Acer aggiorna le linee Predator, Nitro e Aspire: RTX 30, Ryzen 5000 e Intel H35

13 Gennaio 2021 21

In occasione del CES 2021, Acer rinnova molte delle sue serie di portatili da gaming e non solo, andando ad introdurre le appena annunciate GPU RTX 30 mobile di Nvidia, le nuove CPU Ryzen 5000 mobile e Intel Core Tiger Lake-H35 di 11esima generazione su una vasta gamma di prodotti, tra cui quelli appartenenti alle famiglie Predator, Nitro e Aspire.

ACER PREDATOR HELIOS 300

Cominciamo dall'aggiornamento della serie Predator Helios, in particolare del modello Helios 300 (quello dotato di pannello IPS da 15,6"), sul quale non troviamo particolari novità dal punto di vista della CPU - che restano sempre quelle Intel di decima generazione -, ma che si arricchisce della possibilità di essere configurato in una variante top con GPU RTX 3080 Max-Q e sino a 32GB di memoria RAM LPDDR4. Il display offre tempi di risposta di 3ms e arriva ad una frequenza d'aggiornamento massima di 240 Hz - permettendo quindi di sfruttare al meglio le potenzialità della nuova GPU - e sotto la scocca troviamo tutte le classiche soluzioni di fascia alta di Acer per quanto riguarda raffreddamento (grazie alle ventole AeroBlade 3D unite alla tecnologia Acer CoolBoost) e audio, visto che troviamo la certificazione DTS:X Ultra.

La nuova variante di Helio 300 (PH315-53) sarà disponibile in commercio nell'area EMEA - quindi Italia inclusa - a partire dal mese di aprile, ad un prezzo di partenza consigliato di 1.799 euro (ovviamente non per la variante con RTX 3080, per la quale non è stato comunicato un prezzo specifico).

ACER PREDATOR TRITON 300 SE

Sempre restando in casa Predator, Acer ha annunciato anche il nuovo Predator Triton 300 SE, dove troviamo sia una nuova GPU della serie RTX 30 sia un processore Intel di undicesima generazione. Partendo da quest'ultimo, si tratta di un Intel Core i7 Serie H35 (sino a 5 GHz), affiancato da GPU Nvidia RTX 3060. Il pannello è IPS Full HD da 14" con refresh rate a 144Hz.

Il tutto viene tenuto a bada dal sistema di raffreddamento a doppia ventola (di cui una AeroBlade di quinta generazione) e tecnologia Acer Vortex Flow che garantisce un sistema di circolazione dell'aria in grado di coinvolgere tutti i componenti interni e migliorare quindi la dissipazione dell'intero portatile. Tra le altre caratteristiche chiave del Triton 300 SE ci sono lo spessore di appena 17,9 mm e il peso di 1,7 kg, nonostante il case sia completamente realizzato in metallo.

Ciò consente comunque di alloggiare una batteria in grado di offrire sino a 10 ore di autonomia (ovviamente non in ambito gaming), una tastiera RGB con 3 zone di retroilluminazione, sistema audio DTS:X Ultra, la tecnologia di rete Wi-Fi 6 1650i AX e una vasta serie di porte che include connettori Thunderbolt TM 4, USB 3.2 Gen 2 e HDMI. Il nuovo Predator Triton 300 SE (PT314-51s) sarà disponibile nelle aree EMEa da aprile a partire 1.499 euro (prezzo consigliato).

ACERT NITRO 5

La serie Nitro 5 può contare su ben 4 nuovi modelli, due dei quali equipaggiati con CPU Intel Tiger Lake-H35 e altri due con AMD Ryzen 5000 mobile, il tutto senza dimenticare le nuovissime RTX 30. Alcune di queste proposte le abbiamo già avvistate di recente, come ad esempio la variante Intel da 15,6" o una delle configurazioni Ryzen più avanzate. Per entrambe le coppie di prodotti troviamo un modello da 15,6" e uno da 17,3" e la scheda tecnica ci conferma che saranno proprio le varianti AMD a posizionarsi su prezzi di listino più elevati, dal momento che quelle Intel continuano ad utilizzare una GPU della serie GTX.

