Le AMD Radeon RX 6700 potrebbero arrivare solo a marzo | Rumor

05 Gennaio 2021 68

Le schede grafiche AMD Radeon RX 6700 potrebbero debuttare sul mercato solo a marzo, questo è quanto suggerisce il recente report di cowcotland che, anche se non ufficialmente, smentisce in modo netto le più recenti indiscrezioni che indicavano il CES 2021 o comunque il mese di gennaio come possibile finestra temporale di lancio di queste GPU.

In realtà - considerando che siamo molto vicini al CES di Las Vegas - negli ultimi giorni non sono emerse notizie rilevanti sulle Radeon RX 6700, prodotti che, se prossimi al lancio, sarebbero quantomeno comparsi sui vari database di benchmark sparsi per il mondo. Se a questo poi aggiungiamo il silenzio da parte di AMD e la mancanza di qualsiasi tipo di dettaglio tecnico, la tesi dei colleghi francesi non sembra poi così azzardata.


Secondo quanto riportato, le nuove AMD Radeon RX 6700 e Radeon RX 6700 XT arriveranno a fine marzo, mentre per le specifiche tecniche vengono confermati i dati trapelati lo scorso novembre. A guidare le proposte mid-range di AMD ci sarà la GPU Navi 22, proposta nelle due varianti XT e XL: la prima è accreditata di 40 CU e 2560 Stream Processor, mentre per la sorella minore Navi 22 XL non abbiamo riferimenti, si ipotizza però un chip da almeno 32 CU e 2048 Stream Processor.

Entrambi i modelli invece saranno dotati di 12GB di VRAM GDDR6, una caratteristica questa che molto probabilmente ha influito sui piani NVIDIA, corsa ai ripari con la GeForce RTX 3060 ULTRA 12GB (appena svelata da ASUS). A questo punto, se la notizia fosse confermata, non possiamo escludere che NVIDIA possa allo stesso modo posticipare il lancio della nuova RTX 3060 ULTRA, un prodotto che senza dubbio avrebbe senso, ma andrebbe a scontrarsi esclusivamente con la sorella GeForce RTX 3060 TI presentata a dicembre.

AMD RADEON RX 6700 - POSSIBILI SPECIFICHE TECNICHE

Radeon RX 6700 XT

  • GPU Navi 22 XT
  • Compute Unit (CU) 40
  • Stream Processor 2560
  • Ray Accelerator 40
  • VRAM 12GB GDDR6 (14 Gbps?)
  • Interfaccia Memoria 192 bit
  • Alimentazione 1-2 PCI-E 8pin
  • TBP 186-211W
  • Lancio marzo 2021

Radeon RX 6700

  • GPU Navi 22 XL
  • Compute Unit (CU) 32?
  • Stream Processor 2048
  • Ray Accelerator 32
  • VRAM 12GB GDDR6 (14 Gbps?)
  • Interfaccia Memoria 192 bit
  • Alimentazione 1-2 PCI-E 8pin
  • TBP 146-156W?
  • Lancio marzo 2021

68

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
autodelta156

Ah e su una TV non OLED ci sarebbero neri perfetti?

Zer1

Io giocco su tivù!

autodelta156

Monitor OLED a buon prezzo non sono ancora usciti, quindi mi sa che anche tu stai usando un monitor scemo i cui neri sono grigi sbiaditi

Kamehame

Dipende dai punti di vista.

Pietro

le console le hanno tutti i bagarini XD

Pietro

ah sto giro abbandoni il pc? il pc costa poco ed è migliore delle console! il mio pc nuovo lo faccio nel 2023 :)

wic2

quello si, diciamo che in un ambiente desktop consumi e calore *non dovrebbero* essere un problema, dove invece su un laptop al di la dei consumi, anche il calore diventa facilmente limitante per il throttling.

imho se le temperature sono un problema in un pc desktop o si è fatto qualche grossolano errore di build oppure si sta cercando di stipare un pò troppa roba in un mini itx.

