MediaTek Dimensity 920 e 810 ufficiali: prestazioni ed equilibrio, innanzitutto

11 Agosto 2021 13

Prosegue con l'ufficializzazione di altri due prodotti di fascia media, Dimensity 920 e Dimensity 810, il processo di evoluzione della gamma MediaTek partito ad inizio anno dai SoC Dimensity 1100 e 1200. Il produttore di Taiwan nel 2020, secondo le rilevazioni di Omdia e di Counterpoint, ha messo la freccia sul rivale Qualcomm, ed in questa prima metà del 2021 ha mostrato l'intenzione di voler restare al lungo al vertice dei produttori mondiali di chip.

I due nuovi prodotti - anche se ormai dirlo è ridondante - integrano modem capaci di agganciare l'infrastruttura 5G e sono stati progettati tenendo in considerazione da una parte l'incremento prestazionale rispetto alle generazioni precedenti, dall'altra l'attenzione ai consumi senza però dimenticare il contenimento dei costi, tra i fattori che spesso hanno reso preferibile per i produttori scegliere una soluzione di MediaTek piuttosto che una di Qualcomm (vedi ad esempio il passaggio di consegne tra OnePlus Nord e OnePlus Nord 2, che peraltro abbiamo già recensito).

I primi smartphone dotati di chip Dimensity 920 e Dimensity 810, fa sapere l'azienda, arriveranno nel terzo trimestre del 2021, ossia potenzialmente già a partire da settembre.

DIMENSITY 920

Tra i due il più equilibrato dovrebbe essere Dimensity 920, capace, secondo MediaTek, di "bilanciare prestazioni, potenza e costi per offrire un'esperienza incredibile". Il chip è costruito con processo produttivo a 6 nanometri, ha un processore d'immagine (ISP) in grado di elaborare filmati in 4K HDR ed una GPU capace di offrire prestazioni migliori del 9% rispetto al predecessore Dimensity 900.

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Processo produttivo: 6 nanometri
  • AI: MediaTek APU di terza generazione
  • CPU: 2x Cortex-A78 + 6x Cortex-A55 / Frequenza massima 2,5 GHz
  • GPU: ARM Mali-G68 MC4
  • Memoria:
    • LPDDR5 - LPDDR4x
    • UFS 3.1 - UFS 2.1
  • Display: Full HD+, refresh rate dinamico fino a 120 Hz, MediaTek Adaptive Sync e MiraVision HDR
  • Modem: 2G-5G Multi-Mode, 5G Carrier Aggregation (2CC FDD/TDD), Dual 5G SIM (5G SA+5G SA), fino a 2,7 Gbps in DL; SA & NSA mode; SA Option2, NSA Option3 / 3a / 3x, NR TDD Band, NR FDD Band, DSS, NR DL 2CC, 120 MHz bandwidth, 4x4 MIMO, 256QAM NR UL 2CC, 2x2 MIMO, 256QAM VoNR / EPS fallback
  • Connettività: Wi-Fi 6 2x2 MIMO (802.11 ac/ax), Bluetooth 5.2, Multi-GNSS L1+L5
  • Fotocamera: fino a 108 MP, 20 + 20 MP a 30 fps
  • Video: codifica e decodifica 4K a 30 fps, HEVC/H.264/VP9, Hardware 4K HDR video capture engine
  • Tecnologia NetworkingEngine 3.0: riduzione al minimo possibile del ping attraverso la connessione alla sorgente di rete che offre la latenza inferiore; possibilità di accettare una chiamata nella seconda SIM mantenendo al contempo una connessione dati 5G per non interrompere il gioco
DIMENSITY 810

A Dimensity 810 però sta stretto il ruolo del "fratello minore" poiché vanta caratteristiche e prestazioni di tutto rispetto per la fascia in cui presumibilmente andrà a collocarsi: realizzato con processo produttivo a 6 nanometri come Dimensity 920, può arrivare alla frequenza massima di 2,4 GHz grazie alle prestazioni dei potenti core Cortex-A76 della CPU, ed è inoltre impreziosito da un ISP in grado, secondo MediaTek, di esprimere "tecniche avanzate di riduzione del rumore per delle foto superbe in condizioni di scarsa illuminazione".

