Intel Comet Lake-S: i test ufficiosi sulle temperature non incoraggiano | Rumor

09 Aprile 2020 137

I processori desktop Intel Core 10a gen "Comet Lake-S" dovrebbero debuttare entro fine mese, seguendo il recente lancio delle varianti mobile Core-H annunciate lo scorso 2 aprile. Nelle ultime settimane si è parlato molto di queste CPU che, al pari dei modelli per i portatili, saranno caratterizzate da frequenze di clock molto spinte (oltre i 5 GHz) e architettura fino a 10 core/20 thread.

I nuovi processori Intel sono stati protagonisti di rumor diffusi nel mercato asiatico che si soffermano sulle temperature di esercizio. Nel caso delle proposte di fascia alta, e in particolare del Core i9-10900 (K, F e KF), i valori sarebbero elevati. Più nel dettaglio è emerso che il Core i9-10900F, sotto stress, raggiungerebbe una temperatura di 93 °C.


Al momento non è chiaro che tipo di dissipatore sia stato utilizzato per il test, si parla di un risultato ottenuto con un modello standard, mentre la situazione dovrebbe migliorare con un impianto a liquido. Ultimi non per importanza i consumi: sempre secondo voci di corridoio il valore PL1 (Power Level 1) di questa CPU è di 170W, mentre il PL2 toccherebbe i 224W.

I processori Intel Comet Lake-S dovrebbero debuttare ufficialmente il 30 di aprile, mentre per le prime recensioni bisognerà attendere quasi un mese (27 maggio). Saranno solo le analisi provenienti da fonti attendibili e i test eseguiti con una chiara e completa metodologia gli unici strumenti idonei a confermare se le informazioni qui riportate sono veritiere.


137

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Repox Ray

I P3 sono in giro eccome, c'è scritto sopra "Core" XD

Se vedi in giro dei P4 allora figurati quanti AthlonXP e Athlon64 invece ci sono.

Account Anniversario

Io li vedo ancora in giro i P4, cosa che non posso dire dei p3... Vedo in giro i Presler!

Repox Ray

Guarda che le architetture dei Core sono figlie di quelle del pentiumIII, non del fallimentare p4. E questo basta a seppellire la tua opinione sotto metri di letame

Linkami un test a parità di frequenza e di core utilizzati tra amd ed intel

Marco Cerasoli
Gark121

Si, sta roba è fatta per supportare 3 quadro k5000 (ossia delle 680 se ricordo giusto) in sli, regge picchi di 1600W e roba del genere. Ma in genere le workstation hanno tutte PSU sovradimensionati, e nemmeno di poco.

daniele

eheh vero
ma questi sono comet lake

Account Anniversario

Nope, sapessi quanto P4 ci sono ancora in giro, specialmente quelli con socket 775, prenderesti paura.

soxxoz

No, 2021. Anche se probabilmente non prima di metà anno.

soxxoz

No, questi sono per l'ennesimo anno 14nm e sembrerebbe che intel salterà i 10nm a piè pari.

remus

Dipende per cosa, è innegabile che rispetto a quello che si trova oggi sono lenti... Per l'utilizzo quotidiano vanno bene ovviamente.

soxxoz

Ma ti fumi i funghi dell'anno scorso?

soxxoz

224W e 91° con dissipatore stock? La vedo dura. Credo abbiano usato un dissipatore aftermarket.

ghost

Funzionano meglio della diavolina

Marco Cerasoli

Violento :D

xan

non sapendo piu cosa fare, hanno avviato piu progetti in parallelo sperando che qualcuno riuscisse a contrastare i ryzen.

intel ha cosi tanti soldi che puo permettersi di finanziare piu progetti in parallelo anche concorrenti tra loro, sperando che almeno 1 arrivi a meta

xan

la mafia. leggi in passato con ha fatto intel contro AMD, negli anni pre ryzen amd è sopravvissuta grazie ai soldi che intel gli ha dovuto dare per la mega causa persa, se non sbaglio una cosa come 1.3 miliardi di dollari.

i ryzen sono stati finanziati da intel :D

JustATiredMan

probabilmente hanno clausole vessatorie e/o di esclusiva di durata pluriennale... o più semplicmente qualche bustarella... pardon... finanziamento.

Account Anniversario

Oh beh... HP...

Estiquaatsi

HP, ancora peggio come sistema di dissipazione

maffo

Non è proprio vero, solo con benchmark e app pesanti potresti notare le differenze. Con buone RAM (DDR3 @1866 dual Channel) e un SSD (sata 3) si viaggia molto bene

Gark121

Ho preso una workstation hp tutta assieme, ha un alimentatore proprietario 80 platinum da 1100W (decisamente sovradimensionato per 2 xeon e una sola gpu).

c0s87

Certo che nergare la realtà, in ipc è pari avendo 500mhz in meno, quindi è intel ad essere indietro visto che per avere medesimo ipc deve salire monlto di frequenza, se vedi le prove fatte da tantissime testate se setti intel alla frequenza AMD gli è dietro

Perché vendono di più intel, semplice. Solo quando ryzen avrà un ipc pari o superiore a intel e frequenze sinili a intel allora per intel calerà il sipario

Account Anniversario

Wattaggio, voltaggio, amperaggio...
Che bello.