Senza dubbio miglioreranno da questo punto di vista appena riusciranno a fare il salto di nodo, il pochi processori che si sono visti in giro sui 10nm sembrano promettenti (in linea con i 7nm tsmc) ma per ora sono usciti col contagocce

Mikel

Chi acquista una 3060 di certo non lo fa esclusivamente per il raytracing, ti posso assicurare, da possessore di una 3070 che il limite tecnologico per sfruttarlo è proprio la 3070. Quindi la scelta amd si fa più allettante in questa fascia e come al solito fanno a turni, come hanno fatto per la 3080/70 vs 6800/xt. Anche se i numeri sono più alti staranno li come al solito a spartirsi il mercato, console comprese.

Mostra 1 nuova risposta

Con una 1060 e un vecchio PC mi sa che rivedo i piani e aspetto DDR5 e componenti a prezzi umani. Eventualmente ripiegando su piattaforma DDR4 se i prezzi continuano a salire in maniera folle

Mostra 1 nuova risposta

Non sono onlus, la 3060 è la fascia più venduta di sempre, se nvidia le avesse in volumi, andrebbero via come il pane, e le 6700 ormai non le comprerebbe quasi più nessuno.

Ma la richiesta è talmente alta che penso non ci siano grossi problemi a vendere.

Mostra 1 nuova risposta

Come produzione producono molto meno, in base al market share basso che hanno, ma hanno spesso avuto vantaggi sul processo produttivo durati anni

Mostra 1 nuova risposta

Il 2021 sta cominciando malissimo, è già tanto se a marzo debutterà la primavera e non un inverno nucleare

Dea1993

la differenza sta per lo piu' sul calore, non tanto sui consumi che per un fisso sono secondari, pero' avere un TDP minore vuol dire meno calore da dissipare e questo e' positivo anche per i desktop

Mikel

E intanto si spartiscono il mercato, così vanno via un po’ di 3060 e poi arrivano le 6700. Ovvio, hanno fatto la stessa cosa con le 80/6800

wic2

ah quello si, da quel lato amd è parecchio avanti. Ma per un pc desktop per un utente medio non cambia molto (fa invece una gran differenza su notebook)
Era per dire che non escludo a priori di restare su intel, ma devono assolutamente sfornare qualcosa di competitivo altrimenti AMD col nuovo soc, nuova architettura e processo a 5nm se li mangia

francesco

I prezzi sono fuori da ogni grazia divina, mi sto facendo PC da 1000€ e sono riuscito a recuperare una 2060 a 300 da Amazon warehouse... Dovrebbe arrivare domani spero sia in buone condizioni.
Ho cercato anche delle 1660ti ma si trovano tutte a più di 350€
Amd non pervenute.

Dea1993

come performance non sono troppo indietro, anche se i 5000 hanno dato una bella mazzata (non me l'aspettavo) cio' in cui sono molto indietro e' il TDP , mediamente a parita' di performance hanno TDP superiore

wic2

eh si, mi conviene aspettare per fare l'upgrade più sostanziale possibile con la minor spesa possibile.
Ti dirò se si guardano i numeri, intel non è così messa male, ne a performance ne a prezzi. Sono realmente un pochino indietro a livello di produttività multicore, ma se non serve tutta la potenza bruta possibile sono ottime cpu (serie 10 soprattutto) e in gaming sono li, anzi se stiamo vedere hanno performance più consistenti.

E questo sempre sul loro vecchio processo -che poi sia paragonabile ai 7nm di tsmc poco importa, è sempre un processo vecchio di generazioni per loro. La 11th gen promette bene ma non stanno uscendo, giusto qualcosina in ambito laptop

Dea1993

ah si allora se sei su intel ti conviene resistere forse, fino alla prossima generazione con i nuovi soc e vedere anche se intel si risveglia dal letargo, cosi' magari anche i prezzi riprenderanno a scendere

wic2

io al momento sono su intel quindi dovrei anche cambiare scheda madre e ram, la spesa inizia a farsi grossa e non sono sicuro che riuscirei ad assemblare un pc che reggerà bene i 1440p a 140hz per i prossimi 5 anni.
L'ideale sarebbe saltare ancora questa gen di cpu e gpu e puntare al prossimo soc AMD (con tutte le sfighe della prima gen di un nuovo soc ma dovrebbe comunque darmi opzioni di upgrade in futuro)

Emiliano Frangella

Come produzione e distribuzione Amd è sempre stata indietro...ora di più.
E poi tutte linee e catene piene

Mikel

Beh, secondo te perché?

