NVIDIA pronta ad aumentare la produzione di GeForce RTX 3060, prezzi in calo

24 Giugno 2021 90

Il mercato schede grafiche sta mostrando qualche piccolo segnale di ripresa. Nonostante la situazione non sia delle più semplici, soprattutto per quanto riguarda la disponibilità generale - influenzata pesantemente da lunghi tempi di consegna della componentistica - nelle ultime due settimane abbiamo assistito a qualche "movimento" che ha portato a un concreto calo dei prezzi e, cosa più importante, all'effettiva presenza di nuovi prodotti nei listini dei rivenditori.

Sappiamo che le cose non torneranno subito alla normalità, tuttavia sembra che NVIDIA si stia muovendo concretamente per cercare di soddisfare le elevate richieste dei clienti consumer (gamer in primis). Dopo la notizia relativa al taglio di produzione della GeForce RTX 2060 a favore dellla serie GeForce RTX 30, sembra che l'azienda californiana si stia ora concentrando sul segmento di fascia media e in particolare sulla sua GeForce RTX 3060.


Questo è quanto emerge dal report di ITHome che sottolinea come NVIDIA sia pronta ad aumentare nettamente la produzione del suo modello "entry-level" della serie GeForce RTX 30; il produttore dovrebbe focalizzarsi inizialmente sul mercato cinese per poi incrementare gradualmente la disponibilità nell'intero segmento retail, il tutto a quanto pare a partire già dal mese di luglio. Al contempo, la sostanziale flessione delle criptovalute legata ai recenti divieti imposti dalla Cina, sembra stia avendo un impatto decisamente positivo sui prezzi delle schede grafiche a livello globale; il fenomeno è evidente soprattutto nei modelli meno costosi e in particolare sulla GeForce RTX 3060 che, guardando ai listini, è scesa sensibilmente di prezzo (sino al 45% circa).

A questo punto quindi non ci resta che pazientare qualche altra settimana per verificare se questo trend interesserà l'Europa e l'Italia dove attualmente abbiamo una situazione prezzi/disponibilità decisamente pessima. Speriamo inoltre che, oltre a NVIDIA, anche AMD dia qualche segnale sotto questo punto di vista: le schede Radeon RX 6000 di fascia alta sono ancora poco disponibili, ma non sarebbe una cattiva idea se l'azienda di Sunnyvale riuscisse a fare lo stesso con prodotti come la Radeon RX 6700 XT, decisamente valida se guardiamo alle prestazioni in rapporto al prezzo di listino.


90

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mikel

Per i tensor e gli rt si paga in qualche modo il valore aggiunto delle loro funzionalità, lo studio e la progettazione logica rifatta quasi da zero, li non paghi solo al mm2. Non diciamo str0nzate. Non sai nulla, è chiaro ormai..

Mostra 1 nuova risposta

Quello contribuisce in parte ad aumentare i prezzi, tensor e rt no dato che son sul die e lì paghi solo i mm²

Mostra 1 nuova risposta

Io li ho trovati solo con 1050ti, e 16xx

Mostra 1 nuova risposta

lol

Mikel

Non sono i tensor core da soli ad aumentare il prezzo della scheda video, ma tutta la progettazione logica del pcb che ospita tensor core e rt core capra!!!

Mikel

No, semplicemente se una scheda video monta un condensatore che costa 25 cent in più rispetto ad una altra, il sovrapprezzo della prima non sarà di 25 cent, ma del valore aggiunto che quel condensatore porta alla scheda. Questo vale un po’ per tutto.

Mostra 1 nuova risposta

Si se ti fa sentire inteligente ok. Ma le scemenze che avete scritto te e il tuo socio sono imbarazzanti.

I tensor core aumentano il prezzo del chip, si si. Vai vai.

Mostra 1 nuova risposta

EHehe non lo troverai mai, ma questo non significa che sia giusto pagarla 700 euro.

La gente non sa dare il giusto valore alle cose.

Mostra 1 nuova risposta

Si la 960 veniva sui 190 euro, ne presi 2 per me e un altro... è circa il doppio

Mostra 1 nuova risposta

Non hai fatto alcun riferimento preciso a nulla. Seguo il settore da 20 anni e puntualmente arrivano i fenomeni a sparare le loro teorie campate sul nulla.

