ASUS presenta le nuove schede madri Intel Z790, H770 e B760

04 Gennaio 2023 8

ASUS annuncia oggi tante nuove schede madri per i processori Intel di 12a e 13a generazione. Nella fascia alta presenta le nuove schede madri Z790 ROG Strix e ASUS Prime, mentre gli amanti del PC fai da te con budget più contenuti sono dedicate le schede madri H770 e B760 delle famiglie ROG Strix, TUF Gaming, ProArt e Prime. Per orientarvi più facilmente in una gamma piuttosto ampia, pochi giorni fa abbiamo realizzato una guida alle schede madri ASUS disponibili fino a quel momento: date pure un'occhiata.

SCHEDE MADRI ASUS Z790

Le nuove schede madri ASUS Z790 sono rivolte agli appassionati alla ricerca di un prodotto performante pronto per l'overclocking. In quanto proposte di punta della famiglia ASUS di schede madri Intel, sono ricche di funzionalità per i builder più esigenti. Due le nuove schede madri ROG Strix Z790: ROG Strix Z790-A Gaming WiFi e ROG Strix Z790-H Gaming WiFi.

ROG Strix Z790-A Gaming WiFi e ROG Strix Z790-H Gaming WiFi

Il supporto alle memorie DDR5 assicura che le più recenti CPU di Intel dispongano di un'ampia larghezza di banda, perfetta per affiancare gli odierni processori con un maggior numero di core e thread. Entrambe vantano uno slot PCIe 5.0 x16 per le GPU di oggi e di domani.

Prime Z790M-Plus

La Prime Z790M-Plus offre uno slot PCIe 5.0 x16, tre slot M.2, un header pronto a fornire una porta Thunderbolt 4 sul pannello frontale in tutti gli chassis compatibili e altro ancora. Curata anche la parte estetica, in bianco e nero e con dettagli a tema spaziale.

Il quadro tecnico delle due schede madri di punta, le ROG Strix Z790 Gaming WiFi:

  • memorie: 4x DDR5
  • PCIe:
    • Z790-A:
      • 1x PCIe 5.0 x16 @x16
      • 2x PCIe 4.0 x16 @x4
      • 1x PCIe 3.0 x1
    • Z790-H:
      • 1x PCIe 5.0 x16 @x16
      • 1x PCIe 4.0 x16 @x4/x4
      • 1x PCIe 3.0 x1
  • storage: 2x 22110 (PCIe 4.0 x4), 1x 2280 (PCIe 4.0 x4 e SATA), 1x 2280 (PCIe 4.0 x4)
  • connettività: 1x ethernet Intel 2.5 Gb, Intel Wi-Fi 6E
  • audio:
    • Z790-A:
      • ROG SupremeFX ALC4080 codec
      • Savitech SV3H712 amp
    • Z790-H:
      • Realtek S1220A
      • Savitech SV3H712 amp
  • Thunderbolt: 1x USB 4
  • rear I/O: 1x USB-C 3.2 Gen 2x2, 1x USB-C 3.2 Gen 2, 2x USB-A 3.2 Gen 2, 4x USB-A 3.2 Gen 1, 2x USB-A 2.0
  • front I/O: 1x USB-C 3.2 Gen 2x2, 1x USB-A 3.2 Gen 1, 2x USB-A 2.0
  • Aura: 3x Gen 2 header, 1x RGB header
  • raffreddamento: 8x ventole.

SCHEDE MADRI ASUS H770

Le nuove schede madri TUF Gaming H770-Pro WiFi e Prime H770-Plus D4 offrono una dotazione di corsie PCIe del tutto paragonabile a quella di una Z790, ma si rivolgono a coloro che non hanno bisogno di ricorrere all’overclock.

TUF Gaming H770-Pro WiFi

TUF Gaming H770-Pro WiFi offre uno slot PCIe 5.0 x16 ad ampia larghezza di banda, quattro slot M.2 onboard e un gran numero di porte USB. Il collegamento di rete è garantito da una porta Ethernet Intel da 2,5 Gb e dalla connettività Wi-Fi 6. Il tutto con il tipico look TUF Gaming.

Prime H770-Plus D4

A coloro i quali sono sufficienti le (più economiche) RAM DDR4 ASUS rivolge la Prime H770-Plus D4, con abbondanti slot PCIe x16 e M.2.

SCHEDE MADRI ASUS B760

Tradizionalmente le schede madri ASUS B-series puntano sul rapporto qualità prezzo, e sono quelle con il bacino di utenti più ampio. Si rivolgono a coloro che hanno esigenze più modeste in termini di prestazioni o a chiunque voglia semplicemente assemblare un PC affidabile e duraturo, senza affrontare grandi investimenti.

ProArt B760-Creator D4

La nuova ProArt B760-Creator D4 si rivolge a coloro che usano il PC principalmente per la creazione di contenuti e non vogliono rinunciare a un design ricercato. Grazie allo slot PCIe 5.0 x16, alle ampie opzioni di archiviazione e alla estesa connettività, questa scheda madre offre a designer, videomaker, ingegneri e artisti di ogni genere una solida piattaforma per sviluppare i loro progetti. "Le finiture raffinate e gli eleganti elementi di design conferiscono alla linea ProArt un'aria inconfondibile di professionalità e di classe", spiega ASUS.

ROG Strix B760-F Gaming WiFi

Sul fronte gaming invece la ROG Strix B760-F Gaming WiFi con i suoi accenti ROG sui robusti dissipatori, lo scudo I/O preinstallato e i dissipatori M.2 a copertura totale, vuole conquistare un’ampia platea di gamer. La sua soluzione di alimentazione, il sottosistema di erogazione energetica e il sistema di raffreddamento la rendono il modello più performante della linea ASUS B760. Non possono mancare e non mancano dunque il supporto alle RAM DDR5 e lo slot PCIe 5.0 x16.

