AMD: le nuove CPU Zen 3 per il mercato consumer arriveranno entro fine 2020

22 Luglio 2020 70

I nuovi processori AMD basati sull'architettura Zen 3 e destinati al mercato consumer usciranno entro la fine del 2020. A dirlo, con tutta l'aria dell'ufficialità, è stato Rick Bergman, vicepresidente esecutivo della divisione computing and graphics della società, con un post pubblicato sul blog aziendale. Nella parte finale si legge:

"Quindi, quali sono i prossimi passi per AMD nell'ambito dei personal computer? Beh, non posso dire troppo, ma il nostro viaggio ad alte prestazioni proseguirà con l'uscita del primo processore "Zen 3" dedicato al mercato consumer, il cui lancio è previsto entro la fine di quest'anno. Concluderò dicendo che non avete ancora visto il meglio..."

A dire il vero, AMD aveva già dichiarato che i processori Zen 3 stavano per essere lanciati nel 2020, senza tuttavia specificare se fossero prodotti destinati ai data center o al mercato al dettaglio. Le ultime versioni dei chip AMD infatti, cioè le APU Ryzen 4000 desktop e le Threadripper Pro, sono state pensate specificatamente per il mercato OEM, quindi non arriveranno sul mercato al dettaglio; e sono basate ancora su architettura Zen 2.

Le ultime dichiarazioni di Bergman gettano luce su questo aspetto, ma rimane ancora un mistero il contesto in cui i processori saranno lanciati: potrebbero arrivare per le piattaforme desktop, ovvero i Ryzen 4000 "Vermeer", ma anche nei laptop come successori dei chip Ryzen Mobile della compagnia.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro è in offerta oggi su a 470 euro oppure da Unieuro a 569 euro.

70

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
autodelta156

Esatto. Tanti commenti inutili quando la risposta giusta è questa.

Il mio 3600 ad esempio arriva a 90°C in full load e lo tengo a 4.2GHz e 1.3v. il dissipatore è un Arctic Freezer 33, si vede che non ha una base sufficientemente grande per dissipare un Ryzen.

JustATiredMan

bene, se ci arrivo, allora so cosa regalarmi per natale....

DIXON

Calcola il caldo, con temperature più decenti sto sui 71/72 al massimo anche dopo mezz'ora/un'ora di stress-test.

Queen

Oddio, quasi 80 con un aio 240 non è che sia un valore ottimale...

faber80

allora, se mi parli di confronto con un dissipatore professionale è OVVIO che il wraith non compete, ma non è paragonabile al vecchio amd stock degli FX (che era veramente scarso, anche se doveva reggere un FX). Il wraith lo ritengo perfettamente capac, lo uso.
Ovvio, ripeto, c'è di meglio, ma è facoltativo cambiarlo.

Odio_i_troll

Se i Ryzen scaldano un botto allora le CPU Intel hanno bisogno di un reattore a fusione fredda per essere raffreddato con il loro dissipatore stock.
2° caro il mio tecnico informatico che ne capisce assai poco, i dissi stock AMD attuali si sono peggiori, perché hanno risparmiato sui costi, ma hanno comunque buone prestazioni se usate con la CPU a frequenze stock, cosa che non si può dire di Intel.
I dissi AMD Wraith di 2° gen hanno una ventola migliore e più silenziosa, lo spire di 1° gen ha anche la base in rame che non ha quello di 2° gen, su questo ti posso dare ragione, ma che a frequenze stock non vanno bene hai torto marcio.

TheFluxter

Grazie ciao

faber80

un ulteriore conferma che difficilmente sai di cosa parli.
30° ? cos'è un atom o un pc idle con aio liquid?

Perchè finora la normalità nelle configurazioni serie (INTEL O AMD) è anche ben oltre i 50'.. o credi abbiano tutti aio liquid?

TheFluxter

SCALDANO UN BOTTO CON IL DISSIPATORE STOCK CHE FA PENA SCALDANO UN BOTTO CON IL DISSIPATORE STOCK CHE FA PENA SCALDANO UN BOTTO CON IL DISSIPATORE STOCK CHE FA PENA SCALDANO UN BOTTO CON IL DISSIPATORE STOCK CHE FA PENA SCALDANO UN BOTTO CON IL DISSIPATORE STOCK CHE FA PENA.
Intel? Mmh..aspetta che ti dico anche questa su Intel SCALDANO UN BOTTO CON IL DISSIPATORE STOCK CHE FA PENA, SCALDANO UN BOTTO CON IL DISSIPATORE STOCK CHE FA PENA, SCALDANO UN BOTTO CON IL DISSIPATORE STOCK CHE FA PENA, SCALDANO UN BOTTO CON IL DISSIPATORE STOCK CHE FA PENA, SCALDANO UN BOTTO CON IL DISSIPATORE STOCK CHE FA PENA, SCALDANO UN BOTTO CON IL DISSIPATORE STOCK CHE FA PENA.
Non so se si capisce così, vedo che c'è un po' di difficoltà di lettura base

Odio_i_troll

No non mi accontento, semplicemente non c'è alcun motivo con quelle temperature.

