Intel Core 13a gen "Raptor Lake": spuntano le prime schede madri Z790, anche DDR4

23 Giugno 2022 17

Intel "Raptor Lake" è il nome in codice che identifica la prossima generazione di processori Core 13a gen nelle declinazioni desktop e mobile. Come da roadmap Intel, il debutto della piattaforma è atteso per questo autunno, inizialmente con le soluzioni desktop "Raptor Lake-S", compatibili con l'attuale generazione di schede madri LGA 1700 serie 600, ma come da tradizione affiancate da una nuova serie di chipset e schede madri (Intel 700 in questo caso).

A conferma di quanto appena detto, arriva un report di videocardz che svela quella che sembra essere parte della prossima gamma di schede madri Intel serie 700 del partner taiwanese ASRock. Come si evince dall'immagine a seguire, si parla di prodotti di fascia alta e medio/alta, per intenderci quelli che saranno i successori degli attuali modelli ASRock Z690 e H670.


Oltre ai modelli top di gamma come la ASRock Z790 Taichi, lo screenshot in questione conferma definitivamente che i partner Intel stanno già preparando schede madri con supporto DDR4 e DDR5, al pari quindi degli attuali Alder Lake-S. Ricordiamo che i processori Intel "Raptor Lake" saranno realizzati ancora su nodo Intel 7 (ulteriormente ottimizzato), abbinato a un'architettura simile ad Alder Lake ma con un'importante rivisitazione del sottosistema cache e frequenze di clock più spinte.

Con le CPU Core 13a gen dovremmo inoltre assistere anche a un incremento del numero di core, in particolare dei core efficienti (o E-Core). Il prossimo top di gamma della serie infatti sarà il Core i9-13900K/KS, un chip equipaggiato con 8 P-Core e ben 16 E-Core, per un totale quindi di 24 core fisici e 32 thread-logici; tale soluzione dovrebbe inoltre garantire un totale di 68MB di cache (L2+L3), oltre al chip grafico integrato Intel Xe, Memorie DDR5 5600 e supporto PCI-E 5.0 migliorato.

5G senza compromessi? Oppo Reno 4 Z, in offerta oggi da Teknozone a 245 euro oppure da Amazon a 297 euro.

17

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Simons

Ma se ora mi prendo un i15 12600k, secondo voi, per quanti anni sono coperto ?

gianluca campostini

Meteor lake uscirà a fine 2023

Ergi Cela

Dipende dalle esigenze e soprattutto se riesci ad aspettare

sgru

stesso dilemma, che Intel faccia durare un socket solo 2 generazioni è vergognoso..sono in pratica schede madri morte all'arrivo.. Meteor Lake dovrebbe essere un enorme passo in avanti...

IGN_mentale

er, no e!

Ergi Cela

Diciamo che per il momento ho una rtx 3070 con scheda madre z490 è un Intel i10700kf però il pc me lo sono fatto assemblare,questa volta vorrei comprarmi tutti i componenti top di gamma,mettermi un raffreddamento a liquido per tutti i componenti e cercare di assemblarmelo da solo e farlo durare per diversi anni

lux85

Potendo aspetterei raptor, perchè dovrebbe avere maggiori core e dovrebbe essere più parco nei consumi; un medio gamma dovrebbe anmdare, ripeto quel che farei io è prenderlo lo sfrutto 2/3 anni e poi cambio, anche perchè volendo giocare o hai già un scheda decente o sei in procinto di comprarla, quindi poi devi solo cambiare scheda madre e cpu e non tutto il pc, per dirti io ci lavoro con il pc e lo cambio ogni 5 anni, ma ad ogni cambio ho un aumento totole della macchina del 50%.

Ergi Cela

Principalmente lo userei per giocare a massime prestazioni e per provare a programmare in unreal engine 5,che con l’hardware e forse la connessione che ho adesso mi si laggava il programma dopo 1 ora e mezza di utilizzo

lux85

Da come si vocifera meteor dovrebbe avere altro socket, quindi devi cambiare tutto, raptor lake è compatibile con quello in commercio ora, dipende sempre da cosa ci fai con il pc, se rimani su intel direi che potendo aspetterei raptor lo terrei 2/3 anni e se la roadmap intel vien confermata passare poi a un pc molto più aggiornato.

Ergi Cela
lux85

Si ma indicava da luglio a dicembre il tape-out, poi escono gli ES a gennaio, e poi dopo un tot di mesi, entrano in produzione, L'articolo diceva notebook con la cpu, per il desktop la tempistica è settembre/ottobre 2023

Ottoore

Ecco, così mi sembra già più credibile. La mia era un'esagerazione voluta: sicuramente è più lontano da gen '23 di quanto lo sia da gen '24.

Ergi Cela

Perché 2024? Intel ha già pronti gli arrow lake dalle notizie che si leggevano qualche giorno fa

lux85

Intel sta accelerando ed è innegabile secondo quanto detto alla conferenza degli investitori, ma meteor dovrebbe veder la luce in questo periodo del 2023, non a gennaio, come presentazione e settembre/ottobre come vendibilità.

Ottoore

meteor lake a gennaio 2023

Presentazione di Raptor Lake nel Q4 del 2022. Forse intendevi 2024.

Ergi Cela

A sto punto meglio aspettare i meteor lake a gennaio 2023 con le schede madri z890 e con il nuovo chip per il Wi-Fi 7

STAFF

Come diciamo in azienda qui a Santa Clara: semo e mejoooo fratellì.

Recensione AMD Ryzen 7 6800U, la iGPU ora convince

Recensione AMD Ryzen 7 5800X3D: la V-Cache 3D funziona alla perfezione

Recensione NVIDIA GeForce RTX 3090 Ti: l'ultimo grido di Ampere

Mac Studio e Studio Display ufficiali: il Mac mini cresce ed è potentissimo | Prezzi