AMD Ryzen Threadripper 5000 "Zen 3": possibile lancio ad agosto | Rumor

13 Luglio 2021 22

AMD potrebbe essere vicina al lancio dei nuovi processori HEDT (High-End Desktop) Ryzen ThreadRipper 5000, soluzioni molto attese nel segmento di fascia alta per quanto riguarda l'ambito professionale e in particolare quello delle workstation ad alte prestazioni. Secondo le ultime indiscrezioni trapelate dalla rete, i Ryzen Threadripper 5000 - nome in codice "Chagall" - debutteranno probabilmente ad agosto dopo una lunga attesa legata al periodo non particolarmente facile per AMD che, complice la pandemia e la crisi dei semiconduttori, ha subìto serie ripercussioni sulla catena produttiva e di conseguenza sull'effettiva disponibilità dei prodotti.

Rispetto ai già ottimi Ryzen ThreadRipper 3000 annunciati a ottobre 2019, i "nuovi" ThreadRipper 5000 non dovrebbero portare particolari stravolgimenti della piattaforma, giovando sostanzialmente dei miglioramenti apportati dall'architettura Zen 3 in quanto a IPC ed efficienza energetica.


Questo è quanto emerge dal report di MoePC che conferma come i nuovi modelli manteranno inalterati il socket (e le schede madri quindi), il supporto DDR4 e anche le impostazioni relative a numero di core e TDP (Thermal Design Power); l'unico cambiamento a quanto pare sarà quello relativo alla velocità dell'interfaccia xGMI (Inter-Chip Global Memory Interconnect) che passerà da 16 GT/s a 18 GT/s, seguendo in questo i processori server EPYC Milan presentati a marzo.


Al momento AMD non ha commentato la notizia e non sono emersi ulteriori dettagli riguardo la gamma Ryzen ThreadRipper 5000, un eventuale lancio ad agosto suggerisce che i primi modelli potrebbero giungere sul mercato entro settembre o comunque ad inizio autunno. Volendo fare delle ipotesi riguardo il top di gamma, il probabile Ryzen Threadripper 5990X, ci aspettiamo una soluzione a 64 core/128 thread con TDP a 280W e frequenze di clock più spinte rispetto al predecessore 3990X, ossia con Boost sopra i 4,3 GHz.

Il meglio di OnePlus? OnePlus 9 Pro, in offerta oggi da Tecnosell a 780 euro oppure da Amazon a 839 euro.

22

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
NaXter24R

Io sto valutando se prendere 5950x o 5900x. Basterebbe il secondo ma la scimmia è li.
Prima di un paio di anni anche io rimango qua, aspetto prezzi più contenuti e prodotti maturi.
Agrodolce invece la GPU, ho preso una 3070 ti ma non è che ci siano chissà che giochi ultimamente

Mostra 1 nuova risposta

Si c'era meno distacco tra il processore base delle fascia e quello più potente... ma comunque la differenza era notevole tra hedt e mainstream. Io al momento ho un xeon esacore con triple channel del 2010, non avrei resistito tutto sto tempo con gli i5 (ai tempi gli i7 erano su un altro socket ed era hedt)

Daniele

Però non aveva nemmeno lontanamente delle prestazioni simili. Comunque gli Epyc sono per Server, se ti interessa HEDT AMD ha presentato apposta i Threadripper.

Daniele
Mostra 1 nuova risposta

Dal mio punto di vista credo aspetterò il prossimo socket, non acquisterò subitissimo ma non ho neanche tanta voglia di prendere quello che c'è ora. Il mio PC comunque è vecchiotto giusto ora stavo facendo dei lavori che lo stanno spremendo bene, e mi sarebbe servita una scheda RTX. Però sono lavori saltuari quindi anche se ci metto più tempo non mi cambia nulla.

NaXter24R

Non è scimmiottare, è che si chiama così

NaXter24R

Si, ma non ci vedo sistemi enterprise nel ruolo di early adopters. Qualcuno ci sarà, ma son comunque acerbi. E comunque i costi non giustificano ancora le prestazioni. Meglio un sistema del genere, che è il top attuale, è collaudato e sai come va. Soprattutto con AMD che con le RAM non sempre ha gestito bene il tutto

MaximCastelli

Non cerco alcun vocabolo. Io italiano ho tutto ciò che mi serve, senza scimmiottare alcuno.

Mostra 1 nuova risposta

Mi pare ne abbiamo già discusso e a parte qualche modello base con frequenze base e CAS osceni, siamo ben oltre le prestazioni delle DDR4 standard, se parliamo di moduli costosissimi magari ci si avvicinano.

Come sempre lo standard è fatto per incrementare la banda, diminuire le latenze e i voltaggi, non è che fanno standard peggiori dei precedenti.

Sono i soliti commenti che si sentono dai tempi delle DDR2

NaXter24R

Si, e fanno anche sch1fo. Oggettivamente non c'è alcun vantaggio se non il fatto che siano ECC, ma siccome parliamo di ambienti enterprise, molto probabilmente sono già utilizzate. Le DDR5 attuali hanno latenze troppo alte per essere performanti come le DDR4, ecco perchè ha senso presentare queste CPU

NaXter24R

La parola che cerchi è "socket"

MaximCastelli

Buona cosa che sia mantenuto lo stesso zoccolo, attacco.

Anubi da Codroipo

piu' che supporto, nel 90% dei casi non avete nemmeno la necessita'.
e' una cpu da server e workstation, ha un target di utilizzo non certo ampio.

Il corpo di Cristo in CH2O

ehhh, mi sono perso un po' di cose evidentemente nell'ultimo periodo. chi usa ddr5 su server attualmente? i sistemi intel?

Mostra 1 nuova risposta

Eh questo è più che vero purtroppo.

Una volta la fascia HEDT era abbastanza abbordabile

Mostra 1 nuova risposta

Intendo dire, per me potevano anche non presentarli proprio, ed evitare di presentarli subito all'uscita di DDR5, cosa che forse non è neanche necessaria, alla fine devono concentrarsi sui mercati dove sono più importanti, cioè i server con Epyc e i desktop. Threadripper è per una nicchia molto piccola.

Mostra 1 nuova risposta

Le memorie DDR5 sono già sui server...

BuBy

siamo noi che non abbiamo il supporto ( $$$ ) a questi threadripper T_T

Il corpo di Cristo in CH2O

nessuno mette memorie nuove con tutti i problemi del caso su sistemi prestanti che devono essere soprattutto affidabili. la prossima gen sarà su ddr5 e mi sembra la scelta più corretta visto l'anno in più di sviluppo della stessa tecnologia.

Chissà quanti calcoloni farà, quel piastrellone!
;)

Mostra 1 nuova risposta

Non capisco il senso di presentarli ora che sta per uscire DDR5. Non lo capisco davvero.

•NiKo•

Tranquilli, avrà supporto a w11

Recensione Samsung Galaxy Book Pro 360, convertibile super sottile e leggero

Recensione Intel Core i7-11700K: potenziale nascosto, ma occhio ai consumi

Recensione ASUS ROG Zephyrus S17, tanta roba ma che prezzo!

Recensione GIGABYTE RTX 3080 Ti Vision OC: il giusto mix tra prestazioni e design