Nvidia conferma: scorte RTX 3080 e 3090 scarse sino al 2021

06 Ottobre 2020 134

Mettersi comodi, allacciare le cinture e affrontare con calma il viaggio verso condizioni di mercato migliori per acquistare una scheda video di ultima generazione.

È questo il consiglio che emerge dalle recenti dichiarazioni del CEO di Nvidia rivolto a chi è in attesa di comprare una GeForce RTX 3080 o 3090. Jensen Huang ha confermato quello che era piuttosto chiaro durante la fase di avvio della commercializzazione delle nuove schede grafiche: le scorte sono scarse e tali resteranno sino al prossimo anno. Huang riconduce la causa della scarsità di scorte alla domanda che è nettamente superiore all'offerta. I problemi non riguarderebbero né la produzione, né la spedizione dei prodotti, quanto con una richiesta molto elevata che fa terminare immediatamente le unità disponibili.

La 3080 e la 3090 hanno un problema di domanda, non di fornitura. Il problema con la domanda è che è molto più elevata di quanto ci aspettassimo e ci aspettavamo davvero molto

Si prende atto della posizione di Nvidia che si era già scusata per un lancio in cui i problemi non sono certamente mancati e che nel frattempo si prepara a distribuire il terzo modello della serie RTX 30, per certi aspetti ancor più atteso delle RTX 3080 e 3090. Il riferimento va alla RTX 3070 che per posizionamento (costa ufficialmente 519 euro in versione FE) e prestazioni (simili e in alcuni casi superiori a quelle della RTX 2080 Ti) diventa molto ambita. Nvidia ha rimandato di un paio di settimane la commercializzazione della scheda - arriverà il 29 ottobre - probabilmente per accumulare scorte sufficienti a soddisfare la domanda iniziale, ma non si esclude che la mossa sia motivata anche dalla volontà di sapere come si muoverà AMD che proprio il giorno prima lancerà la serie RX 6000.

La situazione descritta dal CEO di Nvidia ha riscontri diretti anche in Italia. I principali partner di Nvidia che sia occupano di vendere le RTX 3080 e 3090 indicano date di evasione degli ordini che arrivano in diversi casi a fine anno. I pochi pezzi disponibili per l'acquisto e l'elevata domanda sta inoltre facendo lievitare i prezzi delle custom. Morale: una RTX 3080 a 719 euro o una RTX 3090 a 1.549 euro (i prezzi ufficiali delle FE) restano al momento un'utopia.

In questo scenario il consiglio più saggio è attendere che il mercato si riassesti, senza cedere alle speculazioni di chi vende le schede a prezzi esorbitanti - il riferimento non va tanto ai partner ufficiali, quanto a chi le (re)immette sul mercato tramite altri canali, es. eBay). AMD con le nuove RX 6000 potrebbe contribuire ad introdurre un elemento di equilibrio nel settore.


134

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
pollopopo

nessun paraocchi, ho l'umiltà di ammettere che in materia ne so 0 e non sono sufficienti 2 chiacchere di paese (rumors) per farsi i certi film mentali....

a parte il fatto che hai dichiarando come flop la nuova serie 3xxx è già solo quello è da matti a prescindere...flop era la serie 2xxx, prezzi alti e pochi vantaggi rispetto alla serie 1xxx..

Lupo Alberto

Vabbè, quando ti togli il paraocchi fammelo sapere...
Ciaoneeeeeee!!!

pollopopo

nessuno dei due conosce i costi di produzione, costo del silicio sul momento, contratti in corso ecc....stai parlando del nulla...ma proprio nulla.... nonostante le nuove uscite siano incredibilmente più potenti a prezzi più vantaggiosi hai visto le vecchie serie 2xxx nei sacchetti di patatine? no!..hanno fatto uno sconto e bon....

parlare del nulla è noioso, ne io ne te abbiamo le conoscenza (nemmeno minime) per fare suddette valutazioni....

Lupo Alberto

E quindi? Strano che costi la metà, no?

pollopopo

la 3080 ha 10 miliardi in più di transistor della 2080ti ma il processo produttivo è molto più economico del precedente ed è pure più piccolo di un 20% quasi il die...... è riuscita a contenere i costi del 50% e migliorare l'efficienza per W di un 21%..........................

