Razer, parola d'ordine "wireless": novità per cuffie, mouse e tastiera | Prezzi

23 Settembre 2020 24

Razer porta sul mercato tante novità dedicate al mondo del gaming, progettate per rendere le sessioni di gioco sempre più appassionanti, anche quelle di maggior durata. Ecco dunque le cuffie BlackShark V2 Pro, il mouse DeathAdder V2 Pro e la tastiera BlackWidow V30 Pro. Cos'hanno in comune questi tre prodotti? Sono tutti wireless, anzi, sono tutti dotati della tecnologia proprietaria HyperSpeed Wireless che garantisce connessioni stabili e veloci con latenza di 195μs (a detta dell'azienda, il 25% più veloce di altre tecnologie wireless alternative).

RAZER BLACKSHARK V2 PRO

Perfette per gli eSport, le cuffie BlackShark V2 Pro integrano driver Razer TriForce in titanio da 50mm, una camera acustica addizionale per migliorare la qualità dell'audio, diaframmi rivestiti in titanio, la cancellazione passiva del rumore, un microfono retrattile Razer HyperClear Supercardioide da 9,9mm e restituiscono un suono immersivo a 360 gradi con THX Spatial Audio e la funzionalità THX Game Profiles per la personalizzazione dei profili in ciascun singolo gioco.

  • Risposta in frequenza: 12 Hz – 28 kHz
  • Impedenza: 32 Ω a 1 kHz
  • Driver: driver dinamico personalizzato da 50 mm
  • Diametro auricolare interno: 65 x 40 mm
  • Tipo di connessione: 2,4 GHz wireless e 3,5 mm
  • Lunghezza del cavo: 1,3 m
  • Peso: 320 g
  • Cuscinetti auricolari ovali: cuscinetti in memory foam traspiranti
  • Microfono:
    • Risposta in frequenza: 100 Hz – 10 kHz
    • Rapporto segnale-rumore: ≥ 60 dB
    • Schema di rilevamento: unidirezionale
  • Comandi:
    • Alza/abbassa volume
    • Interruttore per attivare e disattivare il microfono
  • PREZZO: 199,99€
RAZER DEATHADDER V2 PRO

La serie la conosciamo già, con i modelli DeathAdder V2 e DeathAdder V2 Mini lanciati sul mercato rispettivamente a gennaio e a luglio di quest'anno. Ora, prendete le potenzialità di questa serie di mouse gaming e aggiungetevi la tecnologia HyperSpeed Wireless. Quello che otterrete è DeathAdder V2 Pro, dotato di 3 modalità diverse di connessione e più di 120 ore di autonomia via Bluetooth e 70 ore con HyperSpeed Wireless (la differenza qui sta nella bassa latenza). É comunque sempre possibile utilizzarlo con il cavo Razer Speedflex in caso di necessità o durante la ricarica.

Sono inclusi gli switch di seconda generazione Razer Optical Mouse per evitare doppi click non voluti e per rendere i movimenti fluidi e senza errori. Gli 8 tasti sono programmabili attraverso Synapse 3, e possono essere memorizzati fino a 5 profili. In più, il mouse è compatibile con Dock Chroma.

  • sensore ottico Focus+ da 20.000dpi con precisione di risoluzione del 99,6%
  • fino a 650 pollici al secondo / accelerazione 50 G
  • personalizzazione della distanza di sollevamento / abbassamento
  • switch ottici per mouse Razer con durata fino a 70 milioni di click
  • doppia connettività wireless: HyperSpeed 2,4GHz e Bluetooth LE
  • 8 pulsanti programmabili
  • design ergonomico
  • rotella da gaming tattile
  • memoria integrata per 5 profili
  • compatibile con Razer Synapse 3
  • tecnologia Razer Chroma RGB
  • cavo Speedflex da 1,8 metri per la carica (e l'utilizzo)
  • compatibile con dock di ricarica per mouse Razer
  • batteria con autonomia fino a 70 ore con HyperSpeed Wireless, 120 ore con BLE
  • dimensioni: 127x61,7x42,7mm
  • peso: 88 grammi
  • compatibile con Xbox One per input basici
  • PREZZO: 149,99€

Il mouse è già disponibile all'acquisto sul sito ufficiale (link nel VIA), su Amazon invece si trova ancora la versione dotata di cavo: pur sempre una valida alternativa.

RAZER BLACKWIDOW V3 PRO

Non poteva mancare la tastiera wireless per completare l'attrezzatura: è la prima tastiera senza fili per il gaming di Razer, anch'essa basata sulla tecnologia HyperSpeed Wireless con autonomia fino a 200 ore. I Razer Mechanical Switch hanno un guscio trasparente per enfatizzare i colori di Razer Chroma RGB, mentre i keycap Doubleshot ABS sono resistenti fino a 80 milioni di battute. La tastiera dispone di tasti multimediali dedicati con quadrante digitale multifunzione, di un comodo poggiapolsi e di tre modalità di connessione selezionabili da un pulsante laterale.

