ASUS Chromebook: tre nuovi modelli compatti da 11,6" perfetti per lo studio

05 Novembre 2021 24

ASUS ha presentato tre nuovi modelli di Chromebook, i laptop equipaggiati con Chrome OS di Google: sono molto simili tra loro (soprattutto per il display, con diagonale di 11,6"), e risultano perfetti per gli studenti più giovani, per esempio, ma non solo - il CX1, in particolare, non sfigurerebbe come "muletto" per una serie di scenari domestici base. Per il momento non abbiamo i prezzi, ma ci sono le immagini e alcune specifiche tecniche di massima.

ASUS CHROMEBOOK CX1
  • Descrizione: leggero e compatto, è il modello di ingresso della famiglia CX, i cui modelli più prestigiosi sforano nella fascia alta.
  • CPU: Intel Celeron N4020, dual core max 2,8 GHz, o Intel Celeron N4120, quad core max 2,6 GHz
  • GPU: Intel UHD Graphics 600
  • Display: 11,6", 1.366x768, trattamento antiriflesso, luminosità massima 200 nit
  • RAM: 4 o 8 GB, LPDDR4, non espandibili
  • Storage: 32 o 64 GB, eMMC
  • Porte:
    • 2x USB 3.2 Gen 1 Type-A
    • 2x USB 3.2 Gen 1 Type-C (supporto display esterno e Power Delivery)
    • 1x jack audio combo
    • 1x lettore di schede microSD
  • Fotocamera HD 720p
  • Tastiera resistente agli schizzi d'acqua, corsa tasti 1,5 mm
  • Wi-Fi ac
  • Batteria da 42 Wh a 3 celle
  • Misure: 29,16 x 20,09 x 1,95 cm, 1,24 kg
  • Chip di sicurezza Titan C, slot Kensington
  • Robustezza: certificazione MIL-STD 810H
  • Pagina ufficiale
ASUS CHROMEBOOK CR1
  • Descrizione: laptop robusto e resistente pensato prima di tutto per gli studenti. Trattamento antibatterico, LTE opzionale e facile da mantenere/riparare.
  • CPU: Intel Celeron N4500, dual core max 2,8 GHz, o Pentium Silver N6000, quad core max 3,3 GHz
  • GPU: Intel UHD Graphics 600
  • Display: 11,6", 1.366x768, trattamento antiriflesso, luminosità massima 200 nit
  • RAM: 4 o 8 GB, LPDDR4, non espandibili
  • Storage: 32 o 64 GB, eMMC
  • Porte:
    • 2x USB 3.2 Gen 1 Type-A
    • 2x USB 3.2 Gen 1 Type-C (supporto display esterno e Power Delivery)
    • 1x jack audio combo
    • 1x lettore di schede microSD
  • Fotocamera HD 720p
  • Tastiera resistente agli schizzi d'acqua, corsa tasti 1,5 mm
  • Wi-Fi 6, Bluetooth 5.2, LTE opzionale
  • Batteria da 47 Wh a 2 celle
  • Misure: 29,46 x 20,49 x 2,06 cm, 1,31 kg
  • Chip di sicurezza Titan C, slot Kensington
  • Robustezza: certificazione MIL-STD 810H
  • Pagina ufficiale
ASUS CHROMEBOOK FLIP CR1
  • Descrizione: praticamente lo stesso computer di cui sopra, ma con un display touch (con supporto al pennino) e con cerniera che ruota a 360° e una fotocamera esterna.
  • CPU: Intel Celeron N4500, dual core max 2,8 GHz, o Pentium Silver N6000, quad core max 3,3 GHz
  • GPU: Intel UHD Graphics 600
  • Display: 11,6", 1.366x768, trattamento antiriflesso, luminosità massima 200 nit
  • RAM: 4 o 8 GB, LPDDR4, non espandibili
  • Storage: 32 o 64 GB, eMMC
  • Porte:
    • 2x USB 3.2 Gen 1 Type-A
    • 2x USB 3.2 Gen 1 Type-C (supporto display esterno e Power Delivery)
    • 1x jack audio combo
    • 1x lettore di schede microSD
  • Fotocamera HD 720p
  • Fotocamera posteriore da 8 MP
  • Tastiera resistente agli schizzi d'acqua, corsa tasti 1,5 mm
  • Wi-Fi 6, Bluetooth 5.2, LTE opzionale
  • Batteria da 47 Wh a 2 celle
  • Misure: 29,46 x 20,49 x 2,06 cm, 1,42 kg
  • Chip di sicurezza Titan C, slot Kensington
  • Robustezza: certificazione MIL-STD 810
  • Pagina ufficiale

24

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
al3xb3rg

Da ex possessore di Chromebook ti posso assicurare che non ti accorgi del processore triste perché è tutto reattivo... Purtroppo è la bassa qualità dello schermo a rovinare l'ecosistema!

