AMD Ryzen 5000: nuovi benchmark gaming contro Intel Core i9-10900K

05 Novembre 2020 102

Mentre siamo in attesa di vedere le prime recensioni degli AMD Ryzen 5000, disponibili a partire da oggi, da youtube arriva un video che brucia tutti sul tempo con quelli che possiamo definire i primi benchmark indipendenti in gaming delle nuove CPU AMD. Nel video in questione, tempestivamente rimosso, lo youtuber Pichau ha pubblicato numerosi test che comprendono tutti i modelli della gamma, partendo dal Ryzen 9 5950X e arrivando al più economico Ryzen 5 5600X, già avvistato sulla rete qualche giorno fa.


In realtà il Ryzen 9 5950X non è stato inserito in questa sorta di comparativa, offrendo solo qualche breve prova in overclock che evidenzia la possibilità di raggiungere senza problemi i 5 GHz (anche se non su tutti i core); secondo quanto riportato, gli altri modelli Ryzen 5000 sono stati confrontati con un Intel Core i9-10900K, il tutto utilizzando una serie di 15 giochi impostati a 1080p.


Le piattaforme utilizzate nei test sono le seguenti:

AMD:

  • AMD Ryzen 5000 5, 7 e 9
  • ASUS TUF B550M-Plus Gaming
  • Raffreddamento a liquido AQUA X200
  • 16GB DDR4 T-Force 3600MHz
  • SSD CARDEA Z440 1TB+SSD PG512X
  • PSU 1050W Silver

Intel:

  • Intel Core I9 10900K
  • ASUS TUF Z490-Plus Gaming
  • Raffreddamento a liquido AQUA X200
  • 16GB DDR4 T-Force 3600MHz
  • SSD CARDEA Z440 1TB+SSD PG512X
  • PSU 1050W Silver

A seguire trovate i risultati ottenuti nei vari titoli che vanno da Assassin’s Creed Oddysey, passando Shadow of the Tomb Raider, Red Dead Redemption 2 e Microsoft Flight Simulator. Le prestazioni vedono spesso in testa i Ryzen 5000 rispetto alla controposta Intel che, comunque, risulta invece nettamente più veloce in giochi come GTA 5 o Red Dead Redemption 2.

I nuovi processori AMD Ryzen 5000 dovrebbero essere disponibili per l'acquisto dalle prossime ore, mentre a partire dal 18 di novembre saranno disponibili le Radeon RX 6000 presentate la scorsa settimana, un binomio che permetterà di sfruttare la nuova tecnologia Smart Access Memory, funzionalità che permette alla CPU (Ryzen 5000 su chipset X570 o B550) di avere accesso alla VRAM GDDR6 della GPU, ottimizzandone nettamente le prestazioni.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da interteria a 455 euro oppure da ePrice a 496 euro.

102

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
C10H16N5O13P3

Lo dici tu. Appunto.

Think different

...un prezzo onesto direi.

C10H16N5O13P3

voi col macbook... ne dovrete comprare uno nuovo a quasi 2000 euro!

DeeoK

La serie 3000 non aveva molto gap stock, ma visto che Intel riusciva bene a salire in OC (a differenza di AMD) il gap si sentiva nella fascia alta.

Pare che questa serie 5000, che già stock va benissimo, si comporti bene in OC mentre la serie 10000 di Intel è già parecchio tirata stock ed i margini sono risicati.

B!G Ph4Rm4

Come vedi invece c'è tutto e sopratutto in alcuni contesti la nuova architettura permette di andare ben oltre il +19%

B!G Ph4Rm4

Ecco quello che cercavo di dire fin dall'inizio. Alla fine se guardiamo solo alle prestazioni non è che ci sia un netto vincitore, anche perchè per quanto mi riguarda anche la serie 3000 non è che avesse chissà quali gap di prestazioni.
E' in altri ambiti che le differenze sono enormi, sia rispetto ad Intel che rispetto alla serie 3000.

DeeoK

Si, vero, ma quello è il dato più notevole. Non ci avrei mai scommesso, pensavo fosse una sparata del marketing.

DeeoK

Eh, ma era evidente. AMD aveva da colmare il gap che aveva con Intel e c'è riuscita, con un'efficienza energetica notevole. In ambito professionale andava già fortissimo, ora è praticamente imbattibile se non per casi specifici.

