Netgear Nighthawk M6 Pro è il primo router mobile 5G con Wi-Fi 6E | Prezzo

16 Gennaio 2023 60

Netgear ha presentato Nighthawk M6 Pro, il "primo router hotspot mobile 5G al mondo dotato di Wi-Fi 6E". L'azienda continua a fare di Nighthawk una linea all'avanguardia, dopo che l'M5 del 2020 era stato il primo router mobile 5G con Wi-Fi 6. Il nuovo prodotto, M6 Pro (MR6450), compie uno step ulteriore: supporta la banda a 6 GHz, internet fino a 4 Gbps grazie alla connettività 5G, e velocità Wi-Fi fino a 3,6 Gbps. C'è un firewall integrato per garantire sicurezza ai 32 dispositivi che riesce a connettere alla rete.

L'M6 Pro di Netgear, rimuovendo la batteria e utilizzando l'adattatore di alimentazione, può coprire con il Wi-Fi fino a 92,5 metri quadrati grazie alla modalità In-Home Performance. Nelle case più grandi, l'hotspot può essere utilizzato insieme a un router Wi-Fi esistente collegandolo alla porta Ethernet da 2,5 Gbps. Per i luoghi in cui il segnale cellulare è più debole ci sono le antenne esterne, vendute come accessorio, che possono incrementare la ricezione 5G. Con la porta USB-C integrata si possono ricaricare i dispositivi o connettere un computer o un portatile per una velocità massima di 5 Gbps.

Nighthawk M6 Pro ha un display touch a colori da 2,8 pollici che consente di monitorare l'utilizzo dei dati, di visualizzare e modificare il nome e la password della rete, controllare la potenza del segnale e intervenire sulle impostazioni di rete. Il router mobile è disponibile da subito al prezzo, certo non alla portata di tutti, di 999,99 euro.

Indipendentemente dal luogo in cui ci si reca, che si tratti di un rapido viaggio di lavoro, di una vacanza prolungata o di entrambe le cose, la convenienza e la tranquillità di avere una rete potente, sicura e personale in tasca non possono essere sopravvalutate - ha dichiarato David Henry di Netgear. L'M6 Pro combina le più recenti tecnologie WiFi 6E e 5G in un fattore di forma piccolo ed elegante per un WiFi mobile sicuro e rivoluzionario e velocità ultraveloci. Si tratta di un'impresa ingegneristica complessa che solo Netgear poteva realizzare.

NIGHTHAWK M6 PRO - CARATTERISTICHE E SPECIFICHE
  • chip: Qualcomm Snapdragon SDX65, con supporto alla banda Sub-6 del 5G
  • internet 5G fino a 4 Gbps
  • Wi-Fi 6E con velocità fino a 3,6 Gbps per un massimo di 32 dispositivi
  • display LCD touch a colori da 2,8 pollici
  • firewall incorporato
  • accetta nano SIM 4G e 5G
  • con l'alimentatore il Wi-Fi copre fino a 92,5 mq
  • porta USB-C per ricarica dispositivi o connessioni cablate fino a 5 Gbps
  • batteria da 5.040 mAh, fino a 13 ore di utilizzo
  • supporto HPUE per migliore portata 5G
  • con antenne 5G esterne (accessorio) aumenta ricezione.

60

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bat13

No ma ci mancherebbe, era pour parler :)
Comunque consiglio spassionato, un’occhiata ai prodotti PepLink dagliela, alla fine con il costo di due nighthawk ci prendi un prodotto all in one, altrettanto portabile e compatto ma decisamente più solido sotto tutti gli aspetti, oltre a fornire molte più possibilità a livello sw che hw

Bat13

Interessante, cosa usi? Speedify per caso?

edd

Tutti gli smartphone hanno una porta RJ45 e la possibilità di usare antesse esterne, quindi sono la stessa cosa.

Cloud387

Si ma a questo punto uno che ha bisogno di una connessione mobile per lavoro presumo che vada in giro con un van o roba simile .

Magari conviene fare uno starlink con abbonamento camper.

Cloud387

A sto punto mi prendo un cellulare da usare solo come hotspot

max76

Questi sono pazzi....ma c'è chi compra sti modem sovraprezzati a dismisura?

Zazzy

ma hotspot mobili con eSim ne esistono?
Sarebbe una piccola svolta per i viaggi all'estero

Ezio Dread
Ezio Dread

Di sicuro c'è sempre meglio ma attenzione, io non ho detto che domani vado a comprarlo, tant'è che utilizzo M1 ed M2 e mi bastano ed avanzano. Si ci sono prodotti più performanti ma anche meno portatili cosa importante per quello che faccio io.

