AMD Ryzen 7000: le nuove CPU supportano già le memorie DDR5 6400

02 Agosto 2022 28

Nonostante AMD non abbia ancora reso nota la data di presentazione dei processori Ryzen 7000, dalla rete continuano a trapelare dettagli che suggeriscono un lancio imminente, non solo per quanto concerne le CPU Zen4, ma anche per la nuova piattaforma AM5, compatibile ricordiamo con memorie DDR5 e con l'altrettanto atteso standard PCI-E 5.0. Dopo le prime indiscrezioni sulle prestazioni in single-core del Ryzen 7600X, oggi si parla proprio di memorie e dei test preliminari che vedono un non precisato modello Ryzen 7000 alle prese con RAM DDR5 6400.

I processori Ryzen 7000 avranno un supporto nativo per le DDR5 5600, tuttavia, al pari degli Intel Alder Lake e agli imminenti Raptor Lake, l'overclock permetterà di sfruttare moduli nettamente più veloci, per intenderci oltre i 6.000 MT/s. Le ultime informazioni tecniche in merito arrivano dal noto overclocker 9550pro, nome molto noto nell'ambiente che tra l'altro conferma come i sample AMD siano ampiamente in mano ai tester.


Purtroppo a nostra disposizione abbiamo un singolo screenshot di CPU-Z relativo alla frequenza DRAM, per la precisione si parla di un kit da 64GB che opera a 3.200 MHz (ossia 6.400 MT/s) con un CAS Latency pari a 32; un ottimo risultato se si tiene conto che siamo in una fase di testing iniziale e, inutile dirlo, di un'ottimizzazione dei BIOS delle schede madri AM5 (X670E si presume), verosimilmente ancora "acerbi".

Ricordiamo che, a differenza del competitor Intel, AMD non ha previsto il doppio supporto DDR4/DDR5, una scelta che non è stata accolta bene da tutti gli utenti, pensiamo soprattutto per una questione puramente economica che influirà sul costo dell'intera piattaforma (sempre al pari di Intel). Al contrario però, i nuovi chip AMD potranno sfruttare a pieno la larghezza di banda superiore garantita dei moduli DDR5 più veloci che, come visto anche nella nostra comparativa, permettono comunque di limare qualche punto percentuale sulle prestazioni assolute rispetto alle ormai "mature" DDR4.

Per il momento AMD rimane abbottonata sulla data di lancio, qualche indizio in più però potrebbe emergere il prossimo 4 di agosto durante l'evento Meet The Experts, occasione che vedrà AMD e i partner produttori di schede madri svelare i primi dettagli ufficiali sulla piattaforma desktop AMD AM5.


28

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Marco -

Esattamente, io gioco a 2.5k, non faccio render 3d o video editing, ma uso lightroom pesantemente e il 5820k a 4.4ghz con memoria quad Channel era già una bomba in quegli scenari. Purtroppo si è fuso altrimenti sarei andato avanti ancora anni.

Monakois 94

Se prendi un 7600X allora forse riusciresti a spendere €900 tra cpu+mobo+ram ma se vuoi almeno un 8/16 allora forse dovrai ridurre il quantitativo di ram per starci dentro.

Monakois 94

Dipende che uso fai col pc perchè il salto che c'è tra il 5820K e il 5600X è significativo e se tu non hai notato la differenza è perchè non lo sfrutti con i carichi giusti.

Ad esempio,ho ancora il 2600X (leggermente sopra il 5820k) e in gaming 1440P/4K non vedo nessuna differenza con il 5600X e compagnia bella ma negli ambiti adeguati (gaming 1080P e render) sono sotto di tanto.

Arale's Poopoo

Beh certo peró a quel punto se giochi tanto ti si potrebbe dire che con un lancio previsto a Novembre per Raptor Lake poi potresti aspettare altri 3-4 mesi per un lancio dei Ryzen 7000 con 3D V-Cache che dovrebbero aumentare le performance in gaming ulteriormente.

Arale's Poopoo

5,8 Ghz che saranno sicuramente solo per il prodotto di punta, quindi per l´equivalente del 12900KS che adesso arriva a 5,5GHz.

Quindi considerando un 10% massimo di aumento di IPC previsto e un aumento della frequenza del 5,4% si arriverebbe al 16% di aumento di performance, ma a costo dei consumi superiori, che per il 12900KS in turbo sono giá elevatissimi (240W dichiarati).

E in ogni caso per Intel probabilmente i 5,8GHz probabilmente saranno in single core e saranno minori in multicore, dato che Intel punta ad aumentare anche il numero di e-core che, per quanto parsimoniosi, consumano comunque la loro corrente anch'essi.

Per AMD invece si parla di un aumento sostanzialmente paragonabile in single e multicore, quindi é possibile che il processore sia fatto per avere frequenze identiche o molto simili in single e multicore.

Quindi IMHO le performance saranno alla fine paragonabili con AMD che ha il vantaggio di avere uno step produttivo migliore con quindi consumi inferiori.
A quel punto la guerra sará

Ergi Cela

Con Intel dicono Che ci saranno frequenze da 5,8ghz

Arale's Poopoo

Lato prestazioni probabilmente andranno in modo simile e i RL consumeranno di piú...

