AMD Ryzen 7000 Zen4: possibili modelli e prezzi, Ryzen 9 7950X sino a 5,4 GHz

16 Maggio 2022 75

Inziamo subito col dire che siamo di fronte a dati ancora da confermare, tuttavia, le ultime indiscrezioni sui Ryzen 7000 "Zen4" provenienti dalla rete sono a dir poco succulente e, cosa di non poco conto, vanno nella stessa direzione rispetto a quanto emerso finora.

Prima di andare avanti, ricordiamo che la prossima generazione di CPU Zen4 sarà la prima (x86) costruita con processo produttivo a 5nm e un'architettura CPU rivisitata che porterà a un netto incremento delle prestazioni, sia in single-core che in ambito multi-threading (per non parlare dell'efficienza); questi chip utilizzeranno inoltre il nuovo socket AM5 in coppia con i nuovi chipset della serie AMD 600 (vedi X670 o B650).

Le notizie trapelate dal sito Redgamingtech, riprese in parte su Zhongzheng Evaluation, riguardano la possibile gamma di processori Zen4 desktop con tanto di specifiche tecniche. Stando a quanto riportato, la nomenclatura dovrebbe essere definitivamente Ryzen 7000, per la precisione quattro modelli che riprenderanno in sostanza lo schema visto sull'attuale linea Ryzen 5000 "Vermeer".


Riassumendo quanto emerso, ecco i presunti modelli della next-gen AMD:

  • Ryzen 9 7950X
  • Ryzen 9 7900X
  • Ryzen 7 7800X
  • Ryzen 5 7600X


L'approccio di AMD riguardo la configurazione di core/thread dovrebbe rimare lo stesso, fatta eccezione per il possibile top di gamma, il Ryzen 9 7950X che potrebbe essere a 16 o 24 core, invadendo definitivamente il campo dei processori HEDT. Ma non è tutto, questa CPU è accreditata di una frequenza Boost di ben 5,4 GHz, una netta risposta a Intel e ai suoi processori sbloccati della serie Core K.

A questo punto, il Ryzen 9 7900X potrebbe seguire il fratello maggiore, offrendo 12 o 16 core (32 thread in totale) con frequenza boost a 5,3 GHz e un TDP che, come Ryzen 9 7950X, dovrebbe essere nell'ordine dei 105-170W.


Ryzen 7 7800X e Ryzen 5 7600X invece adotteranno lo stesso schema dei modelli Ryzen 5000 attualmente a listino, ossia 8 core/16 thread per il primo e 6 core/12 thread per il modello "entry-level"; in questo caso le frequenza di picco saranno leggermente inferiori ma comunque superiori a 5 GHz (rispettivamente 5,2 e 5,1 GHz).

Gli ultimi dati/rumor riguardano infine i possibili prezzi di listino, ribadiamo non ufficiali, che vedono il top di gamma Ryzen 9 7950X accreditato di ben 900 dollari, seguito dal Ryzen 9 7900X a 650 dollari; decisamente più abbordabili secondo il riport i modelli meno potenti: 500 dollari per Ryzen 7 7800X e 350 dollari per Ryzen 5 7600X. Diteci la vostra nei commenti.


75

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Marco -

Io l'ho da agosto scorso causa fusione del precedente 5820k e ne sono soddisfatto, ma sono conscio che volendo salire di gpu (ora ho una 1080ti) dovrò probabilmente passare ad un sistema nuovo entro un paio di anni.

Monakois 94

Tutte queste analisi lasciano il tempo che trovano e servono principalmente per far "infervorare" i pc gamer che gridano tutti "AH il mio PICCI é MEJO" ma nessuno parla mai del fatto che Spiderman é un gioco principalmente crossgen e che ancora gli sviluppatori devono "carburare" e a riprova di ció,basta guardare un qualsiasi titolo inizio gen e poi confrontarlo con l'ultimo,c'é un abisso di differenza.

Anche se il 5600X arrivasse a fine gen,si dovrá comunque scendere a patti che l'equivalente di quella generazione sará 3 volte piú potente é di conseguenza ritorniamo alla mia frase "se vuoi arrivare a fine gen senza perdere troppa qualitá" devi investire in una cpu che sia almeno Zen4/Zen43D.

