HP: nuovi portatili per creator con Intel 11th o AMD Ryzen 5000

23 Marzo 2021 38

Nelle scorse ore HP ha ufficializzato due nuovi notebook destinati ai cosiddetti creatori di contenuti. Parliamo nello specifico di due prodotti della serie Envy: il convertibile Envy X360 15 e il portatile dal design classico Envy 17. Entrambi sono costruiti secondo criteri di ecosostenibilità: offrono scocche in alluminio riciclato ed elementi plastici derivati da rifiuti raccolti negli oceani o differenziati dagli utenti. Allo stesso modo le confezioni utilizzano fibre di legno di recupero e non includono imballaggi in plastica monouso.


Come già anticipato e facilmente intuibile dal nome, HP Envy X360 15 è un convertibile dotato di display da 15 pollici di diagonale che ruota di 360 gradi su se stesso permettendo all'utente di utilizzarlo in diverse configurazioni a seconda delle necessità. Saranno disponibili diverse versioni del notebook che, in base alle scelte dell'utente, potranno essere dotate di processori Intel di 11esima generazione o soluzioni AMD Ryzen 5000; in entrambi i casi si tratterà di CPU a basso consumo.

Processori a parte il nuovo Envy x360 15 sarà dotato, in alcune configurazioni, di pannello OLED 4K e potrà contare su una scheda grafica dedicata NVIDIA GeForce MX450. Sul sito HP sono già disponibili i modelli Intel 11th con un prezzo di partenza di circa 980 euro.

SCHEDA TECNICA HP ENVY X360 15:

  • CPU: Intel Core 11th gen / AMD Ryzen 5000U
  • GPU: fino a NVIDIA GeForce MX450
  • RAM: fino a 16 GB (2x 8GB DDR4 3200 MHz)
  • STORAGE: fino a 1 TB PCIe SSD
  • DISPLAY: fino a 4K UHD OLED Touch da 15,6" (39,6 cm) (3840 x 2160) BrightView, 400 nits, 100% DCI-P3
  • OS: Windows 10 Home 64
  • ALTRO: Lettore di impronte digitali - Tastiera Retroilluminata - Chassis in Metallo - Audio Bang & Olufsen - Tasto per disabilitare la webcam

Passando invece ad HP Envy 17 troviamo un notebook dal design clamshell classico, senza form factor particolari ma con un ampio display da 17 pollici che fornisce tutto lo spazio necessario per lavorare a contenuti multimediali. Rispetto ad Envy x360 15 non ci sono configurazioni con pannello OLED ma nelle versioni più spinte abbiamo comunque display con risoluzione 4K. Del resto, al momento, non esiste produttore che fornisca pannelli OLED per notebook da 17 pollici in 16:9.

Grazie alle dimensioni generose abbiamo anche un touchpad fino al 20% più grande rispetto ai modelli da 15 pollici. Continuiamo a consigliare l'utilizzo di un mouse, specialmente per lavorare, ma diciamo che un touchpad più grande rende la gestione più agevole nel caso in cui dovessimo dimenticarcelo o non ci fosse una superficie su cui utilizzarlo.


Al contrario del modello convertibile questo Envy 17 sarà disponibile solo in configurazioni dotate di CPU Intel di 11esima generazione. Lato GPU, invece, si arriva fino alla NVIDIA GeForce MX450, esattamente come per il modello convertibile.

SCHEDA TECNICA HP ENVY 17:

  • CPU: Intel Core 11th gen fino a Core i7 1165G7
  • GPU: fino a NVIDIA GeForce MX450
  • RAM: fino a 16 GB (2x 8GB DDR4 3200 MHz)
  • STORAGE: fino a 1 TB PCIe SSD
  • DISPLAY: fino a 4K UHD IPS da 17" (43,9 cm) (3840 x 2160) 100% sRGB
  • OS: Windows 10 Home 64
  • ALTRO: Lettore di impronte digitali - Tastiera Retroilluminata - Chassis in Metallo - Audio Bang & Olufsen - Tasto per disabilitare la webcam

I prezzi che siamo riusciti a trovare ora sul sito HP, a prodotti ancora non disponibili, partono da 1.249 euro per la versione con SSD da 256 GB accompagnato da un HDD da 1 TB.

Il Samsung più equilibrato? Samsung Galaxy A52 5G, in offerta oggi da Phoneshock a 342 euro oppure da ePrice a 386 euro.

38

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Andre Sergio Da Rio

onestamente se come metro di paragone prendi di diplay dell'air aiuto...non è certo il punto forte quello

Paigoz

fidati che sono tutt'altra cosa! li maneggio ogni giorni, tra cui qualche Air/MacBook degli amministratori.

Gark121

Lamentarsi del bloatware secondo me è veramente una barzelletta. Ma sul serio non sapete disinstallare due utility? Ci va mezz'ora a pulire un PC nuovo, dov'è il problema?
Anche la batteria/ventole/efficienza, in ufficio abbiamo una quarantina di macchine HP di vario tipo, e vanno esattamente uguale a quelle Dell e Lenovo dei nostri clienti pari specifiche.
Il vero problema, e qui hai totalmente ragione, è il display. Non è più tollerabile, fine. Oltretutto se pensi che fuori dall'italia hanno opzioni migliori a disposizione è pure peggio: non è che non sanno fare gli schermi, è che qui non ce li meritiamo quelli decenti.

