Intel Tiger Lake-H 10nm: le nuove CPU per notebook attese nel Q1 2021

04 Agosto 2020 21

Intel è ormai pronta a lanciare sul mercato i processori Tiger Lake-U, soluzioni già anticipate durante il CES di Las Vegas che utilizzeranno il tanto atteso (e criticato) processo produttivo a 10nm+ dell'azienda. Secondo le attuali informazioni a disposizione, Intel dovrebbe presentare queste CPU a inizio settembre, continuando invece a spingere sul segmento desktop con gli attuali Comet Lake-S a 14nm, svelati come ricorderete solo lo scorso aprile.


I processori Tiger Lake-U rappresenteranno l'opzione a basso consumo dell'intera linea, destinati al mercato dei notebook compatti e dei convertibili. Intel dovrebbe offrire modelli con con TDP da 15 e 28 watt che utilizzeranno grafica integrata Intel Xe e supporteranno memorie RAM DDR5.


Quanto ai prodotti per notebook ad alte prestazioni, i processori Tiger Lake-H arriveranno non prima del 2021, questo è almeno quello che trapela da un recente report pubblicato dal partner e colosso dei notebook Compal. Secondo quanto riportato, Intel presenterà Tiger Lake-H durante il primo trimestre del prossimo anno, CPU caratterizzate da un TDP fino a 35W, supporto per memorie DDR4 (quindi non DDR5 con per Tiger Lake-U) e architettura fino a 8 core.

La serie Tiger Lake-H andrà a sostituire l'attuale Comet Lake-H (10a gen) annunciata in primavera, una piattaforma che offre CPU fino a 8 core/16 thread e frequenze che superano i 5 GHz in modalità Boost. Sarà interessante vedere se il nuovo processo produttivo permetterà all'azienda di spingere ulteriormente le frequenze, ottimizzando i consumi e le prestazioni termiche.


21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Six

Quindi questi ryzen in cosa sono migliori?

Matteo

System76! Certo, è spesso quasi 3 dita quel coso

Lucano

ovviamente 10nm+++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

Godzilla

Hai ragione mi ero scordato del c7, beh allora quella sempre più in difficoltà rimane intel

faber80

vero, ma perchè finora il design mobile e i tdp contenuti hanno limitato le prestazioni. Già l'865 è un cambio di rotta e mi aspetto soc più "esosi" nel tempo. Certo non soc solo per cellulari.
Apple già ha iniziato.

opt3ron

Dipende dall'utilizzo , attualmente gli arm sono disegnati per smartphone , sono limitati nella fpu e nella ram massima , nei giochi vanno simili ma per tutto il resto sono molto più lenti .

opt3ron

7nm tsmc= 10nm Intel
7nm Intel = 5nm tsmc

Aster

Era ora lpddr4-5

faber80

parliamo di ms... lo sviluppo è diverso da apple, che impone da oggi a domani il cambio architetturale e chi cade cade. Con ms abbiamo inoltre il "problema" legacy: oltre 20 anni di istruzioni retrocompatibili con un emulatore al momento solo per app 32bit. Inoltre è troppo esoso (-50% di prestazioni su un 865) e crasha saltuariamente.
A confronto w10 x86 è un'opera d'arte.
Ci vorranno un paio di anni imho e amd ha tutto il tempo x ryzen c7.

Godzilla

Appunto però credo che windows cercherà di mettersi in pari rapidamente e quindi i processori Intel e amd avrebbero senso solo su desktop a quel punto

faber80

lato prestazioni l'evoluzione attuale arm è intorno agli i5u. Presto arriveranno agli i7, tuttavia il vero freno alla loro corsa desktop sarà Woa. Niente s.o., niente notebook arm.
Solo apple può imporre già quest'anno.

Antony Coc

Si

faber80

nuovo anno, nuova smussatura
50 sfumature di lake.

Six

Ma gli amd non sono già a 7nm?

Antony Coc

Ma l'articolo non parla dei desktop ma della serie U per i notebook...Tiger Lake sarà a 10 nm+ ... almeno cosi dice l'articolo

Kamehame

https://uploads.disquscdn.c...

Godzilla

Zen 3 dovrebbe essere il colpo finale, però mi chiedo anche quale potrà essere l'impatto della corsa ai processori arm

kanna mustafa
kanna mustafa

Dubito fortemente visto che saranno a 14nm+++++++++ , persino le CPU ice lake a 10 nm non riescono a competere con le APU serie U di AMD e tra 2 mesi uscirà Zen3 a 7nm+ e secondo i rumours avranno un assurdo +10/15% di IPC rispetto a zen 2

lKinder_Bueno

AMD domani: Ecco le nostre nuove cpu laptop fino a 200 core

Antony Coc

Spero riescano almeno a competere con gli attuali Ryzen serie 4000 lato potenza/consumi ... per quanto riguarda i prezzi saranno i soliti...sparati alle stelle.

Recensione MSI RTX 3090 Gaming X Trio 24G, semplicemente ESAGERATA!

Recensione NVIDIA GeForce RTX 3080, il 4K non sarà più un sogno! Video

NVIDIA GeForce RTX 3090, 3080 e 3070 ufficiali, caratteristiche e prezzi ITA

Recensione MateBook 14: è il migliore tra i notebook Huawei