Apple avrebbe sospeso la produzione dei chip M2 per due mesi: la crisi morde

03 Aprile 2023 144

L'effetto "paracadute" che ha garantito ad Apple di contenere notevolmente la contrazione dei numeri nel mercato di casa durante il 2022 si sarebbe sgonfiato nel 2023, tanto da indurre la Mela a sospendere la produzione dei chip M2. La voce arriva dall'Asia ed è quella del The Elec, che avrebbe raccolto delle informazioni da alcune fonti secondo le quali a gennaio e febbraio la catena produttiva dei chip più recenti si sarebbe fermata, e non - chiaramente - per scelta.

La produzione sarebbe ripartita a marzo, ma secondo le voci con ritmi e numeri che sarebbero dimezzati rispetto all'anno precedente. Ovviamente nulla di confermato o che Apple potrebbe mai confermare o anche solo smentire, semplicemente delle voci che si sarebbero fatte largo tra le maglie della catena produttiva e che riconducono le cause a una domanda per Mac e MacBook particolarmente debole in questo inizio 2023, tanto che per soddisfarla basterebbero le unità già in stock.

Insomma, Apple non ha pozioni magiche per rendersi immune alla contrazione generalizzata. Lo si è visto anche nei (pochi) numeri comunicati di recente dalla Mela: nel primo trimestre fiscale del 2023 (che si è concluso il 31 dicembre 2022) è stato caratterizzato da numeri in calo nel confronto anno su anno, non succedeva dal 2016. Rispetto allo stesso periodo del 2022 il fatturato è calato del 5%, ma guardando ai Mac la situazione è sembrata abbastanza più grave: anno su anno, le macchine con la mela sopra hanno lasciato per strada il 29%.

Quindi nell'indiscrezione del The Elec non c'è nulla di poco plausibile, il momento buio potrebbe essersi protratto e chissà che non si sia aggravato. Lo aveva preannunciato del resto Tim Cook a inizio febbraio: "Il mercato dei computer attraversa una fase molto difficile, penso che grazie ai chip Silicon abbiamo un vantaggio competitivo da spendere, ma nel breve periodo sarà tutto molto complesso", disse. I numeri del prossimo trimestre fiscale potrebbero dirci qualcosa in più.

VIDEO

Lo smartphone più completo? Samsung Galaxy S23 Ultra, in offerta oggi da smartapp a 883 euro oppure da eBay a 959 euro.

144

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Rettore Università di Disqus
AbstractBit
Rettore Università di Disqus

Se non fai grandi cose non ti serve una macchina cosi costosa.
Non trovi?

AbstractBit

Sì, 16 sarebbero meglio. Ma se non fai grandi cose con la memoria anche quelli vanno bene.

Alessio Falavena

assolutamente, molto spesso vedo che la gente parla di guadagni con il nuovo processore, di ram, ma in realtà la potenza c'è già, un mese o due fa scrivevo che quei mac mini m1 (a volte m2) a 599 sono una roba che te la metti sulla scrivania e sei a posto per un sacco senza pensieri...

BATTLEFIELD

Diciamo che hai disposizione più potenza di quella che ti serve, (come il 95% di chi usa un pc), normale non avere l'esigenza di acquistare nuovo hardware

Alessio Falavena

Articoli, video, foto, podcast.... Queste le principali..

Chirurgo Plastico

Per quanto belli siano i Mac sono troppo costosi rispetto alla situazione economica globale di recessione.
Difficile spendere 2000€/3000€ per un Computer.
Poi chi ha preso i modelli M1 Pro li terrà almeno 10 anni, idem chi ha gli Air/ Pro M1.
La pandemia è finita (si spera) o almeno la DAD è morta (purtroppo).

BATTLEFIELD

"ci lavoro" non significa molto, cosa ci fai? Se ti limiti alla posta, al browser e ai fogli di calcolo, beh! Anch'io lavoro sul mio portatile core due duo

BATTLEFIELD

Attento a ciò che desideri, potresti ottenerlo e potrebbe non piacerti ciò che vuole darti XD

Walter Antolini

Ma quale crisi, gli M1 e M2 non li vuole nessuno, eliminare la produzione sarebbe la scelta migliore, facciamo solo Pro e Ultra. Ma soprattutto nel 2023 ancora siamo fermi a 8Gb di RAM.

riccardik

blood of wine è praticamente una nuova mappa bella grande e piena di roba, assolutamente consigliato!

