Western Digital annuncia l'SSD esterno Sandisk Extreme Pro con USB 3.2 Gen 2x2

30 Settembre 2020 10

Western Digital annuncia l'arrivo sul mercato dei nuovi SSD esterni Sandisk Extreme Portable V2 e Sandisk Extreme Pro Portable V2, unità di storage USB pensate per chi cerca un drive ad alte prestazioni e guarda anche alla capacità nonchè alla qualità costruttiva. Disponibile in tagli fino a 2TB, la nuova versione dell'SSD esterno Sandisk - acquisita da Western Digital nel 2015 - offre circa il doppio delle prestazioni rispetto alla precedente generazione, risultando ideale per professionisti o creator che hanno necessità di operare in mobilità e gestiscono file di grosse dimensioni (vedi filmati 4K/8K, grandi archivi multimediali ecc).


Per questo motivo, i Sandisk Extreme/ Extreme Pro Portable V2 sono protetti da un involucro in silicone e uno chassis in alluminio che, da un lato li rende resistenti, dall'altro aiuta con la dissipazione del calore; segnaliamo tra l'altro che questi SSD sono anche certificati IP55.

All'interno dello chassis troviamo un vero e proprio SSD NVMe PCIe che, grazie all'interfaccia USB 3.2 gen 2x2 permette a questi modelli di raggiungere una velocità di trasferimento in lettura-scrittura sequenziale di 1 GB/s e 2 GB/s, rispettivamente per le varianti Extreme V2 ed Extreme Pro V2.


Entrambi i modelli offrono un connettore USB-C e supportano la crittografia hardware AES a 256 bit; la garanzia è estesa a 5 anni mentre lato compatibilità si potranno utilizzare su PC e Mac.

Le unità Sandisk Extreme/Pro Portable SSD sono già disponibili sullo store del produttore; a seguire i prezzi dei modelli attualmente disponibili (al momento per il mercato USA):

  • SanDisk Extreme Portable SSD 500GB 139,99 dollari
  • SanDisk Extreme Portable SSD 1TB 239,99 dollari
  • SanDisk Extreme Pro Portable SSD 2TB 499,99 dollari

10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
0L1V14

Sì i prezzi delle espansioni sono in linea con il mercato allo stato attuale.
C'è da sperare che scendano con gli anni anche se si tratta di ssd proprietari, altrimenti diventeranno sempre meno convenienti.

AlphAtomix

Restando in argomento, ho preso 3 Seagate che alterno per fare da backup quotidiano al pc in ufficio. Nel giro di 2/3 anni due di questi sono morti (mai caduti ecc). Mentre a casa ho un verbatim che funziona da una decina d'anni, ovviamente molto meno carico di lavoro. Qualcuno me ne può consigliare uno duraturo?

C’ris

aspettate.. 1-2gb/s????

Motoschifo

Siamo in due allora ;)

The Evil Queen

Io aspetto gli hardisk meccanici da 50 tb

Come non essere d'accordo con te! ;)

Motoschifo

A parte il costo, secondo me come accessorio è molto versatile.
Però non capisco il voler inserire un layout in 3D anzichè una superficie liscia che è più facilmente lavabile in caso di sporco residuo.
Posso capire l'eventuale dissipazione del calore migliorata, ma secondo me la praticità di una pulizia con un semplice panno umido avrebbe di gran lunga migliorato le cose.

Stavo per comprare le generazione precedente, il taglio minimo, ma poi ho visto che una chiavetta usb risolvevo ad una frazione del costo. Certo non avevo bisogno di grandi velocità a dire il vero, già 5-10 mega al secondo erano fin troppi.

Motoschifo

Perchè se lo chiami usb 4 o usb 5 poi la gente si lamenta che è lento/vecchio. Invece 3.2 rispetto ad un 3.1 o 3.2 gen 2x3.33 periodico è praticamente la stessa cosa (per l'utente).
Io trovo invece fastidioso aver pensato ad uno standard micro-usb per gli alimentatori e non usb-c, che avrebbe facilitato e non poco la connessione specialmente nelle persone meno pratiche (con l'usb normale, il verso è sempre quello sbagliato).

Inoltre hanno addirittura cambiato connettore mantenendo il nome usb...

FraM

stavo pensando, leggendo l'articolo, di affiancarlo alla Series X... poi ho visto il prezzo della versione da 1TB e ho notato che è lo stesso dell'espansione originale Seagate!

direi che non ci si può lamentare...

Flyn

Continuo a chiedermi come hanno permesso al responsabile di dare questa nomenclatura alle usb. Folle.

Recensione Honor MagicBook Pro, occhio ai paragoni azzardati!

Recensione Asus ZenBook Flip S, il primo con Intel Core 11th Gen!

Recensione MSI RTX 3090 Gaming X Trio 24G, semplicemente ESAGERATA!

Recensione NVIDIA GeForce RTX 3080, il 4K non sarà più un sogno! Video