AMD Ryzen 7000 desktop: debutto il 15 settembre, 7950X a 850 euro | Rumor

20 Giugno 2022 31

Al pari dei competitor Intel e NVIDIA, AMD è focalizzata su questo autunno per due importanti progetti: Zen4 per il mercato processori, RDNA3 per quello delle GPU. Dopo le ultime notizie sull'arrivo delle schede grafiche Radeon RX 7000, oggi si torna a parlare di CPU Ryzen 7000 desktop e di quella che potrebbe essere la tabella di marcia AMD con tanto di nuove indicazioni su data di lancio e prezzi di listino.

Partiamo dalle indiscrezioni giunte dal leaker Greymon55 relativamente a quella che sarà l'offerta iniziale di AMD per il mercato consumer/desktop. Secondo uno dei più recenti tweet, AMD avrebbe intenzione di rilasciare quattro prodotti: Ryzen 9 7950X, Ryzen 9 7900X, Ryzen 7 7800X e Ryzen 5 7600X. A questi si aggiungerà il Ryzen 7 7700X che, come l'attuale Ryzen 7 5700X, arriverà però solo in un secondo momento (a distanza di mesi).

Lo stesso Greymonn55 suggerisce un prezzo di 5.999 yuan (851 euro al cambio) per il top di gamma Ryzen 9 7950X, leggermente al di sotto del Ryzen 9 5950X e lasciando intuire che AMD dovrebbe mantenere più o meno gli stessi valori in campo della serie Ryzen 5000.

Quanto alla data di debutto, le ultime voci di corridoio vogliono AMD pronta per il 15 settembre, data che se confermata coinciderà con il lancio della piattaforma AM5 e relative schede madri con chipset AMD serie 600 di nuova generazione. Ricordiamo che i processori AMD Ryzen 7000 saranno i primi dell'azienda ad utilizzare il nodo produttivo TSMC a 5nm in coppia con la nuova architerrura Zen 4; AMD dichiara un incremento del 15% delle prestazioni in single-core, aiutata da frequenze di clock molto spinte (almeno 5,5 GHz) e supporto ai più recenti standard come PCI-E 5.0 e memorie DDR5.


31

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
gaigan 742

non sono schierato con nessuno se non con le mie tasche e volendoci andare d'accordo negli ultimi 4 anni ho scelto amd che mi ha permesso con la stessa mb di aggiornare il processore, per quanto riguarda la sk video conviene valutare i consumi e la qualità costruttiva oltre che le prestazioni, la mia strix rx 480 in quasi 6 anni non ha dato problemi e penso che rimarrò (con la mia prossima rx 6800 quando arriverà a 500 euro)sempre sulla stessa marca. su usato non conviene, i prezzi sono folli

gaigan 742

valuta la rx 6800 liscia, nel marasma forse è la migliore. il giusto prezzo potrebbe essere 500 550 euro, aspetta settembre

Linus T

Ufficialmente o è una tua speculazione polemica?

AntoM

Sì, "r11" perché hanno creato una fascia sopra i già discutibili i9

Linus T

R11?

AntoM

E al giorno d'oggi è ancora una configurazione che ha senso piazzare come r11?
Perchè il concorrente intanto si è mosso, e si muoverà ancora.
Il cesso di r9 è finito per essere lento come un i7 in multicore e meno di un i5 in single

AntoM

Ci riprovano con la fascia r11 anal laceraz edition.
Per due che li comprovano, poteva anche starci quando il concorrente aveva 8-10 core, oggi invece è assolutamente un'incognita. Hanno un divario gigantesco da colmare, e il concorrente avrà pure la sua risposta più veloce e con più core.

AntoM

Non puoi essere serio, sia per il prezzo che per la baggianata del leader del mercato

Negan Smith

Davvero? Ho appena installato Fortnite su 3 miei PC (2 fissi e 1 portatile), per farci giocare mio nipote, e non ho letto nulla del genere.
Per tua info, i driver più recenti sono i 22.5.2, e sono anche WHQL.

ENJOY!

PLAQUENIL

Peccato che io sia costretto a giocare tutto al minimo per avere fps decenti. è vero che ho detto che non mi interessa particolarmente la grafica, però qui siamo decisamente oltre il limite.
Se solo se reggesse i dettagli a medio sarebbe un'altra storia, ma con un monitor ad alta frequenza sei quasi costretto a scegliere gli fps al posto della qualità.
A proposito delle "fandonie" oggi ho aperto fortnite dopo mesi e il primo messaggio che mi è uscito è stato "La versione installata dei driver grafici AMD ha problemi noti" (22.5.1), consigliata l'installazione della 22.2.2

Negan Smith

Fandonie! Soprattutto se come dici tu giochi a settaggi minimi e di conseguenza non usi RT. In raster AMD stupra Nvidia. Fine della storia.