Partendo da queste ultime, troviamo le versioni di Nitro 5 equipaggiate con grafica Nvidia GTX 1650, CPU Intel Core Tiger Lake-H35, doppio slot per lo spazio d'archiviazione SSD M.2 PCIe/SATA e pannelli da 15,6" e 17,3" con refresh rate a 144Hz, tempo di risposta di 3ms (non viene citata la risoluzione, ma dovrebbero essere FullHD) e luminosità sino a 300 nits. Anche in questo caso troviamo il sistema di raffreddamento basato su tecnologia CoolBoost.

Tra le altre novità si segnalano il posizionamento della porta di ricarica sulla parte posteriore del portatile - in modo da non interferire con le porte laterali -, connettività di tipo Type-C, Thunderbolt 4, Wi-Fi 6 e una tastiera con retroilluminazione RGB a 4 zone. Per quanto riguarda le versioni Intel, i due Acer Nitro 5 15" (AN515-56) e 17" (AN517-53) saranno disponibili nella zona EMEA da marzo rispettivamente al prezzo di partenza di 1.199 e 1.299 euro. Attendiamo maggiori dettagli per quanto riguarda le dotazioni di memoria e RAM.


Passando invece alle soluzioni basate su processori AMD, Acer annuncia la possibilità di configurare i Nitro 5 sino al Ryzen 5900 HX e GPU sino a RTX 3080 Max-Q. Anche in questo caso troviamo il doppio slot di memoria SSD M.2 PCIe/SATA (sino a 2TB ciascuno), mentre la memoria RAM può arrivare sino a 32GB DDR4 3200.

Novità anche per quanto riguarda i pannelli, visto che entrambe le versioni da 15,5" e da 17,3" possono essere configurate sia in versione Full HD con refresh rate a 360Hz, sia QHD a 165Hz. Resta invariato il tempo di risposta di 3 ms, mentre in questo caso troviamo anche la copertura del 100% della gamma colore sRGB, la solita luminosità massima di 300 nits e cornici sottili da 7,02mm.

La connettività dovrebbe restare invariata rispetto ai modelli Intel, con l'aggiunta della scheda di rete cablata Killer E2600, e anche il sistema di raffreddamento continua a fare affidamento sulla tecnologia Acer CoolBoost. Per quanto riguarda prezzi e disponibilità, i nuovi Nitro 5 arriveranno in zona EMEA a febbraio nelle versioni Nitro 5 15”(AN515-45) e Nitro 5 17” (AN517-41) a partire da 1.199 e 1.299 euro rispettivamente. In entrambi i casi si tratta della configurazione di partenza che include CPU AMD Ryzen 7, GPU GTX 1650 e SSD da 512GB.

ACER ASPIRE 7

Ci allontaniamo dal mondo gaming per rivolgerci ad una linea di prodotti maggiormente indirizzata a scenari d'uso lavorativi più comuni, ovvero la gamma Aspire. Acer ha rinnovato il suo Aspire 7 equipaggiandolo con CPU AMD Ryzen 5000 mobile e GPU sino alla GeForce GTX 1650, mentre il display è un pannello IPS Full HD da 15,6" (rapporto schermo/superficie dell'81,61%) con supporto alle tecnologie Acer Color Intelligence e Acer ExaColor.

Tra le altre caratteristiche troviamo la possibilità di configurare il portatile sino a 32GB di RAM DDR4 e memoria di tipo SSD PCIe sino a 1TB. Il peso complessivo ammonta a 2,15 kg. Completa anche la connettività, dove troviamo porte di tipo USB Type-C (sino a 5 Gbps) e Wi-Fi 6 dual band 802.11ax, mentre la stabilità delle prestazioni è assicurata dal sistema di raffreddamento che può essere modificato in tempo reale tramite la pressione dei tasti Fn+ F, in modo da alternare la velocità delle ventole tra i pre-set silenzioso, normale o performance. Il nuovo Aspire 7 sarà disponibile da febbraio nella zona EMEA a partire da 899 euro.