Tieni conto che i Ryzen a pari costo riescono a tenere testa abbastanza bene giá adesso con Alder Lake, a fronte di una frequenza minore.

I Ryzen 7000 prevedono un aumento di performance per ciclo di clock nell´ordine del 10% e le frequenze dovrebbero raggiungere e/o superare i 5 GHz su tutta la linea, cosa che Intel ha giá fatto anni fa e non puó continuare a fare per via di limiti fisici, se non aumentare le frequenze di 100MHz tra una generazione e l´altra.

Quindi di fatto l´aumento di prestazioni che AMD riuscirá ad avere con Ryzen 7000 dovrebbe portarla ad essere alla pari se non meglio di RL con un consumo minore.

xan

sul gaming è la migliore cpu sulla faccia della terra, ma anche sul resto spinge. prenderei il 5900X al posto del 5800X3D solo se la mia attività principale è calcolo scientifico o similare

Marco -

Secondo me dipende da cosa ci fai. Ma in generale credo che il divario prestazionale, per quanto esistente, non sarà tale da giustificare una sostituzione di tutto il PC. Lo dice uno che da un 5820k di ben 7 anni fa (clockato a 4.4ghz) è passato ad un 5600x un anno fa e non ha sentito un salto significativo. Secondo me il salto ci sarà in certi ambiti, soprattutto di produttività e rendering.

healthy fun

Quoto Ho un Ryzen 3900 e 32 GB su una scheda madre 570s che mi è costata un rene, penso che passerò al 5900 il 5950 è ancora troppo caro...e poi tra un paio di anni vedrò

Ergi Cela

Vabbhe non è tanto un problema,non credo di cambiare hardware molto spesso,il pc mi dovrà durare un po’ di anni finché i giochi non saranno più supportati,l’unica cosa che potrei cambiare potrebbe essere il monitor,o aggiungere degli ssd più capienti se i giochi dovessero diventare più pesanti

Petri97

Io ti direi di valutare anche il fattore di upgrade tra prendere Intel o amd. Se prendi la 13esima gen in futuro dovrai cambiare scheda madre, invece con amd per quei 3/4 verrà mantenuta. Tutto dipende quanto vuoi tenere quel processore

Ergi Cela

Però aspettando ancora potrei prendere i raptor lake che andranno ancora più forte di amd anche se con consumi più alti di 100w

Arale's Poopoo

Per RL si parla sempre di fine anno.
Per i Ryzen 7000 si parla di annuncio il 5 Agosto e possibile lancio sul mercato a Settembre.

Ovviamente l'annuncio in questo mese serve ad evitare che la gente compri i meno remunerativi Ryzen 5000 o, peggio ancora, Alder Lake von un sostanziale "ehi, tra 3 settimane puoi comprare qualcosa di Mai visto prima!"

Arale's Poopoo

Esatto, il 5800X3D é perfetto per le build gaming, mentre in produttività va meno del normale 5800X in virtù della minore frequenza.

Al solito non si pensa al caso specifico ma solo al proprio...
In ogni caso magari é meglio aspettare il lancio di Ryzen 7000, nel peggiore dei casi il 5900X cala ancora di prezzo, nel migliore si potrebbe letteralmente avere un 7800X con Performance in Single superiori e probabilmente leggermente superiori in multi.

comatrix

A me pareva il contrario (ma il 5800X3D non è votato al gaming?)

comatrix

Sai in quanti siamo nella tua stessa situazione? Una marea...
E no, non conviene cambiare tutto generalmente, sarebbe più opportuno saltarne sempre una di generazione

Patrocinante in Cassazione

Non so, non seguo molto i prodotti Intel

Ergi Cela

Gli Intel raptor lake invece?

Patafrosti

Li spenderei in altro onestamente, hai già un PC della M@donn@

Kamgusta

io mi son preso il 5700x e del cambio se ne riparla fra 5 anni

Ottoore

Il 5900x in questo caso mi sembrerebbe davvero sprecato, non usi proprio i core in più.
Comunque la piattaforma, 32gb di DDR4 compresi, la rivendi abbastanza facilmente così finanzi AM5.

giovanni cordioli

Nulla di particolare:
Navigazione film qualche gioco e stop.
Non e che mi serva potenza in più, e'solo che non faccio manco le ferie
E i soldi in qualche maniera li devo pur spendere..

xan

salvo casi specifici meglio un 5800X3D al 5900X

kanna mustafa
Ottoore

Giusto per capire, per quale utilizzo?

giovanni cordioli

io sto aspettando per capire se mi conviene aggiornare la mia piattorma su B550 con un Ryzen 5900X, oppure sotituirla in blocco....Più che altro mi dispiacerebbe perdere 32 giga di ottima ram DDR4.

Patrocinante in Cassazione

Ryzen 7000 dovrebbero uscire a giorni secondo alcune indiscrezioni attendibili

Recensione AMD Ryzen 7 6800U, la iGPU ora convince

Recensione AMD Ryzen 7 5800X3D: la V-Cache 3D funziona alla perfezione

Recensione NVIDIA GeForce RTX 3090 Ti: l'ultimo grido di Ampere

Mac Studio e Studio Display ufficiali: il Mac mini cresce ed è potentissimo | Prezzi