Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Atari 2600+ ufficiale, la console anni '80 torna in vita | PREZZO

23 Agosto 2023 29

Atari ha una sorpresa che renderà felici i gamer nostalgici degli anni '70 e '80: il 17 novembre debutterà infatti sul mercato Atari 2600+, console retrò che ripropone fedelmente design e caratteristiche del modello originale di 40 anni fa. Realizzata in collaborazione con Plaion, costerà 119,99 euro e verrà proposta con una cartuccia contenente 10 dei più coinvolgenti videogiochi del passato.

Atari 2600+ replica perfettamente il sistema originale di videogiochi Atari 2600 a 4 switch, l'esperienza di gioco viene ulteriormente esaltata dal joystick CX40+ che riproduce quello degli anni '80, sia nelle dimensioni sia nel layout. "I giochi Atari degli ultimi 50 anni diventeranno universalmente accessibili", spiega il CEO di Atari Wade Rosen, e "l'approccio di Plaion alla riproduzione di qualità dell'iconico hardware Atari li ha resi il partner perfetto per portare Atari 2600+ sul mercato".


Dotata di uscita HDMI e sistema di alimentazione via USB-C, la console ha uno slot per cartucce retrocompatibile con i titoli Atari 2600 e 7800 originali (QUI la lista completa). In confezione è presente una cartuccia 10-in-1 con Adventure, Combat, Dodge 'Em, Haunted House, Maze Craze, Missile Command, Realsports Volleyball, Surround, Video Pinball e Yars' Revenge.

Attenzione a non confonderla con Atari VCS, progetto al momento in pausa dopo aver fatto il suo debutto sul mercato nel 2021 dopo tre anni di sviluppo. Atari 2600+ è semplicemente una console di gioco che riproduce i titoli di Atari 2600 e 7800, mentre Atari VCS integra anche Chrome, servizi streaming, app e può avviare Windows, Linux e ChromeOS.
CARATTERISTICHE TECNICHE
  • materiale: plastica e metallo
  • microprocessore: Rockchip 3128
  • connettività: HDMI, USB-C, connettore DB9
  • dimensioni: 27x18x7cm
  • peso: 708,7g
  • compatibilità cartucce: Atari 2600, Atari 7800, programma Atari XP
  • differenze da Atari 2600 originale: compatibile anche con le cartucce di Atari 7800, HDMI, modalità widescreen, dimensioni ridotte all'80%, ingresso cartucce allargato, logo Atari che si illumina

PREZZO

A seguire i prezzi della console e di altri prodotti proposti da Atari e Plaion:

  • Atari 2600+: 119,99 euro
  • Paddle Controller CX-30 con cartuccia 4-in-1: 34,99 euro
  • joystick CX-40: 22,99 euro
  • altri giochi, tra cui Berzerk Enhanced Edition e Mr. Run and Jump in cartuccia: 29,99 euro
  • DISPONIBILITÀ: 17 novembre 2023

29

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Shadownet

Carina l'idea anche se si trova su subito l'originale a 50 euro piu giochi . Un pensierino però mi sa lo faccio per dicembre magari per avere qualcosa con cui giocare con gli amici che non sia una SX o il PC ( che già ho XD)

M D

per adesso, gli speculatori sono sempre in agguato purtroppo

M D

vero, era quasi una magia giocare con questi primi aggeggi e che sfide!

M D

purtroppo è così, come lo era in passato con l'hw originale. io colleziono Commodore computer da circa il 2002, quando ancora non era esplosa la mania collezionistica e relativi prezzi allucinanti. Hw moderno per il c64 esiste, le varie repliche delle mobo (nelle quali vanno comunque inseriti i chip originali, dato che alcuni integrati non sono ancora riusciti a duplicarli, ma altri si) oppure la ultimate 64, una scheda basata su FPGA che secondo me è la vera evoluzione dal punto di vista hw del vecchio c64.

Lost

Io sono un gamer di quei tempi e vi dico che la nostalgia in campo tecnologico è la cosa più senza senso che ci sia. Una canzone è eterna, ma il vini,e, le cassette dell’atari, il Commodore 64,….ma per favore ….

Fabio De Bari

Non ho ancora controllato ma compro spesso cartucce del Game Boy e le trovo dai 3.5 ai 5 euro l'una, un buon prezzo

Fabio De Bari

Non mi sento di dar loro torto, se io iniziassi un'attività economica vorrei guadagnarci :)

DeeoK

Non tirerei fuori i case del pc, perché come inizi a cercare qualcosa di più curato ci metti niente a spendere più di 100€ (se non 200).

undab

A 20 euro trovi i case per PC

NULL
gian77

Se è una emulazione, secondo me hardware inutile. Dovrebbero replicare la motherboard, magari "ottimizzarla" con la tecnologia attuale.

DeeoK

A 15€ ci prendi una ventola decente per Raspberry...

Maurizio Mugelli

chi li vende mi pare guardi molto il punto di vista economico...

undab

un case da 15 euro tra plastica e metallo con un SOC di qualche era geologica fa, venduta ad un prezzo imbarazzante (mi devono spiegare come sono riusciti a trovare il Rockchip 3128, una roba di 10 anni fa)

Solita strategia acchiappa soldi vista e rivista che fa leva sulla nostalgia

Fabio De Bari

Sono progetti carini che hanno lo scopo di farti fare un salto nel passato, non bisogna guardarli dal punto di vista economico ma da quello emozionale, di queste console ho comprato un paio d'anni fa il sega mega drive in formato mini, non ci gioco spessissimo ma ogni tanto mi fa piacere ritrovare un vecchio amico, senza contare le sfide interminabili a Sensible Soccer con il mio amico d'infanzia

JustATiredMan

e mica tanto... ci stanno speculando sopra anche su quelle...

JustATiredMan

cioè devo spendere 120 euri per un emulatore per far girare i giochini che erano obbrobri anche già all'epoca ?
Vabbè la nostalgia, ma chi si stà esagerando... per quella non si può soddisfarla emulando il 2600 anche solo a browser ?

Fabio De Bari

Però legge le vecchie cartucce, basta andare in qualche mercatino dell'usato con il carrello della spesa e fare incetta

iclaudio

l'ennesimo progetto nostalgia venduto a caro prezzo

Link

Ma credo che arrivi appunto da Atari.

Anna

Mamma mia la mia prima console, ce la portò papà con Kangaroo e Defender... Nostalgia a palate.

yepp
Redvex

Quasi il prezzo di una xs.

Marco 1979

C'è di meglio che giocare all'Atari... :p

Geniale, praticamente rientreranno dell'investimento con le prime 10 console vendute.
Ma il copyright su sta roba dopo quando scade?

Link

Sono fuori di melone... Persino 50€ tutto compreso, sarebbe un mezzo furto. Questi chiedono 200€?

michele marelli

La prima console su cui ho videogiocato è stata l'Atari 2600 Jr. di mio padre, ce l'ho ancora e funziona alla grande. Ancora con l'attacco video tramite antenna, quante partite a Space Invaders.

Melon Fax

Buono per gli ultra 50enni che non sanno cosa fare quando la moglie è dalle "amiche"

Watta

è molto carina e il prezzo è buono ma non la comprerei mai

Acer Predator, nuovi laptop in arrivo. C'è anche un monopattino! |VIDEO

Recensione Lenovo Legion Go, sfida ROG Ally a viso aperto

Recensione Starfield, parte 2: inizia bene, poi si perde un po'

Giocare su TV senza console: la nostra prova del Samsung Gaming Hub | Video