Tutte le testate più specializzate e i vari canali youtube hanno spiegato benissimo la questione, informatevi così non fate figuracce.

Mostra 1 nuova risposta

Se sei ignorante peggio per te.

Mikel

È successo davvero di tutto in questo periodo, cmq quel negozio non lo conoscevo, e dire che a ottobre stavo ordinando la tuf 3080 da loro a circa 800 euro se non ricordo male…beh chissà come sarebbe andata. Comunque è successo davvero il finimondo…

Steve

Si,drako in primis ti mettevi in coda (o ti metti ancora,per me drako non esiste più) appena era disponibile la vga ti chiamavano dicendoti che è pronta per essere spedita però non alla cifra di quando tu hai effettuato l ordine ma ad un altro prezzo, maggiorato ovviamente.
Per questo in fase d ordine chiedono espressamente di non pagare anticipatamente con paypal e simili..

Steve

Ad un anno quasi dalla loro uscita se le possono tenere,ormai si aspetta la prossima generazione

giuseppe

in tempi normali tra 200/250 , i negozzi possono fare i prezzi che vogliono ma 1 euro in piu di 250 non li vale , se poi uno è pollo o disperato peggio per lui.......personalmente non compro una cocacola a 20 euro la bottiglia solo perche quello è il prezzo che gli va di fare a certa gentaccia , bevo altro.

Anubi da Codroipo

rispetto a te, io almeno le carote prima le trito.

Frazzngarth

Ah beh quello sì, infatti l'msrp della 3060ti mi pare sia 399 dollari o qualcosa del genere

Valentino Rendina

per quello immagino ci voglia tempo, però per dire ora non è impossibile beccare qualche preassemblato a buon prezzo

pillybilly

Era per darti ragione, ci vuole tanto a capirlo o vi svegliate tutti con le carote su per il cul0 al mattino?

Giulk since 71' Reload

Si ok ma la 3060 TI NON può essere una gpu da 750 euro, al massimo potrei arrivare a 500 ma già e troppo, personalmente trovo assurdo anche che una gpu di fascia alta come una 3080 o peggio superi i 1000 euro

Anubi da Codroipo

oh, abbiamo un esperto, che sa che "
I prezzi del chip sono gli stessi delle 10 serie precedenti tenendo conto dell'inflazione",perche' glielo ha detto in un'orecchio Lisa.
te lo ripeto: sei cosi' bravo a fare i conti in tasca agli altri?

apriti la tua azienda e non insegnare a nvidia, amd o intel come devono prezzare, che loro sanno quello che dicono. LORO. tu no.
adesso mi hai rotto, ti blocco e adios, che gli esperti da wikipedia mi hanno frantumato i cojoni.

Mikel

Che ignorante…, non sa che il prezzo maggiorato non quadra quasi mai con la quantità fisica aggiuntiva che è inserita in un device o in un qualsiasi hardware, ma sono altri i fattori che lo influenzano.

delpinsky
Mikel

Hai problemi di comprensione del testo, senza offesa..

Mikel

Sei tu che vuoi girarla a tuo favore. Va bene ti lascio alle tue convinzioni..

Mostra 1 nuova risposta

Io però penso che non torneranno a prezzi umani.
Se il mercato si sistema e la follia cripto finisce, la serie rtx 4000 / amd 7000 forse avrà prezzi di listino inferiori ma non al livello pre schifo mining, e pre pandemia.
Quelli forse con la 5000/8000

Mostra 1 nuova risposta

Probabilmente devi rileggere quello che scrivi...

Si, ma non trascurate l'hardware, dalla serie 2000 si pagano in più i tensor e gli rt core che la serie 1000 non ha..

Questo come hai già capito non ha senso. Altrimenti dovrei pagare 20.000 euro per la scheda che va 1000 volte meglio della mia geforce 2 pagata 200 euro.

vrebbe senso che la 3060 costi dalle 350 alle 400

È un chip abbastanza base tu ipotizzi che sia giusto un prezzo doppio rispetto alla 960 (le 1060 pagavano già un costo di base alto perchè la richiesta era elevata sempre causa mining, per poi diventare introvabili dopo 6 mesi). Le ho avute entrambe e la 1060 andava esattamente il doppio della 960, e già costava un po' di più del solito.

