Intel Core i9-11900K: Boost sino a 5,3 GHz, prime conferme sulla gamma Core 11a gen

14 Dicembre 2020 95

I processori Intel Rocket Lake-S potrebbero arrivare prima di quanto pensiamo, molto probabilmente a gennaio e non a marzo come si pensava fino ad ora. I continui avvistamenti del nuovo top di gamma Intel Core i9-11900K sono una buona indicazione a tal proposito in quanto non avrebbe molto senso svelare le prestazioni di un prodotto 4 mesi in anticipo rispetto al lancio, soprattutto se guardiamo alle dinamiche del mercato in questo particolare periodo.

Stando alle ultime indiscrezioni trapelate dalla rete, Intel avrebbe almeno 4 nuovi processori Rocket Lake-S divisi per fascia di prezzo e, molto probabilmente, con ulteriori varianti a basso TDP e senza moltiplicatore di clock sbloccato. I modelli in questione sono per la precisione:

  • Intel Core i9-11900K
  • Intel Core i7-11700K
  • Intel Core i5-11600K
  • Intel Core i5-11400

Secondo quanto riporta il leaker harukaze5719, la proposta Intel Rocket Lake-S non sarà così diversa da Comet Lake-S (Core 10a gen), fatta eccezione per il modello di punta che passa da 10 core/20 thread a 8 core/16 thread. Il Core i9-11900K 8 core/16 thread avrà una frequenza base di 3,5 GHz, Boost All-Core 4,8 GHz e Boost Single Core a 5,3 GHz, in linea quindi con il suo predecessore Core i9-10900K; anche i parametri PL1 e PL2 (Power Level) sono in linea, rispettivamente con valori di 125W e 250W.


In linea di massima notiamo che le frequenze di picco dei modelli Core 11a Rocket Lake-S sono circa 100 MHz inferiori rispetto a Comet Lake-S, tuttavia, grazie l'utilizzo dell'architettura Cypress Cove, l'IPC delle nuove CPU dovrebbe migliorare almeno del 10%. Questa combinazione dovrebbe permettere a Intel di riprendersi lo scettro di CPU più veloce nel gaming, attualmente in mano al Ryzen 9 5950X. Gli ultimi benchmark trapelati sul database di Ashes of The Singularity sembrano andare proprio in questo senso; Core i9-11900K risulta circa il 10,5% più veloce in questo benchmark rispetto al Ryzen 9 5950X, mentre ovviamente non ci sarà storia nel multi-threading dove Intel praticamente offre la metà dei core. A questo punto quindi non ci rimane che attendere ulteriori sviluppi, sarà molto interessante vedere quale sarà la politica prezzi dell'azienda di Santa Clara.


95

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
pollopopo

nessuna prova... fa bip o se hai il display sulla mobo te lo scrive, l'oled sulla mobo non si trova quasi mai....una chicca di poche e vecchie mobo per oc al banchetto...

Davide

Sarebbe interessante fare una prova

pollopopo

chi sa quando fanno un bel ryzen a basso consumo e costo per server casalinghi....

pollopopo

non esageriamo...nessuno in utenza domestica ci guarda se il pc consuma 50w in più in carico massimo...non impatta in bolletta....se fosse un server sarebbe diverso....

però quei 50w significano più calore, mobo più costose, più rumore, più silicio ecc... e questo conta

pollopopo

non disabilita..non lo fa...la gpu fa il render...sempre....non si avvia un pc senza vga

pollopopo

un pc con os normali senza vga non supera il boot...non può elaborare il video...il cloud è tutta n'altra cosa... è il tuo pc che elabora la parte visuale...diversamente è richiesta una vga ugualmente

non puoi fare un pc senza una vga....anche quelli con 1000000 cpu hanno almeno una vga

pollopopo

senza una vga integrata o no il pc non avvia un fico secco... non parte nemmeno il so...nulla di nulla

Luigi Terrasi

Wow, con l'undicesima generazione sarà aggiunto il supporto a memorie ddr4 3200, amd arriva abbondantemente oltre 4000 qualcosa del genere se non sbaglio, amd utilizza già da 2 anni il pcie 4.0, intel lo aggiungerà ora, oltre al solito processo produttivo 14 nm arcaico.... dopo 30 anni di processori intel utilizzati da mio padre prima e da me poi, intel si merita solo una gran pernacchia PRRRRRR.... Attualmente utilizzo un core 2600k, ma credo proprio sia giunto il momento di cambiare cpu ma soprattutto passerò ad amd

T. P.

no, no! :)

Ekifi

Anche il 10700 a 330 fa abbastanza gola.