Account Anniversario

Ora si

Marco Cerasoli

Vero oggi si trovano a prezzi da standa questi xeon...Che alimentatore usi?

remus

Il mio intervento mirava proprio sulla concorrenza, dico nonostante il dominio prestazionale di AMD, Intel continua e continuerà ancora a vendere, quindi penso che si andrà sempre migliorando lato prestazioni prezzo ed il mercato tenderà a non stagnare rispetto ai 9 anni di dominio intel ed i sui quad core a 380 euro.

Gark121

Lo so benissimo che il die non lo vedi, ma non è la dimensione dell'ihs il problema, ma proprio quella del die. La trasmissione die-ihs è più critica di quella is-dissipatore nelle cpu consumer. Ed è la ragione per cui a pari consumo (non a pari tdp dichiarato, proprio settando le due cpu per consumare circa uguale) ryzen mediamente ha temperature più basse: ha un die molto più grande.

Gark121

Ok, grazie delle info :)

Gark121

In realtà sono 50%/50% come vendite in questo momento.
In ogni caso non ero preoccupato per il futuro di intel, ma per i prezzi delle cpu, che senza concorrenza ricominceranno a salire.

c0s87

non credo riesca a fare 2 balzi pieni, adesso a fine anno entrano le zen3, ma zen4 e i 5nm di TSMC non verranno usati fino ad inizio del 2022, fose ( da fonti interne) non prima della primavera 2022, mentre nel settore datacenter il passaggio sarà piu rapido ed è atteso per fine estate su una facia di modelli.

Esticbo

La versione moderna di questo fornellino (Pentium D 830 116 watts)

https://uploads.disquscdn.c...

c0s87

si ma non nelle cpu dove il consumer ha segnato il -12% su base annua e per la prima volta anche il datacenter con il -3.4%, questo anno fiscale le cose dovrebbero andare molto male, mentre su altri settori va ancora benissimo.

Giulk since 71'

Si tristemente vero, io ho ancora sotto al pc desktop un i5 6500 65w, non sono mai andato oltre con il wattaggio della cpu, non mi serve tutta sta potenza, lo uso per gaming FHD non spinto, coadiuvato da una GTX 1660 TI, ma al prossimo giro lo cambio con un ryzen, per ora sono orientato sul 2600 ma non andando di fretta credo che aspetto per vedere se ci saranno novità nei prossimi mesi :)

JustATiredMan

probabilmente per molti fattori... contratti di esclusivita' di durate decennali, bustarelle varie, e via discorrendo...

JustATiredMan

anche a me piacerebbe pensarlo, ma la realta' e' che intel, in decenni di monopolio assoluto, ha accumulato tanti di quei soldi, che puo' permettersi di fare cavolate per almeno 10 anni.
E in ogni caso, per quante ne combinino, la gente (e gli OEM) continuano a comprare intel....

Account Anniversario

Gli arrandale erano dei forni! Scommetto che hai un Acer, nota ai tempi per i pessimi sistemi di dissipazione

Account Anniversario

*dalla piccola dimensione dell' IHS
Il die non lo vedi, Gark. Almeno sui desktop.

Account Anniversario

Il fatto è che il Pentium 4 dopo oltre 10 anni è ancora in servizio, queste CPU verranno presto dimenticate.

Account Anniversario

Che cessi di processori... Neanche i Pentium 4 non facevano così pena... E tutti sanno quanto io ci tenga ai Pentium 4

DrWolf2019

Una prestazione incandescente...

DrWolf2019

L'inverno è passato però....

Sbrillo

Chiamarli ICE lake, con queste temperature mi sembra un paradosso. O magari Intel è la responsabile dello scioglimento dei ghiacciai con i suoi incandescenti prodotti?

3DBoom

perchè sono foraggiati ed incentivati con sconti. Un decennio fa più grosso era il logo maggiore lo sconto. Persino per i rivenditori sul volantino il logo Intel era più grosso dell'immagine del pc. So che è stupido ma... Godo, non tocco Intel dal 486.

Sbrillo

Più che caffè, qua si porta l'acqua ad ebollizione per un tè. È più un bollitore questa volta. Dovessero fare un modello ancora più spinto dell'i9 10900, potrebbe trovare utilizzo come vaporiera.

Giulk since 71'

Semplicemente follia, del resto Intel ha campato troppi anni di rendita, e mi sa che siamo arrivati alla resa dei conti

remus

Se non si rompono funzionano, ma lato prestazioni oramai sono dei catorci.

remus

Vabbè ma Intel continua comunque a vendere il quintuplo, quindi non mi fare così tanti problemi lato mancanza di concorrenza. Quest'anno ha fatto record di fatturato eheh

Gark121

Capirai... Amd avrà fatto altri 2 balzi avanti nel mentre. Praticamente la concorrenza è di nuovo inesistente (a parti invertite).

Recensione Asus ZenBook Flip S, il primo con Intel Core 11th Gen!

Recensione MSI RTX 3090 Gaming X Trio 24G, semplicemente ESAGERATA!

Recensione NVIDIA GeForce RTX 3080, il 4K non sarà più un sogno! Video

NVIDIA GeForce RTX 3090, 3080 e 3070 ufficiali, caratteristiche e prezzi ITA