B!G Ph4Rm4

Tra l'altro aggiungo con prestazioni che vanno ben oltre il +19% di IPC (complice anche l'architettura rivista).
https://www.anandtech.com/show/16214/amd-zen-3-ryzen-deep-dive-review-5950x-5900x-5800x-and-5700x-tested/13

B!G Ph4Rm4

Ma infatti ripeto, anzi riscrivo in modo da non lasciare dubbi: se guardiamo solo alle prestazioni (dove solo alle prestazioni intendo letteralmente solo le prestazioni, no consumi, no altro, perchè in quei frangenti già sapevamo che non c'era storia a meno di inattesi disastri da parte di AMD), più o meno vanno uguali.

Vai a vedere la recensione di Anandtech dei 5000 nei test con software professionali e bench tipo SPEC. E' lì che senti davvero il salto prestazionale, sia nei confronti vs serie 3000, sia ovviamente vs gli Intel.

DeeoK

E quello che ti dico fin dall'inizio è che AMD a questo giro pareggia le prestazioni con consumi estremamente inferiori. E spesso le pareggia già con il 5600X che è un 6/12.
AWS è un esempio irrilevante, hanno un uso ed una gestione dell'hardware totalmente diversa.
Se hai un pc compatto, mATX o mITX sono aspetti che contano. Senza considerare il margine di OC.

B!G Ph4Rm4

Correggo, non hanno usato prime95, ma blender

B!G Ph4Rm4

Ma siamo d'accordo che serva un buon dissipatore per stressarlo al massimo, non c'è dubbio su questo, il punto è che parliamo di temperature accettabili. Senza considerare che andando a rivedere altre recensioni ottengono risultati migliori con altri dissipatori (guru3d parla di 78 gradi di picco con un 240mm). Nota infatti che anche il 3900X va a 79 gradi, è un monoventola quel noctua.

Anche se fossero 80+ gradi sotto stress (nota che quella è sotto prime95, ovvero un test che disintegra i processori caricandoli all'inverosimile) in game probabilmente sarebbero meno e quindi non andrei a non comprare qualcosa per quelle temperature.
Ovvio che se fosse sempre sui 65 sarebbe meglio, ma se vuoi una CPU molto potente, in generale, scendi a qualche compromesso o sui consumi o sulle temperature o su entrambi.
A meno che non fai un custom loop.

Oltretutto continui a non capire il punto visto che è proprio il fatto che le differenze siano minime la questione.

Ma guarda un po', è proprio quello che dico fin dall'inizio, rileggi meglio i commenti iniziali.

DeeoK

Guarda, non è che sia io tanto esperto, è che sei tu che non sai leggere una recensione.
TPU usa un AIO per fare quei test quindi grazie al ca' che le temperature sono basse. Rifallo con un dissipatore ad aria e ne riparliamo.
Ci sarà un motivo se Intel ha inizio a "scoraggiare" i test sulle temperature per le proprie CPU.

B!G Ph4Rm4

Ma lascia perdere gli altri e non pensare di essere un genio perchè hai letto 3 recensioni per giocare ai tuoi videogiochini.
Vai a casa va.

Comunque la frase finale mi fa capire che tu non sappia granché quello di cui parli

No, non ricordavo la temperatura precisa, anche perchè il discorso era in generale e non sul 10900k in quel punto del commento (sbaglio sempre io a dar per scontato le cose con gli utenti di hdblog).
Ma anche se volessimo prendere il 10900k sono andato a ripescarla:
https://uploads.disquscdn.c...

Io parlavo di 75-80, questo fa 85, come vedi siamo lì (no, non sono differenze enormi). Probabilmente anche tenendolo a 90 gradi non si hanno problemi.
Ergo rimane valido il discorso, se su AWS li tengono per anni a quelle temperature, cosa cambia a uno che ci gioca 2 ore al giorno ad avere a 50-60 o 75 gradi la CPU? A me non cambierebbe nulla per dire, ma sono scelte.

Per finire, io non so quali bench vediate voi, ma le differenze sono sempre state minime, se poi vi tirate le p1ppette sui 2 fps in più o in meno, potevi dirlo all'inizio almeno ci risparmiavamo questa pessima discussione.
Ecco parliamo di enormi differenze a 1080p, dove uno fa solo 170 fps e l'altro 181.
https://uploads.disquscdn.c...
https://uploads.disquscdn.c...

