Nvidia al CES 2023: RTX 4070 Ti, RTX 40 laptop e Geforce Now Ultimate in auto

03 Gennaio 2023 58

Alla fine l'atteso evento di presentazione di Nvidia al CES 2023 si è concretizzato e come da anticipazioni, sono state svelate alcune novità in ambito consumer per le GPU di nuova generazione. Dopo una presentazione in cui sono stati svelati molti dei titoli in arrivo che sfrutteranno al meglio il potenziale di DLSS 3, si è finalmente parlato di hardware.

Cominciamo immediatamente in ordine di comparsa, dall'attesa RTX 4070 mobile, ufficializzata sul palco del CES 2023, per passare a GeForce Now Ultimate e la nuova opzione per giocare direttamente in vettura.

RTX 4070 Ti

I rumor hanno infine trovato conferma e Nvidia ha finalmente svelato la sua ultima GPU di fascia media, la RTX 4070 Ti. A partire da 799 dollari, la GPU è pensata per essere un'alternativa leggermente più ragionevole a RTX 4090.

Al contrario di RTX 4080 e 4090 Ti, che secondo l'azienda sono destinate all'esecuzione di titoli 4K, RTX 4070 Ti dovrebbe rappresentare l'apice prestazionale nei giochi a 1.440p dove si vogliono superare i 120 fps.

Il supporto a DLSS 3 aiuterà parecchio e, come con le altre schede della serie 4000, utilizza l'apprendimento automatico per generare interi fotogrammi, al posto dei semplici pixel creati da DLSS 2. Ciò significa che dovrebbe essere in grado di offrire framerate complessivamente superiori, soprattutto quando si tratta di titoli che pesano molto sulla CPU.

Come previsto dalle precedenti fughe di notizie, RTX 4070 Ti presenta 7.680 core CUDA e 12 GB di memoria GDDR6X. In confronto, il 4080 ha 9.728 core CUDA e 16 GB di memoria, mentre la 4090 ha 16.384 core CUDA e 24 GB di RAM. Dal momento che è presumibilmente paragonabile alla 3090 Ti, possiamo comunque attenderci ottime prestazioni anche con i giochi 4K, specialmente con l'aiuto di DLSS 3. RTX 4070 Ti sarà disponibile dal 5 gennaio 2023, con prezzi variabili a seconda dei produttori.

SPECIFICHE TECNICHE 4070 TI
  • 60 Streaming Multiprocessor
  • Core: 7.680 SP (shader processor), 240 TMU (texture mapping unit), 80 RO (render output), 60 RT (ray tracing), 240 TC (tensor core)
  • Cache: 48 MB
  • Clock base: 2.310 MHz (boost: 2.610 MHz)
  • Memoria: 21 GT/s
  • VRAM: 12 GB
  • Banda: 504 GB/s
  • Bus: 192 bit
  • Potenza: 35,5 TFLOPS (single precision)
  • TDP: 285 W
  • Processo produttivo: TSMC 4 nm

GEFORCE NOW ULTIMATE E AUTO

Oltre alle novità hardware, Nvidia ha annunciato una modifica al livello di abbonamento più elevato per il suo servizio di cloud gaming, GeForce Now che viene rinominato in "Ultimate" (dal precedente "RTX 3080" ). Ma la novità non si limita al nome, infatti, ora i server funzioneranno sul potente hardware delle RTX 4080. Ciò si traduce in 64 TFLOP di elaborazione grafica, ray tracing completo sui titoli che lo supportano e DLSS 3 per rendere i giochi ancora più fluidi. Inoltre, i giocatori professionisti possono beneficiare di Reflex (in alcuni giochi) e capacità di gioco streaming fino a 240Hz.

Forse la notizia migliore è che l'aggiornamento sarà gratuito per gli abbonati a GeForce Now RTX 3080, poiché non sarà aumentato il prezzo mensile richiesto. L'aggiornamento a RTX 4080 inizierà dalla fine di gennaio, con gli utenti degli Stati Uniti in prima linea, seguiti dall'Europa occidentale entro il primo trimestre.


Ultima novità riguardo il mercato auto, poiché Nvidia ha annunciato che porterà GeForce Now sulle vetture utilizzando la piattaforma Drive dell'azienda. Potremo giocare così anche sul display della nostra auto, magari durante le operazioni di ricarica della batteria o mentre si è fermi in un parcheggio, o in qualsiasi momento se giocheremo dal sedile posteriore.

L'opzione di cloud gaming ha già il supporto iniziale di grandi marchi come il gruppo Hyundai (tra cui Genesis e Kia), Polestar e la cinese BYD, e i primi modelli a utilizzare il servizio dovrebbero arrivare nel 2023.