TheFluxter

Ah ok ti accontenti..no problem, allora tieniti il dissipatore stock

Odio_i_troll

No devi cambiare mestiere per le boiate che hai scritto sui Ryzen che scaldano un botto, cosa non vera.

TheFluxter

Okkey grazie del consiglio, allora dai per essere tecnico informatico comincerò ad adorare i dissipatori stock e a consigliarli su tutte le configurazioni, quando mi diranno "Ma si può mettere un altro dissipatore?" dirò "Nooo..l'utente Odio_i_troll su HD Blog mi ha consigliato di lasciare il dissipatore stock, va benissimo quello, non spenda soldi in più in un inutile dissipatore alternativo" grazie, ora vivrò molto meglio

TheFluxter

Non è che "scalda parecchio", hanno temperature più alte. Anche in idle sono sempre a temperature sostenute, mentre ho notato che con un dissipatore diverso da quello stock vanno moooolto meglio. Ma è come se ti prendi un i7-7700 e ci metti il dissipatore boxato, fanno pena, era solo un consiglio non è che esplodono le persone in mille pezzi. I dissipatori stock non vanno bene. Con Ryzen mi è sempre capitato, dissipatore stock e li vedi girare sempre belli caldi. Appena monti un dissipatore che non è stock riesci a gestirli in maniera eccellente, ma io ripeto e non mi farete cambiare idea, i dissipatori stock fanno pena

Odio_i_troll

Se te definisci buoni 50 C° massimo e non 60 C° allora sei te che non hai ben chiaro che queste CPU lavorano fino a 80/90 C° senza problemi, e fino a 70 C° in full io non mi preoccupo.

Odio_i_troll

AHAHAHAHA veramente ne è maestra Intel, visto che le attuali CPU non sono altro che degli Skylake rinominati con più core e frequenze più alte.

TheFluxter

Definisci "temperature buone" per me buone sono da 30° a 50° massimo

Odio_i_troll

Il gaming sui Ryzen va alla grande, al pari di Intel, anzi con le CPU Ryzen in molti giochi il frame time è anche migliore, bello parlare per sentito dire eh?

Odio_i_troll

Cambia mestiere, senti a me.

Odio_i_troll

Questa barzelletta da dove è uscita? io il ryzen 1200 occato a 4.15 lo tengo a bada con il dissipatore stock... mentre l'i5 7600k anche a stock ha bisogno di un dissipatore acquistato a parte.
Perché dovete scrivere castronerie?

Odio_i_troll

Assurda sta cosa...

faber80

quindi anche un "misero" r3 "scalda parecchio" ?. ..'o.0
cortesemente, io ho un 1700 e confermo il grafico allegato, lavorandoci quasi 24h con dissipatore wraith, CMstacker e 8Hdd (server emby oltre al mio lavoro)
https://uploads.disquscdn.c...

TheFluxter

Ti parlo di Ryzen di tutti i numeri con dissipatore stock, scaldano, se li dissipi con veramente il minimo ottieni delle belle temperature, ma con gli stock no. Che ti devo dire, avrò avuto sfortuna io, ma le temperature non me le sono immaginate, poi è vero..se è inverno, hai il case aperto, sei fuori con la neve e hai il dissipatore stock ci sta che ti stia anche a 30°/40° in full load, vero.

faber80

ripeto, stiamo discutendo in un articolo per il mercato consumer, in cui di certo non esistono ancora smt a 4 o 8 o 300 vie.

Parlarmi di cpu server per me è mettere la panna sulla carbonara.
non so se rendo l'idea.

MauryG5

Il mio ovviamente era discorso generico di CPU, essendo che hai usato il termine EPOCALE, allora mi sono permesso di dire questa cosa, tra l'altro anche nell'ambito Server & CO, sia AMD che Intel sono ancora ferme ad SMT 2,quindi significa che loro proprio sono ancora ferme al 2 per tutto... Non so se rendo l'idea...

faber80

diciamo che come "tecnico informatico" sei esilarante. Il dissipatore è solo un aspetto del raffreddamento della cpu. Conta anche la cpu (di quanto tdp parliamo ?) il case, la disposizione degli hdd/ssd, la pulizia del cablaggio, il tipo di utilizzo (full load? OC? uso standard?), quante ventole dispone la configurazione, dove sono messe e se si crea un flusso adeguato di entrata/uscita (o se si mettono tutte una contro l'altra, come spesso noto che sbagliano).