DeeoK

Instanto si parlava di CPU, non di GPU, la 2080 Ti è del 2018, dopo due anni ci sta un aggiornamento più corposo. Resta comunque un caso particolare, non certo la norma.

E no, quel 19% lo vedi in gaming perché la serie 3xxx restava comunque indietro a Intel in gaming e dovevi andare di OC (e pure lì risolvevi poco). Intel tiene botta perché mette in commercio CPU già spinte parecchio e questo lo si vede dai consumi.

Comunque la frase finale mi fa capire che tu non sappia granché quello di cui parli. 65 gradi, lol. Il 10900K sta a 65 gradi in idle fra poco. Per tenerlo a temperature normali devi puntare come minimo a dissipatori di fascia alta. Ma hai mai letto una recensione? O hai mai assemblato.un pc? Perché mi pare tu sia molto confuso.

B!G Ph4Rm4

Ma quel 19% probabilmente lo senti in altri contesti che non siano gaming.

continuano a sembrarmi discorsi senza senso: potresti farli sempre, per qualunque prodotto uscito.

2080 Ti ==> 3080. "eh ma la serie 2000 costava tanto": vero, ma i salti c'erano anche prima della 2000.
Il fatto è che in gaming a meno che non giochi a CS:GO a 720, se la tua gpu è buona i vantaggi sono marginali. Se avessi un 2000 o un 8700k insomma non cambierei di certo per ora.
Per questo ho detto: vediamo Zen 4 e lasciamo stare sia questo che gli intel ovviamente.

non riguarda poi molto la bolletta, che cambia poco, ma tutti quegli aspetti direttamente collegati come alimentazione e dissipazione del calore

A meno che non si parli di 90-100 gradi, non direi che ci sono dei problemi.
Se proprio vogliamo fare un discorso generale, ogni singolo server AWS che ho affittato andava sotto carico a 75-78 gradi con 100% su tutti i core. E loro li usano giorno e notte per anni spesso a carico massimo. Se li tengono a quelle temperature vuol dire che va bene.
Adesso non credo che ad un gamer cambi tanto se la CPU sta 3 ore a 65 gradi invece che 55.

DeeoK

Boh, continuano a sembrarmi discorsi senza senso: potresti farli sempre, per qualunque prodotto uscito. Volendo potresti pure prenderti prodotti di due serie precedenti, ma non vedo il punto.
Che non sarebbero stati prodotti interessanti per chi ha un pc recente era ovvio a chiunque, giusto in casi particolari ci può essere un reale vantaggio.
Ma questo non cambia il fatto che ci sia stato un sorpasso, né che non ci sia stato un aumento del 19% dell'IPC.
Il discorso consumi non riguarda poi molto la bolletta, che cambia poco, ma tutti quegli aspetti direttamente collegati come alimentazione e dissipazione del calore. Ormai sono pochi a farsi un full tower e se vuoi farti un pc compatto queste CPU cambiano tutto.

B!G Ph4Rm4

No no io non ritengo la questione consumi secondaria (o meglio, la ritengo secondaria in ambito gaming desktop dove parliamo di centesimi o pochi euro in più all'anno) in generale.
E' che ho parlato apposta solo e soltanto delle prestazioni lato gaming perchè che avrebbe consumato meno lo si sapeva già.
E lato prestazioni appunto, a meno che non devi farti un PC nuovo non vedo nulla di eccezionale.
Sono stati assolutamente pompati per quello ma alla fine se dovessi scegliere per giocare prenderei qualcosa di vecchio e meno costoso che va uguale, a meno di non voler fare una configurazione ultra pompata e ultra f1ga.

Sono molto più interessanti lato professionale, per svariati motivi.

DeeoK

Ma quello è un discorso che vale sempre. Anche se avessi avuto un i9 serie 9 non ci sarebbe stato tutto questo vantaggio nel passare ad un i9 serie 10. Non vedo dove sarebbe la novità. Negli ultimi anni è raro che ci sia un gap prestazionale enorme tra una generazione e l'altra.
Però chi era interessato a comprare una cpu gaming ora ha nel 5600X il suo migliore alleato.

Just.In.Time

Assolutamente ottima.

B!G Ph4Rm4

Aridaje.
Tralasciando che ho parlato solo di dati di giochi, pensavo fosse chiaro il contesto, ho semplicemente detto che alla fine vanno bene entrambi. Punto.
Ergo chi ha un 10900k (o un 10700k) o un ryzen di pari prestazioni non ha un vero motivo per fare il cambio con questi, a meno che non si debba rifare il pc per qualche motivo particolare.
Semplice.

