Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Apple potrebbe aver abbandonato lo sviluppo del modem 5G | Rumor

29 Novembre 2023 83

Secondo rapporti non confermati e decisamente "approssimativi" provenienti dall’Asia, a seguito delle notevoli difficoltà incontrate negli ultimi mesi, Apple avrebbe deciso di "abbandonare" lo sviluppo del suo modem 5G proprietario.

INDISCREZIONI DI FONTE INDUSTRIALE

Stando a quanto affermato sul blog Naver dall'utente yeux1122, questa informazione arriverebbe da "fonti della catena di approvvigionamento" secondo cui la società di Cupertino sarebbe già entrata "nella fase di liquidazione dei dipartimenti e del personale addetto allo sviluppo del modem 5G". Anche il leaker Revegnus (@Tech_Reve su X) ha riportato un'indiscrezione simile.

Ovviamente, è sicuramente molto presto per dire se ci siano stati o meno dei problemi talmente difficili da risolvere che abbiano fatto decidere l'abbandono del progetto a cui Apple starebbe lavorando da anni. Nei mesi scorsi, tuttavia, un rapporto del WSJ aveva effettivamente riportato indiscrezioni su notevoli difficoltà dovute e "obiettivi irrealistici, una scarsa comprensione delle sfide interessate e prototipi realizzati completamente inutilizzabili".

Nel rapporto del WSJ si parlava degli ostacoli incontrati, "in gran parte interni", dei team di Apple che lavorano al progetto "rallentati da sfide tecniche, da scarsa comunicazione da manager che avevano idee contrastanti: chi cercava di progettare modem e chi pensava fosse meglio comprarli da altri".

LO SVILUPPO INIZIATO NEL 2018

Apple starebbe lavorando almeno dal 2018 alla realizzazione di un modem investendo miliardi di dollari in ricerca e sviluppo, assumendo migliaia di ingegneri e acquisendo, nel 2019, la divisione modem per smartphone (fallimentare) di Intel. Un'operazione costata circa 1 miliardo di dollari.

L'obiettivo iniziale sarebbe stato quello di sbarazzarsi di Qualcomm entro l'autunno del 2023, un anno prima della naturale scadenza dell'accordo di fornitura quinquennale stipulato, sempre nel 2019, con la società di San Diego. Nei mesi scorsi, tuttavia, l'accordo con Qualcomm è stato prorogato fino al 2026 e il debutto del modem sarebbe stato spostato al 2025, in modo graduale.

All'inizio di novembre anche Mark Gurman, autorevole giornalista di Bloomberg, aveva parlato di "continui problemi" nello sviluppo del modem 5G proprietario dovuti, in parte, anche al codice Intel con cui ha lavorato in questi anni. Il modem 5G in fase di sviluppo, inoltre, non integrerebbe nemmeno il supporto alla tecnologia mmWave.


83

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Diese10

https://media1.giphy.com/me...

Per caso ne vuoi uno?

supermariolino87

Scommetto che hai lo sticker sulla carrozzeria dell'auto bravo.

Diese10

Non diciamo sciocchezze.. fin d'ora non hanno implementato qualcosa non per il fatto che sono impediti ma per il fatto che a loro non gli interessava..

Callea

In che senso? Apple utilizza i migliori modem Qualcomm.

Ikaro

Bravissimo

fabbro

piu di uno ma non nella comprensione del testo o nell'esposizione, cosa che tu dimostri ad ogni commento.

1) ti ho spiegato che non era solo moda ma anche tecnologia, cosa che non hai capito e continui ad insistere solo sulla moda.
2) ora è diventato un discreto lavoro

tu scrivi inesattezze, uno ti corregge e diventa un pippone, a te le informazioni proprio non ti piaccio, vivi con i paraocchi.
Le parole sono importanti e tu le usi nei modi sbagliati, se usi sti modi di comunicare chissa come fa il mondo a capirti.

Ikaro

Ma tu hai seri problemi :D...