Lupo Alberto

Fesserie. Quelle sono le scusette di Nvidia. Non puoi insegnare a chi fa schede grafiche da 20-30 anni come si fa un PCB.
Nvidia aveva già comunicato delle specifiche su cui i partner hanno fatto i progetti. Quando poi hanno capito che Big Navi gli avrebbe fatto il ¢ulo di brutto, in fretta e furia hanno cambiato specifiche, BIOS e driver attagliandoli alle loro Founders, ma il danno con le custom degli AiB era fatto.
A volte, le cose sono proprio semplici come sembrano.

Davide Petrin

Io ho preso la mia Tuf a 749. Comunque so di essere un caso a parte

Lorenzo Poli

Ogni nuova gen sempre questa storia. Ma aprire nuove fabbriche no?

pollopopo

non tutte, solo quelle che hanno voluto risparmiare sul pcb..............

Lupo Alberto

Non ci siamo capiti.
Il confronto me lo devi fare tra 2080 Ti e 3080.
La 1080 Ti lasciala stare.

Lupo Alberto
pollopopo

?? lo spionaggio industriale sulle prestazioni non si fa certo così :P .... avranno deciso di fornire solo quel modello probabilmente per aumentare i margini e tenersi tutto il tempo possibile per progettare e sviluppare la scheda visto che, nvidia, che non era indietro nello sviluppo (dove l'hai letto?) ha tirato fuori schede con i contr*c*gli*ni e chi dice che la nuova architettattura è un flop è un pirl* ..... la 3070 che va meglio di una 2080ti (4k a parte in cui in 2 o 3 giochi la ram fa comodo) consuma 60w meno........ si poteva far meglio... come sempre...ma flop.....................................

se i partner di nvidia hanno avuto tempo di immettere sul mercato il modello custom pensi che siano andati così di fretta quelli di nvidia??.... per ingegnerizzare PCB custom, dissipatori personalizzati ecc... ci vuole del tempo e poi vanno prodotti e distribuiti.... sai quanto tempo è richiesto solo per modificare quella va*ca*ta dei condensatori economici?? mesi per vedere le nuove schede........

pollopopo

la 1080 ti ha 12 milioni di transistor a 16nm la 2080 ti ne ha quasi 19 miliardi a 12nm (e nonostante i 12nm il chip è più grande del 30% se non ricordo male)...... cambiano i processi produttivi e pure il numero dei transistor in modo significativo.... ripeto, sei sicuro che sia solo "marketing" ??.. ci sta abbiano spinto un po' su i prezzi ma credo che non ci volesse un genio per prevedere il flop visto che la 2080 e 1080 avevano differenze prestazionali marginali (ray tracing a parte) ma con differenze di prezzo enormi.... non per nulla, nonostante il flop, i prezzi tarabaralla son rimasti invariati nel tempo........................................................

Lupo Alberto

Andate a vedere l'ultimo di Gamers Nexus per rendervi conto di quello che sta realmente succedendo.
Per farla breve, sembra proprio che i "bot" siano proprio le ditte produttrici che usano questo stratagemma per pompare i prezzi.

Ahiahiahiahi...

Lupo Alberto

Non sono nella produzione di nessuna compagnia, ma basta vedere il trend dei prezzi dello stesso livello di tecnologia proposto sul mercato. Alla fine, basta vedere il numero di transistor che vengono piazzati sul chip.
Non cerchiamo di difendere l'indifendibile, suvvia.
È sin troppo chiaro che Nvidia era letteralmente ubriaca del consenso ricevuto con Pascal che con Turing ha provato il colpaccio. Che è andato malissimo... Ecco perché si sono "pentiti" e hanno fatto dietrofront. È ben più che evidente.

pollopopo

in effetti mi ricordavo male perché avevo in mente i confronti con la serie 1xxx...siamo nell'ordine del 50/70% in più a pari prezzo.