E ho poi detto che hanno più senso in altri ambiti, rispetto al gaming dove è stato stra-pubblicizzato, per il numero di core, per le prestazioni multithread con applicazioni professionali, ecc.

lurdz

Si, ma a quella cifra risulta Venduto da Virtual Shop Papp. Dato la garanzia fantastica di Amazon, certi prodotti li acquisto solo venduti da Amazon..

DeeoK

Tu hai parlato di prestazioni nel primo post, neanche citando il gaming.
Le prestazioni ci sono, punto. Intel ha perso l'ultimo capisaldo, AMD pareggia o batte.
E poiché ci sono tutti gli altri elementi di contesto, Intel ha preso la legnata, che ti piaccia o meno.

B!G Ph4Rm4

Non ho torto. Io ho detto che alla fine va come un 10900k in gaming. Ed è vero.
Consuma di più, lato produttività è peggio e blablablabla? L'ho scritto già tante volte, io parlavo di PRESTAZIONI-IN-GAMING. Difficile da capire?

Perchè se dico una cosa mi rispondi su altro? Non mi interessava parlare di consumo o di chi ce l'ha più lungo tra AMD ed Intel, parlavo di prestazioni in gaming.

Spero sia chiaro.

DeeoK

E riesci a capire che avevi torto?
Onestamente non capisco più come spiegarlo, mi pare abbastanza evidente in ogni recensione circolante.

B!G Ph4Rm4

Si ma riesci a capire che stavo solo parlando di quella cosa in particolare? Non è che ogni volta devo leggermi la sviolinata stile PR AMD

DeeoK

L'incremento prestazionale promesso è stato confermato.

Detto ciò, il 10900K è già una CPU sbagliata per i solo gaming, dato che offre poco più rispetto ad altri prodotti Intel. Di 10 core nel gaming ci fai poco (anche se ci sono casi in cui siano utili, tipo se fai anche streaming mentre giochi).

Resta il fatto che Intel sia stata effettivamente distrutta.
Prendi la recensione di AnandTech che è tendenzialmente una fonte affidabile: in FHD, che è l'unica risoluzione che abbia senso guardare per queste CPU, le nuove CPU AMD sono quasi sempre in testa e quando non lo sono lo scarto è ridotto. Spesso il 5600X batte il 10700K nonostante i due core in meno. A risoluzioni superiori in generale una CPU vale l'altra ma quello era vero anche prima.

Di fatto, a meno di andamenti particolari sul prezzo, non c'è più ragione per consigliare Intel che per tenere botta deve trasformare le CPU in reattori nucleari.

Lupo Alberto
Born In Dissonance

Dalla fascia dei 250 euro si
Sotto la elite della gigabyte, sono veramente pessime alcune, oltre al fatto che il chipset è caldo, compreso poi tutto il pcb
Le msi entry level sono oscene (x570 a pro, gaming edge, gaming plus, pro carbon, poi la gaming x di gigabyte è schifosa, idem per molte asrock che non hanno assolutamente vrm adeguati)
Eviterei tutto sotto la steel legend (ma anche compresa lei per b550 nettamente superiore al medesimo costo, idem la elite; presa una a dicembre 2019 con un 3800x, lavora benissimo, ma ho beccato l'I/O inadeguato dato che non riesco a portare l'infinity fabric a 1877mhz senza instabilità)
https://uploads.disquscdn.c...

Born In Dissonance

Dalla fascia dei 250 euro si
Sotto la elite della gigabyte, sono veramente pessime alcune, oltre al fatto che il chipset è caldo, compreso poi tutto il pcb
Le msi entry level sono oscene (x570 a pro, gaming edge, gaming plus, pro carbon, poi la gaming x di gigabyte è schifosa, idem per molte asrock che non hanno assolutamente vrm adeguati)

Lupo Alberto

Sì, sicuro. Ma guardando Hardware Unboxed ho capito che ci possono essere grosse differenze. Tendenzialmente, le X570 sono equipaggiate con VRM migliori e con più fasi.

B!G Ph4Rm4

Si ma non è come dicevano alcuni che "ommmmiodd1oooo +9000000% sul 10900k distrutto annikilito lolololol" quando in realtà sono più interessanti fuori dal gaming rispetto agli intel.