Frazzngarth

Io in realtà mi basavo su analisi di Digital Foundry... ricordo una comparativa con Spider-Man e una con Death Stranding, se non ho inteso male su Spider-Man in RT risultava equipollente a una 2060 Super, su death Stranding a una 2080, ma in entrambi i casi alla 6700XT (che in raster è poco sotto alla 3070) non ci arriva manco per sbaglio...

senza contare poi che non stiamo considerando i vari DLSS e FSR, secondo me un R5 5600X per risoluzioni superiori al 1080p arriva a fine generazione in carrozza.

Monakois 94

Fin da quando sono uscite le nuove console,ogni utente ha dato la propria libera interpretazione che di solito va da una 1060 fino alla 3060 ma se avessero letto le specifiche,si sarebbero accorti molto facilmente che PS5 ha "RDNA 2 36CU a 2.3ghz" che sono praticamente le stesse di una 6700XT (fatta eccezione di 4CU-200mhz e 140 core) e che Series X ha "RDNA 2 52CU a 1.8ghz" che sono addirittura vicini alla 6800 che ne ha 60.

La 6700XT la vedono eccome e non appena uscirá la vera nextgen,ne vedremo delle belle.

Frazzngarth

Ma veramente a me risulta che le GPU delle odierne console vadano circa come una 2070 o una 2070 Super, la 6700XT non la vedono manco col telescopio Hubble...

Monakois 94

Giá adesso ci sono giochi dove cambia avere 4-8-10 core,ma se tu dici che 4/8 basteranno,allora mi fido XD.

Ottoore

La differenza tra la favola dei pentium e i processori attuali è che, con i 4c/8t, soddisfi qualsiasi necessità: cosa che ovviamente non potevi fare con un dual core, senza hyper-threading.
Quello che è si è evoluto nel tempo non è il multi-threading, il tipo di lavoro è rimasto lo stesso ed è prettamente single threaded, ma l'aumento di workload accessori, sia del gioco che del sistema operativo.
Ecco perché, nel 2030, il quad core di ultima generazione sarà sempre la scelta più sensata rispetto alle cpu più vecchio con decine di cores.

Monakois 94

Non solo il processore ma tutto il sistema perché il rapporto é stato questo:

CPU PS4 = N volte piú scarsa di un 4790K/6700K dell'epoca.
GPU PS4 = Circa una R7 265 e quindi la metá di una GTX 670
Risultato = A fine gen c'é parecchia differenza tra il 6700K é le cpu attualmente in commercio (per non parlare delle gpu).

CPU PS5 = Circa il 3700X che di per sé non é molto distante dagli attuali 8 core.
GPU PS5 = Circa una 6700XT che é attualmente una signora gpu di fascia alta.

Capisci bene che se il rapporto rimane questo,ci vorranno bei soldini se vuoi arrivare a fine gen senza perdere troppa qualitá.
Poi magari mi sbaglio é ottimizzano tutto,ma la vedo dura.

Monakois 94

La cpu di PS4 ha 8 core ma é pure vero che era ad un livello infimo rispetto ad un 4/8 dell'epoca é nonostante ció,alcuni giochi sono comunque riusciti a sfondare la soglia dei 6 core durante la stessa gen nonostante molti fossero convinti che i loro 6700K gli sarebbero bastati per sempre forever.

Non ho mai detto che con un 6 core attuale non potrai nemmeno accendere il pc ma se in questa gen hanno deciso di mettere un hardware (abbastanza) al passo con i tempi come Zen 2,posso supporre che abbiano intenzione di sfruttarlo come si deve.

"anche nel 2030, una cpu 4c/8t con IPC e frequenza più elevate andrà meglio di un tutti gli octacore delle generazioni precedenti."

Si,la favola dei Pentium single core da 10ghz é stata carina ma é stata smentita piú e piú volte e anche adesso se prendi determinati titoli che sfruttano piú core,la differenza si nota.

"con l'arrivo del DirectStorage i core aggiuntivi serviranno ancora meno visto che la cpu non dovrà più occuparsi della decompressione degli asset."

Vero ma ricordati che stiamo parlando di pc gaming,un mondo che crea problemi persino a chi ha una gpu 3 volte superiore del dovuto,quindi non ci spererei troppo su queste "ottimizzazioni".

Ottoore

1) Questa la sento da decenni, persino la generazione precedente era dotata di otto core. I giochi sono il workload single threaded per definizione: tutto ciò che puoi fare con i core aggiuntivi è splittare i carichi secondari ma, anche nel 2030, una cpu 4c/8t con IPC e frequenza più elevate andranno meglio di un tutti gli octacore delle generazioni precedenti.

Frazzngarth

Potenza doppia del processore? mi sembra una esagerazione...

