Radeon RX 6800: batte GeForce RTX 3070 nei primi test e vola a 2,5 GHz in OC

16 Novembre 2020 57

Radeon RX 6800 rappresenta il modello più economico della linea Radeon RX 6000, le più recenti schede grafiche di AMD basate su architettura RDNA2, disponibili per l'acquisto a partire dal 18 novembre (RX 6900 8 dicembre). Come le Radeon RX 6900 XT e Radeon RX 6800 XT, anche la RX 6800 "liscia" utilizza 16GB di VRAM GDDR6 e una GPU Big Navi RDNA2, ma a differenza delle sorelle maggiori monta un chip Navi 21 meno potente (Navi 21 XL) dotato di 60 Compute Unit (CU), il tutto con un TBP che passa da 300 a 250 watt.

Con un prezzo di listino di 579 dollari, la Radeon RX 6800 si candida come diretto avversario della GeForce RTX 3070 (Recensione) presentata a fine ottobre, a quanto pare con prestazioni che potrebbero risultare al pari o superiori alla proposta di NVIDIA.


Questo è quanto emerge anche dagli ultimi benchmark trapelati sul database di Basemark dove la Radeon RX 6800 "liscia" fa registrare un punteggio che va da 13846 a 14635 punti; nella stessa classifica, la GeForce RTX 3070 è presente con un punteggio di 13662 punti.


La scheda non viene rilevata perfettamente e associata alla serie Radeon RX 6900, tuttavia nel dettaglio dei driver si può chiaramente leggere Radeon RX 6800. Sempre nei dettagli, relativi questa volta alla configurazione hardware, notiamo inoltre che la GPU è stata affiancata a un Ryzen 9 3900X su scheda madre MSI X570, un binomio che - almeno al momento - non prevede il supporto per la tecnologia Smart Access Memory.


Il risultato di 13846 punti del primo benchmark quindi non dovrebbe essere particolarmente viziato, mentre il secondo a 14635 punti potrebbe indicare che la GPU sia stata overcloccata. A questo proposito, pare che la Radeon RX 6800 non sia molto distante rispetto alla sorella maggiore Radeon RX 6800 XT, offrendo ottime potenzialità di overclock con risultati oltre i 2500 MHz.

Un'ulteriore conferma su questa peculiarità arriva dall'ormai noto CapFrameX che pubblica in anteprima uno screenshot relativo a uno stress test della Radeon RX 6800 overcloccata a una media di 2532 MHz. Nell'immagine, che si riferisce a un breve test di 60 secondi, notiamo una frequenza GPU che oscilla tra i 2462 e 2553 MHz, con temperature di 60/63 °C e consumi di picco che toccano i 269 watt.

Risultati a dir poco ottimi quindi anche per Radeon RX 6800 che, oltre all'overclock, può contare anche sul supporto Smart Access Memory che ottimiza ulteriormente le prestazioni (sempre su piattaforma AMD). A due giorni dal lancio, non abbiamo ancora informazioni sul prezzo che questa scheda avrà in Italia, secondo i primi avvistamenti sul mercato finlandese però potremmo essere di fronte a una scheda che non costerà meno di 700 euro, almeno inizialmente e soprattutto per quanto riguarda i modelli custom più elaborati.


57

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gianluca Esposito
Ni88aWarrior

In realtà in ray tracing la 6800 sembra essere un 20% avanti rispetto alla 3070 in shadow of the tomb raider, inoltre si dice che il super resolution di amd dia risultati visivamente un pelo peggiori del dlss ma con prestazioni migliori

Just.In.Time

E tu quanto devi essere idiota?

Castoremmi

Non sapevo dei refresh grazie

Arale's Poopoo

"peccato che nvidia ha venduto sempre meno GPU negli ultimi 4 anni"

Certo, infatti nel 2017 e nel 2018 non ci sono stati problemi di fornitura di GPU a causa del mining, nonostante queste fossero in stock poco prima, inducendo sia AMD che Nvidia ad aumentare la quantitá di gpu prodotte.

"ma a costi superiori e guadagnandoci più o meno uguale. qiondi hanno aumentato i margini"

Le cose son due: o ci guadagnano piú o meno uguale oppure aumentano i margini.