DeeoK

Le prestazioni ci sono tutte.
Chi è interessato puramente al gaming difficilmente andrà di 5900X, si limiterà al 5800X i 5600X che offrono prestazioni prossime ai top di Intel, quando non superiori, a consumi inferiori.

Sono io che non riesco a trovarlo, o non hanno inserito che scheda grafica é stata utilizzata?
Hanno preso dei giochi dove il 90% del lavoro é svolto dalla GPU per testare la CPU?
Grandi!

B!G Ph4Rm4

Genio, se leggi oltre a copincollare lo capisci: alla fine se guardiamo solo al lato delle prestazioni
Tra l'altro difficile notare la differenza tra 690 e 725 fps.
In 4K credo che andranno esattamente uguali....

Li evidenzio almeno forse li capisci e unisci i puntini

B!G Ph4Rm4

E parlavo delle prestazioni infatti, che era la cosa interessante da vedere

faber80

buh, lo vedo a 304
https://www.amazon.it/gp/product/B07SXMZLPK/ref=ox_sc_saved_title_7?smid=A9BRA3AQXF0XQ&psc=1

Born In Dissonance

Prenderei il 5800x per l'uso che ne andresti a fare
Senza pensarci 2 volte

Born In Dissonance

Alla fine è stato un bagno di sangue
Non oso immaginare con ram a 4000mhz per raggiungere lo sweetspot massimo sul IF

sgru

Currys ma io sono in UK eheh

Su Amazon de era a €300.16, ho rivevuto molti alert sulla disponibilità (seppur è andato via in una frazione di secondo), non spediva in Italia?

DeeoK

Ma non cambia nulla.
Andare lo stesso consumando meno resta un pregio enorme.
Intel aveva solo il gaming dalla sua ormai ed ha capitolato pure lì.

Born In Dissonance

Non dipende dal chipset, ma dalla fascia in cui viene immessa sul mercato
Ci sono b550 nettamente superiori alle b550, sia per margine di oc di cpu e ram e per tutto il resto

sgru

Currys ma io sono in UK eheh

Gabriele

In Italia alle 15 ce l'aveva solo amazon già a 400, gli altri sono arrivati dopo sempre con prezzi più alti.
In uk dove, da scan? Ho provato a vedere anche da overclockers vende solo in UK e Irlanda

Berserker02

Dove sarebbe?? "Vabe praticamente va uguale a un 10900k. Non è strano, alla fine se guardiamo solo al lato delle prestazioni il 10900k va benissimo e con il 5900X hanno sostanzialmente pareggiato, o fatto leggermente meglio.
Tra l'altro difficile notare la differenza tra 690 e 725 fps.
In 4K credo che andranno esattamente uguali (e in 2k la differenza sarà pochissima).

Zen 3 è interessante più che altro per l'alto numero di core a prezzi accettabili. Anche se aspetterei Zen 4 per le vere novità. Manca poco, se si può aspettare meglio aspettare."
Che fai, trolli?

sgru

in Italia c'erano, dovevi esser lì pronto appena sono stati messi in vendita. Avrei potuto prenderlo in Italia ma l'ho preso in una famosa catena in UK dove anche lì sono stati fatti fuori in pochissimo tempo. Pagato 280£ ovvero 311euro.

lurdz

So che Amazon funziona per algoritmi che, sulla base della richiesta, aumenta o abbassa i prezzi, però non mi sarei aspettato questo boom di ordini per la vecchia serie. Mah..

Maurizio Mugelli

prezzi applicati automaticamente sulla base di approvigionamento/richiesta, ci sara' stato un picco di richieste trainate dalle news sui nuovi processori e i prezzi sono andati su finche' non e' partito l'ordine per il nuovo approvvigionamento.

Gabriele

Dove sei riuscito a trovarne uno? Su amazon già lo stanno rivendendo a 450 e su altri siti hanno tutti un prezzo superiore ai 360

La (mia) postazione da Creator: dal Desktop MSI al Monitor 5K Prestige

Recensione Mac Mini Apple Silicon M1, ho QUASI sostituito il mio desktop da 2K euro

Recensione HONOR Router 3: il miglior Router Wi-Fi 6 qualità/prezzo

Apple Silicon è il futuro di Apple: da desktop a smartphone, andata e ritorno