iMac M1 è coloratissimo: diamo un nuovo tocco al nostro PC con i wallpaper originali

21 Aprile 2021 174

É indubbio che l'evento di ieri sera tenuto da Apple sia stato, diciamo così, colorato: colorati i "nuovi" iPhone 12 e 12 Mini, colorati (coloratissimi) gli iMac con chip M1. E allora non potevano mancare nemmeno gli sfondi che riprendono le sfumature della scocca, riproducendone le tonalità sullo schermo da 24 pollici.

Ecco dunque tutti i wallpaper originali pronti per essere scaricati: potremo dare un tocco diverso al nostro desktop anche senza comprare il nuovo iMac, o piuttosto avremo l'opportunità di anticiparne il look in attesa di acquistarlo (ma bisognerà comunque attendere fino alla seconda parte di maggio).

Ricordiamo che il nuovo iMac ha un display 4,5K 4480x2520 da 24 pollici ed ha una scocca spessa appena 11,5 millimetri. Al suo interno è presente il SoC proprietario Apple Silicon M1 affiancato e coadiuvato da un sistema di dissipazione attiva del calore con due ventole. Completano la scheda tecnica le quattro porte USB-C, una porta Ethernet, il cavo di alimentazione (in tinta), un sistema audio rinnovato con 6 speaker e supporto a Spatial Audio con Dolby Atmos e la webcam FaceTime HD a 1080p.

Si parte da 1.499 euro per la versione con CPU 8-core e GPU 7-core con 8GB di memoria unificata ed SSD da 256GB: i preordini sono già attivi, ma per riceverlo a casa sarà necessario pazientare ancora qualche settimana. Le prime consegne avverranno infatti nella seconda metà di maggio.


174

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Crash Nebula

Perché fa scena.

Gian Luca

Ma con un Mac lo fai con classe ;-) A parte gli scherzi ci sono sempre quelli disposti a difendere una determinata azienda, quelli di Apple probabilmente sono i più agguerriti. Non discuto assolutamente il valore di macOS, anche perchè ha alcune cose che mi fanno storcere il naso come ne ha anche Windows 10 per esempio, ma lato hardware specialmente negli iMac fanno scelte per le quali non riesco a capire il target a cui è proposto, se non una vetrina o sul tavolo di qualcuno che vuoi fare figo. Ma bisogna considerare due cose: queste mie considerazioni non tengono conto che Apple vende in tutto il mondo e non solo in Italia. In america, rapportati magari agli stipendi costano meno e sono visti diversamente come in altre parti del mondo (anche se non saprei dove).

Starelse X

L' altro giorno ho scritto su un forum che a parere mio il prezzo era sporoporzionato (l iPad Pro costa 899 ed è un portatile per giunta) e sono stato flammato...si vede che la gente ha 1500 e più per comprare un computer con cui guardare le mail...

Simone

Prendo spunto dal video pubblicato da un famoso youtuber americano. Ma che senso ha farlo così sottile quando una volta poggiato sulla scrivania uno si troverà a dover guardare solamente quell'enorme bordo inferiore?
Non sarebbe stato meglio farlo anche 1-2 centimetri più spesso e alloggiare le componenti hw più in alto così da ridurre la cornice inferiore?!
Alla fine se è messo di spalle ad un muro e lavorandoci frontalmente (ovvio) il posteriore e laterale non si percepiscono più.

Ritornoalfuturo

sono cifre folli se fosse l'unico PC in commercio.
ma siccome c'è windows con mille configurazioni giustamente apple ci vuole guadagnare. e spenna finché può

Ritornoalfuturo

io ne ho una da 12 euro e non fa una piega

RiccardoC

diciamo che è una di quelle cose su cui preferisco non rischiare; probabilmente sarebbe andato bene, ma nel caso di no? Oltre al fatto che nel tempo le richieste potrebbero aumentare, e magari servirmente 24 o più... a questo punto ne ho presi 40 e buona notte, sono a posto per un bel po'

Giovanni Giorgi

Sei proprio sicuro che è sul retro del monitor che dovrebbe stare l'ethernet?