RTX 40 PER LAPTOP

Nvidia ha infine introdotto le GPU RTX 40 per laptop che promettono grandi balzi prestazionali anche nei sistemi di fascia bassa. Secondo quanto riferito, le GPU RTX 4080 e 4090 di punta sono abbastanza potenti da poter giocare su tre monitor 4K a 60 frame al secondo, tanto da rendere superflua la presenza di un PC fisso dedicato al gaming anche nelle simulazioni più complesse. Grazie alle GPU GeForce RTX Serie 40 per Laptop, anche i modelli da 14 pollici sono in grado di svolgere azioni che prima erano impossibili, come il rendering 3D ultraveloce in Blender e processi basati su IA all'avanguardia in applicazioni popolari come Adobe Photoshop o Premiere Pro. I nuovi laptop con RTX 4070, 4060 e 4050 sono più veloci del modello di punta della precedente generazione, consumando un terzo rispetto alle GPU della precedente generazione. Offrono 80 fps, gaming a 1440p a settaggi Ultra e velocizzano enormemente i processi di creazione come il rendering di scene in Blender: prima richiedevano due ore e mezza di tempo, ora solo 10 minuti.

Inoltre, grazie alle GPU RTX Serie 40 per Laptop, i laptop da 14 pollici sono ora delle vere e proprie centrali di gioco, fino a due volte più veloci di una PlayStation 5 ma con dimensioni pari a un sesto. I giocatori possono godersi i giochi AAA con una grafica molto intensa, come Cyberpunk 2077, con ray tracing e DLSS. Infine, collegando i laptop ultraportatili a monitor esterni, questi device si trasformano in piattaforme di gioco di classe desktop o in studi per creator.

I primi modelli RTX 4080 e 4090 saranno disponibili dall'8 febbraio a un prezzo iniziale di 1.999 dollari. I laptop RTX 4050 partono da 999 dollari e saranno disponibili a partire dal 22 febbraio. NVIDIA non ha fornito un elenco completo di laptop, ma possiamo aspettarci l'adozione da marchi noti come Acer, Alienware, ASUS, Dell, Gigabyte, HP, Lenovo, MSI, Razer e Samsung. È troppo presto per dire se le GPU sono all'altezza delle aspettative, ma se i benchmark emersi oggi sono un indizio, ci sarà da divertirsi!


58

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
sopaug

beh hanno trovato cosa far fare ai poveretti in auto 3 ore in coda per caricare o fermi 1 ora a caricare quando ben è il loro turno: vendergli i giochi in streaming.

Poi voglio vedere quando rubano schermi e tutto.

Carplay o CarlPei?

Non proprio questione di poco conto a mio avviso, visto che oltre che acquistare il gioco, poi devi anche pagare il canone mensile per usufruire del servizio Cloud. Io i servizi Claudio li ho provati tutti anche con abbonamento mensile e facendo un bilanciamento tra costi e benefici credo che il game pass. Ultimate in accoppiata con una serie s Sia la soluzione migliore soprattutto riguardo ai titoli disponibili e al budget impiegato. E soprattutto perché su eneba si trova a 8,50 mese

broncos

Mha...
Stadia era per distacco il miglior servizio di cloud gaming (semplicità affidabilità convenienza gruppo famiglia ecc...).

Ma GeForce Now sul piano della qualità gli è superiore già col piano priority con alcuni giochi, almeno provato su Shield.

Quando chiuderà Stadia proverò un mese dell'abbonamento Ultimate per vedere se con le mie TV può valere la pena o meno attivarlo.

gabrimazzo

Certo il più costoso 4k ed HDR su Shield..io pago 90 ogni 6 mesi

Adri949

Ridicoli i prezzi e ridicoli chi le compra

met

Quello di cui parli è con l'abbonamento più costoso (da 19.99 mi pare)?
Perchè io ho provato quello intermedio e la qualità di Stadia era davvero molto migliore di quella di Geforce Now

tulipanonero1990

Eh mica vero. La rateizzazione la ottieni se hai un reddito stabile e non hai altri finanziamenti. Io ad esempio con auto e casa pur con un reddito decisamente alto sono quasi a tappo. Vorrei vederli i bambini passare una finanziaria. Guarda fa eccezione forse Apple ma perché ha accordi particolari con gli enti creditori.

pollopopo
Sepp0

Il salto anomalo c'è stato con la serie 3000. La 2070 si trovava a circa 500 euro, un aumento del 25% sulla 970 di due generazioni prima era ampiamente accettabile.

La 3070 liscia ha iniziato a scendere leggermente sotto i 600 euro tipo da un paio di giorni. L'MSRP è 500 euro, praticamente è uscita di produzione senza arrivare MAI a costare il prezzo di listino e conosco gente che l'ha pagata più di 1000.