"che a questa tornata hanno tagliato alla metà"

E infatti non sai di cosa parli.
Nvidia stessa ha SEMPRE dichiarato che i 12nm di TSMC non le permettevano di avere prezzi piú bassi e che per ogni wafer che veniva stampato, la quantitá di chip non usabili era molto alta. E questo é il motivo principale che ha portato alla nascita delle Super, per cui tutti gli acquirenti delle schede "normali" si sono giustamente arrabbiati.
Avevano anche sempre detto che avrebbero lasciato i 12nm il prima possibile e avrebbero abbassato i prezzi, che é quello che hanno fatto.

In ogni caso, stando a quanto dicono gli analisti, le GPU spedite nel quarto trimestre del 2018 erano inferiori di quasi il 4% rispetto allo stesso trimestre del 2017, questo nonostante il fatto che a fine 2017 ci fossero giá problemi a trovare le schede per il mining, quindi é lecito presupporre che rispetto a fine 2016 la quantitá di schede spedite sia aumentata, e il market share di Nvidia é aumentato.

Quindi:

1 - La quantitá di GPU spedite negli ultimi 4 anni é aumentato;
2 - Il market share di Nvidia nel gaming nel 2018 (stando a steam) era piú alto che nel 2016;

Nvidia vende meno schede di prima. Oooooooooooook.

B!G Ph4Rm4

A me non sembra affatto penso. Certo è che non è questione di miglioramento ma di quanto ne usi, man mano che crescerà la potenza disponibile se ne userà sempre di più

Andrea Macor

l'RT è una cagata pazzesca e se non lo cambiano radicalmente è solo fumo negli occhi. Te lo dice uno che con il vero raytracing ci lavora da 20 anni. L' RT di invidia applicato ai giochi per ora è penoso ed imbarazzante.

kanna mustafa

Per quello Asus e MSI stanno facendo B450 refresh con VRM migliori e features nuove , si B550 non è compatibile con 2000 ( pessima idea di AMD ma fatta probabilmente per non rubare troppe vendite alle X570 )

CinoCv

Pensare che avevo aspettato proprio questi lanci per cambiare GPU/CPU dato che ho un 2600x (non il top, ma con la gpu che ho non fa di certo da collo di bottiglia) e una ormai anziana GTX 980. pensavo di puntare ad una combo 5600-3070/80 ma se le premesse sono queste siamo in alto mare (per disponibilità e prezzi lievitati)

la verità rende liberi

peccato che nvidia ha venduto sempre meno GPU negli ultimi 4 anni, ma a costi superiori e guadagnandoci più o meno uguale.
qiondi hanno aumentato i margini (che a questa tornata hanno tagliato alla metà).

la verità rende liberi

ma con chi chiacceri di solito?
coi ragazzini dell'asilo?
in HPC i processori matriciali sono valevoli.
è nel gaming che non servono a nulla e si sono dovuti trovare un'applicazione per usarli (tra l'altro male, in maniera marginale, e con un uso blando, tanto che se ne può fare tranquillamente a meno, come dimostra il fatto che DLSS su Control era su cudacore e non tensor core).

Castoremmi

Per la gpu sicuramente aspetto la prossima generazione.

Lato CPU non so se riesco a resistere ancora ahaha

Castoremmi

Le b450 però dice siano pessime come qualità e le b550 forse non sono compatibili con la serie 2000 se non mi sbaglio (non so se sia necessario cambiare BIOS)

Arale's Poopoo

Purtroppo non ho la sfera di cristallo e non so se la situazione migliorerá.

A quello che vedo, vivendo in germania noto che l´ultimo stock di 3070 che é stato distribuito sta tenendo botta da una settimana. Quelle piú "golose" sono andate a ruba, le altre sono ancora disponibili ma le vendono pian piano.

Mentre per le 3080 la cosa é rimasta pressoché identica: sono arrivate e sparite in 24 ore.

Ma, va detto che generalmente le scorte passano prima per la Germania per questioni territoriali e potrebbe tranquillamente essere che siano rimaste quasi tutte qui (é piú economico spedire in germania e poi dove serve piuttosto che ovunque).

Le scorte forse miglioreranno un pochino, i singoli che fanno leva gonfiando i prezzi spariranno lentamente, ma i prezzi d´acquisto rimarranno imho questi finché le scorte non miglioreranno parecchio. E siccome siamo in piena pandemia, qui probabilmente non si tratta della produzione che raggiunge la domanda, quanto del contrario (purtroppo).