La scelta di spostarla sull'alimentatore è perfettamente in linea con la filosofia del prodotto. Sulla scrivania deve arrivare un unico cavo pulito, elegante e con colore coerente con il prodotto. Avrebbero fatto volentieri a meno anche delle TB4 se non fossero state motivo di vanto (anche se probabilmente non le avrebbero tolte in ogni caso).

Sinceramente è un prodotto che non mi piace, ma ha una sua logica e la segue alla perfezione

Zoro

come al solito in difesa di mamma apple, mai e dico mai una volta criticare una loro scelta, neanche quando si tratta di tagli di memoria indecenti perchè un 512gb a certi prezzi dovevano essere d'obbligo, ma veramente roba da matti.

Zoro

proprio la colorazione oro che sarebbe la più stupenda.

Bob Malo

Avrebbero almeno integrato quell'orrido alimentatore esterno e piazzato l'ethernet lì dove dovrebbe stare.

optimus81

Posso dirti che se con Intel sei stato con 18-20 di Ram con M1 e big sure i 16 sono pure abbondanti ;)

Probabilmente no, o non come vogliono.
E il consumatore a scegliere, generalmente determinato da fattori ben determinati. Sicuramente il prodotto non è pensato per il Giardiniere Willy, ma per chi quel centimetro lo reputa importante ed in genere dopo due anni non gli interessa la fine del suo dispositivo o meglio si fida che quel prodotto possa durare di piu a prescindere.
Non è che si rompono spesso notebook o tablet... io li ho ho ancora tutti nuovi.

Contesti in cui è importante l'estetica.
il paragone puoi farlo anche con la stessa serie precedente di uno stesso prodotto.

"Non mi risulta che gli altri produttori di PC facciano solo cose brutte..." questa frase non ha senso, la bellezza è soggettiva, a qualcuno può piacere solo Apple o solo altri prodotti... il non mi risulta è un NOSENSE.

RiccardoC

guarda sono stato tra i primi a riconoscere il fatto che l'M1 rappresentasse un salto evolutivo, non ho certo problemi a riconoscere le nuove tecnologie; riferisco solo i pareri degli esperti, che sono tutti concordi: se il tuo workload sta nei 16 (o negli 8 GB) o poco più, scegli tranquillamente M1, ma se non ci sta, semplicemente M1 non fa miracoli, al momento devi andare su intel. Siamo una minoranza, lo riconosco, e forse io, con M1 e 16 GB, per effetto delle ottimizzazioni che hanno fatto, potrei starci, ma sarei cmq al limite (col mac intel ero in difficoltà, uso tipicamente 18-20 GB di RAM). E quindi, dovendo acquistare un computer adesso sono dovuto andare su intel; ma il prossimo sarà quasi sicuramente ARM, Apple o altro, dipende da cosa offrirà il mercato

MrPhil17

Dal 2016 in poi le SSD sono saldate. I MacBook Pro da 13" e 15" fino al 2015 si possono espandere perché hanno una SSD NVME con connettore proprietario.

optimus81

si ma la tecnologia si evolve e non puoi continuare a guardare le cose come le hai guardavi fino ieri.

RiccardoC

guarda sarà anche uno swap super efficiente e saranno anche degli SSD eterni e sarà anche che, informaticamente parlando, sono vecchio, ma io preferisco, se uso software che combinati occupano più di 16 GB di RAM, usare più di 16 GB di RAM e lasciare il disco a fare quello per cui è fatto: memorizzare dati a lungo termine

sagitt

trova un prodotto di pari qualità e caratteristiche e dimensioni che costi meno, compreso il discorso supporto, software e assistenza e ne riparliamo..

optimus81

sono calcoli che si possono già fare, se cerchi troverai la risposta

RiccardoC

fra un paio d'anni scopriamo chi avrà avuto ragione

Giardiniere Willy

Ma che risposta è?
Possono fare un computer bello anche senza che sia un catorcio in cui non si può sostituire nulla.
E se non ne sono capaci cambiassero mestiere.

