ASUS richiama alcune ROG Maximus Z690 Hero: ecco quali e perché

26 Agosto 2022 15

ASUS ha avviato un richiamo ufficiale per alcuni modelli della scheda madre ROG Maximus Z690 Hero. Parliamo di un prodotto top di gamma per processori Intel Core 12a gen basato su chipset Intel Z690 (LGA 1700) e disponibile sul mercato dal 2021, praticamente a ridosso del lancio della piattaforma Alder Lake-S. La conferma arriva direttamente dalla Consumer Product Safety Commission (CPSC) degli Stati Uniti e dal produttore ha già aperto una pagina di supporto per gli utenti che hanno acquistato questo preciso modello di motherboard (link in FONTE).

Il motivo del richiamo è piuttosto serio: si parla di un possibile corto circuito di un condensatore che può portare al surriscaldamento e successivamente alla fusione della componentistica con possibilità addirittura di incendio. In realtà, tale problematica era già stata rilevata su alcuni esemplari in fase post-lancio, isolando la causa in un particolare condensatore installato nella direzione sbagliata; probabilmente nel corso dei mesi le segnalazioni sono aumentate e il produttore ha fatto semplicemente quello che c'era da fare prima di qualche incidente.


Andando nel dettaglio, i prodotti affetti sarebbero circa 10.000, un lotto venduto tra ottobre e dicembre 2021 che però sarà facile identificare grazie ai seriali. Stando a quanto riportato, il part number in questione è 90MB18E0-MVAAY0 mentre c'è da tenere d'occhio tutti i serial number che iniziano per MA, MB o MC (che identificano l'anno di produzione 2021). Se possedete una ROG Maximus Z690 Hero controllate subito i seriali sulla pagina dedicata, anche se non avete riscontrato la casistica del corto circuito la problematica si può manifestare diversamente, ossia con il non avvio della scheda madre o con il codice di errore 53 sul debug LED.


15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
___

ASUS sta sempre dimostrando di failare ogni volta prima col bios poi con il pick&place

Daniele

È una notizia di circa 3 mesi fa... Infatti ho controllato bene che la mia non avesse problemi..

gabryp22

In realtà il problema era già stato reso noto a dicembre, JayTwoCents su YouTube ci ha fatto qualche video

Samaritan

C'è scritto che era montato al contrario, non che fosse di qualità scadente.

Ergi Cela

Se no come fanno a risparmiare soldi

Ergi Cela

Perché che difetti ha l’Asus rispetto all’Msi?

Paolo Exile

Non è detto che esploda subito, può gonfiarsi e nel frattempo far friggere altri componenti più delicati

Paolo Exile

Fortuna che ho una MSI allora....ero indeciso se comprare un Asus e alla fine ho ripiegato su una top di gamma MSI

giovanni cordioli

Pure sulle schede top di gamma montano robaccia?

salessan

Già a gennaio/febbraio c’erano i seriali delle schede , lo so perché ne ho una ,fortunatamente non è tra quelle difettose

Emiliano Frangella

Notizia di una settimana fa.

Michel Bianchi

Un condensatore al contrario esplode subito, sarà sotto dimensionato

Ottoore

Sei serio? C'è un link "FONTE" in rosso a fondo pagina.

darkcg

Era troppa grazia metterci un link alla "pagina dedicata".

Patrocinante in Cassazione

Meno male che sono poche, appena 10.000

Recensione Rog Phone 6 Pro: migliora ancora e non ha concorrenza

Gaming Mania: ROG Flow X13 è il portatile Touch da comprare in offerta con 500€ di sconto

Il 2-in-1 nel 2021: la mia esperienza con Asus Vivobook Slate 13''

ROG Phone 5s Pro, la recensione: una questione di dettagli