Ekifi

Forse ti è sfuggita la parte dei 120 Euro in meno

bhora
StuartPot

Sì certo funziona così la concorrenza, ma è reciproca.
Se intel ha venduto processori uguali per anni è colpa di amd che non faceva concorrenza.
Se non fosse per intel credi che amd continuerebbe a migliorare i processori così velocemente?

NaXter24R

Vero, ma non è solo una questione di consumi.
Molte mobo sembrano buone ma in realtà son delle ciofeche. Ci son molte mobo che sono degli specchietti per le allodole, con le lucette, il wifi e le scritte "gheiming".

Adesso, se tu metti una CPU che fa ste botte di consumi per poco tempo, e quando lo inizi a tirare va su di frequenza, i VRM ti devono star dietro, e scaldano. Su mobo più economiche come ti dicevo, usano VRM del piffero, uniti ad una dissipazione più estetica che pratica. A questo aggiungi che molti si ostinano ad usare degli AIO, che limitano ulteriormente l'aria che va a raffreddare i VRM ed ecco che ottieni una bellissima frittata.
A meno che uno non sia interessato nell'overclock, difficlmente punta su una mobo più solida, anche perchè giù una scarsa ti costa sui 200€. Semba una cosa banale, ma non lo è, e con ste CPU che iniziano a consumare così tanto, e con così tanti core, dei VRM degni son diventati una necessità

Pip

Una cosa che gli overclocker dimenticano sempre di specificare sono i consumi.
Secondo me è uno dei dati più interessanti di tutto il processo

Pip

Già riescono a malapena a competere con questi consumi, figuriamoci se saranno mai disposti ed essere totalmente surclassati.
Possono farlo perché i consumi sono l'ultima cosa che l'utente medio in cerca della CPU "più potente" controlla. È un dato che al pubblico generale di solito interessa ben poco, perché pensa "che saranno mai 100W in più, tanto la bolletta non la pago io".
Noi sappiamo che il costo della bolletta è proprio l'ultimo dei problemi di un consumo altissimo, ma molte persone no, quindi se ne fregano.
E intel spera proprio in questo

Non credo si avvi proprio.

Sei un razzo! :D

giuseppe

Da quello che ho visto scalda come il ryzen 5 3600 ,ma consuma un po' di più ....in ambito gaming per come stanno le cose adesso l'i5 vince a mani basse

T. P.

però ho letto, se ben ricordo, che comunque scalda di più e il 3600 resta preferibile...
confermi la cosa?

Venom

Per questo nell'articolo non c'è scritto

nutci

Tofu > Guanciale

Maurizio Mugelli

per il momento mette "solo" 8 core per ogni chiplet, il trucco sta nella modularita' che permette di mettere piu' chiplet (fino ad 8 negli epyc) per ogni processore.

Maurizio Mugelli

https://uploads.disquscdn.c...

giuseppe

Per adesso l'unica CPU buona di Intel è l'i5 10400f che costa 120 euro meno del ryzen 3600 e va poco di più,tutto il resto è poco appetibile

Maurizio Mugelli

le sessioni remote sono in streaming quindi tutto il carico gpu lo deve computare il tuo pc, non quello su cui fai streaming il che vuol dire che ti serve qualcosa che compti come una gpu.

a parte questo windows 10 non e' proprio fatto per essere usato Headless, potresti risolvere lanciandolo in una VM da linux o windows server ma mi sembrano complicazioni inutili.

velvet27

OT
Per chi fosse interessato, vendo un Lenovo 14 pollici con ryzen 4500u

faber80

no, che mangi carbonara vegana.

nutci

Quindi a sto punto per fare il fico con i miei amichetti nerd al parcoggiochi di fronte all'università cosa devo dire, che ho un M1 (Apple), un AMD o un intel?