Non mi è sfuggito. E' un invito a non mollare. ;)

Lupo Alberto

C'è un benchmark in Time Spy in cui la 6800 va +20% della 3070 in RT.

Lupo Alberto

Dormire sugli allori? Ti è sfuggito che già l'anno prossimo arrivano Zen 4 e RDNA 3?

Lupo Alberto

C'è un bench di Time Spy in cui la 6800 sta il 20% avanti alla 3070 in RT.

B!G Ph4Rm4

Principalemente fànboy AMD, che come tradizione vuole criticano e sbeffeggiano un qualcosa introdotto da NVIDIA che poi AMD puntualmente 1 o 2 anni dopo introduce nelle sue schede. Vedi RT e altro.
Ovviamente vale per tutti i marchi e vale anche il contrario, ma in questo caso specifico sono loro il problema

Alessio Ferri

Chi ha detto che non servono a nulla? In certi applicativi non servono a nulla, in altri applicativi praticamente servono solo quelli.

andcore

Non so come é funzionato gli anni passati...
Secondo te per dicembre sarà possibile avere qualcosa?
Sennò devo continuare col mio catorcio, non voglio comprare vecchie cpu e gpu quando le nuove sono già uscite...

Arale's Poopoo

Perché i sistem integrator hanno la preferenza per tutti i produttori

Le schede singole in vendita sono sempre le prime a soffrire quando se ne producono meno della domanda, perché schede singole ne vendi relativamente poche ma a margini piú alti, mentre per i preassemblati hanno ordini di gran lunga maggiori, che garantiscono meno per unitá ma molti piú utili nel totale (e spesso contratti vincolanti).

andcore
Arale's Poopoo

Stando ai rumors AMD dovrebbe essere indietro nel raytracing semplicemente per come é stata implementata sul chip, peró per quel che riguarda il DLSS sta lavorando anche lei una soluzione simile al DLSS ma senza le sue complicazioni (uso dei server NVidia e artefatti in primis).

In sostanza dovrebbe offrire un aumento di prestazioni rispetto alla risoluzione nativa ma prestazioni inferiori al DLSS.

Arale's Poopoo

Utili e dividendi contano una cippa, perché sono dei numeri buttati li a cavolo.

I chip costano di piú, sia da sviluppare che da produrre, ed é una cosa che dicono tutti.

I numeri che prendi tu come riferimento non prendono in considerazinoe alcune cose:

1 - il volume. Se vendi 10 volte di piú hai per forza di cose utili record.
2 - Nvidia é impegnata tantissimo anche nel settore delle automobil.
3 - i prodotti destinati al consumer sono tra quelli con i margini peggiori per le aziende IT.

Quindi:
1 - Non sai quante schede vendono, considerando anche che il gaming PC é molto piú grande di quanto non lo fosse 4 anni fa;
2 - AMD negli ultimi 4 anni non é stata molto competitiva, essendosi svegliata solo l´anno scorso con la 5700XT,
3 - Ci sono settori molto piú renumerativi di quello del gaming, dove anche Nvidia ha di fatto un monopolio.

GeneralZod

Io non ho capito una cosa sul Ray Tracing. Ero rimasto al fatto che AMD fosse indietro e non avesse una tecnologia IA tipo DLSS con cui, teoricamente, potrei avere dei risultati di molto migliori con una scheda di fatto inferiore. Qualcuno mi spiega pf?

Ma potrebbe avergli fatto scuola. ;)

Luca Lindholm

Ma che chip più costosi!
Ma ha visto come nVidia ha aumentato gli utili (e i dividendi) in maniera impressionante negli ultimi 4 anni?

Andiamo, è una tendenza di tutte le multinazionali dell'IT degli ultimi 5 anni.

Luca Lindholm

Era così fino a 4 anni fa, eh...

Arale's Poopoo

Il problema é che i chip costano molto di piú da produrre e da sviluppare rispetto a qualche anno fa e questi costi devono essere coperti in qualche modo.

Luca Lindholm

La cosa davvero interessante, piuttosto, è la conferma delle versioni con VRAM raddoppiata della 3070 e della 3080!