Gark121

Hp ha un problema grave da risolvere: i display. Non è ragionevole proporre quegli schermi nel 2021, basta. 250nit e 45% ntsc di base, quando ti va bene trovi un 400 nits e 65% ntsc, ma anche basta. Basta. Avete rotto i c o g l i o n i. Sono ottimi PC in tutto il resto, ma con quegli schermi per me è no, punto.

Gark121

Nessun PC avrà zen 3, mettetevi l'anima in pace. La serie 5000 è una truffa completa e totale lato notebook, semplicemente rendono disponibili i modelli con smt attivo della serie precedente e li spacciano per cpu nuove.

Marco Seregni

Sulla carta sembra ottimo anche come rapporto qualità/prezzo, ma nella pratica? ogni volta che ho provato un HP ho avuto pessime sensazioni cheancora un po' e manco gli acer

efremis

Carini, peso?

Domenico De Giorgio

Da possessore di un pavillon x360 non posso che condividere la tua riflessione .

Gentleman.Driver

mah, vedendo l'elitebook, mi pare identico al ProBook che ho adesso. Ha una type c in più ma per il resto, a parte il processore, non cambia molto.
Stesso design, stesso schermo FHD marcio, stesso touchpad e componentistica interna. Salvo la tastiera su cui si scrive davvero bene.
Il bloatware HP sarà ovviamente identico.
Da evitare come la peste

Paigoz

In azienda da me abbiamo tutto HP/HPE quindi anche i portatili.
Tralasciando gli ZBook, gli altri sono praticamente tutti EliteBook e posso dirti che sono ben altra cosa rispetto ad un ProBook (c'e ne saranno massimo una decina)

Gentleman.Driver

Cosa pretendo? E' costato 1000 sacchi, a quel prezzo ti prendi un Macbook Air e il confronto è talmente impietoso che manco mi metto a farlo.

Davide G.

La serie Probook è la fascia bassa di HP nel settore business. Che pretendi dal display che è da sempre l'elemento dove i produttori vanno al risparmio?

1984

proprio quello che serve ai "creator"!

1984

esatto ce ne son 2 in più, ma credo sian già stati venduti..

Gentleman.Driver

Dopo 10 anni dall'ultimo disastroso portatile HP (purtroppo era ad uso personale) ero cosi contento di non mettere mano su sta marca, che per l'appunto quest'anno a lavoro mi hanno ridato da usare un HP 13" con Intel 11th("Pro" book lo chiamano)...che dire, leggermente meglio ma sempre puro sterco rimane.

Bloatware HP a manetta, efficienza energetica del processore e del sistema ridicola, ventole sempre attive a manetta già con qualche programma aperto, schermo FullHd a dir poco terribile (slavato e poco luminoso), touchpad impreciso e frustrante, batteria ridicola. lettore di impronte digitale che funziona 1 volta su 2. Consiglio spassionato, lasciate perdere questi portatili.

talme94

sì intendevo i ryzen su questi envy x360

talme94

non trovi sia giusto specificare ed essere precisi?

21cole

beh onestamente i modelli da 8-900 euro in vendita da unieuro hanno tutti pannelli almeno 300 nit 100%srgb

Maudit

... e meno male che è per crietor.

Il corpo di Cristo in CH2O

ma se è da una vita che envy è diventato un pavilion rimarchiato

Sherthes

Non tutti saranno zen 2, dovrebbero distinguersi dal numero dopo il 5, se pari zen3 se dispari zen2 (o viceversa)

Super Rich Vintage

No, no, l'ho pensato io

21cole

hanno iniziato a mettere quella porcheria pure sugli envy? Pazzesco

Davide Mosezon

Il creator!!! https://uploads.disquscdn.c...

talme94

per ora anche 5700u è introvabile ahahah

talme94

ho detto questo?

Alessandro Peter

E non dimentichiamoci il maggior afflusso di ossigeno al cervello!

Luke

per ora vedo solo quelli basati su zen2 (il rebrand della serie 4000 con qualche aggiunta), evidentemente per quelli basati su zen3 sarà da aspettare, come sempre

GerryNap

Va beh, almeno adesso prendendo un 5700u stai comprando un 4800u che prima praticamente era introvabile.

Super Rich Vintage

Questo cambia tutto, allora prenderli con intel non è più uno svantaggio.

NOMC19

Quella è una posizione creativa che migliora le creazioni dei creator.

classica posa da CRIETOR

talme94

Su notebookcheck specificano che i ryzen 5000 sono i Lucienne (zen 2) e non zen 3

Aster

Aspettiamo gli elitebook

Sherthes

Sembra che questi Ryzen 5000 mobile saranno maggiormente disponibili da subito rispetto ai fratelli della serie precedente. Speriamo bene!

Sherthes

In realtà, fosse perfettamente in asse, è una posizione di scarico della compressione spinale a livello lombare. Certo, dovrebbe essere maggiormente composta, angoli di 90° tra cosce e gambe e tra cosce e bacino e dietro alla testa nulla, se no ci sarebbe un sovraccarico dei dischi cervicali e lombari

Six

250 nit e 45% NTSC. Batteria da 50Wh. Amen.

guadalupe5s

e del 14 non ne parlate ?

Recensione LG Gram 16" 2021: il portatile che cercavo

Acer annuncia Swift X e rinnova i notebook ConceptD | Anteprima video

Samsung Galaxy Book Pro 360: le nostre prime impressioni

Samsung Galaxy Book e Galaxy Book Pro ufficiali: leggeri e veloci