2 cose ho scritto:
1) che Beats era moda
2) sui soc hanno fatto un discreto lavoro

Poi mi hai attaccato un pipp0ne infinito (addirittura ti sei attaccato al fatto che ho scritto che con gli m in un anno hanno fatto il passaggio (a proposito di analfabetismo :D)) molla l'osso...

fabbro

nonsense?usiamo parole a caso?io ho risposto per punti ad ogni tua affermazione, tu continuando a ripetere cose errate e spostando la discussione sempre su argomenti diversi per deviare l'attenzione.Hai dovuto spostare la conversazione su microsoft per fare benaltrismo.
impara ad argomentare e informarti

fabbro

è l'unica argomentazione che ti è rimasta?
3 lettere e due numeri WOW64

Alessandro Scarozza

2 motivi:
1) se non è tuo lo devi comprare dall'esterno e qualcomm (che è il migliore sulla piazza se lo fa pagare un botto)
2) lo snapdragon di qualcom è un SoC che in un unico chip ha sia cpu/gpu che anche il modem, e questo vale per tutti quelli che si producono il modem in casa, come huawei. apple attualmente ha un chip per il suo SoC ed un altro per il modem di qualcomm, questo oltre a occupare spazio aumenta anche un po i consumi.

ad onor del vero i chip apple non andrebbero proprio chiamati SoC, che sarebbe System on a Chip, cioè un unico chip che gestisce tutto il sistema, ma APU che sarebbe Accelerated processing unit che in pratica è solamente CPU e GPU

Alessandro Scarozza

no

T. P.

non hanno fatto un affare, mi sa, a comprare la divisione Intel

JUDVS

Forse perché fin’ora il modem è sempre inferiore ai competitor?

supermariolino87

Pensa il cervellino di chi li compra e li difende a spada tratta ahaha come il tuo del resto...

Maxxalla

E secondo il tuo cervellino non l’hanno messa perché non erano capaci??? E non perché non volevano???

Sagitt

Ma chi ti obbliga a prendere un mac con 8 gb?

Sagitt

In realtà è stato inserito un anno dopo

Sagitt

Huawei è nata per le infrastrutture di rete ed ha sovvenzioni governative…

Federico
Federico

Qualcomm ha i migliori modem del mondo già da tanti anni, però non credo che per brevetti sul 5G superi Huawei e ZTE.
Il problema è proprio nella tecnologia dei modem, che superava di molto tutti gli altri fin dai tempi del 3G.
D'altronde Qualcomm nasce proprio come azienda orientata alle comunicazioni molto prima di orientarsi ai SoC, in quello hanno un know how difficilmente eguagliabile.

Federico

Huawei e ZTE detengono 1/3 della massa brevettuale sulle tecnologie 5G, non esattamente pochi anni perché iniziarono a lavorarci e brevettare quando a occidente si stava ancora limando la generazione precedente.
Stessa cosa stanno facendo adesso sulla sesta generazione, attualmente in fase sperimentale (e brevettuale) e settima generazione, della quale si stanno già definendo le linee guida.

Liam McPoyle
Callea

Non capisco che interesse ci possa essere nel produrre in proprio un modem.
Capisco il soc perché su di esso si disegna tutto il software e l'ecosistema.
Ma un modem??

Ergi Cela

Nel dubbio possono vendere i brevetti Intel alla Qualcomm e sviluppare dei chip 5g migliori

NonLoSo

La dimostrazione che coi soldi non si può comprare le competenze di chi è nel settore da anni....

Stefano Bortoletto

No, puoi comprare il singolo dipendente magari pure quello bravo e sommergerlo di soldi ma parte del know how rimane nell'azienda originale, queste cose vengono sviluppate da team enormi mica basta dare soldi a tizio a caso e da solo ti sviluppa il modem 5g da 0, inoltre nel frattempo l'azienda da cui hai "rubato" questo o quel lavoratore riempiendolo di soldi va avanti e sviluppa la sua tecnologia, inoltre sicuramente Qualcomm avrà montagne di brevetti a tutelare i suoi chip, anche volendo se "rubi" i suoi lavoratori e proponi una soluzione uguale stai violando dei brevetti e finisci in mezzo ai casini...

Davide

Fosse vero, evidentemente Qualcomm ha accumulato troppo vantaggio e troppi brevetti

fabrynet

È diverso il core business, non credi?

fabrynet

Soldi buttati nel ce**o, come per la fantomatica Apple Car.

supermariolino87

Alla fine sono impediti a fare un sacco di cose, 17 anni per mettere una usb 3.0 e ho detto tutto. Pollo chi compra.

uncletoma

https://media4.giphy.com/me...

