NVIDIA-Arm, anche i colossi tech cinesi sono contro l'affare

22 Ottobre 2020 68

Anche i colossi tecnologici cinesi, tra cui Huawei, sono contrari all'acquisizione di Arm da parte di NVIDIA: temono che l'azienda britannica, attualmente di proprietà della giapponese SoftBank, diventerà un'altra arma per gli USA nell'ambito della cosiddetta "guerra commerciale" in atto con la Cina. La preoccupazione è che, in ultimo, le società tecnologiche cinesi non potranno più accedere alla tecnologia sviluppata da Arm, che è tra le più importanti dell'intero settore.

Arm progetta i core e le GPU della pressoché totalità dei processori contenuti nei System-On-Chip dei dispositivi mobile. Gli Apple Ax, i Samsung Exynos, i MediaTek Dimensity, i Qualcomm Snapdragon, gli HiSilicon Kirin e così via si basano tutti sui design di Arm. L'architettura ARM (Advanced RISC Machine) è ormai onnipresente nel mondo dell'elettronica mobile, dagli smartphone ai router, dagli smartwatch ai droni, e sta iniziando a farsi strada anche nei computer. Da qualche anno Microsoft e Qualcomm si sono alleati per portare in commercio i primi laptop Windows 10 con processori Snapdragon, e alla WWDC 2020 Apple ha annunciato la transizione di tutti i suoi Mac a chip proprietari analoghi a quelli che si trovano su iPhone e iPad.

Il governo britannico, nelle scorse settimane, ha espresso preoccupazioni sostanzialmente analoghe a quelle delle aziende tech cinesi. NVIDIA, in quell'occasione, aveva rilasciato una dichiarazione rassicurando che il business model di Arm non sarebbe cambiato e che anzi avrebbe portato benefici per l'intero Regno Unito, creando un polo mondiale per la ricerca e sviluppo sull'AI. Sia NVIDIA sia Arm si dicono fiduciose che l'acquisizione sarà approvata da tutti, ma diversi analisti ritengono che il percorso non sarà né semplice né immediato. Potrebbe volerci anche un anno prima che tutti i tasselli del puzzle vadano al loro posto.

Il meglior rapporto qualità/prezzo del 2020? Xiaomi Mi 10 Lite, in offerta oggi da Mobzilla a 238 euro oppure da Amazon a 282 euro.

68

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
giangio87

L'ignoranza e' potente a quanto vedo.

Marco Mazzocchi

Beh i paesi in via di sviluppo seguendo questa logica potrebbero dire: voi occidentali ripagate per tutti i danni del colonialismo, gli schiavi sfruttati, i genocidi completi commessi in America e in oceania, le risorse depredate, i trattati iniqui che avete imposto etc... facile fare i padroni del mondo dopo aver sterminato, derubato e colonizzato mezzo mondo eh?

Mostra 1 nuova risposta

No vabbè, informati, gli strumenti li hai

R41

l'antitrust cinese non ha nessuna competenza in questa vicenda, il resto sono chiacchiere da bar

Lupo Alberto

Solo uno spunto di riflessione: recentemente, in poco tempo, gli americani hanno annullato il trattato di non proliferazione nucleare con la Russia e l'accordo nucleare con l'Iran.
Secondo voi si farebbero il benché minimo problema ad annullare i contratti di fornitura di chip ARM a chiunque gli stia "antipatico"?
Avete vagamente notato che uno dei maggiori azionisti di Nvidia è la DARPA? Avete lontanamente idea di cosa sia la DARPA?

A voi le conclusioni.

Lupo Alberto
Lupo Alberto

Essendo coinvolto in prima persona, posso citarti una frase emblematica: "ci ritireremo dalla Siria".

Inherent Resolve.

Lupo Alberto

Hai capito tutto, a quanto vedo.

Odio_i_troll

Io si, la Cina e chi sta dietro di loro, non è un caso se adesso tutte le varie lobby finanziarie, sovranazionali ecc. ora appoggiano la Cina.
Trump a differenza dei suoi predecessori non ha mosso guerra contro nessuno.
E se mi dite di si, quella di adesso non è semplicemente una guerra finanziaria, ma molto molto di più, se ci fosse stata la Clinton al suo posto ci sarebbe già una bella guerra (di quelle vere), e adesso nessuno appoggerebbe la Cina.

Just.In.Time

Ma anche no.
Che resti di proprietà giapponese od europea,ma né cinese né americana.
Mi sembri il solito BASTIAN CONTRARIO, qualunque cosa purché si contraddica l'affermazione altrui.

Just.In.Time

Non conosco qualcuno peggiore dell'america.

piervittorio

Beh, spiegalo tu, allora, dato che risulta tra i primissimi clienti ARM, come fatturato... se avesse vantaggi economici rispetto ad altri player, tipo Samsung o Mediatek o HiSilicon, si vedrebbero in quei numeri, o sbaglio?
Del resto non credo nemmeno che abbia validità giuridica un accordo di licenza a vita per il solo fatto di essere stato fondatore: di norma i vantaggi sono semmai riservati agli azionisti, e proporzionati alle loro quote.
Lo stato di "fondatore" non consente altro riconoscimento che non sia onorifico.

