Lenovo Yoga Slim 7i Pro OLED disponibile in Italia, ci sono anche i nuovi Chromebook

23 Novembre 2021 7

Lenovo amplia il proprio catalogo di notebook rivolti ai professionisti e presenta sul mercato italiano i nuovi dispositivi ultraleggeri Windows 11 della serie Yoga Slim. L'annuncio, che segue quello dello scorso settembre, non si ferma solo ai prodotti equipaggiati con Windows, ma prevede anche le ultime novità della linea IdeaPad, ottimizzati per il lavoro, lo studio e le le classiche applicazioni da ufficio. Ma andiamo con ordine, ecco nel dettaglio le ultime proposte di Lenovo:

YOGA SLIM 7I PRO E YOGA SLIM 7 PRO 16

Iniziamo con il primo della classe, ossia il nuovo Lenovo Yoga Slim 7i Pro (14"), disponibile anche in una variante da 16" Yoga 7 Slim Pro con processore AMD Ryzen 5000. Yoga Slim 7i Pro si distingue per il display OLED da 14 pollici, un pannello 2.8K (2880x1800p) con formato 16:10 e una frequenza di aggiornamento di 90Hz; il dispositivo sposa la piattaforma Intel EVO (ne abbiamo parlato QUI) e utilizza processori Core 11a gen con grafica integrata Xe o, in alternativa, una GeForce MX450.


Il sistema operativo è Windows 11, così come sul Lenovo Yoga Slim Pro 16 che, oltre al pannello IPS QHD da 120Hz (550 nit) si fa notare invece per il potente processore Ryzen 7 5800H e GPU sino a GeForce RTX 3050. Inutile dire che questo modello guarda di più alle prestazioni pure, offrendo tra l'altro 16GB di RAM DDR4, SSD PCI-E da 1TB e batteria da 75 WHr con Rapid Charge Boost.


Quanto alle caratteristiche prettamente "fisiche", Lenovo Yoga Slim 7 Pro ha uno chassis di soli 17,4mm e pesa 2,1kg; il notebook è disponibile nelle colorazioni Cloud Grey e Storm Grey.

YOGA DUET 7I

Con Lenovo Yoga Duet 7i passiamo al mondo dei notebook convertibili con tastiera staccabile, pensati per essere versatili - in quanto a form-factor - e sempre connessi. Con i suoi 1,16 Kg (con custodia), Yoga Duet 7i è un peso piuma che, oltre a supportare la modalità tablet, arriva con in bundle la Lenovo E-Color Pen. Anche in questo caso, l'azienda si affida a CPU Intel Core 11a gen, abbinato a RAM DDR4 (sino a 16GB), SSD PCI-E da 1TB e un'autonomia che, stando a Lenovo, arriva a 10,8 ore.

Lato connettività, a bordo troviamo WiFi 6, Bluetooth 5.0 ed LTE, mentre relativamente al display, il produttore opta per un pannello IPS 13" con risoluzione 2K e luminosità a 550 nit.

IDEAPAD 5I PRO E IDEAPAD 5 PRO

La linea Lenovo IdeaPad 5 Pro si rivolge invece più genericamente a quell'utenza che cerca un notebook versatile, robusto e con buone prestazioni, capace di gestire tutte le applicazioni che svolgiamo quotidianamente. Anche in questo caso il produttore propone due varianti, una Intel e una AMD, disponibili a loro volta con display da 14 o 16 pollici.

Equipaggiati con chassis in metallo e disponibili nelle colorazioni Could Grey e Storm Grey, i due modelli IdeaPad Pro condividono molte delle caratteristiche tecniche: dal pannello IPS 16:10 - 90/100% sRGB - con risoluzione sino a 2.8K (14"), passando alla connettività WiFi 6 e al reparto audio con Dolby Atmos.


Dotati di processori Intel Core 11a gen o Ryzen 5000, i Lenovo IdeaPad 5 Pro montano una webcam IR con Windows Hello e supportano l'Intelligent Cooling Mode per sfruttare il bilanciamento energetico grazie all’intelligenza artificiale, il tutto ovviamente con diverse opzioni di personalizzazione. Il modello da 14" pesa 1,45 Kg mentre quello con display da 16" arriva a 2 Kg.

