Samsung Galaxy Book Odyssey: notebook versatile che strizza l'occhio al gaming

28 Aprile 2021 15

Nel giorno del debutto dei Galaxy Book e Galaxy Book Pro, Samsung presenta anche il nuovo Galaxy Book Odyssey, un notebook che a differenza degli altri modelli punta anche al gaming, risultando senza dubbio più versatile. La versione 2021 di Galaxy Book Odyssey non prevede particolari stravolgimenti rispetto alla precedente generazione, almeno per quanto riguarda il design, piuttosto lineare e sempre con un occhio di riguardo nel contenere peso e dimensioni.


Samsung Galaxy Book Odyssey è un notebook da 15,6", a bordo troviamo un pannello TFT FHD che sicuramente non fa gridare al miracolo ma che, sostanzialmente, dovrebbe essere dimensionato al chip grafico utilizzato. L'azienda infatti utilizza un'inedita scheda grafica NVIDIA GeForce RTX serie 30, non si parla delle già conosciute RTX 3060, 3070 o 3080, ma di una soluzione nuova che al momento non è stata resa nota.


Se confermato, quindi, questo modello dovrebbe risultare ideale per il gaming mobile in FHD, ben supportato tra l'altro da processori Intel Core 11a gen con opzioni per Core i5 e Core i7, sino a 32GB di RAM LPDDR4X e storage SSD NVMe da 1TB (Dual-SSD opzionale). Nonostante le dimensioni del display, Galaxy Book Odyssey riesce comunque a contenere le dimensioni: è spesso 17,7mm e pesa 1,85Kg, mentre per quanto riguarda la colorazione sarà disponibile solo nella tonalità Mystic Black.


Da segnalare infine la connettività di ultima generazione, con WiFi AX 2x2, Bluetooth 5.1 e Gigabit LAN, oltre a un valido reparto di espansione che prevede USB-C (Thunderbolt 4?), USB 3.2, HDMI, slot microSD e jack audio da 3,5mm. Samsung al momento non ha reso noto il prezzo ufficiale di Galaxy Book Odyssey, sicuramente variabile in base alla configurazione hardware scelta; nell'attesa di ulteriori aggiornamenti da parte del produttore, vi lasciamo con le caratteristiche tecniche.

SAMSUNG GALAXY BOOK ODYSSEY - CARATTERISTICHE
  • Processore Intel Core 11a gen Core i5 o Core i7
  • GPU Intel Iris Xe e GeForce RTX serie 30
  • RAM LPDDR4X 8, 16 o 32GB
  • Storage SSD PCI-E NVMe (supporto Dual-SSD)
  • Porte USB-C (Thunderbolt 4?), 3x USB 3.2 Type A, Lettore MicroSD
  • Audio Dolby Atmos, jack audio da 3,5mm
  • Sensore d'impronte, Samsung Pro Keyboard
  • Webcam 720p, doppio microfono
  • Dimensioni 356,6x229,1x17,7mm
  • Peso 1,85Kg
  • Sistema Operativo Windows 10 Home/Pro
  • Batteria 83 WHr, caricatore USB-C da 135W
  • Colorazione Mystic Black

15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
trodert

In realtà dal punto di vista tecnico dire che lo schermo è TFT non si riferisce ai cristalli liquidi: TFT (Thin-Film Transistor) indica lo strato con la matrice di transistor per selezionare e accendere i pixel. Negli schermi LCD le sigle TN, VA e IPS indicano l'allineamento dei cristalli liquidi: a spirale nel TN(Twisted Nematic), la più vecchia tecnologia LCD, verticale nei VA (Vertical alignment), orizzontale negli IPS (In-Plane Switching).
Sembrerà strano, ma anche negli AMOLED si utilizza un substrato di TFT per indirizzare e accendere i pixel!
Di conseguenza,TFT è generico e non ci dice nulla sull'allineamento dello strato di cristalli liquidi, potrebbe essere usato erroneamente come sinonimo di TN, ma anche essere un VA.

HabemusFerdo

Oramai i monitor da gaming sono tutti almeno VA se non proprio IPS, i TFT erano accettabili 5 anni fa

sirkuito

Nella versione precendente lo scarabocchio era rossotruzzo, in tinta con la tastiera. Non mi lamenterei troppo :-)

Aster

O finalmente il tastierino

edd

È un notebook pensato per giocare non per far vedere quanto è bello il suo schermo amoled...

Simone de Falco
HabemusFerdo

uno schermo TFT da samsung è una doppia delusione

Antares1187

Ma in Italia mi sa che non arriva, peccato.

NaXter24R

Ok, ha il tastierino. Potrebbe diventare il mio regalo di compleanno tra un paio di mesi

LucaTY

Bello, ma il tastierino numerico non mi piace esteticamente.
Anche se per molti è irrinunciabile.

GiankulottoGranbiscotto

Molto bello. Potrebbe quasi farmi passare l'idea di abbandonare la XPS della Dell per questo... anche se onestamente vorrei anche ritornare su apple per vedere come siamo messi con i portatili dopo 6 anni che li ho abbandonati oramai

DefinitelyNotBruceWayne

Esattamente

biggggggggggggg

un portatile bello potente che non sia orrendo è una specie di rarità. Peccato per lo scarabocchio dietro

DefinitelyNotBruceWayne

"a bordo troviamo un pannello TFT FHD"

bello

biggggggggggggg

Super bello

Samsung Galaxy Book Pro 360: le nostre prime impressioni

Samsung Galaxy Book e Galaxy Book Pro ufficiali: leggeri e veloci

App e gadget low cost per imparare a suonare la chitarra durante il lockdown

La (mia) postazione da Creator: dal Desktop MSI al Monitor 5K Prestige