Dea1993

sicuramente dipendera' anche da come tiene botta l'hardware attuale.
io pensavo proprio di spingere ora, per poi resistere anni invece di prendere subito tutto nuovo con l'uscita delle ddr5.
che ne so, compro quest'anno un 5600x, una 6700xt, per i prossimi 5 anni sto a posto, cosi' poi cambiero' tutto in blocco, ma nel frattempo avro' sfruttato al massimo l'hardware attuale.
bo non so... sicuramente ora, e per i prossimi mesi, non compro niente, a parte nuova ram, perche' ho dovuto restituire 2 moduli visto che uno dei 2 aveva un errore (dopo circa 2 anni) nel memtest, quindi appena mi arrivano i soldi del rimborso prendo 2 moduli da 8GB cosi' da tornare a 16GB (prima ne avevo 4x4GB, quindi sono rimasto con 8GB di ram)

TheFluxter

Solo la Ps5? Mettici anche un Xbox One Series X

wic2

Anche io sono nella stessa situazione, potrei stravolgere le prestazioni del mio pc ma con una spesa insensata.
Mi accontenterò di giocare in 1080p alla maggior parte dei giochi finche non vedrò un trend al ribasso in questi prezzi.
Anche se AMD sembra che abbia smesso di competere al ribasso sia lato CPU che GPU. comunque ad un certo punto i prezzi dovranno fisiologicamente calare grazie alle maggiori disponibilità.

E a quel punto ne approfitterò per rifare tutto assieme, inclusi psu, case ecc. Quasi tentato di provare a tenere duro fino alla prossima piattaforma amd potenzialmente con ddr5

Dea1993

si infatti, ho solo il rimpianto di aver preso, per risparmiare, il modello da 4gb (anche se con le memorie a 2000MHz quindi uguale al modello da 8GB), per il resto ancora questa 580 va bene.
quest'anno al massimo cambiero' cpu con un 5600x per sostituire il 2600, boo vedro', attualmente non sento troppo l'esigenza di sostituire cose.
la 6700xt la valuterei solo se i prezzi saranno decenti.
comunque mi fa girare parecchio le scatole che nel 2016 sono uscite a 200 euro gpu come la 480, e oggi sotto i 400 di listino non si trova praticamente niente.
e per l'epoca una 480 era stato un netto passo in avanti, performance vicine ad una 980 che costava il doppio, idem per la 1060, invece adesso, per avere un incremento prestazionale, devi spendere parecchio di piu' (ma gia anche con le inutili rx5000, gtx16XX e rtx2000, tutte gpu che a parita' di prezzo non miglioravano performance, ma solo i consumi, e per avere un bell'incremento prestazionale dovevi spendere ben piu' rispetto le vecchie gpu

wic2

Questo è veramente un brutto momento per cambiare GPU e non lo consiglierei se non è strettamente necessario.
Quest'anno oltre ai vari problemi di produzione causa covid, entrambi amd e nvidia non hanno messo in conto il successo che questi prodotti avrebbero avuto nonostante il periodo di crisi e hanno sottostimato di parecchio le allocazioni per la produzione.
Considerando che samsung e tsmc hanno tutto prenotato per parecchio tempo, credo che bisognerà aspettare fine 2021 o inizio 2022 per veder uscire dalla produzione numeri decisamente più consistenti, con conseguente abbassamento dei prezzi. Considerando che già non sono super allettanti ai prezzi di "listino" e che per un pò si troveranno a prezzi decisamente maggiorati.
E ho poca fiducia nella dispobibilità dei prodotti amd perchè devono dividere le allocazioni tra cpu, console e gpu (che sono il prodotto di minor successo)