Bat13

E non hai l’ansia appoggiandoti ad una sola rete?
A quella cifra ti suggerisco di vedere i prodotti peplink, oltre alla presenza di sim ridondanti hanno anche la sim aggregation, oltre ad altre funzioni veramente utili come ad esempio il report di connessione (ci ha permesso più di una volta di dimostrare che i problemi di linea non dipendevano da noi e dai nostri sistemi visto che la connessione al server Peplink era stabile)
Intorno alla stessa cifra di questo Netgear hanno prodotto ben più seri :)

Bat13

Secondo me è un prodotto poco sensato, 1000€ per 32 dispositivi, una sola Ethernet, nessuna ridondanza di SIM…
A quelle cifre si punta a ben altre caratteristiche e prestazioni

Neonx

Ho anche quello, router tplink 4G+ con sim, ci ho messo la promo con internet illimitato coop voce blackfriday, va cappato a 10mbps ma tanto a me tim va a 100mbps su rete proprietaria, quindi coop va sempre a 13mbps, ci ho portato internet in salone con la powerline e la smart tv con i servizi streaming va perfetta, per il gaming vado ancora con il 5G di tim in hotspot da smartphone.

Satomi

No, ti dico che a casa mia tra elettrodomestici, domotica etc. ho 24 dispositivi wifi.
Parlo di un normale trivano da 80m2

Luigi Melita

peccato che posso mettere solo un like...

Ezio Dread

Il problema non è il prezzo, ma la gente che deve commentare per forza anche quando non è ferrata sull'argomento.
Sono un professionista e mi occupo di streaming per eventi per cifre che variano dai 300 ai 600 euro ad evento.
Ebbene ho avuto ed uso tuttora i dispositivi Nighthawk di Netgear e mai e poi mai mi sognerei di andare a fare un lavoro in hotspot da cellulare, siamo noi la fetta di clientela a cui Netgear si rivolge e vi posso dire che la cifra richiesta, per chi ne capisce, non è così alta come si creda (un paio di eventi e la spesa è già ammortizzata).
Poi, per la cronaca, quello è il listino ufficiale e poi si troverà tranquillamente a un paio di centinaia di euro meno.

Leopoldo Cagnone

Non so questo com'è ma modello mr2100 scaldava tantissimo fino a bloccare la connessione ed a lungo andare rovinare la batteria fino a farla gonfiare..... con Huawei 5g cpe pro 2 ho risolto....

Legx

Usa il tethering usb, non scalda e una volta che lo hai come predefinito si attiva da solo collegandolo al pc. Se anche tu, come leggo dai commenti, hai 10 persone che vogliono sfruttare la sim allora puoi usare lo spot di windows e non scaldi nulla.

meyinu

Io cercavo un router 5G sotto i 100 euro come il mio Huawei che però è 4G+. Decisamente stiamo andando fuori di testa con i prezzi.

Ikaro

Fallo continuativamente e con 2-3 o anche più dispositivi connessi al cellulare, ci fai una bella braciolata poi :D

T. P.

"economico" potevate metterlo nel titolo! :)

dorcon

A questo Netgear ci puoi collegare un'antenna esterna per migliorare il segnale di moltissimo, cosa che non puoi fare col cellulare. Inoltre ci puoi collegare anche un dispositivo ethernet come ad esempio una stampante, Il prezzo rimane comunque altissimo ma al 90% delle persone può andar bene il router del cellulare. Quel 10% a cui serve un router serio li spende 1.000,00 euro ed è questa utenza che Netgear intende spolpare

Ikaro

Nella tua situazione con 40-60e ti fai un router fisso 4g (5g costano ancora un pò) e ci guadagni in portata, stabilità e dispositivi collegabili e non tieni in "ostaggio" il telefono ;)

lynx

perché si chiama "Nighthawk", il nome lo paghi.. un pò come Apple :D

Paulus

Router validissimo.....ma il vero problema è il 5g, ancora non "operativo".

Franz 451

avranno il piano cottura ad induzione per usarla in quel modo

giovanni cordioli
Ikaro

Ragioni dal tuo orticello, abbi pazienza, intanto devi pensare che non è un prodotto fatto e pensato solo per l'Italia... in USA le nostre offerte te le sogni, quindi una soluzione di questo tipo se si è in gruppo è molto più conveniente... poi è sottointeso che è una soluzione di nicchia ma per certi casi è d'obbligo

MAv

Negli anni tanti, però va detto che più che altro nella mia zona con Vodafone la connessione dentro casa arrivava a 10/15 mbps in 4g+ anche se avevo l'offerta 5g,ora hanno attivato il 5g che va sui 60 ma è ancora poco stabile nel tempo,io intendevo 2 persone che ad esempio volevano vedere 2 film contemporaneamente in stanze diverse... vediamo se con il 5g la situazione migliora.