Mastro

ecco the the witcher 3 è uno dei pochi giochi che non ho smesso e ho finito su ps4, ora voglio fare le due espansioni su ps5 :)

riccardik
Mastro

la mia era sola curiosità, io vorrei giocare di più , ma il tempo è poco e se un gioco lo abbondi per un po perdi il filo della storia ed è frustrante riprendere.

BlackLagoon

si ma perché dovrei venderlo? Se l'unica cosa che mi infastidisce è la lentezza della CPU o la batteria che sta morendo o la scarsa ram.. perché dovrei cambiare tutto? Cambio quello che serve e via: spendo meno, inquino meno, do più valore a quello che ho.

andrewcai

Gli assemblati sono molto meno rivendibili dei laptop, un MacBook lo vendi in pochi in giorni

BlackLagoon

perché?

andrewcai

Il desktop è diverso

BlackLagoon

Certo che si! Io il mio desktop non l'ho mai "buttato" e ricomprato da zero.. cambio solo quello che serve, quando serve.

andrewcai
BlackLagoon

Ma scherzi? Un framework intero con 16GB di Ram, 500GB di SSD e Ryzen7 costa 1473 sterline. Solo la scheda madre, senza ram o disco, costa meno della metà, ad appena 700 sterline. Più in la durante il corso dell'anno sarà anche disponibile ufficialmente in Italia.

Mauro Morichetta

Troppo cari e troppo rinnovati in breve tempo, un portatile di 3000 e passa euro non può essere rimpiazzato ad un anno dalla vendita iniziale, siamo passati dal non innovare in 50 anni ad uno all'anno, una via di mezzo no? Apple e le sue fantasticherie da marketing da tossicodipendenti...

Vespasianix

Lavoro nella GDO e confermo, il negozio è praticamente vuoto da 2 mesi.

Alexander

M3 non esce a giugno?

andrewcai
sw3ntrax

vero... sa, regalami un rene.. o se vuoi un polmone... dammi qualcosa! XD

Marcomanni

Considerando che la concorrenza ti illude che un telefono possa essere usato come postazione desktop, uno dei commenti più ignoranti di sempre.

nick@127.0.0.1

nativamente e le prestazioni in WSL2 sono una delle poche cose buone al momento su WoA

Marcomanni

Ma prima di commentare qualcuno ha acceso il cervello e realizzato che apple sarà come negli ultimi mesi l’unica che si salva in un mercato desktop e laptop con una delle più grandi contrazioni di sempre?
Loro hanno dimezzato la produzione, i competitor non sanno neanche che senso abbia produrre ancora.

FactCheckoIlDisagio

Che egoista che sei...

Marco

Leggo che molti si soffermano sugli 8GB . E' vero, sono molto precisi, praticamente pochi per quanto siano macchine che funzionano
benissimo anche con poca ram ma alla fine si gioca tutto sulla memoria di swap su ssd, come avviene per pc windows. Di certo non si nota un calo di prestazioni evidente e quindi per la stragrande maggioranza delle persone va bene ma per noi amanti della tecnologia, 8GB proprio non si possono più vedere. Per Apple la questione è anche più pesante perchè la memoria è integrata nel processore, sicuramente molto veloce ma ci sta che sia più costosa rispetto alle soluzioni tradizionali basate su banchi esterni.
Ho preso recentemente un mac mini pro M2 16GB /512GB a 1400€, computer di famiglia. ho anche un PC Windows Ryzen 5 32GB e GPU AMD. Il Macmini pro si mantiene tra i 5 ed 6 W in idle a dekstop caricato e pronto all'uso. Difficilmente supera i 15W nel browsing e solo con i picchi (ho un misuratore di watt sulla presa del computer).Il mio PC Windows non va a meno di 70-80W in Idle ma su questo nessuna sorpresa. Ho fatto una prova con un gioco Steam che avevo sia per PC che per Mac (pagato una sola volta su Steam PC e disponibili su entrambe le piattaforme): Shadow of Tomb Rider, non un gioco recentissimo ma con una grafica bellissima. Sul MacMini pro gira consumando circa 10-18W , con qualche picco a 25W. Lo stesso gioco sul mio PC Ryzen 5 ed AMD RX580 mi consuma 130W. Insomma si tratta di una gran bella macchina , potente e silenziona ma monitorando la memoria, gli 8Gb di consumo si superano agilmente . Con i 16GB praticamente non si ha quasi mai lo swap. Questo dovrebbe essere la base. 24GB sarebbe anche meglio considerando che la GPU usa la stessa RAM della CPU.

