Dell XPS 15 e 17: trapelano le prime immagini dal sito ufficiale

07 Aprile 2020 335

I Dell XPS 15 e 17 di nuova generazione trapelano in Rete grazie a... Dell. Sul sito ufficiale della società è comparsa l'immagine che potete vedere qui di seguito. Pare che il "refresh" della nuova generazione porterà a cambiamenti piuttosto profondi - a cominciare dal modello da 17", che manca nella gamma già da qualche anno.

Le novità sembrano diverse. Il design è ancora più filante, grazie a un'ulteriore riduzione dei bordi dello schermo, specialmente quello inferiore. E a quanto pare non c'è traccia nemmeno qui di porte USB Type-A, esattamente come succede nell'XPS 13 che abbiamo conosciuto al CES 2020. Se non altro non c'è penuria di USB-C, che sono ben 4; né manca uno slot per le schede di memoria, o un jack analogico per le cuffie.

In alto e a DX: i nuovi XPS | in basso e a SX: la famiglia Precision. L'immagine è stata rimossa.

Quindi possiamo dire che l'XPS 15 e 17 sembrano degli XPS 13 più grandi - che sarebbe un'affermazione piuttosto ovvia, se non fosse che il modello dell'attuale generazione è più simile ai Precision. Dell XPS 15 potrebbe già arrivare sul mercato questo mese; mentre per il 17 potremmo dover aspettare fino a quest'estate. Tra le specifiche presunte annoveriamo CPU Intel Core H di decima generazione, ufficiali da pochi giorni (in particolare ci si spingerebbe fino al Core i7-10750H, esa-core), display 4K con rapporto 16:10 (3.840 x 2.400 pixel), fino a 32 GB di RAM e 1 TB di SSD NVMe. Esteticamente si vede un look molto più "carbon style" rispetto alle precedenti generazioni.

Battery Phone a meno di 150€? Xiaomi Mi A2 Lite è in offerta oggi su a 215 euro.

335

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Lore

Scusa e dopo cosa prendi ? Tolto Dell e Mac cosa resta ? Non mi dire thinkpad...

LAlalannister

credo che tu abbia risparmiato un po' di soldi rispetto al lancio e che sia comunque un ottimo prodotto

Aster

ok

[Max]

Le RAM non sono ECC, ed al momento il configuratore non permette di selezionare Xeon, ma anche se si potesse sappiamo benissmo che la cambia quasi nulla rispetto ad un i9 (almeno sui notebook), così come sappiamo che per passare da una Geforce ad una Quadro a volte basta cambiare il firwmare della scheda video

Matteo

È questione di esigenze. Io la prima cosa che faccio su un laptop è proprio togliere Windows perché a meno di non fare .net qualsiasi l’esperienza di sviluppo software è frustrante. Forse WSL2 cambierà qualcosa, si spera.
Della resa d’immagine non me ne faccio nulla come anche della scheda video, a me interessano la resa del testo, il terminale e la virtualizzazione.
Del resto dell’hardware? Tastiera, trackpad e comodità d’uso. Sotto questi termini Lenovo dà le piste a Dell. Per me.

Nota a piè di pagina: chi viola le licenze software commette reato. Non vuoi pagare? Usi software free. Pirata non è free.

alex

Assolutamente no. Hanno un sistema a due vie, dove le basse vengono gestite dagli speaker interni ed escono dalle feritoie, mentre le alte escono dagli speaker nelle griglie. La direzionalità non c'entra una s3ga con il nome "woofer", ma è determinata solo dalla frequenza, una bassa sarà omnidirezionale, una alta/altissima sparata dritta fuori da uno speaker sarà sempre direzionale.
Gli speaker montati possono tranquillamente spingersi in basso, anche più di tanti sistemi esterni più grossi (ma progettati peggio e con driver peggiori). Il posizionamento usato sul macbook 16 è nettamente il migliore e il più sensato, e infatti vanta il miglior audio del mondo ultrabook. Far uscire alte frequenze da sotto un portatile è una idea stup1da che porta a risultati scadenti (e ci sono migliaia di esempi, basta prendere un portatile windows qualsiasi con quella configurazione). La polvere entra da ovunque, la gravità non c'entra nulla dal momento in cui un portatile viene messo in svariate posizioni (appoggiato, in uno zaino, in una borsa, inclinato e così via)

