Intel Raptor Lake Core 13a gen: ci potrebbe essere una CPU con Boost a 6 GHz | Rumor

24 Giugno 2022 19

Le indiscrezioni che vogliono le CPU next-gen AMD e Intel molto spinte in frequenza si moltiplicano. Dopo le notizie sui possibili 5,85 GHz dell'ipotetico Ryzen 7000 top di gamma, oggi torniamo sull'argomento Raptor Lake-S e sull'intenzione di Intel di non voler perdere lo scettro di CPU gaming più veloce sul mercato consumer. Lo spunto arriva proprio dall'azienda di Santa Clara e dal rilascio dell'ultima versione dell'utility Intel XTU che, giunta alla build 7.8.0.21, viene aggiornata per supportare le funzionalità Efficient-TVB e Per-core/Package OC TVB.


Tra le novità previste, i processori Intel Raptor Lake-S supporteranno la tecnologia Digital Linear Voltage Regulator (DLVR), in sostanza un regolatore di tensione aggiuntivo collegato in parallelo al quello primario che dovrebbe aiutare a migliorare l'efficienza, giocando quindi un ruolo importante se si vuole salire ulteriormente con frequenze e VCORE. Per questo motivo, il recente tweet del leaker raichu relativo a una SKU Raptor Lake-S con Boost a 6 GHz inizia a essere più concreto di quanto potevamo pensare.

Come si evince dal post in questione, questi ipotetici 6 GHz potrebbero essere raggiunti in modalità ETVB - Efficient TVB - verosimilmente solo su due core e solo in alcune condizioni di carico e temperature di esercizio. Al momento è presto per fare supposizioni, tuttavia è facile aspettarsi una funzionalità più affinata dell'attuale Thermal Velocity Boost presente su modelli come il Core i9-12900K (Recensione). Guardando a quanto ottenuto con i top di gamma della serie Alder Lake-S, un'ulteriore ottimizzazione del nodo produttivo Intel 7, in coppia con le prossime funzionalità di gestione energetica, potrebbero permettere a Intel di proporre frequenze All-Core nell'ordine dei 5,5 GHz con Boost a 5,7/5,8 GHz; un'eventuale CPU da 6 GHz potrebbe essere solo l'erede dell'attuale Core i9-12900KS, ossia Core i9-13900KS, un chip tutt'altro che ordinario e che comunque non dovrebbe debuttare nella fase di lancio iniziale.

Il Samsung più equilibrato? Samsung Galaxy A52 5G, in offerta oggi da Gomibo a 321 euro oppure da Amazon a 505 euro.

19

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Davide

Alla fine é il boost di frequenza che dà performance percepibilmente superiori

Ardemus Frizzo

Apple e AMD sono avanti anni luce rispetto ad Intel, il futuro va sempre più verso dispositivi che abbiano grandi prestazioni sia in mobilità che in casa, in quanto a potenza bruta ci può anche stare un chip genere, ma in quanto a futuribilità no se poi le concorrenti sfornano gioielli che vanno si un 4% in meno ma che consumano anche meno della metà, un anno fa sono usciti dei Tablet che in quanto a potenza bruta sono comparabili a dei notebook di fascia media, non sono sicuro che ad Intel gli sia giunta voce di questa cosa

Monakois 94

Bella questa gara a chi raggiunge frequenze sempre piú alte solo che AMD parte da 150-180W mentre Intel da 250-280.
Spero di sbagliarmi ma tra queste cpu e le nuove gpu,la vedo molto dura non far saltare il contatore XD.

Ergi Cela

O svillupare un architettura ibrida universale che supporta tutti i tipi di formati

lux85

RISC-V non so quanto possa prendere piede, almeno nel consumer prima di 8/9 anni, c'è da cambiare tutto il parco macchine software ect.. un lavoro non da poco, in casa apple che fa tutto lei come OS e hardware è più semplice portare a termine la transizione, ma altrimenti la vedo molto ardua.

Ergi Cela

Si spera che facciano qualcosa per recuperare il gap anche con nuovo architettura basata su arm-V

lux85

quando però anche AMD sarà passata ai 5nm e sarà sulla via per far uscire i refresh visto che meteor lake è atteso in declinazione desktop per settembre 2023 come disponibilità alla vendita;
Ora tralasciando le eventuali somiglianze a livello tecnico ( anche se TSMC è avvantaggiata cmq sul 7nm intel ), la situazione odierna si ripete, credo che intel debba cambiare la sua architettura, la core è molto vecchia, quindi la sola litografia miracoli non può farne quando la concorrenza può osare mettere più core mantenendo un consumo minore o ugulae a te che però devi mettere un tot di core E, altrimenti non ci arrivi a pareggiare le prestazioni.
La migliore litografia intel sono stati i 14nm , ma adesso non ha il tempo per far uscire un processo come quello, richiede molti anni per fare un altro capolavoro come quello, quindi i prossimi saranno comunque non dei top processi.

Ergi Cela

Con 600w mi deve dare i 6ghz come utilizzo standard su tutti i core,se no è spazzatura

Ergi Cela

Il fatto è che Intel solo adesso ha iniziato a usare i 10nm e con i meteor lake si passerà ai 7nm

Ergi Cela

I 6kw sono sempre più vicini

T. P.

staremo a vedere i consumi...

Patrocinante in Cassazione

Con le CPU INTEL e le recenti GPU i normali contatori luce non reggono!!

lux85

è indubbio che intel stia rincorrendo, non come iniziale situazione , ma sta osando per tentare di pareggiare i conti, solo che per ora riesce anche a starle avanti in alcune cose, solo che lo fa consumando uno spoposito, anche con i core efficienti la situazione è migliorata, ma resta distante dalla concorrenza, che con più core prestanti consuma meno.

Giulk since 71' Reload

Mah io tutto questo rincorrere AMD non c'e lo vedo, sarà che non utilizzo spesso le cpu in ambiti specifici, ma nei VG per esempio, a me sembra che le CPU Intel a parità di prezzo dicano benissimo la loro

sk0rpi0n

Intel sta rincorrendo AMD, poche chiacchere: riescono a fare gli stessi risultati a livello di prestazioni ma con il doppio dei consumi, la situazione si è capovolta rispetto all'era pre-ryzen.
Questo nuovo mostro di frequenza quanto consumerà?

remus

Perfetto per i bench single core, una sola run ovviamente perché poi scalda troppo se non hai un sistema a liquido coi contro catzi e le prestazioni calano.

Scemo 4.0

Consumando solo 600W

IGN_mentale

Mekkojony!

Recensione AMD Ryzen 7 6800U, la iGPU ora convince

Recensione AMD Ryzen 7 5800X3D: la V-Cache 3D funziona alla perfezione

Recensione NVIDIA GeForce RTX 3090 Ti: l'ultimo grido di Ampere

Mac Studio e Studio Display ufficiali: il Mac mini cresce ed è potentissimo | Prezzi