PLAQUENIL

Io ho un 2600x con rx480 da 8gb e gioco tutto al minimo in 1080 a 240hz.
Diciamo che la qualità non mi interessa particolarmente, però a breve penso di cambiare scheda video perchè questa arranca da tempo e i 240 fps li fa col binocolo.
Benchè questa 480 pagata 240 euro 5 anni fa sia stata oro colato penso che non ricomprerò una gpu amd perchè i driver sono davvero penosi. Mi dispiace dirlo ma nvidia è ancora nettamente avanti come prestazioni

DeeoK

Eh, quello è un problema: se prendi la CPU a 110€ ma la mobo ti costa uguale non so quanto convenga, soprattutto se si fa un uso basico (quindi basta che faccia il boot :D).

Negan Smith
Kiracris93

sni, sui prezzi siamo lì, in quanto nonostante amd costi leggermente meno, si trova anche meno in generale delle rtx di nvidia, soprattutto sulla fascia alta. In potenza surclassa nvidia è una cosa che nella realtà accade in alcuni titoli, mentre viceversa in altri accade il contrario. Sul ray tracing non c'è storia, inutile girarci attorno, mentre sul fronte dlss amd sta facendo dei grossi passi avanti con fsr e ormai siamo molto vicini. Potremmo invece parlare del fatto che amd consumi meno a parità di prestazioni, questo si. Tutto ciò posso dirtelo avendo un pc con rx6800xt ed uno con la 3080. Le prestazioni sono simili e variano da gioco a gioco (a volte meglio una, a volte l'altra) amd permette attraverso l'oc di salire parecchio ed avere prestazioni generiche un pelino superiori alla 3080 avvicinandosi alla 3080ti. Quando attivi l'rt non c'è storia, mentre c'è da dire che con l'undervolt riesco a far girare la 6800xt con le frequenze standard consumando 200watt circa, mentre la 3080 sotto i 250watt non sono proprio riuscito a farla andare. In generale nvidia è leggermente preferibile, senza però dimenticare che la 6800xt ha 16gb e in giochi come forza horizon 5 ne consuma quasi 12 in 4k mentre con la 3080 a volte esce il messaggio che dice che la memoria non è sufficiente.

Frazzngarth

eh... lo sono

DeeoK

E come MB come sta messo? Perché ero rimasto al fatto che fossero un po' care quelle in circolazione.

Frazzngarth

adesso l'i3 12100f trebbia via il 10400f e costa 100 euro, a volte pure 95

Frazzngarth

dipende, in questo momento la miglior CPU come performance\prezzo è certamente l'i3 12100f, ma ha il problema degli alti costi per la scheda madre;

su AMD invece la combo 5600X+B550 (o anche B450) è ottima, e se ci giochi puoi puntare sul 5800X3D oppure usarlo come futuro upgrade del 5600X per tirare la piattaforma AM4 fino agli sgoccioli (come penso di fare io)

Negan Smith

Beh, se vuoi 16 core, 32 thread tutti a oltre 5 GHz...

Negan Smith

AMD costa generalmente parecchio meno e surclassa Nvidia in potenza, se non la azzoppi col Ray Tracing dei giochi sponsorizzati Nvidia e fatti apposta per girare male su AMD.

Negan Smith

Dipende da cosa ci devi fare.
Occhio alla continua evoluzione dell'ecosistema AMD, che sovente da grossa performance in più. Vedasi SAM (ReBAR), SmartShift, ecc.

T. P.

si vero si facevano delle buone combo! :)

Ottoore

(per giocare a bassa risoluzione).
Oggigiorno queste cpu sono pesantemente sovradimensionate per il puro gaming.

DeeoK

Dipende un po' da quello che devi farci. Se le pretese sono poche uno vale l'altro, guarda più che altro le schede madri disponibili perché su budget contenuti possono fare la differenza. Fino a pochi mesi fa il 10400F di Intel era ottimo per build economiche perché si trovava sui 120/130€ e le schede madri costavano sui 60€. Lato AMD puoi puntare al 5600G.

DeeoK

Sembrano voler replicare la serie 5000, curioso per prezzi e disponibilità.

PLAQUENIL

Amd+nvidia combo migliore imho.
Se ti serve anche per giocare prendi il 5800x3d e sei apposto

Scemo 4.0

Dipende dall'utilizzo / budget, entrambi hanno buoni / cattivi prodotti.

Patrocinante in Cassazione

AMD sicuramente

Franco Ricciardi

Su desktop uso consumer, meglio unIntel o un AMD?

Patrocinante in Cassazione

ottimo lavoro di AMD che si conferma leader nel settore
prezzo di lancio interessante

Recensione AMD Ryzen 7 6800U, la iGPU ora convince

Recensione AMD Ryzen 7 5800X3D: la V-Cache 3D funziona alla perfezione

Recensione NVIDIA GeForce RTX 3090 Ti: l'ultimo grido di Ampere

Mac Studio e Studio Display ufficiali: il Mac mini cresce ed è potentissimo | Prezzi