Apple iMac M1: ecco quanto costa l'upgrade di RAM ed SSD

30 Aprile 2021 109

Apple iMac M1 è disponibile sul sito ufficiale Apple per il preordine anche in Italia: conosciamo caratteristiche, colorazioni e prezzi base che, come saprete, possono variare se configurate il sistema con un quantitativo superiore di RAM ed SSD. Proprio a questo proposito, i colleghi di 9to5mac hanno scovato la pagina ufficiale del prodotto sul sito Apple USA, appositamente "nascosta" ma comunque accessibile, con la possibilità quindi di capire quanto costa aggiornare RAM ed SSD; a poche ore distanza, iMac M1 è approdato anche nel nostro paese e ora abbiamo anche i dettagli per i prezzi italiani.


Dal sito ufficiale vediamo che per aggiornare la RAM da 8 a 16GB ci vogliono 230 euro, mentre per portare lo storage da 256GB a 512GB e 1TB servono rispettivamente 230, 460 euro (versione 2TB a 800 dollari in USA).

La versione base del nuovo Apple iMac con Soc M1 costa in Italia 1.499 euro con CPU octa-core, GPU 7-core, 8 GB di memoria unificata ed SSD da 256 GB. La disponibilità ufficiale per l'Italia è stata fissata per il 31 maggio con i primi preordini partiti ieri anche su Amazon; in realtà al momento il prodotto non risulta disponibile, rimandando il tutto al sito Apple che ha ufficialmente dato il via ai preordini.


109

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Luca_87

Eh quello sempre stato…

Andre Sergio Da Rio

intendo che apple fa pagare da sempre la ram (e pure la rom) a prezzi folli...

Octavian Scorpie

Sì è quello che cercavo di dire, i 460€ li paghi su un upgrade di 16gb rispetto a quella che c'è di base
Se vuoi arrivare a 64gb (quindi un upgrade di 48gb) devi pagare 920€

Luca_87

Io l’ho trovato un vantaggio non da poco in termini di velocità.. Perché non sarebbe un plus?

Felk

Stessi pagando 32gb RAM, ti direi che è un prezzo folle ma essendo apple può quasi avere un senso.
Il problema è che con 460€ stai pagando solo 16GB, visto che gli altri 16 già lì stai pagando (essendo inclusi nel taglio base).
Quella è la cosa vergognosa.

Felk

La RAM condivisa c'è da una marea di tempo.
E non è neanche un plus, anzi, tutt'altro...

Luca_87

Beh spiegati.. Fammi il tuo ragionamento!

Andre Sergio Da Rio

ma sei serio?

Andre Sergio Da Rio

ahhaahahaha un vero affare

remus

Io ho risolto disabilitando l'accelerazione hw su chrome, in questo modo utilizza sempre l'integrata e scalda 30 gradi in meno. La gestione del dual gpu su macos è pessimo. Prova a scaricare gfxcardstatus così vedi quale delle due utilizza.

Octavian Scorpie

Io al mio pro 16 del 2019 ho dovuto cambiare la pasta termica mettendone una buona (quella di base che mettono fa proprio caqare), in più lo uso su un cooling pad a 5 ventole e uso l'app mac fan control per tenere anche le ventole interne un po' più alte del normale, un po' di rumore in più ma almeno so che non mi va a 95° la cpu tenendo 5 schede aperte su chrome e scorrendo un po' su twitter

Felk
Dal sito ufficiale vediamo che per aggiornare la RAM da 8 a 16GB ci vogliono 230 euro, mentre per portare lo storage da 256GB a 512GB e 1TB servono rispettivamente 230, 460 euro (versione 2TB a 800 dollari in USA).

https://uploads.disquscdn.c...

Magnus

Che prezzi. Apple vergognosa come al solito...

remus

Mi hai riportato il ricordo del mio mac 15 pollici 2010, ed i suoi 90 gradi su youtube.

remus

E' ram convenzionale... condivisa ma non speciale.

DeeoK

Ma sicuramente. Chi pensa che ad Apple interessi qualcosa in merito all'ambiente al di là del mero ritorno di immagine è un sempliciotto.

Avvicinamento antisociale

non è che non posso permettermelo.
non voglio farmi truffare per principio.