Negli anni precedenti è sempre stato così. Tutto il discorso riparatorio che hai cercato di fare, non ha senso.

Il mining è stata la causa dell'aumento di prezzo delle 1060 (e per fortuna ne ho una presa subito, dopo sei mesi circa costavano 700 euro). Non RTX, ricerca sviluppo, tensor core.

E col cacchio che è ragionevole una 3070 a 500 euro. A quella cifra (50 euro più e meno) ho comprato giusto per citare quelle che ricordo di più 6800 e 7900 GTX, 8800 ultra, GTX580, tutti chip top di gamma che non avevano altro come fascia superiore, se non in qualche caso dei dual chip.

La 3070 a 500 euro infatti ha sopra 3070ti, 3080, 3080ti e 3090 (che equivale ad una vecchia e inutile dual chip super costosa)

Mikel

No no, quello lo so anch’io, è un altro discorso, una 3070 founders a 499 dollari è ragionevole.
Grazie al ca zz0 che i prezzi attuali non hanno a che fare con il prezzo del wafer etc..
Stai parlando della storia della carenza dei chip che io non ho proprio menzionato, mi riferivo a prima che succedesse tutto questo.
Sei tu ad essere messo male. Se rileggessi con calma e ripetessi ad alta voce quello che ho scritto capiresti, o forse non hai questa capacità...

Mostra 1 nuova risposta

Quello che dici non ha senso neanche se lo rileggi mille volte.

I prezzi di queste schede non hanno nulla a che vedere con il prezzo del chip, il costo del wafer, hanno a che fare con la produzione ridotta che c'è stata (neanche eccessiva) e dall'enorme richiesta di schede video rispetto alla disponibilità, e la causa è il mining. Tutte le schede spariscono prima di arrivare ai fornitori, spariscono già dai produttori o dai primi fornitori globali che preferiscono venderle in blocco ai minatori.

RTX, DLSS, ricerca e sviluppo sono robe che ti sei inventato non sapendo nulla di come funziona il mondo hardware.

Frazzngarth

Ma sotto alla 3060ti ci sono 3060 e le due 3050 che stanno due piste dietro...

Mikel

Ma che dici, chi parla di raddoppiare, rileggi quello ho scritto, magari ripeto ad alta voce e forse ti sarà chiaro.

Mostra 1 nuova risposta

Ma taci sono 50 anni che si investe in ricerca e sviluppo con prezzi sempre simili, adesso mi vieni a raccontare che il DLSS raddoppia il costo di ogni chip su milioni prodotti.

Sei tu che non sai nulla dell'argomento...

Mikel

Sai quanto costa il settore ricerca e sviluppo? Non è così facile come credi, dedicare parte dell'hardware ad altre funzioni, migliorare il DLSS e inserire altre funzionalità come Reflex, è frutto di uno studio di ricerca etc, che costa sai?

Mostra 1 nuova risposta

Ma sei fuori?

I prezzi ufficiali nvidia sono più alti del solito perchè sapevano che la produzione per desktop era bassa, il fatto che vengano vendute al triplo del prezzo non significa nulla e non ha niente a che vedere con i wafer.

I prezzi del chip sono gli stessi delle 10 serie precedenti tenendo conto dell'inflazione.

I prezzi delle schede sono causati dal mercato mining e dalla mancanza di componenti secondari a causa della pandemia. Sei te che non puoi insegnare niente, è già tanto se studiando riuscirai a capire come funziona il mondo hardware, cosa che pare necessaria nel tuo caso.

Anubi da Codroipo

non sei tu che puoi insegnare, ad aziende come quelle, a quanto si puo' prezzare un device.
tu sai quanto costa una gpu? sai i costi di ricerca e sviluppo?
sai quanto viene fatto pagare il wafer da tsmc o samsung?
se la risposta e' NO, allora non sei in grado di insegnare niente.