Superman

Non hai capito il mio ragionamento, e infatti lo estremizzi. Il 12700k sta sui 170w sotto carico pesante (non in game) la controparte ryzen 5000 105w se non aboliti pbo.. Mi vuoi dire che 65w in più (pur avendo ottime temperature con un aio da 120€) ti portano alla rovina?

Riguardo le gpu ancora non si sa nulla, kopite7kimi (ritenuto dalla community leaker affidabile) sta continuando a cambiare versione, l'ultimo aggiornamento è che la 4090 starà nei 450w e raddoppierà facilmente le prestazioni della 3090/3090ti.. Se fosse confermato sarebbe un salto enorme anche in termini di efficienza, chiaro che 450w son sempre 450w.. Ma chiaro anche che la 4090 non sarà la scheda più venduta, e che le fasce inferiori avranno consumi ben più bassi..

Guardare l'efficienza di una lineup basandosi sulle top gamma é come valutare il consumo di carburante delle ford focus prendendo in esame i modelli RS... Non ha senso, in quei modelli si guarda la potenza, perché chi le compra cerca quella.

Tornando alle cpu il 12600k invece si avvicina molto alle prestazioni in game di un 5950x, costando 300€ e potendo essere dissipato anche ad aria.. Mi vuoi dire che una CPU del genere fa schifo perché consuma qualche decina di watt in più pur rimanendo con buone temperature perfino ad aria?

luxor

Non sono assolutamente d'accordo.

Secondo il tuo ragionamento una cpu può consumare anche 2kw....poi magari non importa se ha un raffreddamento tipo automobile. L'importante è che le temperature siano sotto controllo.

Per me non è così.

Sinceramente, come ho scritto anche nell'articolo delle GPU, dove i top di gamma hanno valori di consumo che solo a pensarli (i progettisti) sono da manicomio per dementi, si è persa la ragione per i pc high-end.

Superman

Bisogna guardare le prestazioni e le temperature, i watt vengono dopo.. I serie 12 fino al 12700k li dissipi bene nonostante i consumi più elevati, e costano meno degli amd, basti pensare al 12700k a 400€..

Monakois 94

Dovrebbe essere cosí in un mondo bellissimo ma ci sono 2 grossi problemi all'orizzonte:

1. Le nuove console hanno delle cpu a 8 core e di conseguenza i giochi subiranno un aumento dei core (si spera) cosí come da inizio PS4 ad oggi,alcuni giochi sono passati da 4 core a 6 sulla stessa gen.
2. Su pc i porting fanno al 90% schifo é si ha un overhead allucinante rispetto ad una console.

Nel 2015 ci é andata bene perché un 6700K + GTX970 erano un abisso piú avanti rispetto a PS4,cosa che questa volta non é successa in quanto le nuove console reggono bene il confronto attuale,di conseguenza mi aspetto una potenza doppia rispetto a come siamo adesso se si vuole tirare avanti fino a fine gen.

Frazzngarth

tutti i giochi in uscita nei prossimi 5 anni dovranno girare alla perfezione su PS5 e Series X...

un 5600X se giochi in 1440p va avanti in carrozza fino a fine generazione

Monakois 94

Nel senso che i giochi attualmente sul mercato non hanno nulla di next gen é giá tra un processore del 2015 (che era un abisso rispetto a PS4) con uno di adesso c'é un baratro di differenza,quindi una cpu che ti duri abbastanza,secondo me,la si vedrá almeno 2 anni dopo l'uscta dei "veri" giochi.

Frazzngarth
Monakois 94

Non credo,al massimo salterá il 2022 e forse la metá del 2023 ma poi si comincierá ad andare al dunque.

Frazzngarth

secondo me la serie 12 è eccezionale e in questo momento conviene rispetto alla controparte AMD, a patto di rimanere su sistemi DDR4, chiaramente

luxor

Bisogna guardare le prestazioni/watt, Intel al momento sta molto dietro, specialmente nei top di gamma, bisogna essere obiettivi.

undab

Ma cosa vuoi che dica il market share, quando oramai le CPU Intel te le tirano dietro? ..A dicembre ho preso un i5 11400 a 150 euro...ma solo perché il 5600x veniva ben oltre i 200, altrimenti sarei andato di AMD ... qualche anno fa fa, a 150 euro Intel ti vendeva gli i3 (2 core)..