La verità è che gli conviene economicamente che sia così e con la scusa del design ti vendono un bel soprammobile.
Se voglio un pezzo d'arredamento mi compro una porcellana di Copenaghen, non il mac

optimus81

é stato anche detto che pur con uno swap aggressivo le nuove ssd funzioneranno benissimo per almeno 8-10 anni

Gian Luca

Posso capire gli 8Gb di ram, ma un PC FISSO che ha solo due porte USB e un hard disk da 256Gb (si può selezionare un modello con 4 porte e hard disk fino a 2tb ok, ma a che prezzi???) venduto a 1500 euro non lo concepisco. Proprio non ci riesco. Capisco bene che Apple punta al design, al pannello superlativo e a un sistema audio che la maggior parte dei Pc "normali" può solo sognarsi, ma da parte mia con queste scelte rimangono sempre dei computer "boh". Per me potrebbero benissimo essere dei Pc perfetti se solo ogni volta non limassero qualcosa e per avere un Pc completo bisogna sborsare cifre veramente folli.

Andhaka

Niente da dire a riguardo... è sempre l'annoso problema del prezzo vs quello che mi danno e quello che posso ampliare di mio.

Quando dovetti scegliere se prendere un nuovo Mac o passare alla concorrenza (dopo 25 anni sul Mac tra l'altro), il fatto che i portatili erano sempre più sigillati e i Mac Pro erano ormai fuori dal mio budget mi ha un po' obbligato nella scelta.

Mi chiedo se questo nuovo formato avrà una conseguenza nello spingere verso iPad (che è quello che penso Apple speri) o verso i MacBook molti utenti.

Cheers

RiccardoC

ho spiegato altrove; è stato dimostrato che è un trucco concesso dalla nuova architettura con il SOC all in one. Ma se lo tiri per il collo riduci la vita dell'SSD

optimus81

Non so se hai potuto verificare cosa è in grado di fare un M1 con 16 gb di Ram...non è assolutamente confrontabile e assimilabile agli standard precedenti.

RiccardoC

mi sembra chiaro che al momento abbiano qualche problema a mettere più di 16 GB di RAM nel SOC, se no per gli imac almeno lo avrebbero fatto. Vediamo se entro fine anno vedremo dei modelli pro basati su ARM (intendo pro vedi, i modelli di la fascia bassa dei macbook pro sono essenzialmente degli air glorificati, è sempre stato così)

sagitt

Ah bhe ma l’imac è smpre costato tale :)

Tsaeb

praticamente un macbook air col monitor grosso.

Tsaeb

le agenzie turistiche in questo momento non possono permettersi un Imac.

Giovanni Giorgi

Anche fosse stato spesso il doppio o il triplo non sarebbe cambiato niente.

Il chip M1 resta quello e la RAM saldata sopra pure. L'unica cosa upgradabile sarebbe stato l'ssd e un M.2 ci sarebbe stato tranquillamente i 1cm

Andhaka

Mi riferivo al prezzo del modello base di iMac, non al prezzo di un NAS. ;)

Cheers

Luca

un display analogo da 24" costa minimo 350/400 euro

Unit-01

Le scrivanie dell'Ikea sono fragili...

Gef

quali contesti? Non mi risulta che gli altri produttori di PC facciano solo cose brutte...

Joel

Non sono tanti ma definirli ridicoli mi sembra esagerato. Io con 256 GB sto benissimo nonostante traffico con video pesanti, mi restano sempre 50-100 GB liberi

ghost

Così lo cambi spesso ogni volta che si rompe un componente e il pc è inevitabilmente sempre veloce e reattivo

Un po' come dire non capisco il senso pochette nel taschino. Il fattore estetico in certi contesti è fondamentale come diamine fate a non capirlo.

sagitt

1500€? un nas single bay con un disco a scelta tua vai a spendere forse 300€, che è comunque meno del costo di un upgrade interno del disco di qualsiasi pc a pari tb\gb o costo simile a tale disco esterno.

sagitt

a parte che i dischi usb possono essere cifrati, e che fino a ieri qualsiasi disco interno bastava smontare il pc per leggere tutti i dati in chiaro se non criptato, ripeto che nessuno deve savlarci su password segrete o altro, ma documenti pesanti che non ha senso tenere sul disco interno di un pc, ed eventuali backup.