Slartibartfast

Ma le tante cose di cui parli le può già fare volendo, nessuno impedisce a Nvidia di creare una cpu arm desktop, la licenza arm già ce l'hanno.
Anzi, mi stupirei se non stessero lavorando già da anni a una cpu arm per server/HPC.

Quello che non possono fare ora è buttare dentro nell'ecosistema arm le loro tecnologie e tutta la loro baracca software (tipo CUDA), mettendo in una posizione difficile chi non vuole usarle.

Odio_i_troll

I veri terroristi nel mondo per adesso sono altri, non gli americani, che lo erano precedentemente.

Mostra 1 nuova risposta

Stai confondendo i vari tipi di licenze che ARM vende

R41

Possono essere contrari quanto vogliono, non hanno nessuna voce in capitolo, devono solo prendere e portare a casa quello che verrà deciso da altri.

Giovanni Giorgi

Io sapevo che aveva licenze sul set di istruzioni, che ha contribuito a sviluppare.
Naturalmente non su quanto sviluppato da ARM successivamente; quindi le varie architetture dei core (cortex-a5x, cortex-a7x...)

Apple usa core proprietari però effettivamente potrei avere qulche dubbio sul set armv8, che è successivo. Possibile paghi per quello?
Comunque anche il set di istruzioni non è proprio uguale uguale

Giovanni Giorgi

Appe faceva parte della joint venture che ha fondato ARM. Attualmdnte pur non possedendo quote in arm, ne licenze sulle nuove architetture, ha mantenuto la licenza sul set di istruzioni (che ha contribuito a sviluppare). Quindi può continuare a progettare SoC con quel set di istruzioni. Quello che non può fare senza pagare ARM è usare o modificare i suoi cote proprietari (i cortex)

Infatti l'architettura del core usati da apple è progettata internamente; non è basata su cortex; usano solo lo stesso set di istruzioni.
Un po' come AMD e Intel usano entrambi istruzioni X86 ma internamente sono diversi.

Luca Lindholm

Anche lei... mi può spiegare in cosa consisterebbe il "capitalismo in patria e il comunismo all'estero"?

Perché a me sinceramente fa paura come qui in Italia si usino con disinvoltura questi termini (in una maniera del tutto sbagliata, neanche a dirlo).

Proprio l'altro ieri c'è stato un bel dibattito nella tv svedese tra il leader socialista e quello centrista... veramente un altro mondo la Svezia, dove si può discutere tranquillamente di ideologie senza cadere in luoghi comuni e altre cose folli.

Quando arriveremo anche qui in Italia a una maturità del genere?

:(

Luca Lindholm

Posso sapere in cosa consisterebbero queste "metodologie comuniste" per il lavoro e i diritti umani?

Perché ho come l'impressione che queste metodologie non siano applicate solo in Cina...

piervittorio

Apple non detiene alcuna brevetto ARM a vita, è una delle tante leggende celebrative che girano tra i fan della mela.
Anzi, Apple è uno dei principali clienti ARM, quanto ad importo delle licenze che paga profumatamente, come puoi facilmente vedere nei bilanci e nelle investor relations di ARM.

piervittorio

No, Apple non detiene alcuna licenza lifetime,è una delle tante leggende celebrative che girano tra i fan della mela.
Anzi, Apple è uno dei principali clienti ARM, quanto ad importo delle licenze che paga profumatamente, come puoi facilmente vedere nei bilanci e nelle investor relations di ARM.

Nacyres

Oddio lo sanno anche i muri che Apple ha fondato arm. Poi certo, se vai sulla pagina di archittetura arm invece che su arm holdings non puoi aspettarti di trovare la storia dell'azienda.

xan

ARM è in posizione ultra dominante nelle cpu smartphone/tablet/iot/etcetc. in pratica tutto tranne desktop e notebook

Mirko

Campa da sola perchè è un'industria e tu come azionista riceverai i dividendi.

Mostra 1 nuova risposta

Le cavolate le dici tu che non conosci nulla della storia e non sai neanche leggere un'enciclopedia.

La società è stata fondata nel novembre del 1990 come Advanced RISC Machines Ltd una joint venture tra Acorn Computers, Apple e VLSI Technology
Mostra 1 nuova risposta

Comunque era inglese, che non era proprio europa se non geograficamente, poi ha venduto a banche ecc. ed è giapponese se non ricordo male.
E i soldi di sta banca giapponese non arrivano certo dal solo giappone...