  • tecnologia Razer HyperSpeed Wireless
  • switch meccanici per il gaming
  • fino a 80 milioni di battute
  • retroilluminazione personalizzabile Razer Chroma RGB con 16,8 milioni di opzioni colore
  • supporto per polso
  • quadrante digitale multi-funzione
  • 4 tasti multimediali
  • archiviazione ibrida su memoria integrata e cloud (fino a 5 profili)
  • compatibile con Razer Synapse 3
  • N-key rollover
  • tasti programmabili con registrazione macro al volo
  • modalità gaming
  • ultrapolling 1000Hz
  • scocca in alluminio
  • PREZZO: 249,99€
Le massime prestazioni al miglior prezzo? Realme X50 Pro, in offerta oggi da Techinn a 502 euro oppure da Amazon a 549 euro.

24

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tizio Caio

insomma una copia della tecnologia corsair

Andre

Porcapaletta. Avevo fatto tutto tranne il leged printing! Quello mi era sfuggito di mano.
Grazie millissime :D
Comunque, nessun dubbio sulla differenza di qualità fra i due prodotti, semplicemente non sapevo che Varmilo potesse rispettare tutti i miei criteri di scelta.
E poi, una correzione: *Redmi Note 7 al prezzo di un Galaxy Note 20 ;D

Samuele Capacci

Ora è un po' che non entro sul sito della varmilo, c'è da dire che ovviamente stiamo parlando di due prodotti non paragonabili, per fare un esempio sfruttando gli smartphone che sicuramente li avete più chiari, questa di razer è come se fosse un redmi note 7, le varmilo è come se fossero un galaxy note 20

Sono andato a controllare ora sul sito di varmilo, sei fortunato, puoi ottenere proprio tutto quello che hai chiesto. In alto nella home vai su "premium customization" quindi su "110%", "ISO", quindi scegli "dual mode" (che da quel che ho capito è sia cablato sia wireless) o quello che preferisci, poi clicchi su "enter customization", a destra scorri fino a "legend printing" clicchi su dye sub (a meno che tu non voglia tasti tutti bianchi) e dopo clicchi su "italian" e poi insomma puoi modificare tutto il resto come preferisci, puoi scegliere il font, il colore dei keycaps, e tutto, per ora il prezzo veniva di 160$, che diventeranno...immagino 220/230 tra dogana e spedizione, che è meno di quanto ti chiedono per questa razer da due soldi

Andre

Anche io sto cercando una meccanica wireless, senza troppi ammenicoli a dire il vero, ma questa Razer sembra essere l'unica con le caratteristiche che voglio:
- layout ita
- meccanica
- wireless
- porta USB type-C
- full size

Non mi interessa che sia da gaming o che abbia le lucine (per dire, anche la loro Razer Pro Type mi andrebbe bene se avesse il layout ita).

Ho dato un'occata al sito della Varmilo, ma vedo che fanno semplicemente lo standard europeo, senza andare a specificare quale layout. Sono io che non cerco bene?

Samuele Capacci

Beh, la mx keys l'ho cercata un attimo fa online e non è neppure una tastiera meccanica...

Per il resto alternative valide ce ne sono a centinaia, io non conosco a memoria tutti i modelli, ma se ti interessa una tastiera meccanica, una volta che hai chiaro il budget che può andare da meno di 100€ sino a più di 1000€, (anche se buona parte della roba sta sulla fascia tra i 90 e i 200€), il layout che desideri, e sopratutto lo switch con cui sei sicuro di trovarti bene, puoi recarti su qualche sito tipo candykeys, mykeyboard . eu, eccetra e comprare quello che più si avvicina alle tue esigenze.

È un mondo molto vasto, io molte delle cose che so le ho imparate dai video di riccardo palombo (fun with caps e super fun with caps), che ti consiglio, sono molto interessanti e recensisce tastiere molto valide, ti consiglio di vedere gli ultimi percè oltre ad essere molto interessanti, sono anche un po' più aggiornati rispetto ai vecchi

Giulk since 71'

Ok grazie per le info :) anzi visto che sei cosi informato, mi potresti consigliare appunto una buona tastiera però non solo per il gaming? insomma che si può utilizzare anche office / programmazione, io ho una "vecchia" Logitech K740 e vorrei cambiarla ho visto le nuove MX Keys che sembrano molto interessanti, tu hai qualche alternativa valida?

Samuele Capacci

Se intendi per acquistare la tastiera (o il set di keycaps) online semplicemente da qualche parte lo trovi scritto se i keycaps sono in abs o in pbt.

Se intendi dal vivo, nella realtà sono un po' diversi, diciamo una sensazione mia molto personale è che il pbt al tatto mi sembra più "secco" mentre l'abs (ma questo dipende anche molto dal keycap in se) da sempre una leggera sensazione di "unto", se comparato al pbt, probabilmente perché tendenzialmente quest'ultimo è più poroso

Giulk since 71'

Come fai a riconoscere uno o l'altro? c'e scritto nelle specifiche?