Anubi da Codroipo

non dico tanto, ma almeno saper leggere...
ti sei reso conto che il presunto "esperto" e' quello che a cui ho risposto, o stamattina il caffe' lo hai preso corretto con il sonnifero?

Mostra 1 nuova risposta

Tieni conto che in un periodo normale la ti sarebbe stata liscia e la 3060 una 3050ti lol

Mostra 1 nuova risposta

Senti non c'entra nulla cosa ci fai con i transistor, se cuda core o altro.

Allora perchè le 6800 non costano 200 euro ma 600? Non hanno nulla no?

Il progresso delle schede video da gaming continua da 20 anni e oltre e le schede hanno sempre avuto funzioni in più, con prestazioni DOPPIE ogni 2 anni e mezzo circa, a volte meno, allo stesso prezzo.

Il tuo ragionamento continua a non avere senso.

L'ultima top di gamma che ho preso era una GTX 580, un chip monstre che veniva montato anche sulla Quadro da 6000 euro e aveva funzioni assolutamente sovradimensionate per giocare. Costava poco più di 500 euro.

pillybilly

Ha parlato l'esperto di costi di produzione aziendale...

Mostra 1 nuova risposta

Ho comprato schede nvidia dalla Geforce 2 che costava quella cifra, fino alla 1060 che costava qualche decina di euro in più.

Continua a spendere 700 euro per una scheda di fascia media se vuoi.

pillybilly

Inutile leggere sempre questi articoli al limite tra il trollesco e la falsa notizia. La verità è che le schede video non si trovano e se si, le trovate a 4 volte il loro prezzo di mercato(e a dirla tutta è anche da pazzi comprarle se siete con le tasche sfondate perché se si rompono o hanno problemi vi attaccate al ca**o). A questo punto tanto vale aspettare la serie 4 altrimenti ci sono hobby migliori e meno costosi come la pesca ed il calcetto.

Giulk since 71' Reload

Entry level della famiglia RTX a meno che di una 3050, non è che il prezzo della scheda la possiamo solo pagare in base alla potenza, altrimenti man mano che escono gpu sempre più performanti poi aumentano i prezzi

Frazzngarth

entry level? ma la 3060ti è praticamente una 3070...

è la 3060 che va una pista in meno

Frazzngarth

invece di aumentare la produzione della miglior scheda della lineup, cioè la 3060ti, aumentano la produzione della maggior ciofeca...

Anubi da Codroipo

Ottimo, allora apri un'azienda di gpu e fai pagare una 3060 230 euro.
Se riesci a tenere aperto sei mesi ti giuro che te ne compro 100.

Giulk since 71' Reload

Non mi ci trovo, nel senso che me la dovrebbero consegnare oggi xD, nel frattempo ho la S e mi ci trovo molto bene in tutto, la X l'ho preferita alla ps5 perchè al momento su ps5 non ho giochi in esclusiva che mi interessano, poi è troppo grande come dimensioni, aspetterò più in là che escono giochi e magari fanno una versione slim per prenderla in caso :D

Achille

Bellissima la X. Come ti trovi?
Perché la hai preferita alla PS5?

Giulk since 71' Reload

Beh io come detto sotto la X l'ho trovata, chiaro per ps5 è più difficile al momento

Mikel

E vabbè dai, le rtx hanno hardware dedicato per funzionalità aggiuntive, che possono piacere o meno. Per implementarle Nvidia ha investito e sta continuando a farlo, l’esempio con i moderni smartphone non lo comprendo.
Personalmente ritengo una forzatura introdurre queste funzionalità ai danni del consumatore, mi spiego, avrei lanciato due linee per fascia, esempio la 3060 e la sua cugina senza rt core, lasciando la scelta al consumatore.

Zecca Rossa

Le 3060ti sono quelle che si vedono di meno.

Lenovo Yoga Slim 7 Carbon, Slim 7 Pro e IdeaPad 5 Chromebook ufficiali

Recensione Samsung Galaxy Book Pro 360, convertibile super sottile e leggero

Recensione Intel Core i7-11700K: potenziale nascosto, ma occhio ai consumi

Recensione ASUS ROG Zephyrus S17, tanta roba ma che prezzo!