Sistox v2

Però Huawei è arrivata ben prima in quel mercato. In questi casi le tempistiche sono fondamentali, banalmente tutto il brevettabile è stato brevettato

Sistox v2

Basterebbe comprare Nokia

PilloPallo

l'abbandono migliore di sempre

Ema

Comunque l'emulazione di AMD64 su ARM64 c'è già da un po'

alex8thebest

Visore cosa intendi? Occhiali smart o vision pro?
Secondo me la Apple Car non arriva, e se dovessero fare qualcosa del genere sarebbero robot taxi a guida autonoma.
Il modem é qualcosa che secondo me non possono evitare di fare, migliorare l’efficienza della ricezione e trasmissione dati può fare la differenza proprio su piccoli dispositivi portatili come i visori.
In definitiva per me avrebbe senso prima vedere il modem e poi gli occhiali smart.

sgru

quelli che giravano con le beats lo facevano allo stesso modo di chi gira da sempre con un iphone..per moda..

momentarybliss

Alla fine è sempre una questione di costi

sgru

ovvio, il 90% degli acquirenti apple non sa nulla di tecnologia, figurati se gli frega se ha un modem 4 o 5G..l'importante è che si chiama iphone n+1

PCusen

Intanto non credo che ne abbiano venduti di meno per questo... Quindi, no problem.

PCusen

Compri anche quello con i soldi, semmai è da vedere se trovi chi lo voglia vendere.

PCusen

Ripeto: non hanno acquisito nessuna azienda valida capace di sviluppare il prodotto.

Stefano Bortoletto

Se bastassero i soldi per fare tutto dovrebbero produrre qualsiasi cosa e avere successo, e invece evidentemente il know how conta eccome e quello non lo compri coi soldi

Aperitivo

Il problema non è solo fare un modem 5G, ma produrlo a prezzi degni. Se il gioco non vale la candela, tanto vale continuare ad utilizzare quello di Qualcomm.

Ikaro

https://uploads.disquscdn.c...

Gin Sonic

Secondo te arriva prima la apple car, il visore o il modem?

alex8thebest

Possono anche tracciare delle linee guida per accomodarsi lo sviluppo futuro (come hanno fatto certi team di F1 in passato) per questo dico che forse il 6G é comunque troppo tardi, perché certe cose sono state definite prima che potessero maturare ulteriore esperienza avvenuta magari negli ultimi anni.

alex8thebest

Ultimamente lo uso per qualche progettino in Fusion 360, lo uso per lo streaming, per consultare ed editare documenti, gestire la musica locale, piccole cose comunque.

alex8thebest

Al solito c’è una difficoltà generale nel mettere le cose nella giusta prospettiva.
Il 5G esisteva già ma Apple non é Honor dove una determinata tecnologia deve arrivare a qualche migliaio di utenti in Cina, Apple ha la necessità che quando porta una nuova caratteristica sul mercato possa raggiungere adeguatamente milioni di utenti ogni mese con tutta l’infrastruttura attorno anch’essa pronta, nel caso del 5G si trattava di avere sufficienti modem, e risolvere quindi la diatriba legale con Qualcomm, di trovare una tecnologia rodata e gia sufficientemente capillare, infine di trovare gli operatori telefonici e i piani tariffari già pronti.

Alessandro Scarozza

il problema non è fare un modem 5g ma farlo migliore di qualcomm, perchè rimanendo con qualcomm fino a quando non usano il loro non possono permettersi di abbassare la qualità nel passaggio al loro modem. e nel frattempo qualcomm non è che sta li a girarsi i pollici è.

il problema ci sarebbe stato anche lato cpu ma apple ha avuto la "fortuna" di effettuare il passaggio proprio quando intel ha avuto i problemi con il processo produttivo, mentre TSMC stava in petto a cr1st0. in pratica sono passati dai 14nm di intel ai 5 nm di TSMC, in queste condizioni ero bono pure io a fare una buona CPU :D

Che anno sarà il 2024? Le nostre previsioni sul mondo della tecnologia! | VIDEO

HDblog Awards 2023: i migliori prodotti dell'anno premiati dalla redazione | VIDEO

Recensione Apple Watch Series 9: le novità sono (quasi) tutte all’interno

Recensione MacBook Pro 16 con M3 Max, mai viste prestazioni così!