Acer Swift 5 e ConceptD ufficiali: design e potenza per i creativi | Specifiche e prezzi

23 Giugno 2020 7

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Acer espande il suo portafoglio di prodotti presentando novità in campo notebook, desktop e monitor appartenenti alle serie Swift e ConceptD. Leggerezza, portabilità e produttività sono gli elementi che maggiormente contraddistinguono l'inedito portatile Swift 5, così come lo erano per il modello Swift 3 che abbiamo avuto l'opportunità di testare di recente.

Creatività è invece la parola d'ordine per l'intera gamma ConceptD, con soluzioni progettate espressamente per i professionisti e ai creativi sia in mobilità, sia all'interno del loro studio.

ACER SWIFT 5

L'ultraportatile Acer è ultra di nome e di fatto, con 14,95mm di spessore, meno di 1 chilogrammo di peso e le sue cornici ridotte che permettono di ottenere un rapporto schermo-scocca del 90%. All'eleganza della scocca in lega di magnesio-litio e magnesio-alluminio disponibile in verde nebbia e oro safari (con richiami dorati per entrambe le colorazioni) si affiancano prestazioni elevate garantite dai processori Intel Core di 10a generazione e grafica integrata basata su architettura Xe di Intel (è anche possibile scegliere la GPU opzionale NVIDIA GeForce MX350).

Grande attenzione è stata data alla cerniera, progettata in modo tale che sollevi la base quando viene aperto lo schermo: ciò permette all'utente di digitare sulla tastiera in modo ancor più efficiente assumendo una posizione ergonomica. A proposito di schermo, si tratta di un touchscreen IPS da 14" con risoluzione FHD, copertura colore del 72% della gamma NTSC e Corning Gorilla Glass con protezione antimicrobica (come opzione è disponibile la stessa protezione anche per touchpad, tastiera e cover).

  • PREZZI E DISPONIBILITA': da ottobre a partire da 1.199 euro.
ACER CONCEPTD

Un notebook, un convertibile, tre monitor e un desktop: ecco la nuova famiglia di prodotti Acer della linea ConceptD dedicata ai creativi o, più semplicemente, a chi disegna, progetta, edita foto/video e fa computer grafica. Questi i modelli annunciati:

  • notebook:
    • ConceptD 3
    • ConceptD 3 Ezel
  • monitor:
    • ConceptD CP5
    • ConceptD CP3
    • ConceptD CM3
  • desktop:
    • ConceptD 100

CONCEPTD 3

  • PREZZI E DISPONIBILITA': da ottobre a partire da 1.299 euro.

CONCEPTD 3 EZEL

  • PREZZI E DISPONIBILITA': da settembre a partire da 1.799 euro.

MONITOR CONCEPTD CP5

Dedicato ai grafici professionisti e a chi si occupa di editing video, il monitor CP5271U V offre prestazioni particolarmente elevate:

  • PREZZI E DISPONIBILITA': da ottobre a partire da 759 euro.

MONITOR CONCEPTD CP3

Altra soluzione dedicata a editor, professionisti e grafici. Le caratteristiche tecniche di CP3271U V richiamano quelle del modello CP5 sopra descritto, con tuttavia alcune differenze:

  • supporto 98% gamma colori DCI-P3
  • risoluzione 3840x2160 pixel WQHD
  • frequenza aggiornamento fino a 165Hz
  • supporto a standard VESA DisplayHDR 400
  • PREZZI E DISPONIBILITA': da ottobre a partire da 629 euro.

MONITOR CONCEPTD CM3

L'ultimo monitor presentato da Acer è rivolto a chi lavora su contenuti 3D, dunque progettisti e professionisti che necessitano di velocità di calcolo e precisione del colore.

  • PREZZI E DISPONIBILITA': da ottobre a partire da 719 euro.

DESKTOP CONCEPTD 100

Acer propone un prodotto dedicato per la progettazione 2D e modellazione CAD 3D, ideale sia per professionisti, sia per lo studio.

  • PREZZI E DISPONIBILITA': da giugno a partire da 799 euro.
VIDEO


7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Simone esse

Da ottobre a 1200€ lo Swift 5, che delusione

c0s87

Dipende da come fai il montaggio ed editing, se usi la gpu per l'encoding allora con una quadro ( la classica geforce non ha la qualità delle quadro su questo fronte ) anche con un i5 riesci a fare grandi cose ovviamente matoriale e semi pro, se invece hai altre caratteristiche o non usi la gpu per la codifica allora non va per nulla bene devi salire sulle serie TR AMD o addirittura xeon o Epyc.
Va visto la sola cpu, perchè di gpu vai bene e anche le altre caratteristiche, altro da non escludere è il prezzo, solitamente per queste serie molto elevato senza giustificazione, con il medesimo costo ti assembli macchine che vanno molto molto meglio.

TechBix

Ma secondo voi il desktop potrebbe essere decente per il montaggio video? limitandosi al full HD con effetti e qualche filtro

Guido

Ma la grafica integrata Xe di Intel sarebbero le Iris Plus G7?

c0s87

va bene in borsa, non è al massimo storico, ma poco ci manca ed è comunque sopra il valore per azione del triennio record 2017-2019.

AMD è arrivata da poco piu di 6 mesi forte nel mobile, queste serie erano già in programma con intel, quindi i contratti non puoi cambiarli, doversti riavedere tutto l'hardware, ma possono sempre affiancare una versione AMD da qui a fine anno, cosa che aiuterebbe non poco le vendite di queste serie più di nicchia.

Simone

AMD PLEASE?
Hanno preso accordi per un milione di anni? non ancora riescono a smaltire le forniture di Intel...
(sempre che non ci abbia messo lo zampino dietro Intel).
A proposito come va in borsa Intel?

Today is an Acer Day!

Siamo passati a Edge: le nostre considerazioni dopo 15 giorni di uso | Video

Windows 7: termina il supporto esteso. Cosa significa e cosa fare

I migliori notebook classici e pieghevoli al CES 2020

Recensione LG Gram 17: sembra finto ed è leggerissimo!