[Max]

C'è un piccolo problema, quello è il modello top del Carbon con schermo 4K OLED Touch, 32GB di RAM, 1TB di SSD, scheda video che disintegra quella del MAC e Wifi 6.
Mentre il prezzo del MAC è quello del modello con 16GB e 512GB di SSD.
Non so come funzioni l'assistenza Lenovo, però posso dire che con Dell non ti devi muovere da casa, arriva il tecnico a domicilio, in ogni caso ho visto che Lenovo include 3 anni nel con ritiro a consegna a domicilio.

[Max]

Già il fatto che non specifichi i modelli la dice lunga, i Latitude poi nel 2015 a seconda del modello non erano nemmeno quad core.
Proprio non volete capire che senza la potenza dell'alimentatore il processore non è in grado di esprimere il suo potenziale, oltre al throttling termico esiste anche quello energetico.
I Macbook Pro sono limitati per design, 90W bastano giusto per la CPU, se entra in gioco la GPU, la potenza non basta per entrambi, si può vedere in qualsiasi recensione che riporti qualcosa di tecnico
Il capitolo calore coi Macbook sarebbe opportuno evitarlo visto che girano sempre sulla soglia dei 100°C.
Il customer care Apple? XD appena finisce la garanzia per qualsiasi riparazione parlano di danno causato da liquido, anche se si è allentato un connettore, basta vedere in rete o so youtube e pieno di clienti a cui è stata rifiutata la riparazione (anche in garanzia) per la motivazione del danno da liquido, ma una volta portati in un centro assistenza terzo hanno risolto con cose semplicissime, tipo un connettore allenatore un condensatore in corto (che non c'entra nulla con il danno da liquido).
Lenovo prodotti di qualità? XD
Al momento l'OS di Apple lo puoi installare anche su qualsiasi PC, senza troppe difficoltà, quindi quale sarebbe questo plus?
Anche se vedo mi pare che la storia sia che chi usa il Mac installa anche Windows, chi ha Windows non installa Mac OS perché non fa nulla di più, basterebbe citare le suite di software ingegneristico.
Dell Cheap? Sul Macbook sono ancora a fermi con risoluzioni ridicole a livello di smartphone, sugli XPS o gli X1puoi avere die display OLED 4K che di certo non possono definire cheap ed a livello di immagine sono un altro pianeta.

[Max]

Il fatto che chiamino woofer delle casse che nel migliore dei sono dei midrange significa che non si può applicare quello che vale per i veri woofer (ovvero la non direzionalità del suono), no la polvere non entra da sotto nello stesso modo in cui potrebbe entrare da sopra, almeno finché esisterà la forza di gravità.

Lorenzo Poli

Gli attuali XPS 15 si spingono fino a CPU i9-HK, questo a quanto pare si ferma all'i7. Spero sia solo una speculazione di chi ha scritto questo articolo e non un dato veritiero. Così come spero che non rendano l'i9 un'esclusiva della variante 17, limitando il 15 al "solo" i7. Ci sta che sul 17 implementino un GPU superiore come una 1660Ti o una 2060 rispetto alla 1650Ti (che è comunque un upgrade rispetto alla "vecchia" 1650) per via dello spazio maggiore, ma per quanto riguarda la CPU, se l'attuale 15 riesce a reggere le temperature di un i9, allora lo può fare anche questo nuovo 15.

Teo

XPS 13 ha una RAM differente... più performante delle normali DDR4... certo che se iniziasse questa politica pure Dell con me tanti saluti...

Dario

Due mesi fa ho preso il 7590 e adesso mi escono questa bellezza?
Adesso che si fa?