Di fatto se su mac attivi time machine, ti cifra il disco e lo puoi usare oltre che per time machine, anche per il backup.

Il nas invece, lo compri già bello pronto... fa tutto lui. tipo synology hai anche le app pronte....

E oltre tutto questo, molti ormai usano il cloud.

evitiamo fregnacce!

Andhaka

1500 euro per fruizione contenuti... appunto per quello che mi chiedo quanto ampia sia questo target che ha altri prodotti, anche in casa Apple, più comodi per quell'uso.

Inoltre la storia che non puoi avere un pc piccolo, potente e ad un prezzo umano senza un AIO è un po' demodè onestamente. ;) Ormai hanno questo marketing e c'è chi lo crede valido a tutto tondo... buon per Apple.

Grazie al cielo ci sono alternative.

Cheers

optimus81

Ma cosa dici, prova a confrontare la cam dell'Air M1 con qualsiasi altro pc di pari fascia e anche più costosi .

optimus81

Questo è l'iMac base e l'M1 rispetto ai vecchi Intel va ben di più, la versione potenziata arriverà sulla versione 27 e 32 pollici

MavBoss

Ah ah, si si proprio il Nas ad utenti impediti... ok. Magari tutto aperto senza psw. E il disco usb è la parte più debole di un sistema: si guasta più facilmente, si perde più facilmente, si ruba più facilmente. Il disco usb sarebbe fatto per fare backup/copia di sicurezza, non per lavorarci tutti i giorni. Poi se vai dietro agli youtuber che usano tutti dischi usb per i loro lavori, ok, non è colpa mia se usano Mac e la memoria non è espandibile. Mi avessi risposto che c'è il cloud ti avrei pure dato quasi ragione (ma anche qui, attualmente non è per tutti, soprattutto per far capire che il costo non è esagerato, soprattutto con M365 Personal o Family), ma solamente se non hai tanta roba su cui lavori/usi costantemente e hai una linea decente.

optimus81

Infatti nessuno ti costringe a non spendere 200 euro in più all'acquisto se hai quelle esigenze. Non ti piace il prezzo? Prendi altro, c'è un mondo la fuori.

sagitt

Non diciamo fesserie dai, la gente usa dischi esterni, dvd, cd, chiavette per archiviare dati da decenni, pratica diffusissima. Il nas è meno conosciuto ma ogni anno più gente lo scopre.

sagitt

Infatti la scelta più adatta a risolvere tutti i problemi è un comunissimo nas.

Non vuoi o non sai cos’è un nas? Usi un disco esterno nella tua ign0ranza da casalinga media old generation...

Poi comunque esistono anche dischi 2,5 piccolissimi e imboscabili... ma è un’altra cosa..

Questa comunque è una macchina da “studio” o “fruizione contenuti”. Chi vuole un pc desktop senza ingombrandi tower, senza cavi ecc... il solito scopo dell’imac.

sagitt

Ma sei t...? Cosa ho detto? Che in casi di applicativi o progetti pesanti, ha senso, in caso di archivio, no.

Considerando il target di questo imac che non è né gaming né professionals un disco esterno è la scelta migliore, più saggia, più sicura e affidabile oltre che l’unica sensata.

I tre migliori compatti: iPhone 12 Mini vs Asus Zenfone 8 vs Galaxy S21 | Confronto

Abbiamo provato iOS 15: prime impressioni d'uso sulle principali novità

Abbiamo provato iPadOS 15: le novità che Apple non ci ha svelato

macOS Monterey ufficiale alla WWDC 2021: tutte le novità | download sfondi