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Processo produttivo: 6 nanometri
  • AI: Facial Recognition Engine
  • CPU: 2x Cortex-A76 + 6x Cortex-A55 / Frequenza massima 2,4 GHz
  • GPU: ARM Mali-G57 MC2
  • Memoria:
    • LPDDR4x fino a 2.133 MHz
    • UFS 2.2 2-Lane con Turbo Write
  • Display: Full HD+, 120 Hz
  • Modem: 2G-5G Multi-Mode, Carrier Aggregation (2CC CA), Dual 5G SIM; SA & NSA modes; SA Option2, NSA Option3 / 3a / 3x, NR TDD Band, NR FDD Band, DSS, NR DL 2CC, 120 MHz bandwidth, 256QAM NR UL 2CC, 256QAM VoNR, Dual VoNR, EPS fallback
  • Connettività: Wi-Fi 5 (802.11 ac), Bluetooth 5.1, Multi-GNSS
  • Fotocamera: fino a 64 MP, 16 + 16 MP a 30 fps
  • Video: codifica e decodifica 2K a 30 fps
  • Tecnologia HyperEngine 2.0: gestione di CPU, GPU e memoria in base a fattori come la temperatura del dispositivo, della batteria e di altri parametri correlati al gioco. Ottimizzazioni alle connessioni con la rete

13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Kyotrix

Quando superati i 45 anni la vista comincia a calare, ogni pollice in più fa comodo. Poi di telefoni da 6.2/6.6 il mondo é pieno, mancano le alternative 7+ ( se non a prezzi eccessivi ). Meglio ancora in formato 16:9, purtroppo abbandonato per uno stretto e lungo orribile ( e che tanto non riesco ad usare ad una mano manco un 6.3)

Raffa02x

Il 920 dovrebbe essere pari allo snap 780?

piervittorio

Il 920 sembra un eccellente medio gamma, e l'810 come entry level 5G non è male.

piervittorio

In realtà anni dopo lo Snapdragon 810, Huawei aveva presentato il Kirin 810, di HiSilicon, che era un eccellente SoC, che ha fatto dimenticare l'SD810, che ormai è preistoria.

asd555

810 e SoC nella stessa frase rievoca solo bruttissimi ricordi.

momentarybliss

Sarebbe interessante confrontare l'ISP con i pari gamma Qualcomm

Paolo Rossi

Far veder che ce l'hai più grande? ;-)

master94ga

Il meglio che offre Mediatek è il Dimensity 1200, come prestazioni è più o meno al pari dell'870

Big G

Ottimo processori! Già il dimensity 900 è un signor soc nella fascia medio/alta e arriverà a settembre con Oppo Reno 6

DrinkDifferent

sono abituato con Snapdragon, non son mai riuscito nel tempo a capire gli acronimi mediatek per capire come si chiama il processore corrispettivo, ad esempio quello dello snap 888 o 870 quale sarebbe?

Dario Prince

Su un 7 pollici qual è il vantaggio dell uso quotidiano che magari per te è svantaggioso su un 6.5 pollici

Kyotrix

Il 900 introvabile ( sui xiaomi redmi poco ). Speriamo il 920 venga impiegato, magari su un 6.8/7" con vetro gorillas e con 5000 batteria. Pensionerei il mi9T

Michele

molto bene.

Spotify, Apple Music e gli altri: chi vincerà sul ring dello streaming musicale?

Samsung One UI 4 con Android 12: vi mostriamo la beta per i Galaxy S21 | VIDEO

La street photography con lo smartphone: 5 consigli utili | Video

Xiaomi 11T ufficiale con Pro, 11 Lite NE e Pad 5. PREZZI e disponibilità Italia