Dario

Sei sicuro?
Perchè sui nuovi XPS 13" la RAM è saldata e molto probabilmente lo sarà anche su questi da 15"

Teo

L'unica pecca secondo me è la possibilità di acquistare un SSD più grande... oggi 1TB è troppo poco... Io sono possessore di un Dell XPS 15 (9530, praticamente il primo della nuova serie) e subito appena acquistato ci ho aggiunto 2 SSD da un TB cad. Ad oggi va ancora benissimo... l'unico problema ma vede che lo è da sempre fin ad oggi è che in certe situazioni scalda come un forno... Sinceramente fin quando non uscirà le porte USB 4.0 attendo... così mi dura altri 5-10 anni... Per concludere io vedo la gente che continua a parlare di Apple qui Apple la ma davvero per cosa lo usate a parte 2-3 programmi... Navigate, Final Cut, un programma di grafica e poi...?! e poi nient'altro... visto che qualsiasi altra cosa che non è ottimizzata fa passare il vostro bel Notebook da 4 Euro ad uno che ne vale forse 1000!!! Ho visto una recensione del nuovo Mac Pro (DeskTop) dal valore base di 7 mila Euro... con una componentistica da 1000 Euro... io davvero mi chiedo quanti idioti ci sono su questo pianeta!

Teo

solo Apple fa queste boiate

Matteo

Fammi capire, per cosa lo dovresti usare un notebook di quelle dimensioni?
Il fatto che Dell e Lenovo ci mettano quei dissipatori non vuol dire nulla. Ho avuto un XPS e ho un Latitude, scaldano come forni comunque con un i7 e andavano comunque più lenti del MBP 2015.

Se parliamo di specifiche per fascia di prezzo ci sono due errori:
- i prodotti Apple son più cari a prescindere: paghi marchio, qualità costruttiva, customer care e OS
- Dell e Lenovo paghi marchio e specifiche più alcune peculiarità

Dell è cheap in tutto quello che non è messo in risalto nelle specifiche
Lenovo ha prodotti di qualità ma il prezzo non è molto inferiore ad un MBP. Un Carbon P1 Extreme va sui 2700-2900€ eh

Darkat

Credici

Gieffe22

Verifica di avere il power scheme all ultima versione o piu nuova di quella del sito asus. Dovresti avere anche l app myasus, fai una ricerca degli uodate da li e credo che tu abbia sempre da li la possibilità di scegliere tra vari modi d'uso. Sul sito Asus alla pagina sempre del tuo tuf inoltre vedo che c'è un bios di marzo 2020 che personalmente installerei

Giulk since 71'

Ma la cpu in idle sta al 2/3 per cento su task manager, non credo sia qualche programma, comunque il modello esatto è : ASUS TUF FX705GE-EW104T

Gieffe22

Il che è indice di qualche evidente casino sw (o driver) o addirittura qualche programma che ti tiene la cpu (e la gpu magari) a frequenze più elevate del normale.

Che modello è di preciso questo tuf?

Giulk since 71'

Senti se vuoi fare discorsi seri con me evita di attaccare visto che io non ti sto attaccando altrimenti puoi bellamente andare in quel posto che conosci bene ok?

Quel povero laptop e cosi dall'inizio, non c'e alcun programma strano sopra, nessun driver installato a mano, nulla di nulla, solo aggiornamenti ufficiali microsoft e asus fine

Oltretutto è anche stato usato molto poco quindi figurati, a questo punto proverò a un reset completo di windows ripartendo dalla situazione iniziale, non vedo altra scelta

E comunque il problema è quello, anche in idle sta in turbo con frequenze alte, e come se la modalità bilanciata non funzionasse e fosse sempre in modalità performance

Giulk since 71'

No non c'e

Gieffe22

quei programmi non c'entrano nulla. DEvi andare nella pagina driver del TUO specifico laptop e vedere se c'è. STOP.

Gieffe22

ma la cpu DEVE scendere sotto i 2ghz in silent mode, in idle dovrebbe andare a 800mhz-1ghz. Io non so che casino hai combinato su quel povero laptop... ma grazie allo str4c4zz0 che non ti si spentono le ventole con quelle m3rd3 di programmi che usi.

Ovviamente la colpa poi è sempre dei pc... secondo me manco ti funziona il silent mode, perchè quello limita sia la velocità con cui rampano le ventole di intensità, sia la mera rotazione delle stesse in termini di rpm.

Se non noti differenze tra il silent mode-bilanciato-tubo vuol dire che su quel pc hai combinato un gran casotto.

