Razer lancia BlackWidow V3 Mini, tastiera compatta e con poche rinunce | Prezzo

26 Maggio 2021 33

Razer ha annunciato la nuova tastiera BlackWidow V3 Mini e già il nome permette di capire gran parte della sua essenza. Il look è quello di una tastiera gaming con i tradizionali LED RGB personalizzabili, ma a cambiare sono le dimensioni.

Razer la definisce come il perfetto mix di libertà e funzionalità wireless in un fattore di forma compatto e non è difficile intuire il perché. La BlackWidow V3 Mini è una tastiera con fattore di forma al 65%*: e ideale per chi ha poco spazio spazio e, pur rinunciando alla fila dei tasti funzione, di parte dei tasti di navigazione e del tastierino numerico, riesce comunque ad integrare gran parte della tecnologia wireless avanzata del produttore.

Proprio come la BlacWidow V3 annunciata lo scorso ottobre, anche la versione Mini è disponibile in due varianti: la prima con Switch meccanici verdi che offrono un feedback uditivo da vera tastiera gaming, mentre la seconda con Switch gialli che includono ammortizzatori sonori per un suono più discreto.

*Cosa significa: la tastiera è grande il 65% rispetto a una tastiera full size.
BLACKWIDOW V3 MINI - CARATTERISTICHE
  • Tecnologia Razer HyperSpeed Wireless
  • Supporto multi-dispositivo Razer HyperSpeed
  • Collegamento tramite Razer HyperSpeed Wireless (2.4 Ghz), Bluetooth o USB-C
  • Nuovissimi switch meccanici Razer progettati per il gaming
  • Tasti ABS a doppia iniezione
  • Durata fino a 80 milioni di battute
  • Retroilluminazione personalizzabile Razer Chroma RGB con 16,8 milioni di opzioni colore
  • Archiviazione ibrida su memoria integrata e cloud: fino a 5 profili
  • Compatibilità con Razer Synapse 3
  • N-key rollover
  • Tasti completamente programmabili con registrazione macro al volo
  • Modalità gaming
  • Ultrapolling 1000 Hz
  • Struttura in alluminio
  • Autonomia fino a 200 ore
  • Tempo di ricarica completo: 5 ore

La tastiera è disponibile all'acquisto sul sito ufficiale (link in FONTE) e su Amazon con layout USA ad un prezzo di 189,99 euro.

Lo Smartphone 5G migliore rapporto qualità/prezzo? Redmi Note 9T, in offerta oggi da Omnia Planet a 166 euro oppure da Unieuro a 229 euro.

33

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Visto! Riccardo numero uno! ;)

nosafeharbor

no no, è tutto un corpo unico, è la Leopold FC980PD :)

greyhound

Si ma si parla di cablato vs wireless...è un paragone senza molto senso

Senza contare il valore aggiunto dal software generalmente superiore a quello offerto dai brand piu di nicchia

paolo

Costa un po troppo e come ha detto qualcuno la qualità dei tasti non è eccelsa. A quel punto uno fa il salto verso la cima e si prende una Happy Hacking o una Ultimate Hacking

paolo

vedo che ha il cavo però

Gianluca Scuzzarello
nosafeharbor

certo, ho letto, chiaro :) la mia tastiera principale ad esempio è una 60% col tastierino integrato!

Sotto ho scritto che non avendone mai posseduta una così piccola, potrei affiancare un tastierino numerico da spostare alla bisogna. ;)

nosafeharbor

per le dimensioni, perchè magari hai una scrivania di un certo tipo e ti interessa organizzarla in un certo modo, perchè essendo più piccola è più facile da centrare rispetto al monitor..di ragioni possono essercene tante :)

nosafeharbor

per programmare è il layout che amo di più, però sì, ovviamente ci sono anche altri tipi di utenza da considerare :)

T. P.

interessante! :)

nosafeharbor

dipende dal modello e anche da quando la si è acquistata ovviamente, la mia l'ho pagata quel tanto lì :) comunque sì, in linea generale le puoi pagare sui 150, e danno diverse piste a questo giocattolino :)

Trixter

Puoi comprare i keycaps senza cambiare la tastiera

Trixter

Huntsman mini

Trixter

A 130 ti prendi huntsman mini... Con switch mecaottoci + pbt keycaps

T. P.

davvero davvero??? O_o
devono dare una sensazione bellissima al tatto ed immagino che le tastiere che li montano costeranno un bel pò!!!

Massimo

figurati XD....cmq esistono davvero i keycaps in legno (non so di che albero)

Massimo

una leopold viene 130-140 più spedizione...certo non ha le lucine, il bluetooth e i magnifici switch razer da gaming ^__^

T. P.

un sincero ringraziamento! :)
la mia era solo una battuta ma sono sempre felice di apprendere qualcosa di nuovo! :)

nosafeharbor

esatto, tanto più che con 50/70 euro in più ti puoi portare a casa una roba seria tipo Leopold.

Massimo

diciamo che le tastiere "serie" hanno i key caps in pbt che rispetto all'abs è migliore al tatto e non si consuma così velocemente; costa un pochino di più ma su una tastiera da 190 euro è ridicolo utilizzare l'abs per risparmiare.

Samuele Capacci

Anzi mi correggo, 75% (65% con tasti F) potrebbe essere meglio: non occupa più spazio in larghezza, però hai la riga di tasti f che fanno comodo. Le trovo esteticamente un po "sgraziate" (sono un po' meno rettangolari e più quadrate) ma per il resto sono meglio, altrimenti ti toccherebbe sempre fare fn + numero per digitare Fnumero, quindi ad ogni combinazione di tasti con un tasto F ti si aggiungerebbe un tasto in più.

Sto maturando questa idea. ;)

Samuele Capacci

Per me il top è 65%, è il giusto compromesso tra dimensione e comodità, più eventualmente un numpad da posizionare dove si vuole

Samuele Capacci

Eppure tempo fa mi sembrava ne avessero prodotta una decente (non ricordo il modello, era sempre una 60%) certo era pur sempre una razer ma di sicuro era meglio di questa. Chissà perchè questa regressione

T. P.

erano meglio in legno di frassino? :)

Massimo

perchè non dovrebbe? questione di gusti ed esigenze

Molto giusto. ;)

Massimo

189 euro e tasti abs...GG razer

LAM

Perché puoi dire che ti piace abbastanza

Gianluca Scuzzarello

Lenovo Yoga Slim 7 Carbon, Slim 7 Pro e IdeaPad 5 Chromebook ufficiali

Recensione Samsung Galaxy Book Pro 360, convertibile super sottile e leggero

Recensione Intel Core i7-11700K: potenziale nascosto, ma occhio ai consumi

Recensione ASUS ROG Zephyrus S17, tanta roba ma che prezzo!