Simone

Fanno un router 5g con connessione in wifi 6e, copertura fino a più di 90 mq, connessione per 32 dispositivi, firewall interno e la media dei commenti è "io uso uno smartphone che è la stessa cosa".

giovanni cordioli

Veramente bastano solo 2 persone?
Che smartphone usi?

giovanni cordioli

il problema c'è comunque anche con un modem router da 1000 euro, visto che la connessione viene divisa tra tutti i dispositivi ad esso collegati.
Per questo 2 persone che dalla stessa casa navigano in 5G tramite i loro smartphone con 2 sim differenti, avranno sempre e comunque prestazioni superiori a quelle che avrebbero se si collegassero entrambi allo stesso modem/smartphone/telefono, che per quanto costi, può connettersi ad una sola sim alla volta.

Zeddicus Zu'l Zorander

Posso capire la mobilità. Ma a quel prezzo si prende una cpe esterna e si fa una vera rete 5g. E cmq nessun hot spot cellulare può sostituire un vero router 4/5g. L’ho usato pure io con iPhone, stesso operatore, cellulare al massimo arrivavo a 40/50mega. Con il router Archer mr 600, medio base. 100/120 mega. Il cellulare può andar bene occasionalmente, ma lì si ferma.

Come al solito non capite una mazza e dovete sempre lamentarvi sul prezzo senza considerare la dotazione già inclusa: https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

MAv

Io ad esempio ho una offerta Vodafone giga illimitati in 5g e da anni avendo tolto la linea fissa faccio il tethering con lo smartphone, però se qualcuno in famiglia vuole collegarsi per sfruttare la mia offerta lo smartphone non regge...

MAv

Quello è l'unico vero problema, 2 ci riesci a malapena 3 è impossibile,per il resto con i giga illimitati in 5g puoi togliere tranquillamente internet a casa

giovanni cordioli

E le altre 2/3/10 persone?
Tutte senza il loro telefono in tasca?
Tutti a condividere e litigarsi la stessa banda?
Tutte ad usare le mia connessione a scrocco?

Neonx

Non sono d’accordo, uso hotspot da quando c’era ancora il 3G, mai avuto problemi rispetto alla classica adsl+ sui giochi fps sempre stato stabile mai avuto problemi quando c’era brutto tempo, la bellezza di non pagare 50€+ per vincolarsi ad un contratto con un gestore e fare come vuoi con la sim, mettendola anche o in un cellulare o in un router con sim, ha fatto si che l’hotspot non è un emergenza “per me”, è la rete di casa.

LaVeraVerità

Eppure basta leggere per capire quali sono le differenze da un telefono entry level nella funzione di router.

wilky

Certo che quelli di Netgear erano strafatti quando hanno deciso il prezzo.
Fuori da ogni logica.
Senza dubbio l’unica cosa che faranno è accumulare la polvere sugli scaffali e magazzini

R4nd0mH3r0

giusto, ma un cell ha anche display più grande ed ovviamente una mole infinita di funzioni in più. Il prezzo è totalmente fuori

giovanni cordioli

Appunto.

giovanni cordioli

io sto navigando con quello da più di un anno.
L'unica scocciatura, è che usandolo sempre connesso come modem-router, la batteria non arriva manco a fine giornata.

giovanni cordioli

il cosidetto "Carrier Aggregation" ce l'hanno tutti ormai, anche i gli smartphone cinesi da 4 lire.
Basti pensare che nel mondo Xiaomi la "carrier aggregation" di 3-4 bande, è presente sin dai tempi dello Xiaomi Mi 9, non parliamo poi di Samsung, Sony e altri marchi famosi..

Nix87

Non saprei che fetta di mercato intendono coprire, dato che le aziende danno le solite “chiavette” 4g o semplici modem 4g wifi…senza contare che adesso ti dicono di fare hot spot con il telefono…

KingArthas88

se è come L'M1 che ho si si possono attaccare le antenne. secondo me però 1000 euro sono veramente esagerati come lo erano 300 per l'M1(che però ho preso usato a 200).

Ikaro

Sicuramente il marchio fa molto ma per cose serie non c'è paragone tra un prodotto dedicato e di marca e uno non dedicato, l'hotspot via telefono va bene una tantum in emergenza

giovanni cordioli

Quindi tu credi possibile che oggi come oggi non una, non due, ma addirittura 10 persone vadano in giro senza il telefono e non possano connetteri al loro?

Paolone

COSA

oxidized

Perché è netgear e sono dei ladri.

Satomi

Il limite di 10 dispositivi è...limitante

Abbiamo provato i nuovi Galaxy Z Fold4 e Z Flip4, ecco le novità! | VIDEO

Copertura 5G, a che punto siamo davvero? La nostra esperienza in città

Spotify, Apple Music e gli altri: chi vincerà sul ring dello streaming musicale?

Xiaomi 11T ufficiale con Pro, 11 Lite NE e Pad 5. PREZZI e disponibilità Italia