Giulk since 71'

Ho capito dove sta il problema, ho installato turbo fir control della techpower, in pratica anche in modalità bilanciata ( di windows 10 ) il turbo rimane sempre attivo, cosicchè in Idle la cpu sta a 4ghz praticamente sempre, con il programma suddetto, disabilitando il turbo ( opzione specifica ) si setta al clock minimo 2.2ghz e la ventola non si ferma ma va al minimo e diventa molto più silenziosa, la temperatura in idle e scesa sui 35 gradi

Ho letto in giro che molti hanno avuto problemi di temperature con questa cpu su alcune implementazioni nei laptop

Giulk since 71'

Guarda il TUF fà un anno ad agosto, quindi è nuovo, nulla non toglie che potrebbero aver applicato la pasta termica alla pene di segugio eh

Poco fà lo aperto per "recuperare" il disco ssd ( 860 evo ) da 2tb che gli avevo messo, utilizzandolo molto poco preferisco spostare il disco sul pc desktop dove lo posso utilizzare anche per il gaming, le heat pipe e il sistema di dissipazione e a portata di mano, quindi tecnicamente non sarebbe difficile farlo, comunque le heat pipe erano molto calde, e calcola che prima di spegnerlo non l'avevo usato un granchè e ha avuto il tempo anche di freddarsi mentre lo aprivo, secondo me scalda veramente tanto di suo.

Essendo poi orientato per venderlo non credo che lo smonterò ulteriormente, preferisco ri investire più in là in qualcosa di meglio

Comunque armory app poi lo provo, ma tieni conto che i programmi rog sulla pagina rog per il tuf non vanno, tipo ai suite o fan xpert, provato già mi dice che non è compatibile all'installazione

Gieffe22

beh in modalità silent dovrebbe stare fanless sotto ai 50 gradi, e salire dolcemente in tutti i casi superiori. Eh si che se apri chrome e ti va a 70 gradi c'è qualcosa che non va...o pasta termica andata (magari scarsa di serie) o qualcosa ti drena cpu/gpu.

Però non so, magari sui tuf funziona diversamente... per il resto per vedere se armoury va sul tuo vai sulla pagina driver del laptop e vedi se trovi l'armoury crate service e il rispettivo link ad armoury app nel microsoft store

Giulk since 71'

L'armoury create non è solo per i ROG? comunque installata non c'e l'ha, puoi mettere la ventola su tre livelli tramite il tasto func + F qualcosa, la silent che e quella che uso fà comunque casino, l'alternativa sarebbe spegnerla proprio ma non credo si possa fare e non credo sia saggio, ho monitorato le temperature per un pò, la cpu in idle sta tra i 48/50 gradi, come apri un paio di programmi e ha un periodo di uso anche per una manciata di secondi, salta subito sui 70 gradi con la ventola che prontamente interviene, quindi secondo me e praticamente impossibile usarlo fanless

Inoltre al tempo ho provato un paio di programmi di terze parti, ma da quello che ho capito mancherebbero diversi sensori per il rilevamento temperature, credo presenti invece sui ROG

Lorenzo Scoscini

Si sa se Ram e ssd saranno intercambiabili come nei modelli precedenti o se invece saranno saldati come sui MacBook?

alex

Gli altoparlanti sono slegati dalla tastiera, non c'entrano nulla, sono un modulo a parte. I tweeter devono essere sopra, data lo loro direttività. Averli sotto vorrebbe dire avere un brutto suono. I woofer invece sparano attraverso le feritoie sul lato del portatile. Non serve nessuna pulizia o manutenzione per quegli speaker, vai a vedere un teardown per capire come sono montati. Oltre al fatto che la polvere, se è questo il tuo problema, è ovunque, mica solo sopra, e se hai paura che entri sopra allo stesso modo dovresti aver paura che entri sotto, ad esempio quando riponi il computer in uno zaino

Gieffe22

Ma il tuf non ha il silent mode da armoury create?