Ci sono accorgimenti specifici per semplificare il montaggio: il pulsante Q-Release per lo slot PCIe tramite il quale si può estrarre rapidamente la scheda video, il sistema ASUS M.2 Q-Latch assicura di non perdere le piccole viti M.2 da qualche parte nel case, e se qualcosa dovesse andare storto durante l’assemblaggio, l'array diagnostico Q-LED può facilitare la risoluzione dei problemi.

ROG Strix B760-A Gaming WiFi D4

La ROG Strix B760-A Gaming WiFi D4 con le sue superfici bianche e argentate ha un aspetto originale. Ha tre slot M.2 per le unità SSD PCIe 4.0 e uno slot PCIe 5.0 x16 per una GPU di nuova generazione.

TUF Gaming B760-Plus WiFi D4

Novità della linea TUF Gaming è la B760-Plus WiFi D4, scheda madre ATX con uno slot PCIe 5.0 x16, Wi-Fi 6, diverse porte USB e supporto a RAM DDR4.

Per le build più compatte:

ROG Strix B760-G Gaming WiFi D4
  • ROG Strix B760-G Gaming WiFi D4 in formato micro-ATX: 1x slot PCIe 5.0 x16, 1x slot PCIe 4.0 x16, 2x slot PCIe 4.0 M.2, 1x Ethernet Intel 2,5 Gb e Wi-Fi 6E

ROG Strix B760-I Gaming WiFi
  • ROG Strix B760-I Gaming WiFi in formato mini-ITX: con una CPU Intel di 13a generazione, un paio di moduli DDR5, due SSD PCIe 4.0 e una GPU recente nello slot PCIe 5.0 x16, questa scheda madre, assicura ASUS, offre la base ideale anche per un PC gaming ad alte prestazioni

TUF Gaming B760M-Plus WiFi D4
  • TUF Gaming B760M-Plus WiFi D4 e TUF Gaming B760M-Plus D4 in formato micro-ATX con supporto a RAM DDR4.

ASUS offre anche schede madri ATX e microATX B760 nella serie Prime per coloro che vogliono assemblare un PC dalla vocazione più generalista.

NUOVA OPZIONE BIOS PER OVERCLOCK

Oltre alle nuove schede madri, ASUS presenta anche una nuova funzione del BIOS che offre un'opzione in più per sprigionare la potenza delle nuove CPU Intel di 13a generazione contenendo, allo stesso tempo, le temperature. Le ASUS MultiCore Enhancement e ASUS Performance Enhancement del BIOS consentivano già agli utenti che disponevano di sistemi di raffreddamento premium un overclock della CPU. Ora ASUS aggiunge una nuova opzione a entrambi i menu che elimina i limiti della CPU imponendo però un limite di 90° celsius alla sua temperatura.


La nuova modalità determina un calo minimo delle prestazioni, nell’ordine del 2,8% dice ASUS rispetto alla versione precedente, ma con un vantaggio significativo sotto il profilo del raffreddamento. Questa nuova opzione ASUS MultiCore Enhancement sarà disponibile per gli utenti di tutte le schede madri ASUS Z790 predisposte per l'overclocking, mentre l'analoga opzione ASUS Performance Enhancement farà il suo debutto nelle schede madri ASUS H770 e B760. Gli utenti esistenti potranno accedere alla nuova funzione tramite un aggiornamento del BIOS.

DISPONIBILITÀ E PREZZI

Le nuove schede madri ASUS Z790, H770, B760 da qualche ora sono già disponibili presso gli ASUS Gold Store, i rivenditori del programma Powered by ASUS e i principali Partner commerciali ASUS, oltre che sull'eShop.

I prezzi suggeriti al pubblico partono da 169 euro per PRIME B760M-K D4 e da 229 euro per PRIME H770-PLUS D4.

Un Computer dentro uno Smartphone? Motorola Moto G100, in offerta oggi da Pskmegastore a 274 euro oppure da eBay a 387 euro.

8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ansem The Seeker Of Lossless

Finché il mio PC regge bene, poi si vedrà

Patafrosti

Se vuoi giocare sono già anni che il mercato PC è fuori di testa, prima (e ancora) GPU a prezzi folli adesso le schede madri

kedwir

"Le finiture raffinate e gli eleganti elementi di design conferiscono alla linea ProArt un'aria inconfondibile di professionalità e di classe"

Ma stiamo parlando ancora di schede madri? cifre folli.. chissà a quanto mettono quelle con le finiture meno raffinate e design da porcilaia, perchè se levano 100/150€, le prendo subito.

T. P.

care

Una persona a caso di HDblog

Personalmente se continua così il mercato consiglio a tutti di iniziare a giocare da console...Non se ne può più

Antonio

ci sono 100€ di troppo.... folli prezzi...

le schede madri base le trovavi a 60€... le top a 200€... tempi andati

Ansem The Seeker Of Lossless

170€ per una b760.
Se continua così per me il mercato pc può anche finire e piuttosto gioco solo su console.
Follia spendere 1500€ per un pc di fascia media.

Patrocinante in Cassazione

Roba tosta

Recensione Medion Erazer Major X10: sfida alla RTX 3060 con Intel ARC A730M | VIDEO

Recensione Asus Zenbook S13, vale la pena comprare un notebook premium?

Recensione MSI Prestige 15, un buon notebook tuttofare

Come scegliere il notebook giusto? Ecco i nostri consigli!