IDEAPAD 5I CHROMEBOOK 15 E IDEAPAD FLEX 5I CHROMEBOOK

La serie Lenovo IdeaPad 5 passa anche per i Chromebook con IdeaPad 5i e IdeaPad Flex 5i, entrambi basati su Chrome OS con processori Intel Core 11a gen e rivolti ad ambienti di lavoro ibridi. IdeaPad 5i Chromebook utilizza un display FHD 14,6” touchscreen ed ha altoparlanti stereo con amplificatore integrato Waves MaxxAudio; a bordo troviamo una CPU Core i5, SSD da 512GB e connettività WiFi 6, l'autonomia dichiarata invece arriva a 10 ore.

IdeaPad Flex 5i Chromebook è invece un convertibile 2-in-1 da 1,35 Kg con display IPS FHD touch ruotabile di 360°, l'ideale per chi lavora o studia in movimento e ha necessità di operare spesso in modalità tablet. La configurazione hardware riprende sostanzialmente quella dell'IdeaPad 5i Chromebook, offrendo CPU Intel Core i5 11a gen, autonomia sino a 10 ore e speaker stereo con amplificatore Waves MaxxAudio; IdeaPad Flex 5i è disponibile in due colorazioni, Abyss Blue e Iron Grey.

DISPONIBILITA' E PREZZI
  • Yoga Slim 7i Pro con Windows 11 disponibile a partire da 1.299 euro
  • Yoga Slim 7 Pro 16” con Windows 11 disponibile a partire da 1.279 euro
  • Yoga Duet 7i con Windows 11 disponibile a partire da 1.599 euro
  • IdeaPad 5i Pro disponibile a partire da 999 euro
  • IdeaPad 5 Pro disponibile a partire 899 euro
  • IdeaPad 5i Chromebook 14,6” disponibile a partire da 499 euro
  • IdeaPad Flex 5i Chromebook 13,6” disponibile a partire da 499 euro

7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mau
Aster

La serie T e superiin tutto(tranne lo schermo per alcuni modelli) Sono senza scheda video,quindi ti devi orientare su altro per giocare

Mau

Non essendo un esperto chiedo se uno slim pro 16 può essere una buona macchina per un utilizzo "normale"; ho necessità di affiancare il PC di casa con una macchina versatile, per lo studio, lo smartworking, un po' di gaming.
Meglio un notebook classico, tipo serie T?

KK

E niente un chromebook con i3 a buon prezzo e con un hw generale (schermo audio) di qualità in grado di rivaleggiare con i top android proprio non vogliono farlo

Daniele

Peccato che in nessuno di questi modelli si possa andare oltre i 16GB di RAM

D3stroyah

a me dispiace per lenovo perchè devono avere una scimmia a capo dei progetti. Ho uno yoga slim 7 ed è un pc praticamente perfetto ad un prezzo perfetto. E' sicuramente prezzato in modo errato da vari mesi. Però prima di comprarlo ho dovuto spulciare mille review per far matchare il nome esatto con quello recensito, altrimenti cambiano i pannelli, cambiano le specs, le connettività, usb 3.2 si 3.1 boh, nessuno sa mai niente. Apple non ha ancora insegnato a nessuno come si fa? CINQUE prodotti, non DUEMILA, chiarezza in cosa si vende. Dai, sempre meglio di HP che vende ancora ROBA con nomi tipo "15-ec1017nl". Questi sono completamente pazzi.

idrovorox

ma chromebit non esiste più?alternative?

Recensione Apple MacBook Pro 14 con M1 Pro, che goduria!

Recensione Gigabyte Z690 AORUS MASTER: prestazioni al top, ma non solo

Nuovi MacBook Pro con M1 Pro e Max, perchè comprarli e perchè no

Recensione Intel Core i5-12600K: Alder Lake-S al banco di prova