TSMC spettatore delle tensioni tra Cina e Taiwan: un conflitto sarebbe disastroso

03 Agosto 2022 942

"Un attacco della Cina a Taiwan sarebbe una sconfitta per tutti": sono, queste, le parole di Mark Liu, presidente di TSMC, azienda (taiwanese) leader del settore dei semiconduttori attualmente impegnata in un complesso piano di innovazione che la porterà entro il 2025 a realizzare i primi chip con processo produttivo a 2nm.

Il numero uno dell'azienda ha confidato alla CNN le preoccupazioni su un'eventuale invasione del Paese da parte di Pechino, rischio concreto ormai da diverso tempo che porterebbe - sono sempre parole di Liu - ad un "nuovo equilibrio geopolitico mondiale" e a "conseguenze simili al conflitto ucraino", in cui al momento "non ci sono vincitori, ma solo vinti", riferendosi a Russia, Ucraina e Occidente.

IL FUTURO DI TSMC IN CASO DI CONFLITTO

Con un'invasione di Taiwan, TSMC interromperebbe le proprie attività - le fabbriche diventerebbero "non operative" - e si creerebbero "forti turbolenze economiche" non solo in Estremo Oriente, ma pure nel resto del mondo. É chiaro che il conflitto porterebbe a conseguenze ben più grandi rispetto a quelle che si avrebbero nel solo settore dei semiconduttori, ma bisogna specificare che con la potenziale chiusura di TSMC l'intera industria tech subirebbe uno stop dai contraccolpi imprevedibili, e l'economia mondiale subirebbe uno shock senza precedenti.

DA VITTIMA A DETERRENTE

TSMC, tuttavia, potrebbe giocare un ruolo importante nel rapporto tra Cina e Taiwan: piuttosto che vittima di un eventuale attacco, l'azienda di semiconduttori potrebbe rappresentare un deterrente. Pechino stessa dipende in modo importante da TSMC (il 10% delle entrate dell'azienda vengono dalla Cina), e costringerla alla chiusura porterebbe a danni incalcolabili ("improvvisamente le loro componenti più avanzate scomparirebbero"). Né la Cina potrebbe eventualmente prendere possesso delle sue fabbriche, visto che - come spiega il presidente - gli impianti sono altamente sofisticati e "nessuno può controllare TSMC con la forza".


942

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tommers0050

Ma intanto i territori che voleva la russia se le presi e adesso toccherà all ucraina attaccare per riprenderseli

Miranda

Per il momento sta venendo distrutta la monnezza ruzza, 1800 tank, 4000 blindati, 3000 veicoli vari, 230 arei, 183 elicotteri, 40.000 ruzzi, ecc. ecc.

Tommers0050

Wow che paura altra monezza made in usa che verrà distrutta ancora prima di entrare in servizio solo per alimentare l'economia more te americana

Miranda

Vediamo, nei prossimi mesi arrivano anche gli F-15, adesso i valorosi piloti ucraini stanno iniziando il corso di volo. Ma vedere la torretta dei tank ruzzi che salta in aria è una goduria, per tutto il resto c'è Mastercard.

Tommers0050

E per caso ti sei informata quante perdite di armi occidentali e soldati ucraini? E soprattutto l'ucraina perde territori ogni giorno quindi si stanno venendo asfaltati agevolmente

Miranda

Ma che canale segui? La Pravda o RussiaToday? A me risultano oltre 40.000 ruzzi morti per non parlare dei feriti, con oltre 1.800 tank più 4000 veicoli blindati distrutti.

Tommers0050

Per il momento stanno venendo asfaltati abbastanza facilmente

Miranda

Ma chi combatte sono gli uomini, sono gli eroici ucraini che combattono per difendere la loro terra dall'orso ruzzo, sotto i colpi dell'immenso arsenale ex-sovietico, e vinceranno loro perchè la libertà alla fine vince sempre.

Aristarco

Vero, un dittatore fascista che massacra la chiunque è proprio bravo bravo, meno male che c'è lui, sarebbe stato meglio stare sotto la cortina di ferro anziché la nato dal 46 al 2022...

c1p8HD
Tommers0050

mi sa che non hai capito tu, l'ucraina ha a disposizione tutto l'arsenale occidentale( non so se ti rendi conto di cosa voglia dire, tutto l'occidente intero manda armi e rifornimenti) eppure sta venendo arata lo stesso, la russia si e' presa i territori che le servivano e continua a maciullare armi occidentali come se niente fosse

Miranda

Non hai capito niente come al solito, per farti un esempio è come se il pugile campione del mondo pesi massimi dopo 5 round non sia ancora riuscito a mettere al tappeto un dilettante dei pesi piuma, è semplicemente a dir poco ridicolo.

