Samsung Exynos 850: i dettagli del nuovo SoC di fascia bassa a 8nm

02 Giugno 2020 44

Samsung ha finalmente svelato i dettagli del nuovo Exynos 850, un SoC di fascia bassa che abbiamo conosciuto già qualche giorno fa in occasione della presentazione di Galaxy A21s, l'ultimo entry level della casa sudcoreana.

In quell'occasione, infatti, Samsung non si era soffermata sulla scheda tecnica del processore, che va a posizionarsi direttamente sotto al recentemente annunciato Exynos 880. A differenza di quest'ultimo, il processo produttivo utilizzato è quello a 8nm LPP e non quello a 8nm FinFET.

Importanti differenze anche per quanto riguarda la configurazione della CPU, visto che Exynos 850 è completamente sprovvisto di core ad alte prestazioni e offre quindi solo 8 core Cortex-A55 con frequenza massima sino a 2,0GHz. Assente anche il supporto alla connettività 5G, mentre il comparto grafico è affidato a una GPU Mali-G52. Il SoC è compatibile con memorie RAM di tipo LPDDR4X e spazio d'archiviazione di tipo eMMC 5.1.

Insomma, troviamo tutte caratteristiche tipiche della fascia d'appartenenza, a cui si aggiungono il supporto a fotocamere (sia anteriori che posteriori) sino a 21,7 MP (o 16+5MP in modalità dual camera), alla registrazione video massimo in 1080p a 60 fps e all'utilizzo di schermi con risoluzione sino a FHD+ (2520x1080 pixel). Bluetooth 5.0, Wi-Fi 802.11ac, radio FM e connettività LTE (Cat.7 in download e Cat.13 in upload) completano la dotazione.

Exynos 850 sarà disponibile anche per i partner Samsung e la produzione di massa è già iniziata, quindi potrebbe arrivare anche su altri dispositivi nel corso dei prossimi mesi.

Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Mobzilla a 430 euro oppure da Unieuro a 486 euro.

44

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
antoniolion94

beh le conoscenze di amd sono maturate abbastanza in una decina d'anni, quindi credo che sarà un avvicinamento alle adreno di sicuro più veloce, poi l'adozione di core non custom per la cpu, lascia tutto il lavoro ad arm, che a prescindere da samsung lavora per ottimizzare allo stremo l'architettura. mia personale opinione ma potrebbero dare più filo da torcere di prima a qualcomm, che è talmente in monopolio grazie anche alla mancanza di gms in huawei, che ora mette chip di fascia media ai prezzi dei top a momenti

Rodrigo Oliveira

In fatti ho detto derivano no che hanno le attuali tecnologie di AMD, vuol dire che Qualcomm, grazie ad una buona base, è anni luce avanti nelle ricerche e sviluppo rispetto a ARM e Apple, infatti sin dalla nascita adreno è sempre stata la GPU mobile più potente. Anche con l'aiuto di AMD Samsung riuscirà al massimo ad avere prestazioni simili, anche perché (poi questo è un mio pensiero) AMD sarà stata molto impegnata a sviluppare navi e ryzen per sviluppare anche una GPU mobile, e poi ci sarebbero già stati dei rumor da anni cosa che non è mai successo.

Rodrigo Oliveira

Ma ha comunque quella base, se così non fosse oggi stavamo vedendo le mali alla pari con le adreno, o le GPU di apple arrivando almeno vicino, invece così non è anzi non è mai stato.

Rodrigo Oliveira

Hanno sempre quella provenienza, se Samsung riuscirà a superare Qualcomm sarà dopo 3-4 generazioni e se ci riuscirà.

Guido Riccardi

No voglio semplicemente far notare che ci facciamo molte pippe mentali credendo che oramai un telefono che non abbia almeno la famiglia 7XX di snap abbia delle cattive prestazioni, la cosa importante è come viene implementato, spesso occorre andare oltre la scheda tecnica

opt3ron

Qualcomm pagò 65 milioni la divisione mobile , non credo proprio che in quella cifra fossero comprese le proprietà intellettuali della divisione grafica , sicuramente ha ottenuto l'utilizzo in licenza dei brevetti AMD da cui attinge tutt'ora ma come a livello economico siano regolati i loro rapporti non é mai stato divulgato.

antoniolion94

Le adreno di AMD ormai non hanno nulla, vecchi brevetti comprati un sacco di tempo fa se non erro.