Comunque per la maggior parte delle persone tutto ciò è trasparente ma da utilizzatore appassionato, trovo davvero che la memoria sia poca considerando che è pure condivisa con la GPU.
Recentemente anche i laptop windows di qualità hanno prezzi comparabili (a volte meno a volte più).
Ne prendo abbastanza per l''azienda, a volte laptop stile Macbook air (tipicamente Dell perchè c'è un contratto a livello mondiale) ma con Intel (i5 ), altre volte workstation (i7): costano tutti parecchio. Basta vedere sui loro siti (a meno di offerte che ci sono pure con i Mac). I Samsung di quest'anno sono carissimi (e si parte da 8GB di Ram con i5) purtroppo ed i Dell non sono da meno.

Non si possono però confrontare queste macchine (Apple o Dell/Samsung) con i plasticoni sempre in offerta a 500€:sono ovviamente macchine per utenti casalinghi e non aziendali dove il computer è sbattuto in giro, acceso continuamente e deve durare almeno 4 anni. Se confrontiamo i requisiti tecnici di base, il livello di costo Windows è comparabile con gli Apple e nella maggior parte dei casi arrivano purtroppo con SSD saldata e RAM saldata quindi al pari degli Apple. La differenza è che a volte le case costruttrici fanno lo svuota tutto e si fanno degli ottimi affari ma bisogna avere la fortuna di capitare nel momento giusto.

Personalmente preferisco Windows a MacOs (ho pure Android e non iPhone) e mi piacerebbe avere l'hardware di un macbook (e relativi consumi irrisori) con OS Windows. Magari il prossimo anno arriverà qualcosa di interessante da Qualcomm ma sempre che faccia un passo avanti con Windows on Arm.
Comunque sono mie considerazioni basate sulla mia esperienza personale, da utente Windows da una vita che ha provato Apple, niente di più.
Ciao a tutti

GeneralZod

Puoi sempre aggiornarle dopo...ah no

GeneralZod

Dice il saggio: SoC da cellulare implicare dotazione memoria da cellulare.

GeneralZod

Preferiscono non produrre, quindi no.

riccardik

sarà che sono appassionato di hw e. a parte un breve periodo su ps2, gioco su pc dal 2005-2006 è anche questione di abitudine, quando mi gira (ovvero un paio di volte a settimana) mi siedo e gioco

BlackLagoon

sisi, la "gente non ha gente per te cose" sicuramente.

C'è "gente" che è capace a fare due "click clack" per staccare e attaccare componenti e chi invece è contento di cambiare tutto il portatile appena si rompe un solo componente o diventa obsoleto.

L'importante è poter scegliere e di questo ne sono estremamente felice.

Alessio Falavena

No era esattamente per m1. Io continuo a leggere "8gb di RAM" e altre cose, ma è tutta gente che non li ha mai provati. Perché può esserci scritto 8 o 16, fatto sta che poi hai aperte 6 o 8 finestre su un m1 e vola tutto veloce, ne hai 4 su un Windows a pari GB ed è tutto un rallentamento...

Mastro

Ma non è più comodo in un bel 65 pollici con una console che accendi e giochi ? Cioè posso capire gli appassionati di gaming che magari competono on Line, ma per il giocatore occasionale mi pare un po’ poco stimolante il giocare su pc.

Ocram

3 mila € per 16gb di ram. Godo.
Gli m2 se li potevano risparmiare. Almeno, non farli uscire dopo un anno dall'm1.

salvatore esposito

tranquillo, aumenteranno il prezzo o sarà identico al precedente prezzo incluso

Andredory

900€ è tantissimo comunque, parliamo di un computer di due anni che già un anno fa si trovava a quella cifra se non meno.

Andredory

8Gb d RAM - la Ram dedicata alla GPU integrata quindi sono pure meno.

Andredory

Seeeee certo, come no

Aster

So certo è così

Redvex

Tralasciando Android comunque 8gb di ram per un laptop del 2022 di quella fascia di prezzo è pochino e sebbene il sistema operativo sia super ottimizzato quando elabori video la ram quella è. Però trovo più limitante se non dire ridicolo io taglio da 256 gb dj spazio

CAIO MARIOZ

Prezzi troppo alti, almeno nel Belpaese

LC

https://uploads.disquscdn.c...

talme94

Aggiungi pure altri 500 euro per 8 GB di RAM in più e un SSD da 512 gb

riccardik

Si, anche per giocare

Recensione Mac Mini M2 Pro: piccolo e potente, ma occhio ai prezzi | VIDEO

Macbook Pro M1 Max 15 mesi dopo: durata e consigli alla luce dei nuovi M2 | Video

100 Giorni con iPhone 14 Pro: cos'è cambiato? | Recensione

Recensione iPhone 14 Plus, autonomia da vendere