Apple utilizzerà anche per i prossimi iPhone 15 i modem 5G di Qualcomm

03 Novembre 2022 15

Anche per la prossima generazione di iPhone verranno utilizzati da Apple dei modem realizzati da Qualcomm. Stando a quanto riportato da Bloomberg, infatti, nonostante le precedenti previsioni che puntavano alla fornitura solo di una piccola parte, la società di San Diego pare che si dovrà occupare della fornitura della "grande maggioranza" dei chip modem per i prossimi iPhone 15.

Come noto, dopo aver acquisito nel 2019 la divisione modem per smartphone di Intel, inclusi i suoi 2.200 dipendenti, Apple ha iniziato a lavorare allo sviluppo di un suo chip per cercare di ridurre la dipendenza da Qualcomm con cui, sempre nel 2019, ha stretto un accordo ma con cui ancora combatte in tribunale. Tuttavia, come già riportato nei mesi scorsi, la società di Cupertino ancora non sarebbe pronta ed avrebbe rinunciato al suo piano iniziale che prevedeva l'uso di modem 5G proprietari già a partire dal 2023.

Ovviamente, si tratterebbe solo di un ritardo sulla tabella di marcia, non dell'abbandono del progetto. Apple, infatti, sarebbe fermamente determinata nel continuare lo sviluppo dei propri chip 5G da utilizzare in abbinamento ai suoi processori che le hanno già permesso di raggiungere un'importante indipendenza. Proprio a tal proposito, Apple starebbe espandendo ancora di più la sua presenza a San Diego dove punta a realizzare un hub per lo sviluppo hardware e software.

Sugli attuali iPhone 14 viene utilizzato un modem X65 di Qualcomm

Il recente rapporto di Mark Gurman, autorevole giornalista di Bloomberg, riecheggia perlopiù le informazioni che abbiamo già sentito in precedenza dall'analista Ming-Chi Kuo secondo cui in Apple ci vorrà un po' di tempo in più rispetto al previsto per ottenere un modem che possa avere caratteristiche e prestazioni soddisfacenti per poter essere utilizzato negli iPhone e in altri dispositivi.

Apple ha iniziato a utilizzare i modem X55 di Qualcomm sulla gamma iPhone 12 per poi passare all'X60 sugli iPhone 13 e all'X65 (annunciato da Qualcomm a inizio 2021) sugli attuali iPhone 14. Quest'ultimo è realizzato con un processo produttivo a 4nm e, come il precedente, supporta l'aggregazione dello spettro tra tutte le bande e combinazioni 5G, incluse mmWave e sub-6, ma garantisce una velocità massima di 10Gbps.

Il modem 5G di Apple prima o poi arriverà, ma ad oggi non c'è ancora nessuna certezza su quando questo accadrà. Nelle scorse settimane Jeff Pu, analista della Haitong International Securities, aveva affermato che per vedere il primo modem "made in Cupertino" si dovrà attendere addirittura fino al 2025, anno in cui dovrebbe arrivare iPhone 17. Per iPhone 15 sarebbe previsto l'uso del modem Snapdragon X70 e per iPhone 16 ci dovrebbe essere lo Snapdragon X75 che ancora non è stato annunciato.


15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ergi Cela

Boh allora sarò fortunato io che non mi è ancora successo

Sick Ikon XxVi

Sì 10 euro per 5 mesi, poi cominciano con: IVA al 23%, tariffa ogni quattro settimane invece che mensile (per farsi la tredicesima a fine anno), cambio promo, rincari senza motivo anche se mi danno 10 inutili giga aggiuntivi non richiesti...

Ergi Cela

Beh con 10 euro al mese puoi avere tutto illimitato con giga illimitati(600gb) con il 5g incluso se hai anche la fibra di tim a casa,cosa vuoi di più

Sick Ikon XxVi

Speriamo, sarebbe anche ora visti i prezzi che ci fanno pagare...

CAIO MARIOZ

Consumano e scaldano parecchio, speriamo comincino a fare i loro.

Ergi Cela

Forse tim sarà il primo operatore a portarlo in Italia dalle notizie che ho letto

Albert Millau

speriamo bene credo che ci sia molto da lavorare sui modem degli iphone

Sick Ikon XxVi

Ma quindi sto 5G MmWave arriva anche per noi europei o continuamo a fare finta di averlo perchè tanto basta averlo scritto nella barra di stato?

yepp

Il 5G è arrivato adesso in India

Frantz

Ma davvero avete messo il link con referral nel titolo dell'articolo in home page?
Uno clicca per leggere l'articolo e si ritrova su amazon....
Non molto corretto.

T. P.

ok :)

Nick126

Sensazionale

Zoro

Questa sarà la decima notizia a riguardo… mah!

Zoro

Perché dopo 2 anni da loro non era abilitato??? Ahahaha

yepp

Nel frattempo, la prossima beta pubblica di iOS 16.2 abiliterà il 5G in India

Recensione iPhone 14 Plus, autonomia da vendere

Recensione iPad Pro (2022) con Apple Silicon M2, gioca proprio un'altra partita

iPad di Decima Generazione: dall'A14 alla USB-C, provate tutte le novità | Anteprima

Smartphone top di gamma 2022 a confronto: quale sarà il migliore?