Valve sta montando SSD più lenti in alcune unità di Steam Deck

30 Giugno 2022 22

Alcune nuove unità di Steam Deck da 256 o 512 GB avranno un SSD più lento: invece di un chip PCIe Gen 3 x4 ci sarà un PCIe Gen 3 x2. Lo conferma una nota sul sito di Valve stessa, che ci tiene a precisare che "nei nostri test non abbiamo osservato alcun peggioramento nelle prestazioni nel gioco tra x2 e x4". Prendiamo per buono, ma è doveroso osservare che nel passaggio tra uno standard e l'altro la banda per il passaggio dei dati in scrittura o lettura è più o meno dimezzata (o raddoppiata, a seconda del senso in cui ci si muove).

Verrebbe quasi da sospettare che Valve abbia scelto con molta cura le proprie parole per non parlare dei tempi di caricamento, ma a quanto pare non è questo il caso: parlando con i colleghi di PC Gamer, Valve ha detto nelle scorse ore che "prestazioni dell'OS, tempi di caricamento, prestazione nei giochi e reattività dei giochi sono identici", e che potrebbero notarsi peggioramenti, peraltro marginali, solo in casi estremamente rari e relativi al trasferimento di file. Il collo di bottiglia nella velocità di trasferimento dati di un SSD non è nella banda PCIe, osserva un portavoce della società.

Vale la pena precisare che sulla pagina italiana di Steam Deck questa modifica non è stata pubblicata - non è chiaro se sia la solita questione di "lag" tra le pagine localizzate rispetto a quella originale (in questo caso, chiaramente, quella statunitense) oppure se il downgrade non interesserà le unità destinate al nostro mercato. Per completezza, secondo la Wayback Machine la nuova dicitura sulla pagina in inglese è comparsa intorno al 28 maggio.


La notizia giunge a distanza di un paio di giorni appena dall'annuncio ufficiale del raddoppio delle spedizioni della console (o del PC?) handheld, e conseguente riduzione delle code di prenotazione. È doveroso precisare che proprio la memoria di archiviazione è sostanzialmente l'unica caratteristica hardware chiave che cambia tra le versioni in vendita: il modello base monta un chip eMMC da 64 GB e costa 419€, mentre lo step successivo passa appunto all'SSD e quadruplica la capacità totale - per 130€ in più. Il taglio da 512 GB ha un SSD ancora più veloce, a detta di Valve, oltre a un vetro antiriflesso di qualità più elevata.

In ogni caso, per controllare che tipo di SSD è montato sulla propria Steam Deck, è sufficiente (nomi di menu e opzioni presi direttamente dal nostro Steam Deck in italiano):

  • Premere a lungo il pulsante di accensione e attivare Passa al desktop
  • Cercare Centro d'informazione nella barra di ricerca del menu All Applications
  • Aprire Visore di Dispositivi, scegliere Storage Drives, e poi scegliere Hard Disk Drive
  • Nei drive PCIe x4, verso la fine del codice modello dovrebbe comparire la sigla E13T. Se ci sono sigle completamente diverse, per esempio E08, il drive è PCIe x2.

22

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Niko
Ritornoalfuturo

dai test che ho visto non vanno la metà. ma non esiste solo la velocità massima, che la si vede solo nei test.
bisogna vedere anche la qualità e durata di vita stimata.
il motivo perché nel modello m1 c'era l ssd da 128x2 è perché evidentemente i modelli più vecchi partivano da 128 e per fare un disco da 250 hanno messo due celle da 128.. ma è così per tutti i dischi. infatti i modelli nuovi di nvme partono da 250, una volta trovavi anche modelli da 128.
ora sono da 250, 500, 1tb 2tb,4tb.
non è che m1 aveva un raid 0 come dico te una specie di dua channel.
il disco da 500gb ora come ora sono da 250x2. magari il prossimo anno partono da 500 gb e sarà più lento dell'attuale .
poi dipende . se devono fare nvme da 4t metteranno 4celle da 500gb .
in poche parole piu la cella è grade più costosa.
costa meno mettere due celle da vecchi tagli 128x2 che le più nuove da 250gb.
per è una cosa logica ed è normale .
ci metto la mano sul fuoco che il nuovo disco sul m2 è migliore di quello vecchio.

quasi tutti gli nvme anche di scarsa qualità nei test sono veloci come schegge, ma appena copi un file di 200gb cala già a 50gb copiati la velocità.

Superdio

ma che mi frega a me del samsung quando sto parlando del fatto che quello apple montato su macbook pro m2 256gb va esattamente la metà di quello montato su macbook pro m1 256gb? me lo puoi spiegare?

Ritornoalfuturo

non è una poesia è così. puoi vedere tut stesso nelle specifiche tecniche di qualsiasi nvme anche il 980 pro.