Repox Ray

Sarà perchè il sw non vede "GenuineIntel" non abilita nemmeno le SSE...
(ai veterani questo dovrebbe ricordare qualcosa)

Repox Ray

Hai dimenticato due ++

Repox Ray

Modalità Pentium4

Repox Ray

+1

Repox Ray
Questa combinazione dovrebbe permettere a Intel di riprendersi lo scettro di CPU più veloce nel gaming, [..] mentre ovviamente non ci sarà storia nel multi-threading dove Intel praticamente offre la metà dei core.

Beh e nel gaming conta solo la potenza in single thread?

kanna mustafa

No ma tanto non lo uso per il gaming a meno che gli AIB facciano "6500xt" e rtx" 3040 " a singolo slot ( non ci sta niente altro nel silverstone ML05B :D ) ,volevo solo una cpu decente con GPU integrata che posso mettere in un mini pc riutilizzabile per altri usi a parte salotto

Dr_Home

Si si fin la son riuscito a fare tutto. La mia preoccupazione è dovuta al fatto che la mobo possa disabilitare il render grafico perché non trova una GPU

Davide

Se sei sulla stessa rete e hai la porta aperta puoi usare il client di accesso remoto mettendo l'IP della machina come destinazione

Dr_Home

Parlando con un altro utente penso proprio che non si possa fare

Dr_Home

Pensandoci bene, non credo che sia fattibile! Peccato.

In sostanza, se non hai un 'visualizzatore' non vedi nulla.
Poi chiaro che tutta l'elaborazione lato cpu è remota, la gpu non fa altro che farti vedere che fa la sessione remota dell'altra macchina.
Questo sempre se ho inteso bene il tuo quesito.
;)

Dr_Home

Se non fosse per AMD ad oggi avremo ancora 4 core (i7) e 2 core (i5).
LOL.
Ricordo, come se fosse ieri, la presentazione all'ultimo minuto dell'i9 come contro-offensiva ad AMD qualche anno fa!

Esattamente. ;)

Dr_Home

Boh. Ipotizzo che la CPU prepari i frame per la GPU ma questi non vengono renderizzati in locale ma in "remoto" dall'host con cui mi connetto.

In pratica vorrei una specie di server CPU-centrico e di tanto in tanto voglio anche collegarmi con una sessione "remota" con il portatile (win10 NON lagga molto in "remoto")

Fonderie?
No, pigrizia nel voler progettare qualcosa di meglio. ;)

Bravo! per tutta una serie di motivi. ;)

Dr_Home

AMD le mette solo nella APU :(

Ma se la scheda grafica la hai discreta sulla macchina locale, non hai alcun problema.
;)

Davide

In teoria sì, funziona. É lo stesso principio per cui riesci ad entrare in TDP sulle macchine in Cloud

Giulk since 71'

In realtà ho il 10400 liscio in quanto l'F ( senza scheda video integrata ) quando sono andato a comprarlo non era più disponibile xD

Comunque io lo tengo dentro un case grande, un corsair carbide 600Q e lo raffreddo con una ventola ARCTIC Freezer 7 X CO, è una ottima cpu, fatti un giro sul tubo e vedrai che in gaming va meglio di un ryzen 3600 e oltre, per 170 euro su Amazon non puoi chiedere di meglio, poi scalda pochissimo, giocando a Cyberpunk arrivo sui 50/53 gradi massimi

La (mia) postazione da Creator: dal Desktop MSI al Monitor 5K Prestige

Recensione Mac Mini Apple Silicon M1, ho QUASI sostituito il mio desktop da 2K euro

Recensione HONOR Router 3: il miglior Router Wi-Fi 6 qualità/prezzo

Apple Silicon è il futuro di Apple: da desktop a smartphone, andata e ritorno