Intel Ice Lake-SP: spunta un nuovo processore a 36 core/72 thread

08 Dicembre 2020 31

Mentre l'attenzione è ormai rivolta alle prossime generazioni di chip Rocket Lake e Alder Lake, Intel sembra aver affinato ulteriormente la già collaudata architettura Ice Lake, la prima dell'azienda ad utilizzare il processo produttivo a 10nm. Ice Lake non è nata nelle migliori circostanze, il primo nodo produttivo Intel a 10nm non si è dimostrato tra i migliori in quanto a resa, con i risultati che tutti abbiamo visto e che hanno portato al "riciclo" di Skylake e della tecnologia a 14nm.

La new-entry sul database di Geekbench 5 è un inedito processore Intel che, guardando alle caratteristiche (cache in primis), dovrebbe essere un nuovo modello Ice Lake-SP (CPU Server quindi), un engineering sample equipaggiato con 36 core/72 thread che, senza troppi giri di parole, dovrebbe essere un'ultimo tentativo di Intel di recuperare gap su AMD e sugli EPYC "Rome" capaci invece di offrire sino a 64 core/128 thread.


La CPU ha una frequenza base di 3,6 GHz ed è dotata di 45 MB di cache L2 e 54MB di cache L3 condivisa, un netto passo in avanti rispetto ai modelli a 28 core proposti dall'azienda di Santa Clara. Quello che sembra a tutti gli effetti un nuovo Xeon, è installato su un server ASUS in configurazione dual-socket, portando il totale dei core a 72 e 144 thread grazie al supporto Hyper-Threading.

Quanto al risultato, per quanto possa essere indicativo, il sistema in questione fa segnare 946 punti in single-core e 35.812 in multi-core, un punteggio niente male che però vede la piattaforma Intel decisamente indietro a una piattaforma analoga AMD Epyc 64 core/128 thread, che si attesta a circa 1.000 punti in single-core e 46.000 in multi-core, questo nonostante i 16 thread di differenza.


31

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
DeeoK

Ma come si può paragonare un prodotto server con uno consumer. Solo la scheda madre di questi prodotti costa quanto un MacBook.
Io boh...

Archer Legend

ma tu sei limitato.
Prendi m1 e buttalo su cinebench, prendi uno xeon e buttalo su cinebench ed il multi core diventa 6x o più di differenza mentre su geekbench sono 3 stupidi punticini

Archer Legend

ma basta la smetti di spammare lo stesso commento?
Te lo spiego bene: geekbench fa carichi che non sono impiegati in nessun ambito e sono pure carichi brevi che se già non vanno proprio bene per i benchmark sugli smartphone figuriamoci i computer.
Seconda cosa se apple ci ha messo 8 core vuol dire che con quella architettura non ci arriva a 16 o 20 senza cambiarla in qualche aspetto.
Terza cosa i tuoi conti sono carta straccia per il semplice motivo che i core e le prestazioni non scalano linearmente e non se ne possono aggiungere all'infinito perchè i consumi scalano esponenzialmente, i clock si abbassano esponenzialmente superato il valore soglia dell'architettura e peraltro si iniziano ad introdurre seri problemi di lantenza tra i core che quindi richiedono un architettura diversa con una struttura diversa, ribilanciamento della cache, ribilanciamente delle pipeline, possibilmente ribilanciamento degli interconnect tra i core ecc... rispetto alla attuale architettura di m1.. ma tu continua la tua fanta informatica.

Eh si.. se apple mettesse 256 core nella gpu di m1 andrebbe come una 4090 ti xt strix XD

Kamgusta

Per non parlare dell'ecologia in più!11!!1

Archer Legend

Quindi stai paragonando una cpu server x86 con set di istruzioni complesse con un processore con set di istruzioni semplici e stai pure usando geekbench come metro di comparazione e facendo calcoli a caso su ipotetici core?
Ma sei un grande, si vedene che te ne intendi di computer da ieri.
Ma io dico ma come fai ad essere così pirla

Archer Legend

Mi fate ridere voi che fate i conti su geekbench, noto test già inutile su smartphone figuriamoci qui

Archer Legend

Ma basta! Va bene che vi siete messi a fare articoli su computer ieri, ma lo volete capire che geekbench è un benchmark di m.. specialmente su pc!

Marco Olisteri
Marco Olisteri
Marco Olisteri
Marco Olisteri

Ma puoi paragonare un SoC Octa-Core (4+4) dedicato alla fascia base e mobile con consumi da nemmeno 1 lampadina con un processore 36-Core (36) dedicato ai data center con consumi da centrale nucleare?

In ogni caso, seppur sono esattamente l’opposto l’uno dall’altro, in Single-Core:

Intel 32 Core = 946
M1 8 Core = 1.700

Quindi come potenza a singolo Core non è che questo processore Intel entusiasma... raggiunge potenze esorbitanti per il numero dei Core, ma qua per raggiungere e oltrepassare del 36 Core di Intel, all’M1 gli basterebbe anche lanciare la sola variante a 28 Core (24+4) per oltrepassarlo.

P.S. Apple ha a piano un 32-Core per l’iMac Pro!

Kamgusta

L'Apple M1 fa il doppio in single core!11!11!!

thinking_about
Anto

Sono alla canna del gas.

Pistacchio

Non posso vociare

Pistacchio
faber80

e qui conta soprattutto il multi, dove ovviamente epyc fa tabula rasa.
questi 10nm non hanno cambiato nulla per intel.... e amd già lavora con i 5nm.

Egidiangelo
AnalyticalFilm

Vai Pista', sei il king delle case popolari! Ma che ne sanno loro...

enel ringrazia

STAFF

Puoi dirlo forte pistacchione.

Pistacchio
gianni polini

Non so.
Penso che Intel dovrà fare molto di più per non perdere terreno.
Parte da una posizione di assoluto dominio nel campo desktop laptop, ma secondo me ha perso stupidamente il treno mobile..che sarà sempre più il futuro (stiamo assistendo al tramonto degli smartphone per come li conosciamo)

DefinitelyNotBruceWayne

Occhio che 14++++++++++++++++++++, 10 nm, 7 nm o 5 nm sono solo nomi commerciali.

Hey Siri

Ho visto ora

Lucano

si si hanno fatto anche un articolo

Hey Siri
Luca

Ancora nessuno che "Ma M1 fa il doppio in single core"? No? Passo più tardi...

Felk

"I 10nm e Intel sono nemici per natura! Come i 7nm e Intel! Come i 5nm e Intel! ... Dannata Intel! Ha rovinato in mercato delle CPU." Semi cit.

davide

Non c'è manco da commentare,

Il tutto si commenta da solo :

" per quanto possa essere indicativo, il sistema in questione fa segnare 946 punti in single-core e 35.812 in multi-core, un punteggio niente male che però vede la piattaforma Intel decisamente indietro a una piattaforma analoga AMD Epyc 64 core/128 thread, che si attesta a circa 1.000 punti in single-core e 46.000 in multi-core, questo nonostante i 16 thread di differenza. "

Alessio Ferri

Intel e 10nm si odiano. E' proprio in natura: quando un nodo di 10nm incontra un ingegnere Intel lo divora e lo usa per la poltrona di pelle umana del mega direttore dei 10nm

Recensione GIGABYTE RTX 3080 Ti Vision OC: il giusto mix tra prestazioni e design

Recensione Surface Laptop 4 AMD Ryzen: buon lavoro, Microsoft!

Come fare Animazione 3D: i consigli dei professionisti

Recensione NVIDIA GeForce RTX 3070 Ti