è da anni che le schede costano parecchio, la serie 2xxx certo non ha brillato prestazioni/prezzo.... io trovo che il salto prestazionale c'è e non mi sembra deludente visto che ad oggi, sperando in big navi, non ci sono soluzioni migliori...

come farai a dire sovraprezzate.... sei nella produzione nvdia, conosci i costi?....in relazione alle prestazioni erano costose....certo...

Lupo Alberto

Vabbè, io mi chiedo perché quell'uomo sia ancora a piede libero...

Lupo Alberto

Credo che adesso non ti convenga. Sono in arrivo CPU e GPU troppo migliori di quelle attuali.
È un dilemma che ho anche io.

darthrevanri

Forse non hai letto “lol” alla fine della frase.

Tugur Reddu

E' piu il tempo che passo fuori che a casa..sono 10/12 ore al lavoro 6giorni la settimana, la domenica la passo fuori! Almeno ogni tanto se mi va, al lavoro mi stacco e mi metto a giocare un oretta senza grossi compromessi!

Lupo Alberto

Cioè, ti sei contento perché le Turing erano sovrapprezzate e quindi adesso ti sembra di risparmiare?

Lupo Alberto

Ok, fai come ti pare. Però ti dico una cosa: AMD ha stipulato un contratto con gli AiB per il quale essa fornirà a loro solo modello "reference" si quali attaccare i loro marchi.
I modelli custom arriveranno molto dopo. Sai perché? Perché AMD sa che fanno la spia a Nvidia.
Per questo Nvidia è impazzita, non ha comunicato le specifiche ai partner perché ci ha lavorato fino all'ultimo secondo, ha rifatto i dissipatori che si mettevano a punto fino a pochi giorni prima del lancio e ha abbassato sensibilmente i prezzi. Perché fino a quando non hanno visto XSX e PS5, non sapevano proprio nulla di Big Navi. Sono stati fregati.

pollopopo

¿¿ ma che verifico, stai paragonando ampere con la vecchia generazione di amd!....... nessuno, amd esclusa (e forse nvidia), sa ad oggi le reali prestazioni ed efficienza della nuova soluzione di amd................................................. se a nvidia gli è venuto il 'cagotto@' facendo il lancio prima di amd e con prezzi molto interessanti un motivo ci sarà, o pensi che nvidia non sappia già come vada big navi tramite lo spionaggio industriale?....

pollopopo

pari prezzo vanno il 100% in più

Motoschifo

Sapevano perfettamente che avrebbero avuto grossi problemi di disponibilità, così come li avranno tutti gli altri (schede video AMD, nuove console, telefoni, ecc.)

Aldo

Il discorso è che sarebbero state poche anche con una domanda normale, quindi di che cosa stiamo parlando?

Motoschifo

Io la stavo puntanto per prenderla poco dopo il lancio, ma poi ho ripiegato su una AMD temporanea in attesa di qualcosa di meglio.
Tanto no ho fretta, aspetterò Natale e se non basterà arriverò a Pasqua.
Se arrivato a quel punto non sarà ancora disponibile, pazienza mi terrò la mia "temporanea".

Che poi quando un componente diventa "raro" a me fa l'effetto contario: mi passa la voglia di comprarlo.

Motoschifo

I prezzi delle schede sono sempre stati alti.
Una 3080 a 700 euro o poco più è "regalata" se la paragoniamo alla scorsa generazione, ma sono pur sempre soldi.

Gianluca Esposito

Per me un portatile da gaming nn ne vale la pena, cmq troveresti vga depotenziate rispetto alle rispettive desktop

Lucky Explorer

Per me, ora possono anche morire di famee eh eh eh per adesso sono a posto.

Lupo Alberto

Quanti transistor ha una 2080 Ti? Quanti una 3080?

Phil

Che non c'entra niente perchè Nvidia non è Intel bloccata sul nodo da 14nm.

Tugur Reddu

OT: Avevo già in mente da un po' di prendermi un portatile da gaming, abb potente una roba con 2080/2070 (a seconda del prezzo e di come mi gira)...secondo voi è una stupidata prenderlo adesso? sarebbe un capriccio, una cosa che voglio da un po' ed al momento posso permettermi "di spendere" quei soldi...fermo restando che mi scoccierebbe spenderli per un prodotto che tra tot mesi sarebbe annichilito in termini di performance da un suo simile!