Samuele Capacci

Io non compro periferiche da gaming (a parte il mouse, l'unica periferica che ha senso di esistere come oggetto da gaming) per il resto 90€ per una tastiera puoi aspirare ad un prodotto di fascia media, la cifra minima ideale sarebbe... Boh 130 (prendo sempre le Leopold come riferimento), poi vabbè ci sono le custom che sono un mondo a parte (la mia custom l'ho pagata intorno alle 360€ dogana esclusa), credo che tutta questa roba esistesse anche prima, probabilmente non sei e non eri un appassionato e quindi non ne eri a conoscenza.

ghost

Non so tu da quanto compri prodotti gaming ma "ai miei tempi" erano impossibili da trovare e una tastiera da 90€ era già prezzo da rapina questi prezzi mi fanno solo sorridere xD

Samuele Capacci

250€ è un prezzo allucinante per questo prodotto specifico, con gli stessi soldi uno ci può prendere, dico una cosa a caso, che so, una varmilo customizzata al massimo incluse spedizione e dogana (e forse ti avanzano pure dei soldi), oppure uno può cominciare a pensare di farsi una custom.

Questo prodotto è indirizzato ai gamer, in particolare a quelli che non se ne intendono e vogliono solo il prodotto con scritto "gaming" sulla scatola, fregandosene di tutto il resto, tanto pagano i genitori

Andrea M.

c'hanno gli RGB della putenza? Altrimenti scaffale!

ghost

Io non costruisco tastiere ma 250 è un prezzo allucinante soprattutto rispetto al passato. poi come detto è impossibile che un cambio materiale aumenti di così tanto il prezzo.

Samuele Capacci

Parlavo delle tastiere, sui mouse penso facciano buoni prodotti, sulle cuffie proprio non so ma in generale ho sentito pareri controversi, ma diciamo che non è proprio il mio ambito

ghost

Ho preso quelle con THX certificato da ignorante spero che quella scritta significhi qualcosa...

Samuele Capacci

saranno ottime quando costeranno 60€, se vai oltre si trova di meglio, secondo me. Poi tutto dipende dalle esigenze e dagli standard di ogniuno eh.

ghost

E' il materiale con cui sono fatti in teoria sono più morbidosi e non ti fanno scivolare le dita quando li premi. Tutta roba che serve per vincere sempre

Samuele Capacci

il discorso dei keycaps in abs è un po controverso: da una parte alcuni dei set di keycaps più belli e pregiati (tutti i set GMK) sono in abs, dall'altra i keycaps in ABS, a differenza di quelli in PBT, dopo un po' diventa molto liscio e se i keycaps sono bianchi tenderanno ad ingiallire già dopo tipo 2 anni (provato sulla mia pelle). D'altro canto con l'ABS si possono ottenere molti più colori rispetto al PBT

L'ABS può secondo me avere senso soltanto su set di keycaps top di gamma tipo appunto quelli GMK che costano di solito centinaia di euro solo quelli, (anche se diciamo che probabilmente io preferirò sempre il pbt).

Tuttavia questi tasti in abs su tastiere che già non sono il massimo tipo questa commercialata di razer secondo me sono assolutamente da evitare, a parte che vabbè li trovo estremamente brutti, secondo me dopo pochissimo tempo comincieranno a diventare liscissimi e lucidi, anzi addirittura nelle foto te li mostrano già lucidi così uno pensa che sia normale.

Io da quando sono passato al PBT non tornerei mai indietro.

ghost

Mouse e cuffie ottime da possessore per le tastiere non mi esprimo ma saranno ottime comunque. Resta il fatto che i prodotti sono sovraprezzati (come tutta la roba gaming)

Giulk since 71'

Io la tastiera la vorrei wireless semplicemente per diminuire i cavi in giro, comunque che intendi con il discorso del keycaps in abs? mi interessa capire :D

Samuele Capacci

Scommetto keycaps in abs alla modica cifra di 250€, ora vado a controllare...

OMG lo sono veramente LOL non lo pensavo veramente, forse solo i loro mouse han senso di esistere, ho sentito parlare male anche delle cuffie.

riccardik

Io vorrei prendere il pure glide grigio ma non c'è da nessuna parte

Trixter

Che senso ha deathadder a 149... Quando c'è viper ultimate a 149 con il dock

comatrix

Le lucine per Niccolò ^^

Recensione Mac Mini Apple Silicon M1, ho QUASI sostituito il mio desktop da 2K euro

Recensione HONOR Router 3: il miglior Router Wi-Fi 6 qualità/prezzo

Apple Silicon è il futuro di Apple: da desktop a smartphone, andata e ritorno

Recensione Honor MagicBook Pro, occhio ai paragoni azzardati!