Poi se a te sembra sempre tutto normale, alzo le mani.

pollopopo

I calcoli per i prezzi ufficiali di uscita delle vga è molto semplice

Top vecchia / 2 = riferimento attuale con cui fare i prezzi

Prendi la percentuale delle perfomance del riferimento e pari pari applichi le differenze di prezzo con le differenza percentuale delle perfomance

Il cambio euro dollaro e un pizzico di inflazione fa il resto

Le differenze che ci sono applicando questa 'formula' sono minime

Disqutente

Azz... Neppure uno touchscreen sul tetto? Vettura da barboni quella...

Ma almeno ha il dolby atmos ed Alexa integrata dentro Google Home? (il contrario no, sembrerebbe una cosa sporcacciona...)

rsMkII

Ti rispondo domani

rsMkII
Sepp0

I magazzini sono pieni perchè nel giro di 7 anni siamo passati, a parità di serie (70), da 399 euro a 999 euro.

Un aumento del 150% circa, che faccio veramente fatica a giustificare solo con la crisi dei semiconduttori e il miglioramento (ovvio) delle performance (solo quelle perché in compenso l'efficienza energetica è andata completamente a meretrici).

Ripeto, a novembre del 2015 pagavo l'i5-6600 225 euro, oggi l'i5-13600 costa 340 euro. L'aumento a parità di anni è stato del 50% circa. La 4070 liscia (custom) dovrebbe stare a 599, con la TI (custom) al massimo a 700.

marco

Geforce Now secondo me ad oggi è il migliore servizio di Cloud Gaming ovvio in Fibra Ottica 1GB
Unico punto debole è il catalogo

hSeph

Sta storia del chi può permetterselo e chi no ha stufato, a momenti concedono la rateizzazione anche ai bambini, quindi no, la tua ultima frase aveva senso forse 10 anni fa.

tulipanonero1990

Ci fossero alternative capirei, sforzandomi, la tua definizione. Non ce ne sono quindi semplicemente oggi il prezzo è quello. C'è chi può permettersi/è disposto a pagarlo e chi no.

pollopopo

Ah, se per te tenersi i magazzini pieni e ottenere il peggior risultato di vendita da anni e anni sia un tentativo di speculazione....ottimo

Si specula quando il mercato chiede e l'offerta scarseggia....non si specula per sport, in particolare se si perde (come tanti altri in quel settore comunque) oltre il 40% del valore azionario

Se lavori per nvidia o amd accetto il concetto di speculazione, diversamente, in questa situazione sono più propenso a crede a fattori esterni che hanno nel complesso aumentato in maniera esponenziale i prezzi (aggiungerei in europa)

Una persona a caso di HDblog

Meglio così...no?

Sepp0

L'inflazione non c'entra nulla. Il nuovo i5 di Intel del 2022 non costa il doppio del nuovo i5 di Intel del 2015.

Ci stanno speculando sopra. Va benissimo, ma BASTA dare sempre la colpa a fattori esterni per giustificare le speculazioni.

Sepp0

Di questo passo dal prossimo giro dovranno tirare fuori la 5040 e la 5030 perché anche la base gamma 5050 costerà minimo 700 euro.

Sepp0

900-1000 euro per una 4070TI è follia.

gabrimazzo

infatti il dubbio è quello..il catalogo

Carplay o CarlPei?

Fatti il pc fisso, il cloud e geforcenow sono una gran bella opportunità ma finchè al catalogo mancano titoli tipo GOW, RDR2, FIFA e nessun titolo Microsoft Studio o Sony non ci vedo il motivo per buttarci soldi tutti i mesi

Carplay o CarlPei?

Ok ma devi farti piacere i giochi presenti in gforce now, mancano all’appello moltissimi titoli

LoseYourself

Si bazzicavo su ebay e l’ho preso subito. Erede del mio msi con 1070 che ormai sente il peso dei suoi 5 anni.

LoseYourself

Ebay, usato solo 5 mesi con garanzia e tutto.

hSeph

Come vuoi definire chi si fa prendere per i fondelli facilmente?

fv674

A volte si trovano alcuni notebook con le 100W intorno ai 1000.

Non vanno come una un Legion Pro ma comunque ci sono 8GB di VRAM, quindi ottimo.

Se dovete comprare però io aspetterei, non sono dell'idea dell'utente, aspetterei che entrino bene in circolazione 4050 e 4060 e vedere come si assestano i prezzi.

Va bene l'inflazione e tutto ma i notebook gaming con 3060 130W, 3070 costano oggi come costavano appena usciti ormai quasi 2 anni fa...

Crazyciccio

Dipende sempre dalla risoluzione e i dettagli. Hanno messo la RX 580 e la 1060 molto probabilmente per il FHD 60 fps non maxato. I consigliati sono in effetti sul livello delle nuove console tra 5700XT e 2070 Super.