Il corpo di Cristo in CH2O

tanto è quello che siamo, come identità storica, è inutile cercare effimere redenzioni (neanche quelle della ridicolizzazione). si passa del tempo solo a fregare se stessi..

Tommers0050

Veramente l'ucraina nonostante tutte le armi occidentali sta perdendo tutti i territori che vuole la russia, secondo te perché chiedono ogni giorno piu armi se stessero vincendo? Sai che la magior parte delle armi occidentali vengono distrutte ancora prima di entrare in battaglia perche gli ucraini non sanno come proteggerle?

Linus T

Sembrava tu stessi facendo il ritratto di un qualsiasi presidente americano: invadono, massacrano, censurano, imprigionano giornalisti (Asange), li uccidono (Kashoggi), e sobillano alla rivolta interi popoli (Cecenia, Siria, Libia, ecc....).

Miopi.

Miranda

Chiunque sia Zelensky rimane comuque 100 volte meglio di quel dittatore sanguinario, bugiardo ed imperialista del Putin che ha fatto sparire giornalisti, imprigionato oppositori politici e fatto sterminare centinaia di migliaia di ribelli in Cecenia, Siria, ecc.

Miranda

Sono dei polli ingenui ad aver oltrepassato la linea, ammettilo anche tu, cose da dilettanti, come il secondo esercito più grande del mondo che le prende da quegli scappati di casa degli ucraini, ma che vergogna, ahahahahah

Miranda

Beh mio nonno mi raccontava spesso delle squadracce che ti venivano a casa con l'olio di ricino, se non guardo il passato con odio quanto meno lo guardo con schifo, con tutti gli escrementi molli e puzzolenti che causava la purga.

Alex

Io manderei Nancy Pelosa a far da paciere

Aristarco

Che aria sta cambiando? Per i russi sicuro, visto che diventeranno una provincia di Pechino...mi spiace per te e per chi pensa che massacrare civili farà cambiare qualcosa nel mondo, l'unica cosa a cui serve è far aumentare l'odio...

Linus T

E certo, chissà ISIS da dove viene. Quale formidabile pretesto. Un pretesto che però ha usato anche Putin per schierare assetti e impedire che Assad fosse rovesciato, e che la Siria divenisse un altro stato fantoccio. Alla faccia dei proclami di Obama (Nobel Pace, ricordo), di Killary Clinton, della no-fly zone e tutto il resto.
Possiamo tranquillamente ammettere che Putin gliel'ha magistralmente messo nel çulo. Come sono lontani i tempi di Boris Eltzin, eh? Una sconfitta dietro l'altra, anche contro pastori in ciabatte con AK a tracolla. Possibile che non senti che l'aria è cambiata? L'Impero del Dollaro sta cadendo, il problema è che ci trascinerà con sé.
Tempo al tempo.

Aristarco

No, non c'è nessuna occupazione illegale in siria, ma lotta all'isis tra l'altro pure in accordo con la Russia, fatti furbo e torna da dove sei venuto che è meglio, qui le baggianate propagandistiche non funzionano

Aristarco

Assolutamente falso, quelli che lavorano gratis si chiamano schiavi e non esistono più manco in Russia, che tra l'altro gran parte di cui che gli serve deve importarlo

Il corpo di Cristo in CH2O

ma allora non hai capito, in america non lavorano gratis, non estraggono metallo se non li paghi non fabbricano gratis. il concetto capitalistico è portato all'estremo. in russia non è mica necessario, basta avere gente che lavora, che estragga metallo, che fabbrica, potenzialmente costa tutto tanto quanto pagargli il pasto per tenerli in vita. le due guerre non hanno gli stessi costi.

Linus T

No, eh? Ci sono i famosi "boots on the ground" ma non è un'occupazione totalmente illegale, vero?
E dove non stanno loro, ci sono i loro proxy, i mercenari curdi delle SDF, che STORICAMENTE non sono mai stati in Siria.

Eccezionalismo e negazionismo, che fantastico binomio.

"È così che muore la libertà, sotto scroscianti applausi."

Aristarco

Le guerre hanno costi alti a prescindere, per nazioni a cui frega un c4zz0 il benessere dei cittadini e dove il leader non deve rendere conto delle proprie spese è tutto più facile, per sapere quanto costa una guerra può fare una ricerca su quelle americane in Iraq o afghanistan

Il corpo di Cristo in CH2O

eh va beh, allora, faccio un appunto, durante la prima guerra mondiale l'italia arruolava per lo più contadini perchè nelle armate facevano colazione pranzo e cena, mentre a casa loro a mala pena un pasto al giorno (il che tra l'altro conferma il detto che l'italia ha sempre combattuto di pancia), la spesa dei pasti mi sembra ridicola in quel contesto. ho fatto questo appunto perchè quando parlate di stati come quelli dovete tenere in considerazione che la manodopera può eventualmente anche essere gratuita, e che a fare munizioni e armi non spendono in importazione, questo è proprio l'unico concetto in cui non valgono le regole basiche dell'economia. detto questo, puoi anche avere ragione, io ho chiesto se si sa quanto costa e se per loro è trascurabile, e ho aggiunto che non sempre valgono i postulati presenti nelle "guide d'uso". non ho detto "nego l'evidenza che questa guerra abbia un costo alto". anche perchè non lo so che costo ha. di questo mi sa che dovremmo parlarne a guerra conclusa.

