Intel mette le mani sui moduli di rete Killer Wi-Fi: acquisita Rivet Networks

21 Maggio 2020 21

Intel ha comprato Rivet Networks, l'azienda che produce le schede e i moduli di rete (prevalentemente Wi-Fi) Killer, conosciuti e apprezzati soprattutto nel settore gaming. Le due società hanno già collaborato in passato, anche se sono di fatto dirette concorrenti: per esempio il modulo Killer AX1650, presentato recentemente con supporto alla tecnologia Wi-Fi 6, è basato proprio su chip Intel. Non sono stati specificati i termini economici dell'accordo.

Intel dice che i prodotti e i software Killer faranno parte del suo portfolio: il brand quindi continuerà a esistere, anzi, grazie alla rete di partner del chipmaker è possibile che lo vedremo su ancora più sistemi. Con questa soluzione, Intel ha una maggior copertura del mercato del Wi-Fi per computer: Killer per le macchine più prestigiose (non necessariamente gaming: per esempio, il già citato AX1650 si trova anche nei Dell XPS dell'anno scorso), le soluzioni proprietarie per tutto il resto del mercato.


Il marchio Killer si è fatto strada nel settore promettendo (ed effettivamente offrendo) prestazioni eccellenti molto apprezzate in ambito gaming, soprattutto in relazione alla latenza, e un software di controllo molto versatile che permette di impostare priorità delle risorse e ottimizzare la connessione. I prodotti Killer si trovano in laptop e schede madri desktop di aziende come Alienware, Dell, MSI, Razer, Lenovo e Gigabyte.

Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z è in offerta oggi su a 152 euro.

21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Dartagnan92

A me è capitato l'opposto XD una Intel l'ho dovuta sostituire con la Atheros, in quanto la prima dava problemi di driver, problema noto anche nel forum Intel e non hanno mai risolto.

V4N0
Dartagnan92

I driver di queste Killer con atheros non so come sono, ma ho in casa due notebook con scheda di rete WiFi pci-e con chip atheros e i driver funzionano benissimo :/ anche gli ultimi usciti di recente.

DadeTWM

Non mi pare, ci sono altri commenti positivi sul blog e anche in vari forum

danieleg1

Speriamo che con le risorse di Intel migliorino i driver. Adesso per disinstallarli si sta meno a formattare il pc.

L'introverso

Insomma tra tutti sei l'unico che le elogia....

V4N0
Dartagnan92

Io ero convinto che le schede di rete Killer fossero di Qualcomm e usassero chip atheros :/

Aster

Solo problemi su xps,stranamente vanno bene su pc di fascia più bassa o business

Aster

Cambiato su 3 xps

Felk

Ce l'ho sulla Z97 Gaming 5 di MSI. Soltanto problemi. Driver fatti con il cúlo e tante best3mmi3.

DadeTWM

Non sono così nabbo, ho fatto test con entrambe... LOL

Andrea Ciccarello
sopaug

si chiama effetto placebo. Se fai dei testi rigorosi ti accorgerai che le prestazioni sono uguali a una integrata intel se non peggio su un elevato numero di connessioni.

DadeTWM

Io non ho mai avuto problemi invece e la differenza l'ho notata...

DadeTWM

Ce l'ho sul mio fisso, sono eccezionali vanno benissimo, speriamo non le peggiorino

sopaug

le killer lan sono un cancro, hanno dei driver pietosi, non servono a nulla visto che i colli di bottiglia sono sempre a monte, e il più delle volte il loro stack fa casino e basta. Bel colpo intel eh :)

sopaug

oh ma tu non ne perdi una di fesseria da scrivere eh? :D

Nicolò Veronese

Visto quello che hanno/non hanno fatto con Lantiq... non ho molta speranza

le ho sul mio msi e va proprio bene, sopratutto l'app poi è molto molto comoda per tutte le opzioni che ha per sfruttare la rete, chissà che fine gli fa fare intel, sarebbe un peccato perdere queste funzioni.

Recensione Honor MagicBook, al pari di MateBook D14 ma costa meno!

La (mia) postazione da Rog Fan: dallo Smartphone al PC fino allo Zaino | Video

Recensione Apple MacBook Air 2020: basta finte ventole, scalda troppo!

Recensione Huawei MateBook X PRO 2020, sempre bellissimo e ora con Intel 10th Gen