MSI annuncia il suo primo monitor QD-OLED

26 Maggio 2022 14

MSI ha annunciato il suo primo monitor QD-OLED: si tratta del modello MEG 342C, presentato quasi in sordina con una pagina dedicata sul sito del Computex di Taipei. Dalle immagini si può notare una somiglianza con l'Alienware AW3423DW, presentato al CES 2022 e già disponibile sul mercato al prezzo di circa 1.330 euro. Le similitudini sono motivate dall'utilizzo dello stesso pannello prodotto da Samsung Display: lo schermo QD-OLED è basato su emettitori organici blu abbinati a Quantum Dot rossi e verdi (per un approfondimento sulla tecnologia vi rimandiamo a questo articolo).

La risoluzione è 3440 x 1440 pixel in formato 21:9. Il monitor è 1800R, quindi con una curvatura corrispondente ad un cerchio con un raggio di 1,8 metri. La frequenza di aggiornamento è fissata a 175 Hz con la possibilità di sfruttare il Variable Refresh Rate, sul quale però non ci sono ancora informazioni complete (sembra supportato il FreeSync Premium Pro). Si parla poi di un tempo di risposta di 0,1 ms da grigio a grigio e di un angolo di visione di 178 gradi lungo entrambi gli assi.


MSI dichiara una copertura pari al 99,3% per il DCI-P3, al 97,8% per Adobe RGB e al 139,1% per sRGB. C'è ovviamente la compatibilità con HDR: il picco di luminanza dovrebbe attestarsi a 1.000 cd/m²-nit e sembra essere presente anche la certificazione VESA DisplayHDR True Black 400. Il monitor è pre-calibrato in fabbrica e dovrebbe garantire un DeltaE inferiore a 2 (i valori sotto il 3 indicano una fedeltà cromatica perfetta ad occhio).

Tra le possibilità offerte citiamo lo switch KVM integrato e la possibilità di affiancare due immagini (PBP, Picture-By-Picture) o di visualizzarne una secondaria all'interno di una finestra (PIP, Picture-In-Picture). MSI parla infine di un processore con intelligenza artificiale capace di gestire alcune funzionalità. Al momento non sono stati comunicati prezzo e data di uscita.


14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
BlackLagoon

il golden standard è 27" 2560x1440 per una questione di densità di pixel.

Il 32" è un incu lata, perché se lo fai 4k, in windows devi tenere al 125% con tutti i problemi di scaling del caso. Se lo fai 2560x1440 il pixel pitch è troppo grande e vedi l'effetto griglia di pixel.

L'alternativa è un 42" con risoluzione 4k, ma poi devi starci parecchio lontano, costringendoti ad usare DPI al 200% (che non è affatto male). Ma il 99% delle postazioni non va bene perché tendono a metterti lo schermo troppo vicino..

Bisogna IMHO aspettare i 27" 6k per poter godere dei vantaggi degli alti DPI senza dover pagare lo scaling non intero

Godzilla

Grazie per la delucidazione, avevo fatto confusione!

Ergi Cela

Ma ho visto che per il momento il miglior monitor qd-oled è quello offerto da alienware anche perché ha un 10% in più di colore nella gamma srgb

BlackLagoon

per favore msi, pure te con l'infografica copiata da apple.. ma poi guarda che accozzaglia di colori e font diversi.. che imbarazzo

Ivan Clemente Cabrera

True black non vesa400 normale, una tv Oled C1 ha una luminanza media in HDR di 630 candele ma ha cmq una dinamica ben superiore ad un lcd da 1200 candele, considera che sto monitor te lo trovi a 40cm dal viso.

Detto questo il pannello e' lo stesso del dell quindi supera 1000 al 2% e 770 nits al 5%

F0x
floop

1000nits e poi è un vesa400?

Ivan Clemente Cabrera

si vede che sei esperto!

FoggyPunk

ho un 27” 4k 144hz hdr 600 IPS della LG…ma la resa degli OLED è altra storia. spero che l’anno prossimo sia quello giusto per pannelli flat più piccoli degli attuali 42” delle tv

Daniele

4k... Ho appena preso un Gigabyte M32U dopo un Odyssey S28 (restituito). Stupendo. Comodissimo il KVM è PbP

Daniele

Ma fake cosa? Ha la certificazione HDR400 True Black che non è HDR400. È un quantum dot oled.

Godzilla

che senso ha un monitor del genere con un fake hdr?

Aster

Non vi mai bene niente.

FoggyPunk

avrei preferito di gran lunga un 16:9 a 32"...e anche quest'anno si aspetta l'anno prossimo!

Gamma TV LG 2022: tutte le novità su OLED evo, QNED, Smart TV e processori

Samsung annuncia ufficialmente i TV QD-OLED S95B: si parte da 2.200 dollari

Samsung annuncia la gamma TV Neo QLED 2022: tutte le caratteristiche e i prezzi

Sony LinkBuds: le cuffie true wireless che controlli a gesti | Recensione