Crazyciccio

Un notebook con 3070 a meno di 1000 euro è un affare incredibile, complimenti.

gabrimazzo

penso che farò così, però la Shield è davvero comoda per GFN, se non si prova non si capisce.

tulipanonero1990

Guarda, uso Starlink saltuariamente a casa di parenti, non so se 80 di ping vadano bene per il cloud gaming... Io opterei per pc nuovo con 4070ti di modo da stare tranquillo per 5/6 anni.

gabrimazzo

assolutamente, già il Tier 3080 quando avevo la misto rame era indistinguibile dal locale nel 90% dei casi, ma ora con latenze abbassate e potenza aumentata si mangia le console, anche come consumi energetici. E se si ha una Shield è praticamente il Vahalla dell'intrattenimento.

tulipanonero1990

Si e no, a sto giro è diverso. Il benchmark resta la 1060 e la 1660. Finché resteranno le più diffuse tra gli utenti gli sviluppatori seri continueranno ad assicurarsi che i loro prodotti performino bene con loro.

gabrimazzo

Stavo per prendere il PC nuovo, ma l'uscita di GeForce Now Ultimate mi ha frenato, è davvero il futuro e non solo per le prestazioni, io uso (male) il tier 3080 che è di una comodità esagerata, hai gli account di Steam, Ubisoft e dal 2023 Epic collegati in automatico, passi da un gioco ad un altro con un click senza attese, la Shield poi è un piccolo capolavoro a distanza di anni dall'uscita. Purtroppo ho una poste mobile 4g perchè la casa nuova non è servita da fibra, ma nonostante questo giochi come Death Stranding si giocano tranquillamente in 4k quasi sempre. Questo nuovo tier, peraltro senza costi aggiuntivi sembra una vera e propria rivoluzione e dimostra ancora una volta come tra Nvidia e AMD non ci sia paragone, ma anche con PS5 o Xbox, sono davvero avanti. E una nota di merito anche a 4070ti che con DLSS3 permette di maxare tutto a 900 euro, cioè quasi il prezzo di una RTX 3080 ancora oggi. A questo punto la scelta è tra Starlink e Tier GFN 4080 e nuovo PC con 4070ti...

tulipanonero1990

Allocchi? Che brutto modo di vedere gli altri.

Ngamer

avevo provato il servizio 5-6 anni fa in fullhd con una adsl da 10mbps cera un pochino di latenza ma era gia giocabile , figuriamoci oggi con una fttc o ftth

KingArthas88

sisi ho scritto il commento prima del rilascio del prezzo italiano. secondo me 929 non è malissimo. e anche le custom della 4080 ora si sono abbassati un po. sono un po comattuto se prendere la 4070ti o la 4080 suprim X

Luca

Trovo incredibile il servizio di streaming gaming, non pensavo che potesse essere possibile, con la tecnologia attuale, giocare in streaming un gioco tripla A con risoluzione e fps così alti, ho immaginato che avremmo raggiunto questa possibilità più in la nel futuro.

Valentino Rendina

Come ogni gen, anche questa va in base alle potenze delle console attuali, quindi fino a che non usciranno un ipotetica ps5 pro e XSX pro, i giochi potranno benissimamente essere giocati con una rtx 2060s/2070 (visto che più o meno ps5 e XSX vanno come queste schede video).

Mikel

Ottima scheda video che farà la fine della sua sorella maggiore, si riempiranno gli scaffali. Stavolta non capisco a che marketing stanno giocando…

Fade

dove?

hSeph

È proprio quello il problema..

darthrevanri

Ma dai? Io pensavo nel 2022

LoseYourself

Proprio ieri acquistato un omen 15 con ryzen 7 e 3070 a 950 euro circa. Per me le 4050 a 999 euro se le possono tenere in magazzino, specialmente se le vendono con vram ridocole come 4gb o 6gb

Emiliano Frangella

929 sul sito ufficiale cìe scritto

Emiliano Frangella

anche un top cellulare massimo 800 euro
ora almeno 1200

Redbullman

No, credono che essendo superiori alle 80/90 di precedente generazione l'esborso è appropiato e quindi che sono addirittura più economiche.

GiankulottoGranbiscotto

a partire da 800 euro, in Italia i rivenditori: https://uploads.disquscdn.c...

Recensione NVIDIA GeForce RTX 4070 Ti: consuma poco e vola nel gaming a 1440P

Recensione Gigabyte GeForce RTX 4080 AERO OC: Potente e imponente

Recensione Intel Core i5-13600K: Core i7 sei tu? Test con DDR4 e DDR5

Recensione AMD Ryzen 9 7950X e Ryzen 7 7700X: ecco i nostri test con ECO MODE