Frazzngarth

la next-gen dovrà girare sull'hardware odierno per ancora per 5 anni

Monakois 94

Peccato che quei prezzi sono stati accompagnati da aumenti miseri di anno in anno e sopratutto eravamo ancora a 4/8 prima che arrivasse Ryzen ad alzare l'asticella e a mantenerli bassi perché altrimenti ci sarebbe stato un ulteriore bagno di sanque con gli 8/16 di Intel che toccavano i €1200.

Monakois 94

Neanche lui puó veramente dire lo stesso ma ovviamente si fá quel che si puó XD.

Monakois 94

Con le nextgen alle porte,si avrá giá il collo di bottiglia molto presto con quei processori cosí come fú con Skylake e compari.

1984

8 core a 500 euro mi pare improbabile, o almeno lo spero..

Love is All

Troppo costosi e pochi modelli .
Intel win

Frazzngarth

Ah sì? Cioè adesso che sarà tipo l'unico momento negli ultimi anni in cui le CPU Intel funzionano meglio, sarebbe nonsense una piattaforma Intel? Fico!

E te lo dice uno che in questo momento possiede: R5 2600, R5 2600X, R5 3600, R7 3700X, R5 5600X e i5 10400f

Danni

Idem, 5800x. Siamo a posto per anni, ed anni (gioco a 2560x1440 per giunta).

Scemo 4.0
Frazzngarth

era solo una domanda...

AllBlack

Prezzi ovviamente in rialzo, come tutto il resto, speriamo almeno portino i miglioramenti promessi, anche se ho pochi dubbi tra ZEN4, DDR5 e PCI-E 5.0

Patafrosti

Non posso dire lo stesso purtroppo avendo in i5 7500

luxor

Poco ma sicuro....io ancora ho un i7 4790K e fila che è un piacere.

luxor

Da quanto in qua le prestazioni si misurano con il market share?
Nella vendita e sopratutto in nell'abito dell'elettronica ciò che la fa da padrone sono gli accordi commerciali con gli Oem.

Detto questo, attualmente, sotto tutti i punti di vista, e parlo da possessore di sistema Intel, scegliere una piattaforma Intel è come dire....

....ci provo con quella brutta perchè forse è più facile che me la da.

Ovvero senza senso.

Frazzngarth

ah beh, allora... quasi leader di mercato.

Jaspie98

Amd è passata dal 21% al 25 in qualche mese

Super Pippo

75% INTEL 25% AMD

Frazzngarth

e a che quota siamo?

Vacancy

Gli e-core della Intel non servono per l'efficienza energetica ma per quella di superficie.

4 e-core occupano lo spazio di 1 p-core.

Jaspie98

Che amd sta prendendo sempre più quote

Ottoore

Avrebbero dovuto prendere un 6700k nel 2015. Purtroppo, 4c/8t sono tuttora lo sweet spot per il gaming.

Frazzngarth

regà... se giocate a qualsiasi risoluzione superiore al 1080p, prendetevi un 5600X o un 12600K e siete a posto per anni e anni.

Frazzngarth

il market share che dice?

HabemusFerdo

un'architettura big.LITTLE su desktop non ha semplicemente senso, avrebbe avuto senso sui portatili se fosse uscita un anno prima di Apple Silicon M1, non un anno dopo

Castoremmi

Mi viene quasi voglia di comprare ora la serie 5000 e arrivederci visti i prezzi (e la tassa
DDR5). Solo che vorrei cambiare tutto insieme ma le gpu sono il degrado ormai

Patafrosti

Con un 5800X l'idea di un upgrade non mi sfiorerebbe nemmeno

Ergi Cela

Ma più che altro metterci dei core adattivi che si adeguano in base al lavoro che vuoi svolgere invece di mettere dei core per il risparmio energetico,o ripensare a tutta l’architettura Intel da capo cercando di risparmiare più energia possibile dove possono e usando anche la tecnologia 3D cache di amd e magari passare ad usare i 5/4nm per le cpu,dovrebbero ingegnerizzare meglio la loro architettura e farla arrivare ai livelli delle cpu amd

Ergi Cela

Ma io ho un pc discreto con rtx 3070 e Intel i10700kf,ma vorrei cambiarlo per avere il top di gamma per prendere una rtx 3090 o 4090 con Intel i12 o i13

Recensione AMD Ryzen 7 6800U, la iGPU ora convince

Recensione AMD Ryzen 7 5800X3D: la V-Cache 3D funziona alla perfezione

Recensione NVIDIA GeForce RTX 3090 Ti: l'ultimo grido di Ampere

Mac Studio e Studio Display ufficiali: il Mac mini cresce ed è potentissimo | Prezzi