Superdio

guarda, con tutta la buona volonta, i modelli con m1 montavano due ssd da 128gb che grazie ad un effetto tipo il dual channel delle ram andavano esattamente il doppio rispetto al 256 montato su mbp m2. apple ha voluto risparmiare e a rimetterci sono gli utenti. poi puoi fare tutta la poesia che vuoi sulla qualità degli ssd che sono sicuramente i migliori del mondo, ma all'atto pratico l'utente paga uguale o di più e si ritrova un computer con la memoria che viagga quasi alla metà della velocità rispetto al modello precedente. stop.
Poi si tratta pure del modello base, che è quello di norma più venduto, quindi ancora più grave come cosa, perché non si tratta neanche di una svista su un particolare taglio.

Ritornoalfuturo

ma è così per qualsiasi modello e marca di nvme . anche se più lento non significa che sia di qualità inferiore. quando compro un nvme non guardo solo quello ma c'è anche da verificare tramite recensione perché sulla confezione non viene scritto per quanti gb mantiene un velocità elevata , ci sono nvme che dopo per esempio 50 gb crollano a una velocità di 50mb , per dire .
poi i modelli da 250gb sono sempre più lenti dei quelli fa 1 e 2tb.
a parte le mirabolanti velocità il sistema operativo viaggia cmq che un piacere in tutti i casi .

Superdio

saranno più lenti anche della controparte che montava m1.
Guarda, ho tutti prodotti Apple, ma provare a giustificarla a questo giro proprio no. Visti anche i rincari potevano mettere quello da 500gb nel modello base per evitare questa figura barbina, e magari togliere la touchbar per risparmiare visto che non piace neanche ai fan apple.

Facorzep
rsMkII

Ma appunto, inutile farsi mille problemi

T. P.

l'importante è che non ci siano differenze reali tangibili a livello utilizzatore...

BlackLagoon

Immagino non sia successo niente da Febbraio, ebeh.
L'alternativa era aumentare il prezzo della console..

Ottoore

È giusto così, Apple non fornisce la specifiche di nulla perché al destinatario non interessa cosa andrà ad acquistare.
Questo dice poco di Apple ma molto dell'acquirente.

Davide Mosezon

Nì,
se dovessero basare il prezzo di vendita in base al costo delle componentistiche ti troveresti il prezzo di vendita che fluttua in continuazione in questi mesi. Il problema grosso è l'enorme difficoltà di reperire componentistiche e materie prime, probabilmente hanno fatto un cambio per evitare di stare bloccati con la produzione per settimane e l'SSD che si avvicinava di più a prezzo e caratteristiche è quello

Arale's Poopoo

Il problema é che il prezzo che hanno fatto é stato basato su quell´SSD specifico.
Un SSD PCI-E 3.0 x2 é molto meno complesso e per forza di cose ha un throughput teorico minore, quindi possono risparmiare ancora sui componenti dell´SSD stesso.

Il che significa che in questo modo Valve risparmia sull'SSD.
Non mi sembra proprio una cosa corretta, per quanto venga dichiarata.

A questo punto tanto vale che diano la possibilitá di scelta all´utente.

Arale's Poopoo

E anche a differenza di tutti i produttori di computer e in generale i produttori di SSD.

Non é raro cambiare SSD montato per risparmiare successivamente al rilascio (e alle review) di un prodotto, purtroppo la stessa cosa vale anche per gli SSD stessi.

Li rilasciano con una specifica e velocitá specifiche e poi qualche poco tempo dopo le review cambiano le componenti con RAM e/o NAND piú lenta per risparmiare e aumentare i margini di guadagno.

Ritornoalfuturo

se ti riferisci alla "lentezza " del taglio di memoria del disco montato sul nuovo modello è perché di capacità inferiore e quindi per tutti i modelli di nvme o ssd i tagli da 250 saranno più lenti della controparte 500, 1tb.

Ikaro

Beh, immagino che però vogliano proprio 419€ sia per l'una che per l'altra versione... pipp3 m3ntali da contabile?

Squak9000

I ragazzini so così.

momentarybliss

Immagino sia un componente più economico ma il prezzo della console rimane identico, ebeh

RoYevA

lo dice perchè sà che il suo hardware và in mano a gente che se ne accorgerebbe in 20 secondi.

Superdio

Almeno valve lo dice, a differenza di Apple

Recensione Pokémon Scarlatto e Violetto: alti e bassi di Paldea

LG OLED Flex LX3 da 42”: la curvatura è variabile, la qualità rimane quella del C2

Anteprima di Pokémon Scarlatto e Violetto: 4 cose che dovete sapere

Splatoon 3 ci ricorda perché i giochi Nintendo sono così speciali | Provato