Aristarco

Ragazzo mio come fate a negare l'evidenza? La Russia ha il PIL della Spagna, sta tenendo impiegati circa 200k soldati, che vanno pagati e mantenuti al fronte, le munizioni costano e parecchio, è interesse dei russi finirla il prima possibile, ok che i rubli se li stampano da soli e della.povertà della gente frega azzi, ma ogni mese spende miliardi e quelli non sono infiniti

Il corpo di Cristo in CH2O

tu sai quanto costa la guerra alla russia per caso? sai se per loro è trascurabile? io non capisco come si possa leggere qualcosa e dire "è così è colà", in quali studi non esistono dei compromessi, degli aggiustamenti alle regole e così via? io penso in nessuno.

Aristarco

Bravo, peccato che non sia un'operazione di occupazione di suolo siriano , come fa anche la Russia attaccano l'isis, ma non occupano nesssun territorio siriano

Aristarco

Nessun manuale consiglia di far protrarre la guerra all'infinito, la Russia non ha nessun vantaggio ad andare avanti perennemente, oltre al costo umano, c'è quello monetario

Il corpo di Cristo in CH2O

quei manuali cui fai riferimento (che tra l'altro ironia della sorte sono precursori di un famoso manuale cinese) non considerano se le perdite siano trascurabili, il concetto di "trascurabilità" non era proprio concepito. siccome oggi ci sono stati che guardano e si comportano di conseguenza, nella formula del rischio occorre mettere anche il peso delle successive mosse nemiche sullo scacchiere. non è detto che una manovra ultra offensiva per come sono andate le cose sia ora l'opzione migliore.

Linus T

Informati, invece di trincerarti dietro il negazionismo.

Indizio: Operation Inherent Resolve.

Linus T

"Specchio riflesso, gne gne gne"?

Tommers0050

bla bla bla... la verità' brucia? O i tuoi padroni americani ti hanno dato un osso con cui giocare?

darthrevanri

Ok mr Lenovo

il Gorilla con gli Occhiali

Ci siamo dati tutti la zappa sui piedi da soli.

Aristarco

E allora sei senza vergogna che ti devo dire..

Aristarco

Tu? Si parecchio

Aristarco

Si certo...e domani riaprono hotel e arrivano i turisti, ma fatti furbo va

Linus T
Aristarco

Ripeto, in quale romanzo distopico hai letto che la siria è parzialmente occupata dagli usa?

Linus T

Plagiato.

Aristarco

Ma appunto c4zz1 loro se vogliono vivere nel medioevo, il problema è che chi si oppone fa una brutta fine...

Aristarco

Cauti dove? Se escludi kherson (presa per evidente collaborazionismo) tutte le altre grandi città prese le hanno rase al suolo, e lo dimostrano le situazioni precarie ed emergenza in cui vivono ora i pochi residenti ancora vivi

Linus T

No, nemmeno minimamente: cose già successe.
Ed il repertorio non finisce lì: ci sono i tagli, le immagini di repertorio spacciate per nuove, i "false flag", lo scaricabarile...

Ripeto: Colin Powell e Tony Blair, e non ti sbagli!

Aristarco

No, si chiama scrivere c4zz4t3, l'Ucraina esiste ed è sempre esistita, a differenza degli esempi che hai fatto

Linus T

Com'è che si chiama?
Ah, sì: "eccezionalismo". Io posso, tu no.

E l'indottrinato sarei io?

Linus T

Ci vanno cauti.
Se volevano, avevano spianato Kiev con un'atomica. E invece...
Però se glielo chiedi, magari ti accontentano.

Linus T

È il loro mondo, vivono come vogliono. Credi che al popolo afgano non piaccia la Sharia?
Secondo te da chi sono appoggiati i talebani? Come mai ci hanno messo due giorni a riprendersi tutta la nazione?

Recensione AMD Ryzen 7 6800U, la iGPU ora convince

Recensione AMD Ryzen 7 5800X3D: la V-Cache 3D funziona alla perfezione

Recensione NVIDIA GeForce RTX 3090 Ti: l'ultimo grido di Ampere

Mac Studio e Studio Display ufficiali: il Mac mini cresce ed è potentissimo | Prezzi