Per cui l'affermazione in sè "scaldano parecchio" senza dire se è un ryzen 3,5,7 epic o un reattore nucleare è puro f anboysmo.
AH ti parla un "tecnico informatico" ex commerciante di informatica, anche se oggi basta che sviti un alimentatore e si autobollano tecnici nucleari.

TheFluxter

Mmmh..col dissipatore stock, nì..con un dissipatore diverso proprio tutta un'altra storia

TheFluxter

Cambia "fanboy ign0rante" con "lavoro come tecnico informatico" però vabbè non mi importa molto

TheFluxter

Sì tipo l'i9 serie 10 è un bel fornello da campeggio

hassunnuttixe

Ho pensato a tanti appellativi da attribuirgli, ma "drago" non era fra quelli :D

faber80

ah non sapevo ibm facesse cpu consumer con smt a 8, visto che non stiamo parlando certamente di serverfarm & co.

Maledetto

Per scaldare scaldano e parecchio, ma non quanto i forni che ha tirato fuori Intel quest'anno

MauryG5

Epocale per chi?! IBM lo usa da più di 2 anni già e ha pure SMT 8 se vogliamo dirla tutta... Quindi di epocale non c'è proprio nulla fidati...

DIXON

Cavolata, con questo caldo non arrivo agli 80 gradi con un 3900X 4,4ghz all-core (usando un 240mm e in stress-test sto sui 77/78).

Matteo
josefor

io i rendering in 3dsmax li faccio di cpu, più core ci sono e meglio è come in tanti altri processi lavorativi, ed in ogni caso nel gaming la cpu conta così poco che il solo fatto di citare/discriminare un processore rispetto ad un altro, hai già reso l'idea di quanto tu te ne intenda, la sparata di intel delle cpu da gaming è stata solo un tentativo per dare una senso alla 10° generazione, un arrampicata sugli specchi che ha fatto abbastanza tenerezza

andrea55

Perchè adesso c'è molta differenza "riLol"

Maurizio Mugelli

ah, un fanboy ign0rante, buongiorno fanboy ign0rante.

Aster

Ridi ridi che ti fa bene

Andreunto

Test 1080p per dei ryzen 9 e i9? LOL

A 1440p la differenza si assottiglia di molto (ma nulla di drammatico nemmeno in 1080p)

Aria fritta

Alessio Ferri

Sì e devi anche raffreddare 63 watt in più per ottenere quei 5 frame di vantaggio (su Linux, non è un bench Windows), quindi o hai un impianto a liquido, o ti va in throttle.
Entrambe ottime cpu per giocare, con 10 e 12 thread utilissimi. Se devi solo giocare puoi fermarti tranquilamente a 8.

Axel.R

Linux HAHAHAHAHAHA

Alessio Ferri

Quando mai? Puoi lasciare il dissipatore stock se eviti di fare overclock.

Alessio Ferri

Le b450 a 32 MB invece avranno campo libero per supportare qualsiasi casa. Peccato che quando la comprai io 2 anni fa non c'erano ancora i modelli estesi.

Alessio Ferri

Se vuoi fare SMT4 devi ridurre i core. Perchè i core SMT4 devono per forza essere più grandi, molto più grandi (ti servono almeno il doppio delle risorse per core attuali)

Nicolò Veronese

In realtà non è che scaldano parecchio è che scaldano nel posto sbagliato. A differenza dei die intel quelli dei ryzen 3000 non sono al centro.

TheFluxter

Ryzen scaldano parecchio, però con un buon dissipatore si tengono sotto controllo

Andee Kcapp

E perchè no? Quanti ci vanno al lavoro e poi nel tempo libero si divertono. Chi te lo vietà? Ci sono pickup con 4 porte, ti sei chiesto perchè?

faber80

si non c'è alcuna garanzia al momento, non saprei se per segretezza di lancio. Sperem....

QuelMattacchioneDiJohnMalkovic

Non parlavo della gpu
https://www.phoronix.com/scan.php?page=article&item=3900xt-10900k-gaming&num=6

Recensione MateBook 14: è il migliore tra i notebook Huawei

Apple annuncia i processori proprietari per Mac basati su architettura ARM

PlayStation 5 ufficiale: due versioni, design grintoso e futuristico | Caratteristiche

Recensione Honor MagicBook, al pari di MateBook D14 ma costa meno!