irondevil

potrebbe arrivare anche a marzo 2022 a quel prezzo prenderei sempre la 3060

T.Bombadillo

Quando la gente dice bitcoin intende criptovaluta in generale

Jared Vennett

Mi sa che deve ristudiare l'argomento

Emiliano Frangella

Che tristezza....4 mesi dopo la diretta rivale

lamer house

scusa luca ma mi sa che di mining non ne sai abbastanza .. ho sempre minato GPU e Asic , ora se hai tante GPU 3080 o 3090 fai ancora su varie monete

NaXter24R

Il prezzo è legato alla disponibilità.

Dea1993

che non si trovano neanche le console xD

Dea1993

l'ho notato pure io... la 5600xt e' passata da circa 300 euro ad oltre 400 euro.
il punto e' che secondo me ora come ora c'e' una grandissima richiesta di schede video, le disponibilita' sono scarse, e allora quelle poche che ci sono, le mettono a prezzi molto elevati

Dea1993

con una 580, non so se prendere una 6700xt, oppure aspettare direttamente navi 3, e tirare avanti un altro anno... vedro' in base ai giochi che voglio fare... se la 580 dovesse reggermi ancora bene, senno' pazienza prezzi e disponibilita' permettendo mi prendero' la 6700xt

Mikel

Bene, arriveranno due rx, una 6700 e una 6700xt, due, nr.2

Dea1993

quindi un rumor che scmentisce un altro rumor, e per questo sono stati fatti 2 articoli con zero fontamenti, ottimo

Frazzngarth

Marzo di quale anno?

Luca Lindholm

Che non c'entra niente, perché il BitCoin non è mai stato minabile con le GPU (e dalla fine di quest'anno, nemmeno gli Ethereum classici lo sanno più).

Esticbo

Perfetto così arrivano prima le 6500

Pip

Implying le TV hanno l'accuratezza di colori e il contrasto di un buon monitor

Pip

Semplicemente c'è una domanda assurda di schede a cui i produttori non riescono a stare dietro, quindi chi le vende aumenta il prezzo perché tanto ne hanno poche e qualcuno che le compra lo trovano comunque.

Luca

Utente A vuole comprare la nuova RTX 3070/80/90 o la nuova Radeon 6800/6900. Non ne trova, perché sono abbastanza introvabili e quelle che si trovano vanno a prezzo maggiorato perché domanda/offerta funziona così.
Utente A non vuole aspettare più e compra una 2080 o una 5700. Tutto ciò è successo da Ottobre in poi, le schede vecchie sono fuori produzione ergo sono finite, ergo prezzo maggiorato perché domanda/offerta.

Luca

Bello. Ma le già presentate 6800 e 6900 invece?

Fandrea

ringrazia i minatori di bitcoin..

Zer1

Piuttosto semplice, ci si vanta dei 120fps o più e poi si gioca su pessimi display, il vero gaming é su TV.

I-lorenzo PRESTIGIOSO CAMPIONE

non se ne trovano

Zer1

Ecco l'ennesimo pcista che avrà speso 2k di PC, per giocare sul suo schermino sbiadito.

Francesco

Ma a proposito di schede Video, qualcuno sa giustificarmi l'aumento dei prezzi???

ieri mi sono messo a ricontrollare la lista delle GPU che avevo messo insieme nell'ottica di farmi un PC nuovo tutto AMD. Beh è possibile che 5600, 5700 e 5700 XT costino tutte più di 150€ oltre il prezzo che avevano a Maggio/Giugno!!?!?!

Davvero una roba da matti....

Recensione Samsung Galaxy Book Pro 360, convertibile super sottile e leggero

Recensione Intel Core i7-11700K: potenziale nascosto, ma occhio ai consumi

Recensione ASUS ROG Zephyrus S17, tanta roba ma che prezzo!

Recensione GIGABYTE RTX 3080 Ti Vision OC: il giusto mix tra prestazioni e design