TomTorino

se siamo qua, ci ha fregato

TomTorino

720 per il modding, se vorrai

Apocalysse

Non ha core custom

piervittorio

Beh, sono concettualmente molto simili, sia come design che come prestazioni.
Probabilmente la soluzione Qualcomm è più efficiente come consumi e come temperature, essendo prodotta ad 8nm contro i 12nm del Mediatek.

Se rimangono 2 transistor di amd è già tanto

JakoDel

derivano da tecnologie amd ma 9 anni fa, ormai di AMD hanno poco le Adreno

JakoDel

e mi sembrerebbe il minimo, il 625 ha 3 anni e mezzo lol

JakoDel

ma davvero state discutendo di un soc vecchio di 3 anni?

Guido Riccardi

Non è di certo un fulmine ma per un uso che non contempli il gaming spinto va più che bene

gimmiboz

visto che te ne intendi, meglio 720 g o helio g90t ?

MikaHakkinen
Born In Dissonance

E con ciò?

Luca Lindholm

Più un polmone infettato dal coronavirus...

Luca Lindholm

Oddio, non avevo visto!

Scusate la svista clamorosa!

XD

Car

A questo giro gli S10 Snap sono stati aggiornati prima di quelli Exynos, che delusione mah...

Gieffe22

Domanda che mi sorge... Gia a volte non sono fluidi a dovere gli s20 con il migliore degli exynod, come mai potrà girare un robo con questo soc?

Rodrigo Oliveira

Guarda che le GPU adreno derivano da tecnologie AMD..credimi non sarà nessuna sorpresa, al massimo riusciranno ad essere quasi pari a Qualcomm, e dico quasi perché a loro manca comunque l esperienza cosa che Qualcomm ne ha da vendere.

RockMillion

bella mexxa

maffo

Niente ufs..

piervittorio

Bhè, un octa core in un unico cluster A55 a 2Ghz ad 8 nm, non dovrebbe essere male come entry level... Sicuramente molto più performante di uno Snapdragon 630, un octa core A53 che aveva un dual cluster quad A53 (uno a 2.2 Ghz e l'altro a 1.8 Ghz), e fa girare anche oggi tutto piuttosto bene..
E già il 630 viaggiava un 20% più veloce del 625...
Certo, non può competere, nè pretende di farlo, con le soluzione con sei A55 e due A7x, come l'Exynos 880 e 980, oppure gli SD 675/710/720/730, o i Mediatek 6x/7x/8x/9x...

Chevlan
Massimo Trentin

Praticamente un polmone.

MikaHakkinen

Un giorno ho viaggiato su un Boeing 808

moichain

808 è qualcoom

Lucano

si dice che sia stato programmato ad esplodere se il sistema dovesse ricevere troppi aggiornamenti

Venom

Ma che ragionamento è? XD

Venom

come darti torto

Venom

scusami, ma veramente hai scritto 625?Ci sono smartphone di fascia medio-bassa con SD 730 e 720...non fatevi fregare da samsung che cerca di infilare sti exynos per avere margini maggiori...le alternative ci sono e anche di livello con rapporto qualità/prezzo notevolmente migliore

Phil

Non é vero, forse non ti ricordi come era la vecchia serie 400 sulla fascia bassa.

Godzilla

il potenziamento dei chip di fascia bassa mi fa sognare un futuro prossimo con progetti come simili a folding@home per android

Kamehame

Il 625 ormai fa pena anche sulla fascia bassa

Viper_Rex
antoniolion94

Beh apena metteranno su i chip con gpu AMD di si udì torneranno in auge

Phil

Perché no? Questo SoC é della stessa fascia del 625 ed é migliore sotto ogni punto di vista.

Venom

"Samsung ha finalmente svelato i dettagli del nuovo Exynos 850"
A qualcuno, nel 2020, frega qualcosa degli exynos?

Frazzngarth

preghiamo tutti insieme...

Luca Lindholm

Io ho ancora l'808 sul mio Nexus 5X...

Recensione Huawei P30 Pro New Edition: può ancora dire la sua

Recensione Poco F2 Pro: vale davvero la pena? Confronto con Realme X50 Pro

Live Batteria Wiko View 4 (5.000 mAh): terminato alle 23.00 con il 47%

Android 11 Beta 1 arriva sui Pixel, presto su Find X2, Mi 10 e F2 Pro. Le novità | VIDEO