MediaTek Dimensity 9000+ ufficiale: più efficiente e veloce

22 Giugno 2022 8

MediaTek Dimensity 9000 Plus è ufficiale: il chipmaker taiwanese l'ha ufficializzato nelle scorse ore. Rispetto al Dimensity 9000 presentato alla fine del 2020 ci sono alcuni miglioramenti prestazionali, quantificabili in un +5% lato CPU e +10% lato GPU, grazie all'incremento delle frequenze operative, e rifiniture sia all'ISP (Image Signal Processor) sia al modem 5G.

Concretamente, lato CPU sembra che MediaTek abbia incrementato la frequenza di clock solo del core più potente degli otto a disposizione, ovvero l'Arm Cortex-X2, che passa da 3,05 GHz a 3,2. I tre A710 ad alta potenza rimangono a 2,85 GHz, mentre per gli A510 ad alta efficienza non ci sono informazioni. La GPU rimane la Arm Mali-G710 MC10 a dieci core, ma non viene spiegato quanto incrementino le frequenze.

Rimane uguale anche il modello di ISP, ovvero Imagiq 790, ma a quanto pare si aggiunge una tecnologia "eccezionalmente veloce" di riduzione del rumore basata sull'AI per le foto. La tecnologia di miglioramento video MiraVision 790 aggiunge invece il supporto alle ultime tecnologie HDR10+ Adaptive. Lato modem, si segnala l'arrivo di MediaTek UltraSave 2.0 che, promette la società, garantirà un'efficienza energetica ancora superiore.

Il resto sembra rimasto pressoché invariato - anche il processo produttivo, ovvero il TSMC N4 (4 nm). Le specifiche principali a colpo d'occhio:

  • Processo produttivo: TSMC N4 (a 4 nm)
  • CPU:
    • 1 Core Cortex-X2 @ 3,2 GHz
    • 3 Core Cortex-A710 @ 2,85 GHz
    • 4 Core Cortex-A510
  • GPU: Mali-G710MC10
  • Memoria: LPDDR5X fino a 7.500 Mbps
  • Display:
    • MiraVision 790
    • WQHD+ @ 144 Hz
    • FHD+ @ 180 Hz
  • ISP:
    • Imagiq 790
    • ISP 18-bit
    • Throughput 9 Gpixel/s
    • Singolo sensore max 320 MP
    • Supporto registrazione simultanea 18-bit HDR da tre fotocamere
  • Modem:
    • 5G NR Sub-6GHz, Release 16
    • Downlink fino a 7Gps
    • 3CC Carrier Aggregation (300MHz)
  • Connettività:
    • Bluetooth 5.3
    • WiFi 6E 2x2
    • Audio stereo wireless
    • GPS (L1/L5), Galileo (E1 / E5a), Glonass, Beidou III-B1 C

I primi smartphone con Dimensity 9000 Plus potrebbero arrivare nel corso del terzo trimestre del 2022.


8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Andrearocca

sono come la amd ati dei vecchi tempi che presentavano solo slides poi non si sapeva più niente

Roundup

Sono sempre almeno un passo avanti

Pare

Bello, sì, bellissimo.
Sarebbe altrettanto bello vedere anche uno smartphone in Europa con questo chip. O almeno col 9000 liscio.

Goose

Se dobbiamo affidarci a Geekbench un 30% in meno rispetto ad un M1 complessivamente (considerando single e multi). Realisticamente considerando la gpu potrebbe andare la metà.

opt3ron

C'è il limite della batteria e dei consumi che taglia le prestazioni , in teoria è tra il 18 e il 33% più veloce di una ps4 , realisticamente visto i limiti di batteria andrà come una ps4 o come una xbox one.

IFM

Altri 1000 smartphone in arrivo con questo tipo di processore

frank700

Sarei curioso di sapere a quale cpu/gpu per computer la cpu e la gpu di questo chip MediaTek 9000+ potrebbero essere paragonati?

Andrearocca

ma se non ho ancora visto in vendita uno smartphone con il 9000 liscio

Recensione Realme GT Neo 3T: piccoli passi in avanti

Samsung Galaxy S22 Ultra Snapdragon vs Exynos: il nostro test | VIDEO

Recensione OnePlus Nord CE 2 Lite 5G: provatelo, prima di giudicarlo

In vacanza con tre Oppo Find X5: confronto foto e... il risultato non è scontato