Mattia Alesi

Ancora con sti Intel Celeron N4500 e Pentium Silver N6000
Appiccicare "chromebook" è a scusa per vendere robaccia

Dark!tetto

È un problema nostro, oltreoceanohannopiù scelta e partono da 150$ a salire, io ho preso tramite un amico il Duet della Lenovo in versione 4/128 a 260$ in promo sullo store ufficiale, quando qua la stessa versione stava a 399€ di listino, sono circa 150€ che è il 40% in meno. In negozio invece ne ho venduti molti in questo periodo di pandemia e posso dirti che per un uso student (specie con la Gsuite) vanno meglio dei cartoci da 250-350€ con ChromeOS dei prodotti da 500€ che trovi in store con Windows.

ffmarco

hai ragione, ho letto velocemente il tuo commento, condivido quello che dici

IlMaggioreCet

Infatti, per sponsorizzarli li spacciano come alternative ai clementoni a scopi educativi.

broncos

Punti di vista.
Per me è invece l'opposto, non ne comprerei mai uno economico, più che altro per costruzione e qualità del display

Francesco Camporese

detto tra di noi, non è che agli studenti piaccia la m€rda

Rocco Siffredi

Io ho preso un chromebook, e ne sono anche discretamente soddisfatto, seppur con tutti i suoi limiti. Un buon dispositivo secondario, magari anche primario per certe categorie di persone.

Ma non ha senso spenderci più di 300 euro, almeno per come sono ora.

Andrej Peribar

Sicuramente è corretto quello che dici.
Io parlavo però dal punto di vista degli OEM. Li fanno che sembrano scarti di magazzino per non renderli appetibili.
Sono per loro commercialmente insostenibili.
Se piazzano un design degno anche a 400€ si mangiano grandi fasce di mercato.

Molti comprano pc windows ma per lavoro si collegano da remoto ai PC aziendali ormai.
Ormai anche i terminali lavorativi sono sempre più "think client"

Giorgio

Hp 14" FullHD, pentium silver, 8/128 pagato wharehouse 220€
Molto soddisfatto dopo 2 mesi :D

ffmarco

secondo me la differenza c'è invece, la maggior parte dei netbook che fu, vennero utilizzati al pari di notebook windows e quindi molto più facilmente si inchiodavano, invece i chromebook sono a prova di utonto, nati per essere fruibili in certi contesti e potranno farlo per più a lungo dato che il sistema più difficilmente permette di essere utilizzato in maniera diversa. Per quanto riguarda la questione prezzo sono pienamente d'accordo, ma tra un notebook a 350 euro ed un chromebook alla stessa cifra, il secondo è sicuramente consigliabile, se saliamo di prezzo, non ne vale più la pena

Aster

Probabile

Andrej Peribar

Io l'ho detto che i Chromebook faranno la fine dei notebook per lo stesso motivo.

Sono macchine che coprono la granparte del fabbisogno dell'utenza ma hanno senso se sono economiche.

Se fatti bene mangiano troppe fette di mercato agli OEM.
Prodotti a 300€ che vanno bene quasi a tutti. Economicamente ingestibili.

loripod

più che fondi di magazzino qua è roba da museo!

KK
Mr. G - No OIS no party

Si ma questa effettiva sarà intorno ai 180, illegale

broncos
Ok_76
Castoremmi

Manco regalati.
Quanti secoli è che vengono venduti celeron 4000?

Paolo Giulio

Ma i crimini contro l'umanità non dovrebbero essere vietati??? Come si fa a mettere in vendita 'sto ciarpame a FINE 2021???

Già i CB hanno le proprie pesanti limitazioni a livello di OS e passiamoci sopra... ma se poi li mettiamo in un "corpo" che sarebbe già vecchio anche se fosse uscito 10 anni fa (iperbole), dove andiamo a finire???

BAH!

Aster

purtroppo anche alcuni notebook aziendali arrivano max 250. se lo usi al chiuso...

Watta
Mr. G - No OIS no party

Ma più che altro.... luminosità massima 200 nits... 200

KK

1366x768? Ma stiamo scherzando?

ROG Phone 5s Pro, la recensione: una questione di dettagli

Recensione Asus VivoBook Pro X 14, OLED concreto!

Utilizzare il computer portatile in un modo nuovo è possibile?

Recensione Asus ZenBook Pro Duo UX582, doppio display all'ennesima potenza