Giangiacomo

Ma infatti su quello ho scritto ieri un commento che la denigrava sul fatto che su iMac e MacBook Pro parta ancora da 256 GB. Tra l'altro tutto saldato e senza senso. E poi mi viene a dire "togliamo il caricatore per essere green. Si perché invece dare la possibilità di cambiarsi la batteria su tutti i device, tranne le cuffie per ovvi motivi, invece di saldarla o dare la possibilità di cambiarsi da soli RAM e SSD quello invece non è essere green vero ? Molto probabilmente no perché "essere green" loro intendo il guadagno come azienda e non per l'utente a cui vendono il prodotto. Solite pagliacciate.

I-lorenzo PRESTIGIOSO CAMPIONE

ricordati di non spastargli mai dei soldi

Dante

Perchè un decennio non basta?

SteDS

Io uso MBP 16" da 1 anno e concordo con lui. L'unica è acquistarlo direttamente in configurazione medio-alta cercando una buona offerta (nel mio caso, veduto e spedito da Amazon -700 euro sul prezzo di listino). I prezzi degli upgrade sono senza senso.

Ritornoalfuturo

un mio amico disoccupato che si è ritrovato due soldi in più si vuole comprare il mac m1 1700 euro ..
il bello che mi chiama come sempre per un consiglio.
non ci deve fare niente di che . si è solo fatto "fregare " dalla sbrililluccicanza apple..
gli avevo dato il link acquisto lenovo con lo sconto del 25% con 600 euro si. prenderla un bel portatile con la mx450.

si, a certe persone piace farsi rapinare ...

Octavian Scorpie

Io ho un macbook pro 16 2019 come device principale, e sinceramente per quanto costano gli upgrade non ho problemi a chiamarla truffa legalizzata
Amo questo portatile per il sistema operativo e per il design spettacolare e tutto ma lo odio per la pessima gestione termica e soprattutto per l'aver tutto saldato e l'impossibilità di fare quindi upgrade o anche solo di sostituire la ram se succede qualcosa a quella saldata su

Octavian Scorpie

Memoria condivisa e quello che vuoi, ma i prezzi erano più o meno gli stessi (o pure peggio) quando usavano processori intel, lol
Se non ci credi vai sul sito apple a configurare un macbook pro 16, che ha ancora gli intel di nona gen, e vedrai che dai 16gb di base ai 32gb di ram bisogna pagare 460€, e non è neanche chissà quale ram portentosa, ma banalissima memoria da a 2666mhz, su pc con 460€ ci prendo 64gb a 3600mhz e mi rimane pure qualcosa

Un_fanboy_apple_icsdi

Giusto, ma perchè una borsa di Gucci costa x mentre una della ovs costa x/10? Saran tutti stupidi?

Un_fanboy_apple_icsdi

8 GB di RAM sugli M1, considerando che Big Sur swappa come un disperato, vanno più che bene per il 90% della gente.

Ah mi dimenticavo che oggi tutti devono renderizzare video in 8k da far vedere al cenone coi parenti

Un_fanboy_apple_icsdi

Intendeva dire che su un altro AIO di spessore più elevato hai la possibilità di fare upgrade in autonomia. Su apple invece sei costretto a tenerti ciò che compri

Un_fanboy_apple_icsdi

Domanda senza cattiveria: Hai mai provato un mac per più di una settimana?

Un_fanboy_apple_icsdi

Domanda senza cattiveria: Hai mai provato un mac per più di una settimana? Se la risposta è sì allora sto zitto

Un_fanboy_apple_icsdi

Secondo me, m1 o non m1, c'è comunque una bella percentuale di 'apple tax' in questi upgrade.

Che poi se dovessi prendermi un nuovo pc lo farei lo stesso, ma non penso comunque siano a buon mercato

Dante

Ma non te ne da mica uno nuovo Amazon lo manda a riparare dal produttore!