ACER ASPIRE 5

Concludiamo con Aspire 5, ora equipaggiato con CPU AMD Ryzen Serie 5000 e GPU AMD Radeon RX 640. Tra le altre caratteristiche troviamo la possibilità di scegliere configurazioni sino a 24GB di memoria RAM, SSD M.2 PCIe NVMe sino ad 1TB (possibile anche acquistare una variante HDD da 2TB) e con display IPS Full HD da 15,6" dotato di tecnologia Acer BlueLightShield per ridurre l'esposizione alla luce blu.

Acer Aspire 5 ha uno spessore massimo di 17,95 mm e offre completa connettività grazie alla presenza di porte USB Type-C, Wi-Fi 6 dual band 802.11ax e multiple modalità di raffreddamento che dovrebbero garantire prestazioni costanti in tutti gli scenari. Acer Aspire 5 (A515-45) sarà disponibile da febbraio nell'area EMEA ad un prezzo di partenza consigliato di 679 euro.


21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
gianni

Alcune 5000 sono 4000 refresh che non sono state adeguatamente distribuite durante il 2020 e rinominate 5000 ma zen 2.

Aster

si

Aster

In questo periodo poco,se aspetti magari trovi il solito huawei honor,o thinkbook 13 o ideapad5,sempre amd.

Aster

Ma la serie swift?

LoseYourself

Si ma acer tra tutti spicca in cattivo gusto.

Mauro D'Aguanno

ma sono solo io che rimango allibito dalle presunte date di uscita di possibili notebook acer a febbraio con AMD 5000?no perchè mi sembra che i 4000 se ne sono visti talmente pochi che i 5000 sembrano una chimera bah

Fulmine81

Io ho un HP Pavillion che dopo appena 2 anni ha già cacciato vari prolblemi: Cavo flat del monitor difettoso, Batteria completamente morta, e HDD che sta morendo. Vorrei sostituirlo con un buon notebook diciamo fino a 700€ di budget. Consigli?

Tx888

che marchio è PCS mai sentiti, non trovo neanche su google

Tx888

budget alto sopra 2k , basta che sia leggero e sottile

Light

Solo se è un chuwi

Davide

Gennaio 2021
GTX 1650.
Game over.

Luigi

Ragà piccolo off topic: è normale che un notebook entry level con un Celeron di fine 2019 comprato ed iniziato ad usare ad Ottobre 2020 per 5 ore al giorno a batteria oggi abbia avuto in 3 mesi di utilizzo un decadimento dell'autonomia di questo tipo, con la batteria dalle 9 ore che faceva alle attuali 5?

Sherthes

Ah, "la scheda tecnica ci conferma che saranno proprio le varianti AMD a posizionarsi su prezzi di listino più elevati", che amaro risveglio per Intel. https://media0.giphy.com/me...

Aster

Gigabyte aero 17,Razer Blade Pro 17,dell precision 7740,

Asus ProArt StudioBook Pro,poi i soliti tonfang e clevo.xmg

Aster

dipende quando budget hai

Aster

Quello in foto sta riparando il portatile o la scheda?

Fandandi

Il mondo gaming è la fiera della schifezza, pieno di cose fatte senza un minimo di gusto.

•NiKo•

L'aspire 5 e 7 sono una inchiappettata per quello che costano

Gieffe22

pcs ionic 17 (magnesio, 2cm, 3060/3070, 17' 2k 165hz).

LoseYourself

Ma perchè si ostinano con queste linee oscene e tamarre al massimo? L’unico decente è il Triton...

Tx888

Miglior notebook 17 ultraportatile leggero?

La (mia) postazione da Creator: dal Desktop MSI al Monitor 5K Prestige

Recensione Honor MagicBook Pro, occhio ai paragoni azzardati!

Huawei Watch Fit, GT 2 Pro, FreeBuds Pro e MateBook 14 AMD | Prezzi e Anteprima

Le 10 migliori estensioni per Chrome che utilizziamo quotidianamente