Phil

TU102 è più grande di GA102...

MartinTech
La 3080 e la 3090 hanno un problema di domanda, non di fornitura.

giustamente, la colpa è della gente che le vuole, mica la loro che non ne producono abbastanza. lol

Lupo Alberto

Io dico che i confronti si fanno sempre mele con mele e pere con pere.
Confronta il GA-102 della 3080 col TU-102 della 2080 Ti, e vedi cosa ti dice il confronto di performance.
Se poi, oltre alla performance, ci butti dentro anche prezzo e consumi, viene fuori che Ampere è il secondo peggior lancio della storia si Nvidia.
Per ulteriori dettagli vedere il video "Worse than Fermi" di AdoredTV.

darthrevanri

Di una 2070 vs 3080 lol

Lupo Alberto
stevin

guarda mi occupo ri archvitz da un secolo, e da circa 5 anni sono passato al calcolo GPU. Ti posso assicurare che le AMD di fascia alta sono lontanissime dalle NVIDIA entry level. I più diffusi motori di rendering sfruttano il linguaggio CUDA, alcuni possono adottare le AMD con openCL ma parliamo di distanze incolmabili.

Lupo Alberto

100% di cosa?

Lupo Alberto

Sì, se non fosse che 2 TFLOPS di AMD corrispondono a 3 TFLOPS di Ampere.
Il che significa che se Big Navi arriva a 28 TFLOPS, corrisponderebbe a 42 TFLOPS della serie 3000...
Stai capendo?
Verifica su Google...

pollopopo

allinearsi no.... ma diciamo che in relazione al prezzo proposto la rossa farà una gran scheda

pollopopo

tanto placeholder non saprei visto che è il primo anno che l'aumento è del 100% per pari fascia di prezzo

pollopopo

motivo in più per vedere cosa tira fuori "ATI" e prendersi schede con progetti custom come si deve che non danno problemi di frequenza...

Manuel Bianchi

1000€ non sono molti in senso assoluto, se li spendi è perchè te lo puoi permettere e nessuno mette il becco in questo, ma dubito sia la spesa mediana per chi aggiorna il pc, forse ci può essere un 5% che spende quella cifra ogni anno (considera che su steam a maggio c'era meno del 5% passato alle 20xx, e la maggior parte erano 2060).

Non mi fraintendere, queso non toglie dignità alla tua posizione, ma rappresentatività si; quando dici "siamo incazzati perchè..." dovresti dire a ME girano perchè. Sembra sempre che siamo tutti sulla stessa barca e a me la cosa da particolarmente fastidio.

Luca Lindholm

Beh, ottimo allora!

Io sono il primo, stavolta, a volermi prendere una 3080, perché è oggettivamente un’ottima scheda... ma tra penuria totale e AMD che forse riesce a presentare finalmente gpu di fascia top degne di tale nome... beh, potrei cambiare idea.

;D

Lupo Alberto

SEMBRA (!) che questi saranno i prezzi di RDNA 2.

Stefano

Occhio che "fino all'altro ieri" era così anche nel mercato CPU.
Poi arrivò un certo Ryzen

Luca Lindholm

Per chi ha qualche annetto (informatico) sulle spalle e tenendo conto dei prezzi che per circa vent’anni erano sempre stati gli stessi... le schede di fascia top (cioè, con chip top tutto sbloccato e con tutte le funzionalità presenti) NON dovrebbero superare i 500-600€: così era fino al 2014.

Luca Lindholm

In realtà, come confermato da un altro utente che su queste cose ci ha lavorato, il framework di AMD non solo c’è, ma è anche open source e fatto bene.

Il problema è che non se lo fila nessuno...

Recensione HONOR Router 3: il miglior Router Wi-Fi 6 qualità/prezzo

Apple Silicon è il futuro di Apple: da desktop a smartphone, andata e ritorno

Recensione Honor MagicBook Pro, occhio ai paragoni azzardati!

Recensione Asus ZenBook Flip S, il primo con Intel Core 11th Gen!