Arale's Poopoo

Qualquadra non cosa qui.
Avrebbero portato la 6800XT a oltre 2500mhz, con un aumento della frequenza di oltre il 30% sulla frequenza di boost e il consumo sarebbe stabile sui 270W?

Qui mi sa tanto che la scheda non é stata sfruttata a dovere, dato che quel 99% di carico non significa sostazialmente nulla.
Ad esempio il 99% di carico sulla GPU lo si raggiunge anche semplicemente usando carichi memory-intensive. Eppure se fate, ad esempio, mining su una 5700XT, a frequenze stock raggiungete il 99% di carico, ma se abbassate la frequenza a 1400MHz il carico ovviamente rimane stabile, ma il consumo crolla di 80W e la velocitá di hashing resta stabile, proprio perché il carico sfrutta quasi esclusivamente il sottosistema di memoria, che generalmente ha poco a che vedere con la frequenza degli stream processor.

Gian Telodico

Ma quanto devi essere povero?

Just.In.Time

Tutto molto bello , ma a quei prezzi non se ne parla minimamente.
Per me possono chiudere baracca.
Il prossimo anno se Intel va bene nelle gpu si prevede un bel calo di prezzi.
Fascia medio/alta come 6700 e 3070 va riportata sui 400€ come le 970...

Dea1993

be anche con ps4 e xbox one tutte le console erano di amd, e li non aveva influito un gran che

Insomma le cose per AMD stanno andando alla grande ( Big time for AMD! ).
Perchè anche lato console, è tutta roba sua.
E io prego loro di non dormire sugli allori, chi raggiunge la cima è anche il primo che rotola a valle! ;)

kanna mustafa
Ansem The Seeker Of Darkness

Tienilo fino a primavera prossima. Se va bene i 5600 saranno scesi.
In ogni caso la disponibilità delle gpu al momento è un dramma, costano tantissimo e non si trovano.
Alla peggio potresti valutare una ps5 come palliativo intanto che i prezzi di cpu e gpu tornano umani, poi a quel punto rifai il pc da zero.

kanna mustafa

Si zen4 sarà ancora meglio ma se bisogna essere onesti le performance di ryzen 2000 e 3000 bastano e avanzano per la maggior parte delle persone

B!G Ph4Rm4

Le prossime se non sbaglio dovrebbero cambiare socket

kanna mustafa
B!G Ph4Rm4

Vedi se riesci a tenerlo ancora un po', la prossima gen arriva tra non molto e sarà a 5nm più Zen 4, ergo nuova architettura, probabilmente avrai più core e frequenze ancora migliori allo stesso prezzo, se non è strettamente necessario io eviterei di cambiare ora.
Stesso discorso per le GPU, gli effetti della concorrenza non li vedrai di certo ora, e la prossima gen sulla carta promette salti prestazionali non inferiori a quelli che abbiamo visto quest'anno

Castoremmi

Dici? ho un i5-2320 e ormai per giocare è diventato inusabile soprattutto negli open world.
La GPU volevo cambiarla poi col monitor visto che sono ancora fermo a un 1440x900.

B!G Ph4Rm4

Per le CPU te lo consiglio comunque anche se ne fossero disponibili a tonnellate con i prezzi di listino

Scemo 2.0

Nulla di nuovo quindi

Castoremmi

Mi sa che la mia 960 la cambio al prossimo giro. Se continua così anche per le CPU mi sa che rimando anche tutto il resto ahah

Andee Kcapp

Cuccuruccu non faccia lo spiritoso. Che poi quì la maggioranza (quasi) leggono i titoli e poi "scrivono" oh quanto scrivono.

Maurizio Mugelli

mi pare improbabile permettano di abilitare i CU disabilitati.

alzare le eventuali limitazioni a clock, clock ram e tdp casomai si.

Ngamer

vabbe cose che si sapevano non per niente la 6800 costa 100 euro in piu della 3070

Sherthes

Beh, a quanto pare è una moda del passato, insieme con alcune capacità cognitive di base

La (mia) postazione da Creator: dal Desktop MSI al Monitor 5K Prestige

Recensione Mac Mini Apple Silicon M1, ho QUASI sostituito il mio desktop da 2K euro

Recensione HONOR Router 3: il miglior Router Wi-Fi 6 qualità/prezzo

Apple Silicon è il futuro di Apple: da desktop a smartphone, andata e ritorno