, in netta flessione (-8,19%)
  • spazio di archiviazione: non c'è quasi partita, l'unica voce a essere in crescita è anche quella con la diffusione di gran lunga maggiore, oltre 1 TB (51,99%) anche se il dato è in netta flessione (-13,16%)
  • GPU: sulle schede grafiche è un dominio Nvidia, la più diffusa tra chi ha risposto al sondaggio è sempre la GeForce RTX 3060 (4,89%, -4,79%), la prima serie 40 in elenco è la RTX 4060 Laptop con il 2,33% di diffusione
  • risoluzione: quasi due giocatori su tre giocano in Full HD (60,09%, in crescita dell'1,08%), la notizia è la battuta d'arresto per il Quad HD che a causa di una contrazione del 7,17% si attesta al 15,97%.

20

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Rendiamociconto

importante è che finalmente 7 si è levato dal.....e sparito

gianni polini

A te si blocca spessisimo, devi riavviare, impossible lavorarci e giocarci.

Per il resto hai citato features che gradiresti....personalmente mai sentito il bisogno di almeno una di quelle che citi.

Sull orologio hai ragione, una maggiore attenzione a chi ha diverse modalita di accessory ci vuole....ma ancora, non parliamo di blocker.

zSyntex

Non è che siccome tu hai un hardware di 15 anni fa, allora diventa inutile in senso assoluto avere Windows 11.
Per te andrebbe bene anche Windows 7, perché non sfrutteresti neanche W10 totalmente

JustIn.time

Hai letto la news dove ultimo update di win11 mangia parecchi FPS nei giochi?
Io non so se mettere 11 o 10, se perdo frame resto su 10

JustIn.time

Qhd troppo pesante per i giochi e GPU troppo costose.
Sono indeciso se mettere win 11 0 10 con il 5700x

Sonny

Ti ripeto a parità di prestazione conviene restare su Windows 10, adesso hai capito? Ti consiglio un giretto nelle scuole per analizzare e comprendere il testo

comatrix

Tu no ma, come detto, lo nota l'hardware.
Se per te sarebbe difendere l'indifendibile, ti consiglio un giretto sui concetti di low level api e high level api

Sonny

Tu noti differenze in gaming con Windows 10 e Windows 11? No, quindi non servono a niente se non riempirsi la bocca per difendere l'indifindibile ancora e ancora

comatrix

No no ci mancherebbe, ma lo nota l'hardware

Sonny

Non lo nota nessuna, problemi non ce ne sono, e se giochi Ida Windows 10 hai un sistema sempre merdoso ma meno merdoso e meno pesante di Windows 11, sistemi operativi scandalosi anche se ti facessi un computer da 5000€ avresti sempre qualche problema, vergognoso.

comatrix

Non che io sappia, il 10 non supporta le 12 in maniera più congrua

Paolo Oasix

Ma l'11 non ha le stesse DX che ha il 10?

Paolo Oasix

Il problema è che devi anche avere l'hardware per sfruttare queste cose, oltre che il software li deve supportare... Io non ho un monitor HDR quindi nada, e ancora non ho un NVMe (solo un classico ssd sata) quindi nada anche per il
DirectStorage, oltre che se non erro i giochi lo devono anche supportare... Quindi cos'altro mi deve far spingere a passare all'11?

zSyntex

AutoHDR, vari codec aggiuntivi, il supporto a DirectStorage migliorato ed altre cose minori.
Con Windows 10 hai sempre tutto, però il nuovo hardware (dal 2021 in poi) è solo compatibile con Windows 11

comatrix

Eh si, mai un blocco (io ne ho avuti eccome invece e non è hardware).
Ma a parte questo:

- separare le finestre impossibile
- spostare la barra delle applicazioni impossibile
- ordinare gli elementi come lo si desidera impossibile (per esempio ultima modifica, tutto il caxxo di menù è scomparso)
- il menù con ulteriori opzioni è impossibile da adeguare (per esempio lasciare la possibilità d'averlo subito invece di fare sempre due click no eh)
- orologio nella barra delle notifiche inesistente (lo dico perchè ho un vicino disabile, che prima cliccava e vedeva l'ora, or deve attivare la lente di ingrandimento per vederla nella barra delle applicazioni, evviva!!!)

Ecco Windows 11, ma funziona bene, mai un blocco e non si capisce questa avversione, chissà come mai, boh, mistero..............

Vuoi che continuo?

comatrix

Le DX nel gaming per esempio

T. P.

sta maturando! :)

gianni polini

Io onestamente non capisco tutta questa avversione per Windows 11.

Abbiamo 30 PC con Windows11, che usiamo per lavoro, giornalmente.
Mai un blocco, mai un rallentamento...semmai veramente, veramente sporadici, ma onestamente non ne ricordo uno.

A casa poi ne abbiamo 3, uno lo uso per il Gaming...mai un blocco..da anni.

Ho sempre aggiornato, mai avuto problemi anche quando "gli esperti" si lamentavano dei problemi.

Personalmente penso che ci troviamo difronte all'ennesima critica per amore della critica.

Ad ogni Windows, OGNI Windows, sempre le solite frasi...ovvero: "meglio quello di prima" che poi e' come dire che si stava meglio quando si stava peggio.

Window e' un ottimo OS, gira su un miliardo di hardware e configurazioni diverse, ai programmatori e gli ingegnere solo un applauso

Paolo Oasix

Parli di gaming, ma in realtà l'11 cosa ti da in più rispetto al 10? Domanda seria eh, perché io ancora non ho capito cosa da l'11 in più...

comatrix

Unica nota positiva su Windows 11 è il gaming, per il resto rimanere su Windows 10 in attesa del 12 è opportuno (non per nulla Windows 11 è solo al 26% globalmente, un successone proprio, visto che il 12 sarebbe probabilmente alle porte)

Acer Predator, nuovi laptop in arrivo. C'è anche un monopattino! |VIDEO

Recensione Asus ROG Strix SCAR 18, una bomba con Intel Core i9 14th gen e RTX 4090

Che anno sarà il 2024? Le nostre previsioni sul mondo della tecnologia! | VIDEO

Recensione Honor Magicbook X16, da prendere al giusto prezzo