Giulk since 71'

Ma no che c'entra, intendo dire in uso office quindi con la cpu che sta sempre abbastanza spenta o poco utilizzata o se è utilizzata per pochi istanti insomma

Il punto è che come sai ho l'Asus TUF che invece è molto rumoroso, non c'e verso di spegnere le ventole, anche al minimo fanno un casino e inoltre ha problemi di coil whine, insomma in stanza con il silenzio è un casino, anche per questo apprezzo il mio mbp pro che invece in uso office è praticamente spento

Gieffe22

ti sto dicendo che funzionano anche fanless se imposti tu le ventole a mano. E hanno un heatsink cosi spinto che lo reggono eccome il fanless con uso modesto. ovvio che non puoi pretendere che ci giri cinebench senza arrivare a 95 gradi se imposti le ventole in fanless mode.

Faber

Ottimi 16:10, io ce li ho sull'LG Gram 17 e si sentono tutti, merito anche del diplay spettacolare di per sé che spesso fa venir voglia di rinunciare al monitr esterno. Detto questo, meglio ancora i 3:2, almeno per noi professionisti.

Simone

Niente da fare, non ci arrivi.

Depas

È comunque il passato, poco importa che c’è chi è pieno di periferiche.
C’era anche gente piena di floppy.

Simone

Ma la finiamo con ‘ste stronzate? Ancorati al passato, la gente ci lavora ed è piena di periferiche con usb A dato che non si usa altro da trent’anni.

Mario Sernicola

Esatto! io ho solo i cavi originali dei Pixel che hanno ad entrambe le estremità una USB-C.

Con il Tab S4 Samsung danno in dotazione un cavo Type A dalla parte del caricabatterie e Type C dall'altra...

Aster

E si farlo facile!come ho scritto sotto ha xeon,ecc ram e schede video quadro.Diciamo xps e il fratello sfigat0:)

[Max]

Se non sono finte è anche peggio, ma per una questione funzionale, visto che accumuleranno la polvere, preferisco la casse nella parte bassa del telaio, al riparo da questi problemi, tra l'altro la tastiera nei Macbook non è avvitata ma rivettata, quindi impossibile da smontare se non disintegrandola se gli autoparlanti fossero collegati ad essa non ci sarebbe nemmeno la possibilità di poter fare nessuna pulizia per manutenzione.

[Max]

Ops, vero almeno quello.

[Max]

Ma la serie 5000 non è altro che un XPS con un firmware diverso.

[Max]

Capirai lo sforzo della compilazione, per quanto riguarda la dissipazione quello che dico si può vedere chiaramente nei grafici della recensione di Ricardo, già il fatto che Dell e Lenovo forniscano alimentatori da 130W quando Apple fornisce un alimentatore da 100W ti dovrebbe far capire che sono in grado di spingere l'hardware ad un livello decisamente superiore a quanto possa fare il Macbook.

tulipanonero1990

Ok allora nel tuo caso la rimostranza è totalmente sensata.

Fiore97

non è che tornata indietro è che non è mai andata avanti sfruttando licenze per non far emergere amd

Giulk since 71'

Rumorosità in uso desktop, quindi navigazione, Office etc? Si sentono molto le ventole in quel caso?

Dea1993

no non sto estrmizzando... sto parlando guardando il mio utilizzo... possono anche farmi un adattatore piccolo, ma sempre un pezzo di plastica/alluminio a spenzoloni rimane, oppure anche se e' uno di quelli rigiti senza cavo... e' comunque una cosa un tantino instabile, per muovermi a pc in funzione non e' comodo, e me capita spesso al lavoro di spostarmi da una stanza all'altra avere sto coso attaccato per me e' scomodo

tulipanonero1990

Mmm penso di su (ignoranza mia) però hai metà della banda giusto?

Matteo

Appunto. Quindi, escludendo il problema comune, il MBP per me rimane la miglior workstation sul mercato per tre fattori: display, OS, tastiera (finalmente, ho saltato tre generazioni perché odiavo i butterfly keys) e trackpad.

Il primo che fa un notebook basato su Ryzen 9 con specifiche da top di gamma vince i miei soldi. Purtroppo la serie AMD di Lenovo fa pena.

Depas

Se la gente iniziasse a usare la usb c invece che restare ancorata al passato, non ce ne sarebbe bisogno

Siamo passati a Edge: le nostre considerazioni dopo 15 giorni di uso | Video

Windows 7: termina il supporto esteso. Cosa significa e cosa fare

I migliori notebook classici e pieghevoli al CES 2020

Recensione LG Gram 17: sembra finto ed è leggerissimo!