Max

ma dove hai letto che Apple ha fondato ARM, ma non diciamo cavolate!

questo è ciò che c'è scritto su wikipedia:

"Alla fine degli anni ottanta Apple computer iniziò a lavorare con Acorn per sviluppare una nuova versione del core ARM. Il progetto era talmente importante da spingere Acorn a spostare il team di sviluppo in una nuova compagnia chiamata Advanced RISC Machines Ltd.. Per questo spesso ARM è espanso come Advanced RISC Machine invece di Acorn RISC Machine. Advanced RISC Machines divenne ARM Ltd quando nel 1998 la società madre ARM Holdings si quotò al London Stock Exchange e al NASDAQ."

.

Mostra 1 nuova risposta

37 miliardi? Per l'acquisizione si, ma poi ho finito i soldi, come facciamo a farla campare

Mostra 1 nuova risposta

Ha vinto un sacco di Champions, può essere

Mostra 1 nuova risposta

Forse è più la protezione dei brevetti il pericolo vero. Perchè alla fine nvidia con ARM potrebbe fare tante cose, anche CPU desktop in concorrenza ad Intel e AMD, processori server e supercomputer in concorrenza ad Intel... ARM nel mobile ha già il monopolio

Mirko

Popolazione europea: 741 milioni x 50 euri .... dici che bastino?

Max

e sarebbe anche giusto da una parte, tu cina o chi che sia stai facendo soldi e stai dominando il mercato con le "nostre" tecnologie, adeguati anche nei diritti umani e del lavoratore e allora se ne parla, ma fino a che all'interno del paese cina usi il comunismo (non ne faccio un discorso politico) e quindi puoi decidere come si lavora, come vieni pagato, come le aziende devono stare sotto il controllo diretto dello stato ecc, e poi ti immetti in un mercato globale ove tutte le aziende sono costrette nei loro paesi ad rispettare regole di sicurezza, di privacy, di tutela e rispetto del lavoratore. O ti adegui o ti faccio la guerra, per questo concetto io personalmente sto evitando tutti i prodotti di produttori cinesi, non parlo di made in cina come costruzione, perchè li aime non posso fare una sega, ma di marchi cinesi.

Mostra 1 nuova risposta

In che senso? Non penso per posizione dominante, alla fine ARM è dominante nel settore specifico anche da sola, se parliamo di CPU in generale invece non lo è

Mirko

Ma non era Silvio il miglior statista degli ultimi 150 anni?

Mostra 1 nuova risposta

Apple ha fondato ARM insieme ad altre aziende e detiene l'utilizzo dei loro brevetti a vita.

Mostra 1 nuova risposta

Beh l'america adotta il capitalismo in patria e il comunismo per il lavoro e i diritti umani all'estero ehehehe

Mostra 1 nuova risposta

Io ho 50 euro

Max

è giapponese per ora.

Mirko

Arm dovrebbe essere europea.

Max

oddio, mi sembra un po diversa la questione, apple utilizza i progetti di base di ARM e da li ci fa i suoi processori, proprio su specifiche ARM e brevetti ARM, visto che i processori Apple sono basati su ARM, quindi Apple un po dipende da lei. la licenza lifetime non so che intendi.

Max

si meglio i cinesi che utilizzano metotologie comuniste per il lavoro e i diritti umani e poi usano il capitalismo a loro piacimento all'estero, facendo di fatto una concorrenza sleale e utilizzando proprio le tencologie occidentali. Spero proprio il contrario invece che l'acquisisca Nvidia, ma non per quello che pensi tu.

Just.In.Time

Spero blocchino tutto, ARM deve restare al di fuori delle grinfie americane,i veri terroristi nel mondo.

B!G Ph4Rm4

E' difficile farlo capire :D

Giovanni Giorgi

ARM non progetta i core per Apple; sono progettati internamente. Usano solo lo stesso set di istruzioni, di cui Apple possiede una licenza lifetime.

Se Apple dipendesse da ARM, avrebbero quantomeno fatto un'offerta per acquistarla, visto che passeranno a quel set di istruzioni per tutti i loro processori

B!G Ph4Rm4

Oggettivamente è una questione abbastanza critica, non tanto per i posti di lavoro, quanto perchè nessuno assicura che non venga bloccata la concorrenza verso gli altri chip maker.

Stefano

https://uploads.disquscdn.c...

Marco Mazzocchi

Uno statista del tuo calibro non si vedeva da tempo

xan

si, infatti nvidia ha chiesto l'avallamento a praticamente qualunque organo mondiale che possa essere coinvolto.

Anders Ge (f.k.a."usagisan")

Ma qui non vale il discorso di posizione dominante per cui ogni due per tre rompono le scatole praticamente a tutti? Non sono ironico o di parte, chiedo realmente interessato.

-7KG in 30 giorni: ecco la tecnologia che ha monitorato la mia dieta!

Recensione OnePlus Nord N10: difficile da comprendere

Recensione Sony Xperia 5 II: il miglior top compatto Android

Recensione Realme 7 Pro: c'è di più oltre ai 65 Watt di ricarica