BrownBear

Io avevo un telefono LG che dopo un anno e mezzo si è guastato. Ho chiamato Amazon che mi ha detto che dovevo rivolgermi inizialmente a LG per l'assistenza. LG lo ha riparato in garanzia in 10 giorni (sostituzione del display). Dopo due settimane il telefono ha ripresentato esattamente lo stesso problema al display. Ho chiamato Amazon che chi si è offerta di farlo riparare nuovamente oppure rimborsarlo. Ovviamente ho scelto il rimborso. Il reso dopo 30 giorni come chiedi tu non è possibile da quello che so.

slego che gli prudono le mani

sono 900 euro a pari configurazione. togli 200 euro per mouse/tastiera inclusi nell'iMac (quello è il loro prezzo) restano 700 euro.
con quei soldi devi farci starei un monitor 24" di qualità (diciamo 500 euro per avere qualcosa di almeno paragonabile, e dico solo paragonabile), webcam e altoparlanti (che difficilmente sono inclusi nei monitor di fascia medio-alta).
vedi che alla fine siam lì: il prezzo è coerente, se valutato entro i parametri del mondo Mac.
senza tener conto che con iMac hai scrivania sgombra e un solo cavo, contro cavo alimentazione pc, cavo alimentazione monitor, cavo collegamento monitor, webcam appollaiata sul monitor con cavo a penzoloni, cavi alimentazione e collegamento casse audio. che poi è il motivo per cui chi la vede come priorità sceglie AiO piuttosto che pc+monitor+accessori vari.

ovvio che chi desidera libertà di configurazione preferirà, nel caso, un Mini da completare come meglio gli aggrada, con la possibilità di limare un po' i costi. ma è appunto un'altra roba.

Luca_87

Si ma si sta parlando non di ram convenzionale, si parla della memoria condivisa che fa parte del pacchetto M1… Articolo veramente fuorviante e senza senso..

Ivan Ronzoni
Frà

perché pensi che alla Apple, per upgradarti lo storage, dissaldano e risaldano un nuovo chip?

Davide

evidentemente a qualcuno piace farsi rapinare

Alessio Ferri

Con 230 € si comprano 32 GB di RAM.

Simone

Quindi se non hai abbastanza soldi diventa lecito frodare il prossimo!?

slego che gli prudono le mani

bisogna ribaltare la prospettiva: se rinunci a soli 8 GB di RAM risparmi ben 230 euro.
vedi come cambia tutto?
:)

iClinic

Peccato il bordo bianco…

7829/bis

Cerca Sabrent 1TB SSD NVME
Ti spunta subito

7829/bis

saranno nvme

GeneralZod

L’assistenza per legge in Italia è a carico del venditore, non il produttore (con il quale non hai avuto rapporti). Il produttore può offrire una garanzia aggiuntiva, migliore di quella legale, la cui fruizione è a discrezione dell’acquirente.

alex

Piano, con mille euro ci prendi forse un solo schermo, se vuoi qualcosa in grado di essere confrontato con il pannello di questi iMac. Detto ciò anche io prenderei un mini carrozzato più uno schermo esterno, meno bello di quello che montano loro, ma tanto non lavoro con foto o video e simili, quindi di fedeltà e altri parametri me ne sbatto.

GeneralZod

Dopo i 30 giorni, se non è diversamente specificato, il reso non è consentito. Puoi accedere all’assistenza. Qualora il prodotto non sia riparabile o sostituibile, ti offrirebbero un rimborso. Parlo di prodotti venduti e spediti da Amazon.

CAPSLOCK

ram e sud ovviamente insostituibile dall'utente.... come nei nuovi MacBook -.-" ora si che apple ha il potere come negli iPhone dove decide il prezzo esagerato delle memorie

CAPSLOCK

Hai ragione ma è pur sempre un iMac figherrimo e sottilissimo =(

iClinic

La solita truffa !
Se prendi un Mac mini con 16Gb e 1Tb ed un equivalente iMac ti rendi conto che il display dell’iMac lo paghi 1000€, io con 1000€ ci prendo tre monitor da 23” con relativa staffa ! :(

Dante

Forse se lo fai una sola volta per il tuo account, spiegando il problema lo fanno ma non ne sono sicuro.

iPad Pro M1 tra rivoluzione, unificazione, marketing ed evoluzione

AirTag finalmente ufficiali: mai più oggetti smarriti. In Italia dal 23/4 a 35 euro

iPad Pro con Apple M1 è ufficiale: potente come un MacBook!

Apple TV 4K si rinnova con processore A12 Bionic, e c'è anche il nuovo telecomando